Chi C è? Le 60 della C 2021/22
06/08/2021
Se vuoi mettere uno striscione all’Adriatico, devi…
06/08/2021

Già uno che dovette lasciare i suoi acquari multicolor genovesi e poi le chiare spiagge del cemento livornese per venire in una località prossima a Chieti fece un sacrificio personale di proporzioni inimmaginabili. mosking
Se poi aggiungiamo che pur di restarvi ha, a un certo punto, addirittura rinunciato – e malgrado il parere favorevole della sua Signora? mosking – ad andare in Azerbaigian… Paese dove ogni pescarese sogna di trasferirsi per i suoi 30 anni… non può che essere, per tanti indigeni,

un mito!

Mitiche poi le sue uscite… quelle ai microfoni, non fraintendete… Quelle in cui, nelle sue possenti mani, in presa sicura “rassicura” la tifoseria biancazzurra parlando di “tifosi veri” solo per quelli che usano le mani per applaudire (beh, non potendo usarle per aiutarlo nelle prese in uscita alta, ci può pure stare…); quelle “uscite”, cioè, in cui non ha esitato a mettere su un piano chi contestava dai distinti e su un altro i suoi amici più cari tra la tifoseria inf-iltrata… ma non per questo inf-oltitasi.
E che dire dell’aver dovuto conquistarsi il posto sia con BARONI (che gli preferiva ARESTI) che con ZEMAN (che gli preferiva PIGLIACELLI)? Ci è voluto il coraggio di sottoporsi alla dissociazione psicologica tra dover andare 30 metri dietro la porta con il primo e poi 30 metri davanti alla stessa con il secondo! In mezzo (non ai metri, ma alle stagioni sportive citate), il merito indubbio dell’ultima promozione in A con ODDO (che però, tu quoque, gli preferì poi BIZZARRI).

E ora, addirittura l’estremo sacrificio: poteva cercare la gloria in C… E invece, pur di aiutare il bilancio della squadra del suo Presidente, va a soffrire fuori dalle luci della ribalta, cioè in quella massima categoria che neanche più SKYTV ormai valuta degnamente! Quindi, che dire?

Un eroe!

Un eroe silente che forse – ma forse – non c’entra troppo con la retrocessione (… qui però ci andrebbe un bel ‘punto interrogativo’) ma ne vuole pagare le conseguenze?! Anche perché altrimenti nessuno potrebbe costringerlo ad andare via… In effetti, è lui che forte di un contratto ancora triennale rinuncia a inchiodare SEBASTIANI (proprio “cullù” che gli ha rapito la fascia da capitano): non sarebbe stata una trattativa contrattualmente perdente per la Società? O non poteva ridursi il suo lauto stipendio? Stipendio che, infatti, preferisce farsi pagare almeno pari pari da altri: perlomeno, facendo così un bello scherzetto a una squadra campana odiata dalla tifoseria adriatica. Anche in questo,

un grande!

E il rinunciare a 3 anni residui di contratto per soli 4 a Salerno dove lo vogliamo mettere?
E vogliamo tacere delle difficoltà nel coprire lo specchio della panchina salernitana anziché gli oltre 7 metri delle porte dell’Adriatico?

Noi siamo senza più parole per commentare il recordman delle presenze davanti alla stampa locale in cui un giocatore ha lodato questo Presidente. Quel Presidente che ora lo considera mera plusvalenza da monetizzare, dopo averne dovuto subire l’arrivo con costo di un paio di milioni d’euro da ammortizzare (a causa di un’im-prevista e im-progettata serie A) e già ormai ammortizzati.
Per cui, per tutto quanto sopra, preferiamo ora fare come sta facendo lui, il portiere molte-luci-ma-alcune-ombre che forse ora vorrebbe finalmente dire qualcosa “contro” il suo stimato Presidente, ma che per decenza di coerenza per fortuna tace: ora che sarebbe troppo tardi d’altronde per parlare. Preferiamo anche noi tacere su questa vicenda e sul se c’è davvero una vera “vittima” della stessa… E taciamo forse scontenti del fatto che finalmente lo faccia anche lui, proprio ora. Si limiterà d’ora in poi a usare le sole mani come linguaggio? Quelle in cui è stato davvero bravo (ma davvero sempre?) e grazie alle quali ci ha spesso salvato 20-30-40 volte a stagione (salvo quelle 2-3-4 papere clamorose costanti ad anno): riflessi felini tra i pali inclusi, per tanti campionati in biancazzurro.

