QUARTI PLAYOFF VIRTUS ENTELLA – PESCARA 2-3: i 99 MINUTI con i 40mila!
31/05/2023
CITTA’ CHIUSA PER SPAREGGIO PROMOZIONE – I battiti del Cuore Biancazzurro (5/a), di “Gaby”
02/06/2023

Zdeněk ZEMAN (Allenatore in prima del Pescara): ZEMAN:
Sono contento perché abbiamo passato il turno: non era facile, ma abbiamo giocato lungo per CUPPONE… e si deve giocare in un altro modo. Non abbiamo fatto tanto gioco.
CUPPONE è questo, si butta; va ed è difficile capirlo per gli altri. Per le prossime bisogna vedere: spero che non si sia stancato tanto.
Non me l’aspettavo che il Foggia arrivava lì. A Foggia ci sono stato tante volte e mi sono trovato bene in città: sul campo era differente. Ho tanti amici a Foggia, ma tiferanno contro di me e quindi non saranno più amici [sorride – ndr].
Penso che DELLE MONACHE poteva fare di più anche oggi: le qualità le ha ma in queste partite può fare di più.
Abbiamo preso tanti cartellini per falli che non sono da ammonizione. Purtroppo, abbiamo tre squalificati ma spero che le assenze non pesino.
Davide MEROLA (giocatore del Pescara):
Oggi sorrido e sono contento, abbiamo esultato negli spogliatoi e da domani si pensa alla semifinale.
Sarò emozionato a Foggia, dove ho avuto compagni e tifosi speciali e dove ho lasciato un pezzo di cuore. Non credo che esulterò in caso di gol, ma sarò felice.
Oggi, dopo essere andati in vantaggio, sembravamo in controllo: poi, quel rigore… Nel secondo tempo siamo rientrati come se nulla fosse, abbiamo fatto due gol e chiuso la pratica. Abbiamo giocato col cuore, da vera squadra. Fisicamente stiamo bene, anche se non è facile giocare ogni 4 giorni. Abbiamo degli squalificati ma tutti si faranno trovare pronti.
Il Foggia ha fatto una partita in più e sono carichi; hanno superato il Crotone. Sarà una bella partita.

Luigi CUPPONE (giocatore del Pescara):
Oggi sono stato ripagato soprattutto per il periodo in cui non ho giocato. Ho lavorato e mi sono fatto trovare pronto: sono contento per questo.
Sul primo gol ho raccolto la sponda di BROSCO, ho spostato la palla per tirare ed è andata bene. Sul secondo, ho rubato palla e ho tirato: sono stato fortunato per una piccola deviazione del portiere.
Il mister mi conosce: io cerco di farmi trovare pronto; mi farei volentieri altri 90 minuti proprio adesso.
In semifinale tutte le squadre sono forti: incontrarne una vale l’altra.
Antonio Gozzi (Presidente della Virtus Entella):
Ho fatto i complimenti a ZEMAN. Delle sue squadre spesso dicono che sono squilibrate, ma stasera ho visto una squadra davvero forte, solida e in condizione atletica ottima.
Auguri al mio amico Presidente SEBASTIANI perché il Pescara merita di tornare in B.
Auguro al Pescara di essere la vincitrice di questi play-off: ha tutte le caratteristiche per farlo, tecniche, tattiche e di condizione atletica. Una condizione atletica vista fino all’ultimo minuto

40mila.it

1140 GIORNI di SERIE C, 4588 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

54 Comments

  1. nafettadicitrone ha detto:

    il bacio nn era per Bunino imi è scappato ..

  2. nafettadicitrone ha detto:

    Ho visto le immagini della partita Pordenone Lecco I Lombardi nelle cui (:air_kiss:) fila gioca Bunino …si proprio lui ! che ha pure segnato dicevo i lecchesi hanno un bravo portiere che ha parato tutto e di più Magari era in serata ma le cronache raccontano che anche all’andata ha fatto ottime cose ….Insomma solo a noi ci tocca prendere le pillole per la pressione quando vediamo un pallone verso Plizzarri Se di colpo cominciasse a uscire bene e parare con reattività bloccando qualche pallone penso che a questo punto saremmo i favoriti per vincere gli spareggi

  3. lufijedigin ha detto:

    433off…mi sti a preoccupa.’
    Tuscia…arcurdt Lu sal…
    Cullu’…Vattene
    Zeman….resta.

