2° appuntamento “TIRIAMO FUORI L’ORGOGLIO”: CORTEO
29/06/2024
3° appuntamento “TIRIAMO FUORI L’ORGOGLIO”: 4 LUGLIO 1936
04/07/2024

Sul corteo dello scorso 29 giugno 2024, pubblichiamo le considerazioni di “Gaby” – 

GRANDE manifestazione. Senza ombra di dubbio.
Grande, perché capace di radunare quasi mille persone alle ore 15 di un sabato datato 29 giugno, con 36 gradi all’ombra.
Grande, perché tra quel quasi migliaio c’è una buona percentuale di non giovanissimi.
Grande perché, nonostante ci sia un deprimente quarto anno di Serie C all’orizzonte, dopo il sesto posto a 41 punti dalla vetta e l’eliminazione “in casa” a opera dei ragazzini della Juventus, quasi mille Fedeli Biancazzurri scelgono ugualmente di radunarsi e dedicare un pomeriggio al Pescara, invece di preferire il piacere della spiaggia, o i consueti impegni “sabatici” di famiglia.
Ma SOPRATTUTTO …
Grande, grandissima manifestazione, perché risponde come meglio non si potrebbe a quei 4 o 5 miseri sfortunati nella vita che:

  • si sono tirati il completo fallimento di questa iniziativa, poiché “vivono”(???) solo del male altrui;
  • non sanno più a quale specchio insaponato aggrapparsi per difendere il loro ultra-indifendibile “padrino” e sono capaci di comunicare solo con le faccine emoji, non possedendo (purtroppo) altri mezzi cognitivi;
  • vanno sulle pagine social dei Tifosi con infantile ironia, per reclamare analoghi cortei contro il caro vita, le guerre, le buche delle strade o il maltrattamento degli animali, facendo finta di dimenticare che per tutte queste argomentazioni (peraltro giustissime) ci sono le pagine dei Sindacati e dei Partiti che loro stessi hanno votato.

Sono proprio questi disadattati che confermano il successo della manifestazione: disprezzano gli Ultras del calcio, ma poi chiedono a loro di fare ciò che essi non sono capaci di fare. Ovvero, ne riconoscono forza, potenza e superiorità.
Dunque, obiettivo raggiunto!
Produrrà i risultati attesi? Forse sì. Forse no. Lo vedremo presto.
Ma intanto il segnale è fortissimo.
Lo è per CHI se ne deve andare. Sarà oggi, domani o dopodomani, ma se ne dovrà comunque andare.
Lo è per CHI verrà dopo di lui, affinché un eventuale “paterna” sappia da subito DOVE si trova.
Lo è per tutti coloro che fanno ancora fatica a “realizzare” CHI è il VERO proprietario del Pescara.
Gabriele “Gaby” Orlando.

P.S.: nel ringraziare “Gaby” Orlando per il suo contributo, precisiamo che il rispettivo contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

40mila.it

1171 GIORNI di SERIE C, 4619 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

31 Comments

  1. nemicissim0 ha detto:

    Certo che questo Tesser mi è scaduto molto: dopo aver dato la parola e la disponibilità a Sebastiani, accettando evidentemente il lauto compenso che questo gli aveva offerto, si è immotivatamente tirato indietro. Non ci sono più le persone serie di una volta.

  2. johnny blade ha detto:

    Bravi.
    Sto leggendo un libro con questa prefazione di Massimo Decimo Meridio, che dedico all’omonimo qui e a tutti voi che avete una fede vera: ” C’era un sogno che era *Pescara: sarà realizzato”.
    *Roma

  3. pier66 ha detto:

    Antonio Treia, se rileggi tutti i post che tenti di scrivere ti accorgeresti che l’unico che offende qui sei tu. E se non ci credi vado a tirare fuori i tuoi post uno per uno. Tu non vuoi contestare? A posto. Però non offendere noi che pensiamo che la cosa giusta da fare sia contestare… Ok?

  4. esiliatomarche ha detto:

    Pier 66. Io una laurea ce l’ho, Tu hai il diploma di terza elementare” Forse non è colpa tua ma rimani srmpre un maleducato prepotente, E basta così senno ti offendo

  5. tusciabruzzese ha detto:

    Ha svuotato il capitale della Società al punto da non potersi più permettere neanche una serie C degna con un bravo allenatore

  6. draculone ha detto:

    Anche Navarra è uno specchio per le allodole. Cullù ormai non sa più che inventarsi e il cappio si stringe sempre più. AVANTI TUTTA, liberiamo il Pescara

  7. Il 4 luglio , oltre ad onorare il nostro PESCARA, si dovrebbe consigliare a navarra di non aggiungere munnezz alla pseudosocietà pinocchiese…

  8. pier66 ha detto:

    Buongiorno a tutti….. L’unica cosa da fare è continuare e possibilmente alzare il livello della contestazione che dovrà proseguire per tutta la nuova stagione dentro e fuori lo stadio. Ormai L’***** ED IL ***** sono alla canna del gas, bisogna continuare così….. Bravi tutti. La Pescara Calcio è un valore che appartiene alla città ed ai suoi tifosi, non ad un ******* che ha spolpato tutti i beni e che ha svenduto tutta la dignità che è sempre appartenuta ad una piazza come la nostra che è sempre stata rispettata in tutta l’Italia calcistica. Ora grazie a lui viviamo di umiliazioni da oltre un decenni……

  9. nemicissim0 ha detto:

    Alex, i nomi li posso fare io. L’emiro del Qatar, Elon Musk, il sultano di Brunei, l’amministratore delegato di Gazprom. Facile, no? Basta fare i nomi.