Ora che deve andarsene – lui che non ha mai chiesto di andar via (vero!), e che dunque forse va via suo malgrado (ma alla fin fine chi lo auto-obbliga e come?) –

la sua storia al Pescara diventa parte della Storia del Pescara:

dalle sue prime 200 presenze, alle altre 24, quest’ultime purtroppo sempre più scolorite per i nostri colori, anche per un certo calo dell’estremo difensore, diciamocelo. Ora va a fare un passo forse più lungo della gamba, quel passo che ultimamente poco faceva prima di tuffarsi un po’… “sul posto”. E allora

ciao Vince’,

ragazzo d’oro senza dubbio (ma questo che c’entra con il calcio?), uomo legato a Pescara senza dubbio (e qui applausi!), professionista del lavoro (altro plauso) e amante del biancazzurro senza dubbio (standing ovation!). Un po’ ironicamente (permettetecelo, perché pur sempre di calcio stiamo parlando) abbiamo prima detto “mito”, “eroe”, “grande”… Forse davvero un “mito della maglia” per taluni, se non addirittura un “eroe calcistico locale” per altri; e un “grande” per non pochi:

ma “bandiera“… beh, quella rimane una cosa diversa.

Soprattutto nelle parole prima dette… e ora non dette.

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

58 Comments

  1. draculone ha detto:

    Non a gaso zono raggioniere

  2. lapa ha detto:

    400mila ovvio….ma cullu tanto pur di impolpare si vende pure le saponette consumate delle docce a 2 euro l’una

  3. lapa ha detto:

    Si parla di 400 euro intascate per Fiorillo…
    Con cui pagherà le spese delle trasferte e almeno le divise 2022
    Altro che commercialisti da tastiera. Io so io e voi siede guaddro scemi

  4. Max1967 ha detto:

    La sua presenza per 7 anni è stata impalpabile.
    Verrà ricordato meno di un Pinna che in due anni si è reso indimenticabile.

  5. draculone ha detto:

    Il problema è sempre e solo uno

  6. tusciabruzzese ha detto:

    Oggi prosegue il repulisti annunciato dei responsabili di due retrocessioni: si chiude per il trasferimento a titolo definitivo del nostro presidente all’OvunqueTeNeVaiE’BeneCheTeNeVai FC. La plusvalenza a bilancio la iscriviamo noi duddi difozi gommergialisdi

  7. alex74 ha detto:

    Madelib il difetto siamo noi che contestiamo GIUSTAMENTE. Ma ti rind cont?

  8. madelib ha detto:

    Che parole senza senso, di circostanza, vacue, inutili.
    Soprattutto, senza sentimento.
    “Questo posto qua, seppur ha qualche difetto…”…
    A Fiorì’, ma VATTENE!
    Dovevi andartene ancor prima!
    A fronte degli anni passati a Pescara, non hai lasciato niente rispetto a tantissimi altri!

    https://youtu.be/ZhM9AQJzz-4

  9. vitabiancazzurra ha detto:

    Se la Lega Pro usa quello slogan allora i tifosi del Pescara dovrebbero chiedere alla federazione di scrivere su ogni biglietto per vedere il Pescara : “Attenzione Sebastiani Nuoce alla alla salute del Delfino” per quelli che ancora credono alla favola di Pinocchio …

  10. Max1967 ha detto:

    Draculone al massimo pò sta alle bevande

  11. alex74 ha detto:

    Io peso 100kg, al massimo pozz sta alla furnacell

  12. draculone ha detto:

    Attrezziamo 11 persone sul sito e facciamola noi un amichevole col Pescara

  13. tusciabruzzese ha detto:

    Nelle amichevoli siamo a punteggio pieno e porta inviolata. Perché mai volete giocarne un’altra?
    dance

  14. alex74 ha detto:

    Dice che sbagliate sempre il cognome quindi a gennaio è probabile che abbandona.