  4. johnny blade ha detto:

    Le semifinali verranno giocate con la formula ‘andata (4 giugno) e ritorno (8 giugno)’ e, in caso di parità di punteggio complessiva, passeranno il turno le squadre con la miglior differenza reti nelle due gare. In caso di ulteriore parità, si procederà dunque con tempi supplementari da 15’ ed eventualmente con i calci di rigore.

  5. johnny blade ha detto:

    Parità intesa come una vittoria a testa.

  6. 433offensivo ha detto:

    Non ho capito una cosa.
    Ho estratto questo passaggio dal regolamento:

    A passare alla finale al termine del doppio confronto, sarà la squadra che otterrà il punteggio maggiore nei 180′. In caso di parità, si qualificherà il club che avrà la miglior differenza reti tra andata e ritorno.

    Cioè come si può considerare un eventuale migliore differenza reti se si pareggiano entrambe le partite?

    Mi sfugge qualcosa

  7. Max1967 ha detto:

    Resta il fatto che sei disattento.

  8. lapa ha detto:

    M67 sei squisito come uno yogurt scaduto e utile come un deretano senza il buco .

  9. Max1967 ha detto:

    Lapa non hai capito una mazza, eppure è stato spiegato bene su questo sito dove si gioca e con quale criterio è stato deciso.

  10. tusciabruzzese ha detto:

    Per quanto riguarda gli striscioni comparsi in vari stadi d’Italia per riconoscere che gli ultras del Cesena sono andati a dare una mano per l’alluvione, dicono “Quelli che ora glorificate sono gli stessi che da sempre ‘infangate'” e “Onore alla Cesena Ultras”.
    io riconosco che, in molte catastrofi, gli ultras – come avvenuto da Pescara ad esempio per Rigopiano o L’Aquila – vanno a dare una mano. Bene, benissimo, ma il problema è il fatto di pubblicizzarlo/rivendicarlo, come se lo stesso gesto non lo facessero anche tanti altri volontari e relativi gruppi.
    Credo che quegli striscioni autocelebrativi del mondo ultras e della sua etica/mentalità finiscano così con l’essere un’errata ricerca di “accreditamento”. E si finisce con il fare la figura di volerci “guadagnare” in glorificazione del sedicente movimento ultras. Io dico semplicemente che il volontariato, se eviti di “rivendertelo”, così come si dovrebbe fare pure per la beneficenza, è sempre meglio. Tutto qui. Sul gesto di andare, ci mancherebbe …

  11. lapa ha detto:

    Se e dico Se dovessimo andare in finale grattandomi i co……con la carta vetra il Lecco sarebbe come il Martinafranca di 20 anni fa . anche perche se ho capito bene noi coi lombardi giocheremmo la seconda in casa mentre purtroppo con il Cesena il ritorno sarebbe in Romagna Dettagli fondamentali

  12. draculone ha detto:

    Non vedo il motivo per vietare la trasferta, andiamo a vedere i nostri figli come crescono (:rofl:) e soprattutto a vedere a chi li hanno accollato le “dottoresse” foggiani che vengono a studiare da noi (:cool:)

  13. alex74 ha detto:

    Li avranno giustamente incoraggiati per la tragedia che hanno subito.

  14. alex74 ha detto:

    In che senso onorano?

  15. I vicentini che onorano gli ultras di Cesena.
    Ma ha ancora senso essere gemellati con questi??

  16. Max1967 ha detto:

    Draculò la trasferta sarà vietata al 99%, quindi non pensarci ai biglietti.

  17. nemicissim0 ha detto:

    Beat’a vu che state convinti che la strada è in discesa. È ancora molto difficile. Però da 15 avversarie ne sono rimaste 3. E quindi avanti fino alla fine. SEBASTIANI VATTENE

  18. Max1967 ha detto:

    Lecco superfavorita, il Foggia è la peggiore che potesse capitarci. Sono in forma e il fattore ambientale è una componente da non sottovalutare.

