ZEMAN e gli altri, post VIRTUS ENTELLA – PESCARA 2-3
31/05/2023
CITTA’ CHIUSA PER SPAREGGIO PROMOZIONE – I battiti del Cuore Biancazzurro (5/b), di “Gaby”
02/06/2023

Quando i playoff si chiamavano “spareggi”: un ciclo di “battiti del Cuore Biancazzurro”! – Puntata precedente: “Pescara=Abruzzo?” –

Venerdì, 24 giugno 1977 –
Il Corriere dello Sport continua ad “infuocare” gli ambienti abruzzesi e sardi conducendo un’indagine dietro l’altra sugli spareggi in arrivo, e per oggi ha pensato d’interpellare i maggiori esponenti di ciascun quotidiano nazionale. Indagine ripresa, manco a dirlo, pari-pari da L’Unione Sarda che la ripropone ai propri lettori; una fotocopia a tutti gli effetti. Mi sto chiedendo: ma questi qui sanno solo copiare? Non sono capaci di scrivere un articolo di proprio pugno? O forse lo fanno per risparmiare sui compensi da pagare ai loro giornalisti? Comunque, ne viene fuori il seguente quadro:

  • Giorgio Tosatti (direttore del Corriere dello Sport): “Cagliari favorito in assoluto, grazie alla sua coppia d’attacco Piras-Virdis. L’Atalanta ha una gran difesa, ma in avanti ha solo Bertuzzo. Il Pescara gioca molto bene, ma ha un attacco troppo debole”;
  • Gino Palumbo (Gazzetta dello Sport): “Preferisco non fare pronostici, perché piange il cuore al pensiero che una delle tre debba restare in Serie B; meritano tutte la promozione. In ogni caso, un Virdis in piena forma potrebbe risultare determinante”;
  • Ezio De Cesari (vice direttore del Corriere dello Sport): “Cagliari preoccupante in difesa, come testimoniano i 4 gol presi in casa nelle due partite (non certo impossibili) con Varese e Ascoli, probabilmente perché la lunga e faticosa rincorsa l’ha stancato. Pescara favorito dalla settimana di pausa. Atalanta favorita dai ‘giochi politici’ che, inutile prenderci in giro, ci sono e si vedono. Si vedono talmente tanto che il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, onorevole Evangelisti, ha sollecitato il sorteggio dei tre arbitri, proprio perché teme ‘cose strane’. E se dubita addirittura un Sottosegretario, non si vede perché non possano dubitare sportivi e tifosi”;
  • Gianni De Felice (Capo servizi calcistici del Corriere della Sera): “Il Cagliari è la squadra più esperta e smaliziata, e in queste occasioni conta, eccome! Subito dopo l’Atalanta, perché il calcio lombardo merita di avere una terza squadra in Serie A e la soddisfazione di vincere uno spareggio, dopo la grande delusione data dal Monza”;
  • GianMaria Cazzaniga (Il Giorno): nella sostanza fa lo stesso, identico discorso di De Felice.

Mi pare che valga la pena spendere qualche parola di commento, soprattutto su:

  • Tosatti, che definisce “debole” il miglior attacco della Serie B, con 48 gol in 38 partite. In pratica, il “direttore” non sa neanche di cosa sta parlando;
  • De Cesari che, senza giri di parole, spiattella clamorosamente a tutta Italia ciò che abbiamo sempre saputo e detto, mentre ci tacciavano di “vittimismo”. Adesso anche Ezio De Cesari (che con Pescara non ha nulla da spartire) è un “complottista-provinciale-visionario”?
  • De Felice e il suo degno compare Cazzaniga … in nomen omen … veri “campioni” dell’assurdità: l’Atalanta “deve” andare in “A” perché … perché la Lombardia merita una terza squadra!… Quindi, la Lombardia “deve” avere tre squadre in Serie A, l’Abruzzo … mai nessuna! Per la serie: chi schiatta di indigestione e chi crepa di fame;
  • Palumbo, in assoluto la persona più intelligente, garbata e, soprattutto, “professionale”, da cui tutti gli altri hanno solo da imparare.

A completare l’opera ci si mette anche Il Messaggero che, in cronaca nazionale, pubblica un servizio apparentemente innocuo e divertente, perché riguarda gli strafalcioni di alcuni personaggi calcistici, ma che in realtà si rivela più velenoso di un cobra indiano.
Il primo aneddoto, che poi (non a caso) dà anche il titolo all’intero servizio, recita … (clicca qui per continuare a leggere)
Gabriele (“Gaby”) Orlando 
[estratto dal (mio e vostro) diario del PESCARA RANGERS] 

P.S.: nel ringraziare “Gaby” Orlando per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

Sulla medesima stagione, potete leggere:

 

40mila.it

1134 GIORNI di SERIE C, 4582 di PRESIDENZA SEBASTIANI

 

Condividi su:

Lascia un commento

1 Comment

  1. tusciabruzzese ha detto:

    “Mi prenoti una camera ad Atalanta” ma anche “copriamoci Amalgama!”
    😀