  15. Max1967 ha detto:

    Ma Auteri detto anche Autieri che dice?

  16. caps ha detto:

    Non Credo Assolutamente Che Sia Cosi Alex , Sta Aspettando Che Trascorra Il Tempo Necessario x Uscirne Bene e Senza Nessuna Ripercussione. Posso Sbagliarmi..

  17. draculone ha detto:

    Sante parole Alex, cullu’ pur se di cazz, “la facc ci li mett”, come ce la metteva il capitano quando diceva chi erano e non erano i “veri tifosi del Pescara”, e non come tanti ultras da tastiera che manco quella ci mettono

  18. alex74 ha detto:

    O ma li facem un’ amichevole prima dell’ inizio del campionato? laugh1 laugh1 vogliamo continuare a battere tutti i record?

  19. alex74 ha detto:

    Caps bisogna dare fiducia pecche’ cullu’ ci mett la facc….di cazz ma ce li mett

  20. caps ha detto:

    Sono 10 anni Che Questa Società Pretende Fiducia e Siamo Finiti In C. Non Voglio Ripetermi x Non Annoiarvi. Ma Leggere Che Dopo 10 anni Dobbiamo Ancora dare Fiducia .. dash2

  21. SoloConTe1936 ha detto:

    Ma pescarese76 è l’utente Indiano che scriveva sull’altro muro? blum

  22. SoloConTe1936 ha detto:

    La campagna acquisti è tutt’altro che conclusa.
    Si prospettano arrivi molto interessanti che potrebbero farci fare il salto di qualità.
    Per il momento diamo fiducia alla società che sta lavorando bene.

  23. draculone ha detto:

    Pigliacelli che è il nuovo soprannome del presidente? Chi ha il copirait? rofl chiedo per un amico

  24. draculone ha detto:

    Ce ne faremo una ragione. A quando ce ne faremo una ragione dell’addio di Sebastiani?

  25. tusciabruzzese ha detto:

    Dicono che per l’arrivo di Pigliacelli l’unico problema sia l’ingaggio come se fosse l’ultimo dei pensieri di Sebastiani!
    rofl

  26. 433offensivo ha detto:

    Portiere forte tra i pali, ma decisamente scadente nelle uscite . Ha un ingaggio oneroso pertanto la sua cessione ci può stare…
    Diverso se costretto ad andarsene.

  27. tusciabruzzese ha detto:

    Gli preferivo Aresti e Pigliacelli
    pardon

  28. biancazzurro86 ha detto:

    LAZIO MERDA!

  29. alex74 ha detto:

    Concordo con citrone su kastrati

  30. germanodacuneo ha detto:

    Come persona non si discute, anche se con i suoi discorsi di appartenenza ai colori biancazzurri ci ha campato gli ultimi due disastrosi anni del Pescara. Come portiere non ha tutte le caratteristiche per esserlo. Con la sua altezza l’area di porta doveva essere di suo presidio e non restare sulla linea di porta sperando che qualche giocatore avversario mancasse il pallone. Purtroppo non è stato così ed ha preso una caterva di gol con il suo sguardo di accompagnamento del pallone che si infilava in rete. Un buon portiere deve sapere cosa fare: uscire o non uscire? Questo è stato il suo grave handicap, per cui se sarà titolare con la Salernitana, la squadra salentina, sarà la prima indiziata a retrocedere in serie B. I gol non si parano con la personalità, ma solamente con capacità e bravura….