  19. draculone ha detto:

    Da quando in vendita i biglietti?

  20. tusciabruzzese ha detto:

    In fase difensiva siamo così colpevolmente distratti che ogni volta che gli altri affondano o battono una palla da fermo mi terrorizzo.
    Però, poi, mi avete fatto pensare che anche gli avversari si terrorizzano ogni volta che siamo noi ad affondare! E così, con questo ulteriore pensiero, il mio cuore è tornato al suo battito normale e il mio viso gira accompagnato da un sorriso cinico sulle labbra …
    (:secret:)

  21. tusciabruzzese ha detto:

    Comunque che comica la serie C: si affrontano due squadre che hanno vinto entrambe in casa lo scontro diretto per ben 4 a 0!!!
    Insomma, a turno l’una è stata nettamente superiore all’altra!
    Ops, ora il turno ritocca a noi …
    (:mosking:)

  22. tusciabruzzese ha detto:

    Vedo e prevedo che il Foggia ci elimina facile. E badate bene che la mia sfera di cristallo MAI ne ha azzeccata una!
    (:sarcastic:)

  23. 433offensivo ha detto:

    Dei tre giorni sono uscite che erano arrivate seconde Pordenone e Crotone.
    Dimostrazione che nei play off è fondamentale la condizione fisica

  24. 433offensivo ha detto:

    La finale sará Pescara – Lecco

  25. 433offensivo ha detto:

    Alex mo arrivo , Draculone non l’aspettate perché è na sola

  26. draculone ha detto:

    Anche se il Lecco è una meteora impazzita, la finale sarà Pescara-Cesena. Oltre alla serie B, ci prenderemo altre due belle soddisfazioni a livello di tifo. Cullù non ce lo leviamo di torno, purtroppo

  27. nico956 ha detto:

    Bn giorno io penso che sn più preoccupati i foggiani che noi..a parte che il Foggia si ritrova in semifinale manco sa come…ma poi conoscono benissimo ZZ…che se nn gioca benissimo e fa tre gol a partita ..figurati quando gioca meglio..quindi…calma e gesso..

  28. alex74 ha detto:

    Io sto all’aggippppone. Di veggenti e magari nemmeno l’ombra.

  29. vitabiancazzurra ha detto:

    A proposito di…io l’avevo detto . Stiamo andando avanti segnando dai 2 ai 3 gol a partita E’ l’unico modo….non solo perchè è un dogma zemaniano .Lo avevo pronosticato .Con questa discoteca difensiva e il Portiere che non blocca una palla alta nemmeno se gli passa a 40 cm dal muso ogni partita quando arrivano cross e corner verso la nostra porta ce da mettersi il pannolone …Almeno però ultimamente quando attacchiamo convinti possiamo fare gol in ogni momento e…non è poco ! e pure i tifosi avversari tremano di brutto….Avanti Tutta ! e Ragionier Pinocchio Cullu’ VATTENE Sempre e Lo stesso !

  30. johnny blade ha detto:

    Il Lecco andrà in finale.

  31. 433offensivo ha detto:

    Draculone avevo fatto le tue stesse previsioni…quindi vengo con te all agippone.

  32. draculone ha detto:

    Vi ho anche anticipato che avremmo incontrato il Foggia. Se volete sapere come andrà a finire, vi posso fare una consulenza all’Aggippone. Prendete appuntamento alla mia segretaria di fiducia, Alex (:rofl:)

  33. nemicissim0 ha detto:

    Alex, tranquillo che anche a trasferte chiuse un migliaio di foggiani in curva sud ci saranno.

  34. johnny blade ha detto:

    Draculone fi paur.

  35. draculone ha detto:

    draculone ha detto:
    30/05/2023 alle 20:50
    Cuppone domani ji da du cupping, arcurdetv sti parol. Sebastia’, si ti’bisogn di n’allenator cazzut per l’anno prossimo, fatti dare il mio recapito dalla redazione

  36. johnny blade ha detto:

    È lunga e dura..

