IN CADUTA LIBERA
19/02/2024
AVANTI CON BUCARO
20/02/2024

Riceviamo e pubblichiamo –

Si dice in giro che “Quando il Tifoso indica la luna, il Lecchino guarda il dito”.
E a Pescara sono ancora in tanti … troppi … a guardare il dito. Tra essi, anche chi non vuole (o non può) capire che:

  • E’ INUTILE prendersela con il DS aziendalista perché, in quanto tale, deve eseguire gli ordini; oppure cercarsi n’atra fatija.
  • E’ INUTILE prendersela con l’allenatore, perché non scopriamo certo oggi qual è la sua immodificabile filosofia di gioco, non scopriamo certo oggi quali sono i suoi pregi e i suoi difetti, non scopriamo certo oggi la sua carta d’identità. Non scopriamo certo oggi che è solo un allenatore di calcio, non la Fata Turchina in grado di trasformare sempre e comunque i rospi in prìncipi azzurri … meglio ancora se fossero BiancAzzurri.
  • E’ INUTILE prendersela con i giocatori, perché quelli sono!… con tutti i loro limiti di piede e di testa. Se vogliamo che “tizio” faccia 20 gol e “caio” sia l’invalicabile pilastro della difesa, non possiamo caricarli sulle spalle dell’allenatore, ma li dobbiamo portare a Lourdes.
  • E’ INUTILE attendere passivamente che ogni cosa si risolva per Grazia Divina, perché Dio dà una mano solo a chi prima si è rimboccato le maniche e ha dimostrato d’aver messo in campo ogni goccia del suo sudore (fisico e morale).
  • E’ INUTILE illudersi sull’arrivo di un fantasticato nuovo acquirente della Società che, con ancor più fantasia, acquisti molti più debiti di quanti sono i beni materiali. I “ricchi-scemi” sono finiti, purtroppo … o per fortuna; dipende dai punti di vista.
  • E’ INUTILE sperare che esista un venditore “spontaneo”, se lo stesso ipotetico venditore sta risolvendo la sua vita, e quella delle due generazioni successive, con la “mucca Carolina” che ha tra le mani. Può solo ringraziare commosso chi gliel’ha lasciata, e ancor più chi gli consente di continuare a tenersela.
  • E’ INUTILE persino prendersela con “Il migliore di tutti i tempi”, nel momento in cui ci ha già gentilmente informati che: “Queste sono le attuali possibilità. Più di così non posso” … Sarà vero?… Non sarà vero?… Non lo sappiamo, ma sappiamo che non occorre certo essere un profeta biblico per “vedere” il futuro che ci attende:
    cambieranno i nomi di giocatori e allenatori, ma il livello e i conseguenti risultati saranno sempre gli stessi; se non peggiori. Chi ha (ancora!) qualche dubbio, ripercorra il cammino di questi ultimi 11 anni.

Dunque, il problema sta evidentemente altrove. Vogliamo provare con un disegnino?
Ci hanno insegnato che nell’antico Egitto le piramidi avevano il vertice completamente rivestito d’oro puro, non per sfarzo ma perché era considerato il miglior metallo in grado di assorbire la luce, e quindi l’energia, del sole per poi trasferirla a tutti i livelli sottostanti, fino alla base.
Nel calcio, come in ogni altro ambito, funziona allo stesso identico modo. Esiste sempre un vertice, più o meno “dorato”, che espande gradualmente la sua energia ai livelli inferiori; sia essa energia positiva, sia essa quella negativa.
Non c’è via di scampo.

Allora, è la parte destra della piramide che “nasconde” il vero problema e gli consente di esistere. Ed è perciò la stessa parte destra che “contiene” la soluzione, apparentemente invisibile, ma se “guardiamo bene” diventa chiara come il sole
(appunto); soprattutto nel mostrarci quali sono gli “ostacoli” da saltare.
E’ così giunto il tempo, ed è QUESTO, in cui occorre parlarne e rifletterne ogni aspetto, non più solo sul web (che pure è il primo passo necessario) ma di persona, magari pensando ad una piccola (o grande) assemblea di VERI Tifosi; quelli che guardano la “luna”. Anche perché, il “dito” a volte può essere sgradevole…
Gabriele Orlando

P.S.: nel ringraziare “Gaby” Orlando per il suo contributo, precisiamo che il rispettivo contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

40mila.it
1134 GIORNI di SERIE C, 4582 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

36 Comments

  1. johnny blade ha detto:

    Sono ripartiti gli schemi. Sebastiano, vedi qua se ti serve un allenatore 😀

  2. UK_Dolphin ha detto:

    Appunto per massimizzare i risultati sportivi fai giocare i più esperti (Aloi, Franchini, Meazzi) nelle posizioni in cui possono rendere di più, in altre parole adatti modulo ed atteggiamento in campo al materiale a disposizione. Poi però vai a cozzare con gli interessi societari, presenze under 22 per incrementare le mutualità, premi di valorizzazione etc.

  3. nico956 ha detto:

    Uk..posso anche essere d accordo..quando dici difenditi e mena….a dirla così sembra facile ma per farlo devi avere giocatori adatti anche per fare questo..se tu perdi tutti i contatti nn hai cattiveria e grinta ..e nn sai menare ..nel senso gioco falloso ma senza farti cacciare ovviamente ..ehhh lo sai fare??io nn penso..il gioco che fa cullu del Gubbio ..devi prendere giocatori per fare quel gioco..noi abbiamo preso dei ragazzini …di buona famiglia..buoni tecnicamente ma che nn sn giocatori .lo devono diventare..e ce ne passa ancora…questo e quello che penso io ..nn e detto che sia vero ..ci mancherebbe..Nemicissimo ..io nn prendo per culo nessuno perché nn e mia abitudine…però tu mi hai detto che ti ho nominato ..e nn e vero ..ho ripreso un pezzo del tuo discorso sul solito argomento…che ripeti in forma periodica….ora ZZ e fuori gioco..vediamo magari hai ragione tu..