  31. pescaraforever ha detto:

    Articolo un po’ ingeneroso francamente. Nel mondo al contrario della Sebastianese FC Fiorillo viene mandato via e a Dessena non si mantiene la promessa di rinnovo.. In bocca al lupo Vincenzo!

  32. nafettadicitrone ha detto:

    Nom mi addentro in considerazioni personali e senza via d’uscita su Fiorillo persona e giocatore Grazie di tutto La Porta è aperta…in tutti i sensi,
    Ecco se c’è forse un rimprovero da fare al presidente è quello di aver ceduto troppo presto quel Kastrati che si vedeva è un buon portiere e quest’anno ha fatto il titolare al Cittadella con buon rendimento Ora eravamo già coperti . Pigliacelli comunque nn mi dispiacerebbe

  33. johnny blade ha detto:

    Auguri Fiorillo.
    Fai bene ad andartene da ina società di scappati di casa.
    Meglio tu che 20mila comparse degli ultimi 10 anni messi assieme.
    Chi ti ha sempre criticato tecnicamente pensa che ora arriverà Buffon o chissà chi..
    Addio.

  34. antateavanti ha detto:

    Non credo che l’uscita di Fiorillo dal Pescara possa essere assimilata in nessun modo a quella di Sansovini per modi tempi contratto in essere e sostanza .
    Nel settennato qui ha fatto cose egregie ma anche tante cavolate . Certo come è stato già detto cento volte se avesse limato i suoi difetti poteva stare forse in A per molto…E mo non cominciamo alla prima partita a fare paragoni improponibili e assurdi sul suo sostituto chiunque sia…aspettiamo almeno 270 minuti per fare i criticoni 🤪

  35. caps ha detto:

    Buona Fortuna Fiorillo !!!

  36. biancazzurri ha detto:

    “Lu matt'”, Autieri rofl

  37. Milton Tita ha detto:

    Gha finido la borghedda .. nn bozziamo bermeddergi gondraddi ghonerosi ..se gi fosse un aguirende anghe ber gli aldri zenadori… Li borderei a descdinazione a giaggiagolle

  38. 1936 ha detto:

    Grandi parole di un grande Capitano!

  39. 40mila.it ha detto:

    INTEGRAZIONE
    Dichiarazioni odierne di Vincenzo FIORILLO ai compagni di squadra:
    “Chi sta qua da tempo lo sa: ho visto un gruppo diverso; anche negli ultimi due o tre giorni da là fuori [Fiorillo si è allenato a parte ultimamente – ndr]. Cosi col mister.
    Vi auguro col cuore di fare veramente un grande annata: non voglio fare frasi di circostanza ma, secondo me, qualcosa sta cambiando adesso qua. E secondo me assieme a questo ‘matto’ vi potrete togliere delle grandi soddisfazioni. E lo penso realmente, altrimenti me ne sarei andato in macchina e basta.
    Vi auguro veramente di stare là sopra: non sarà facile ma ho delle sensazioni a livello umano che negli ultimi anni qua erano mancate. Ve lo auguro col cuore.
    Questo è un posto che può avere qualche difetto però, se poi le cose andranno bene, vi arriveranno indietro delle emozioni importanti.
    Auguro a tutti che troviate la soluzione che meglio preferiate; ma per chi resta qua: cercate di creare qualcosa di forte.
    Ripeto ho delle buone sensazioni e vi auguro di fare una grande annata”.

  40. 1936 ha detto:

    Grazie di tutto CAPITANO!