  37. caps ha detto:

    A Questo Punto Non Si Può Fare Altro Che Andare Avanti !! Forza Grande Vecchio (:gamer4:)

  38. ilfigliodel36 ha detto:

    Si sente cantare mio padre da sotto la doccia….
    (:dance:) CHE BELLO E’E’E’E’E….
    QUANDO ESCO DI CASAAA
    PER ANDARE AL LAVOROOO….
    E HA VINTO’L PESCARAAA!!!! (:fool:)

  39. alex74 ha detto:

    1000 volte meglio foggia, sempre se lasciano le traferte aperte. Ma ne dubito.

  40. 433offensivo ha detto:

    Lo avevo scritto che temevo più il Foggia che il Crotone

  41. galassiapescara ha detto:

    Ci credo Max1967, per loro noi siamo un derby (tolto il bari) .

  42. nemicissim0 ha detto:

    Col crotone non ci sarebbe stata storia (a nostro favore). Col Foggia è aperta: un piccolo vantaggio giocare il ritorno in casa. Spero ci si arrivi con il risultato aperto, perché solo così si farà il tutto esaurito allo stadio.

  43. tusciabruzzese ha detto:

    ah, vita: prima di disturbare Pellacani, dedichiamo un pensierino semmai a Mesik
    (:wink:) (:acute:)

  44. tusciabruzzese ha detto:

    lapa, Cesena secondo nel B con 17 punti in più del Lecco, terzo nell’A … ma che ci’azzecca questa domanda? È irrilevante perché dalle semi vale solo la regola 41.bis del NOF “Scurdammece o’ passato, paisà”

  45. tusciabruzzese ha detto:

    vita, mi spiace per i foggiani ma temo che Zeman non lo veda proprio a Ingrosso … Peccato, quello ammirato con Autori avrebbe fatto sfracelli e avrei scommesso facile anche io a Unibet!
    (:diablo:)

  46. Max1967 ha detto:

    A Foggia stanno festeggiando come se fossero stati promossi, ovviamente la colonna sonora sono i canti contro il Pescara.

  47. lapa ha detto:

    Chissà la finale potrebbe essere toccando i gioielli nei pantaloni Cesena Pescara Ma fra i romagnoli e il Lecco chi si è piazzato meglio in classifica ?

  48. tusciabruzzese ha detto:

    Chi teme il Foggia trascura che ai satanelli mancheranno due dei loro uomini migliori: Milani e Palmiero
    (:sarcastic:)

  49. vitabiancazzurra ha detto:

    L’unica assenza pesante e’ quella di Brosco che con Boben forma la coppia meno peggio da inizio campionato Pellacani è un buon difensore dal poco xhe si è visto ma nn avrà forse condizione e tensione mentale pronta per partite di questo genere …toccherà vedere Ingrosso ahi ahi….Cmq gli spreggi una lotteria incredibile I primo 20 minuti dell’andata mi avevano fatto pensare che lentella ci era superiore anche se abbiamo avuto la fortuna di tantissime assenze da parte loro Fuori le seconde molto attrezzate come Pordenone Crotone e il Vicenza

  50. nemicissim0 ha detto:

    Ho ricominciato a respirare. E a parte gli scherzi, oggi non era per nulla facile: eliminare una testa di serie battendola in entrambe le gare non è poca roba. Ed è stato fatto con una prestazione onesta (oggi) e una non certo esaltante (l’andata). Vorrà dire che le grandi prestazioni le faremo per ASFALTARE IL FOGNA.

  51. vitabiancazzurra ha detto:

    Il primo pensiero è che possiamo vendicare il furto enorme del Bologna nel 2015 che ci frego’ la A immeritatamente Dobbiamo far piangere Delio Rossi il simpaticone

  52. tusciabruzzese ha detto:

    Questa cosa delle nostra condizione atletica non mi dispiace proprio. Spero bilanci la condizione mentale che invece non tiene mai 90 minuti

  53. alex74 ha detto:

    Vogliamo le pagelle INSINDACABILI di ros (:laugh1:)

  54. ilfigliodel36 ha detto:

    Squalificati Brosco, Palmiero e Milani. Plizzari, Kraja, Lescano, Kolaj, Boben, Delle Monache diffidati