INFO BIGLIETTI GELBISON-PESCARA
08/03/2023
PICCINATO, ADDIO (PER ORA…)
09/03/2023

Martedì 1 marzo 1977 –
Giornata storica per la stampa pescarese e, in particolare, per quella calcistica: dopo un lungo periodo di prove tecniche, nasce ufficialmente Telemare, la terza TV privata cittadina (dopo Teleabruzzo e TVA) per iniziativa di Sergio e Michele Appignani, titolari di Radio Pescara, con la quale infatti condivide la stessa sede in piazza I° Maggio, n. 4. Per noi tifosi è un altro importantissimo evento, perché già il suo primo palinsesto (sebbene sperimentale) fa capire la priorità riservata alle vicende dei Biancazzurri, tra le quali l’immancabile cronaca registrata di tutte le partite (al mercoledì), due notiziari sportivi al giorno e una trasmissione settimanale dedicata interamente al Pescara; ma in futuro potrebbero diventare due, di pari passo con le fortune della squadra.
Dunque, dopo la recente (e dolorosa) chiusura di Teleabruzzo, TVA perde l’esclusiva cittadina (ma potremmo dire regionale), ed è facile immaginare che ora dovrà rimboccarsi le maniche per tener testa alla nuova nata, scatenando così la prevedibile corsa al rialzo che ricorda molto da vicino quanto accade tra le due tifoserie di una stessa città; una competizione che, naturalmente, andrà a tutto vantaggio di noi tifosi e (speriamo) della qualità.
Tra l’altro, ieri non sono usciti i quotidiani, a seguito di uno sciopero dei giornalisti, e quindi Telemare è stata da subito la fonte per apprendere alcune anteprime di quanto poi avremmo letto solo oggi.
Sono contento che Magni (l’allenatore del Monza) abbia detto… (clicca qui per continuare a leggere)
Gabriele (“Gaby”) Orlando
[estratto dal (mio e vostro) diario del PESCARA RANGERS]

Il Pescara 1976/77, con Mario GIACOMI

P.S.: nel ringraziare “Gaby” Orlando per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

Sulla medesima stagione, potete leggere:

 

40mila.it

1075 GIORNI di SERIE C, 4523 di PRESIDENZA SEBASTIANI

 

Condividi su:

Lascia un commento

3 Comments

  1. vanga51 ha detto:

    Rivedendo la foto mi torna in mente tante trasferte fatte x vedere una squadra che divertiva con CADE ‘ seguire la squadra età una gioia quante soddisfazioni. Che bei tempi oggi è una pena vedere come siamo ridotti

  2. ilfigliodel36 ha detto:

    Ma quanto vi divertivate? Chiedo per i mie coetanei

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Stanotte ho finito di leggere questo altro capolavoro di Gaby. Standing ovation!
    (:bravo:)
    Fra i tanti contenuti notevoli, vorrei però evidenziare una sua riflessione: “uno stadio-teatro come l’Adriatico ‘danneggia’ in maniera irreparabile”.
    Ne sono convinto: anche l’Adriatico pieno e con il massimo del tifo, perde impatto rispetto a un mezzo pieno e con mezzo tifo organizzato ma fatto in uno stadio senza pista o altro tra pubblico e campo. Solo chi no ha fatto esperienze personali in stadi così può pensare ancora il contrario.
    L’Adriatico non è uno stadio che valorizza il calcio