  41. vitabiancazzurra ha detto:

    Mahhh che dire …A me non ha mai emozionato Fiorillo , Qualcuno potrebbe dire se che fosse stato bravo nelle uscite vista la sua abilità fra i pali (un po’ affievolita per la verità negli ultimi 2 anni…) forse avrebbe giocato fisso in A in una provinciale …appunto .Poi la storiella del rifiuto ad andare ad arricchirsi in oriente (perché di quello si trattava inutile fare le manfrine) che è stata accennata sottilmente ma chiaramente nell’articolo non mi è piaciuta perché poco credibile sotto vari aspetti .Pescara…. è piccola e la gente mormora ….spesso a sproposito ma spesso ci azzecca Ardetece Avramov Santarelli Anania Anche se il più forte portiere che io ricordi qui fu Mannini….ma si sa come disse Galeone questa è terra di grandi centrocampisti e attaccanti.

  42. pier66 ha detto:

    Lo stesso trattamento riservato a Sansovini, uguale uguale…… In bocca al lupo Vincenzo, ti auguro le migliori fortune….. Una società di straccioni come la nostra non si merita un signore come te…..

  43. tusciabruzzese ha detto:

    Se l’obiettivo era tornare subito in B avrebbe tenuto gente come Fiorillo e Masciangelo invece di venderli per la solita lucrata compulsiva raccattabriciole

  44. Max1967 ha detto:

    Ngulo oggi tre ori.

  45. ilfigliodel36 ha detto:

    Perché Memushaj è rimasto e Fiorillo no? Chiedo per me stesso bb

  46. tusciabruzzese ha detto:

    Ma anche #SEMPRECONTE FINCHÉLOTITONONCISEPARI …Ovvero A DIFESA DI UNA RETE
    mosking

  47. tusciabruzzese ha detto:

    Proposta di sottotitolo: CHI DI SEBASTIANI FERISCE DI SEBASTIANI PERISCE
    (:diablo:

  48. cimpiel ha detto:

    Articolo clamorosamente bello ma soprattutto intelligente.

  49. tusciabruzzese ha detto:

    SOLO PER LA MOGLIE titolo alternativo imbattibile!
    rofl

  50. alex74 ha detto:

    Biancazzurri laugh1 laugh1

  51. biancazzurro86 ha detto:

    Ciao Vincè, insegna agli angeli a non salutare i tifosi, non mi mancherai.

  52. biancazzurri ha detto:

    SÒLO PE LA MAGLIA! O SÒLO PE LA MOGLIE
    rofl

  53. biancazzurri ha detto:

    Sci mapperò mo va a dice a li salernicani che nin zi po cuntestà sarcastic laugh1 cool

  54. caps ha detto:

    Con Tutti i Portieri Liberi e a Zero Costi … da Semper in su dobbiamo pagare il cartellino di Pigliacelli mentre x un Centravanti che Segna Nulla nemmeno un Centesimo. Strano molto Strano . dash2

  55. madelib ha detto:

    Condivido praticamente tutto l’articolo.

    Manco a farlo apposta, poc’anzi, su una chatt di gruppo di amici su Whatsapp ho commentato così:

    Per me, è un finto e non è una bandiera: pur riconoscendogli alcune buone prestazioni ed ottime parate, non è né sarà un rimpianto.

    Probabilmente, quando doveva parlare ed agire, non lo ha fatto né bene né nelle sedi giuste…
    È stato sempre “diplomatico” e, dato quanto accaduto negli anni, non ha mai gestito lo spogliatoio nel vero interesse della squadra e dei veri tifosi.

    La rinuncia all’offerta dell’anno scorso o di due anni fa? Avrà avuto i propri tornaconto…

    Se fosse stato coerente, sarebbe dovuto restare…🤷🏻‍♂️

    Ciao, Fiorì…

    A me, ‘n me ne freg’ nind!

  56. alex74 ha detto:

    AMEN

  57. ilfigliodel36 ha detto:

    Per l’avvocato del sito. Ma come si fa a costringere un giocatore ad andare via se ha ancora un contratto? Chiedo per mio padre unknw

  58. Max1967 ha detto:

    Con me ha chiuso dopo che sfanculò i distinti che contestavano mentre i Seba boys applaudivano.