  10. alex74 ha detto:

    esiliatomarche ma quale cazzo di nome dovremmo fare noi tifosi? ma sei rincoglionito all’ ennesima potenza? Se cullu’ va avanti imperterrito è proprio grazie a gente come te

  11. Solo Pescara ha detto:

    Ma che vi aspettavate? Tesser aveva chiesto un aperitivo cenato ma Cullù era disposto a sborsare solo per un chinotto e una bustina di patatine piccole. Più avaro di Zio Paperone.

  12. UK_Dolphin ha detto:

    …in attesa dei carichi di monnezza dalla ciociaria. Il prezzo da pagare per portare i libri in tribunale?

  13. UK_Dolphin ha detto:

    Tesser non e’ alla nostra portata. E che non lo sapevi ci vo 300k lordi per lui minimo e una decina di milioni di budget da spendere fra ingaggi e mercato per vincere il campionato senno’ si sta a la cas? I palleggi di tacco continuano …

  14. tusciabruzzese ha detto:

    Troppo scontato Sebastiani che cerca di farci credere che con Tesser ci sia stata davvero una trattativa fondata per poi chiuderla oggi con un … “costa troppo”!
    Per lui una seria trattativa consiste in una telefonata in un mese…
    Ci sta, visto che i soldi per una seconda telefonata già portano al … “costa troppo”!
    😆

  15. pier66 ha detto:

    ANTONIO TREIA vorrei poterti rispondere ma sei talmente analfabeta che faccio troppa fatica a comprendere quello che tenti di scrivere nei tuoi post….. Vai a lezioni di dizione e poi riparliamone….. Salutami le Marche

  16. caps ha detto:

    Senza Pietà, Senza un Minimo di Progetto Sportivo Sta Dismettendo e Vendendo Tutta la Rosa !!! 13 Anni di Autentica Immondizia Sportiva , Tele Kabul +Reggi Microfono con il Signore delle Cliniche Sponsor e Complici di Questa Agonia Sportiva .

  17. nico956 ha detto:

    Gaby….perfetto hai detto tutto..!!sottolineerei..che molti dei presenti nn erano ragazzini ma come me persone di una certa età …e questa secondo me la cosa più importante…che garantisce la continuità alla contestazione..perché a noi caro pinokkio nn ci cambi..!!

  18. esiliatomarche ha detto:

    Per me grande manifestazione …per pochi intimi. Eravate 4 gatti e 4 gatti siete rimasti. Capaci solo di fare solo casino, mai una proposta setia. Che il male del Pescara è Sebastiani siamo tutti daccordo. Ma un nome, una alternativa l’avete mai fatta? Ripeto Sebastiani non mi piace e deve andarsene. Adesso vediamo con questo Navarra cosa succede. Tanto Sebastiani se ne va tranquilli

  19. tusciabruzzese ha detto:

    Gaby… una garanzia di passione biancazzurra autentica

  20. dolphin ha detto:

    Quel sito di cui state parlando è morto e non ha più motivo di esistere pieno di giornalisti che creano nick pe perculà e passà il tempo ma ndo cazz vulet i pe fratt

  21. lafestadeicolli ha detto:

    juventus brest a pescara. chissà quanto incasserà

  22. Solo Pescara ha detto:

    Grande Gaby – grazie per l’articolo. Avanti tutta “Bresidende ed RDG fuori da Pescara”

  23. Draculone ci ho pensato ma mi piace pensare che quel nick sia proprio lui…pinocchio scascettato che si autoassolve
    Bummon ti ragion ma sono quasi 20 anni che sono li e mi viene spontaneo scriverci…

  24. guerriero ha detto:

    GABY LA TUA STORIA IN CURVA E’ LA NOSTRA FORZA SE MASS FOSSE ANCORA VIVO AVREBBE CACCIATO GLI INFEDELI DAL TEMPIO

  25. Max1967 ha detto:

    Gaby è uno dei pochi veri ultras della vecchia guardia. Ce ne fossero altri come lui, Pinocchio avrebbe già tolto il disturbo da tempo.

  26. bummon ha detto:

    Gaby unico grande vero ultras

  27. bummon ha detto:

    scrivere ancora sul ”quel sito” significa offendere i nostri bellissimi colori e la grande passione per il pescara……mi dispiace dirlo ma non c’entra più nulla con il pescara……oramai è ad uso e consumo di ”pochi” e interessi di pochissimi……….

  28. draculone ha detto:

    Massimo Decimo Meridio, ma non ti è mai passato per la mente che è il “solito nick fasullo” fatto dagli amministratori per alimentare la discussione? Facci caso, compaiono, creano zizzania e poi spariscono come neve al sole. Poi che ci sta chi proprio non ci arriva o ha il prosciutto agli occhi, nessuno lo mette in dubbio. A parte questa precisazione, GRANDE GABY

  29. Antateavanti sull’altri sito vi è un difensore estremo di pinocchio che non ha eguali…nelle sue farneticazioni scrive anche che lo rimpiangeremo.

  30. antateavanti ha detto:

    Sempre lucido e puntuale la disamina di Orlando . Bene la curva che con ritardo notevole ma finalmente si è decisa a fare iniziative incisive .
    Consiglio agli ebeti voccaperti quelli che ringraziano il nocivo che fa Calcio a Pescara quelli che….eh ma nci sta nisciun….di rileggersi più volte l’articolo . Vero ndundi’ oltre il Tronto