  4. nemicissim0 ha detto:

    “Non qualcosa che mi gusta ma visto gli ingredienti disponibili meglio proporre un piatto povero e semplice che provarne uno da MasterChef che poi provoca indigestione…di pere!” —– (:rofl:) 😀 (:rofl:) (:good:) (:good:) UK DOLPHIN FOR PRIME MINISTER AT DOWNING STREET!

  5. UK_Dolphin ha detto:

    @ Nico. Concordo che il centrocampo sia messo male, però incaponirsi con il playmaker davanti alla difesa non avendo un giocatore adatto e’ come chiedere a Cuppone di giocare spalle alla porta ed usare il fisico per far salire la squadra. Una squadretta di catenacciari come il Pesaro c’ha tritati come il sale fino a centrocampo e rimollato una goleada che rimarrà nella storia. Se aspettiamo la crescita di Squizzato l’adattamento a mezzala di Meazzi neanche i playoff facciamo, il che non sarebbe poi un male. Se non hai la qualità per giocare ad alti livelli, difenditi e mena. Voglio vedere il prossimo anno con il genero in panchina, ragazzotti dalle primavere altrui da valorizzare, e scappati di casa dalla serie D ando’ cazz jeme con il calcio sciampagn’

  6. nemicissim0 ha detto:

    Nico, senza polemica eh… però mi hai citato eccome: facendo riferimento alla frase “l’oppio di zeman” che avevo usato poco prima, ed associandola all’espressione “qualcuno è proprio di coccio” a pensarlo. Mo scine ca scine, ma non mi pigliare pure per fesso ché non è il caso… (:blum:)

  7. nico956 ha detto:

    Così tanto..per parlare un po’ di calcio e senza polemica ..due mediani davanti alla difesa coprono di più se sn due Gattuso..due gelsi….ma noi nn ne abbiamo neanche uno con queste caratteristiche..altrimenti coprirebbero anche in tre….purtroppo nn abbiamo né quello che copre davanti alla difesa né quello che costruisce…uno dei problemi di questa squadra e proprio quello…

  8. tusciabruzzese ha detto:

    Ho addosso quell’angosciosa sensazione del post-Zeman con Epifani…
    Spero che Bucaro abbia più polso

  9. Harken ha detto:

    433offensivo, nel 2013 o 2014, la cordata di Iannascoli fece un’offerta a cullù pari alla cifra che chiedeva (se ricordo bene voleva 15 e quelli offrirono 13+2 + un bonus in caso di serie A in 3 anni).
    A prescindere dal giudizio ex-post sulla cordata, è interessante notare quale fu la risposta dell’emiro: non vendo. Mi ricordo che Iannascoli fece un’intervista raccontando il rifiuto e da la iniziarono a battibeccare.
    All’epoca il motivo vero è che non voleva vendere. Mo che nessuno è disposto a dargli 1 euro.

    Nonostante lo sputtanamento non successe nulla di nulla. Perché dovrebbe succedere qualcosa ora? La piazza è in catalessi comatosa profonda…

  10. lufijedigin ha detto:

    Ah, dimenticavo i complimenti a Gaby, bellissimo articolo e fantastica la piramide.
    Immagino sia INUTILE anche continuare ad essere tifosi a sto punto.

  11. 433offensivo ha detto:

    Solo una riflessione: se io fossi un prenditore interessato ad acquisire il Pescara e farei un offerta che verrebbe rifiutata, probabilmente, considerato il clima, informerei i media della.trattativa.saldata, dandone.le motivazioni.

  12. lufijedigin ha detto:

    Quindi, se ho ben capito, Stellone non accetta perché ritiene la squadra inadeguata, Rossi perché non si accontenta di un piatto di arrosticini, rimane Bucaro già a busta paga, per due o tre partite immagino, poi dovranno cacciarlo per forza.

  13. 433offensivo ha detto:

    Gaby condivido ogni singola parola…

  14. UK_Dolphin ha detto:

    Due mediani davanti alla difesa in teoria fanno più filtro. Certo ne risente poi la fase offensiva con gli esterni che dovrebbero lavorare di più, e si dovrebbe cambiare mentalità meno giostre più concretezza. Non qualcosa che mi gusta ma visto gli ingredienti disponibili meglio proporre un piatto povero e semplice che provarne uno da MasterChef che poi provoca indigestione…di pere!

  15. nico956 ha detto:

    Infatti nemicissimo …nn ti ho citato….solo che una cosa e il fantacalcio e un altra e il calcio effettivo..siccome in qualche spogliatoio ci sn entrato…e nn certo per fare le pulizie….e evidente che nn siamo d accordo…ma mica ho ragione io .chi legge si può fare un idea…tutto qui..ma rileggi perché nn ti ho citato..bn giornata

  16. nico956 ha detto:

    Per completezza poi chi faresti giocare nei due davanti alla difesa squizzato che fa un raddoppio come quello dell altra sera che ci sarebbe da prenderlo a calci nel sedere ..tra aloi de marco e Dagasso se fanno un contrasto arrivano al parco de risis..o tuniov e Franchini che per fare un metro ci mettono un quarto d ora..in più come diceva Tuscia gli esterni dovrebbero rientrare molto di più e poi quando rioartono chi glielo da il fiato..noo il 433 se tieni le giuste distanze e uno schema dove nn corri molto ..se tieni le distanze..cioè tutti ..basta che uno salta e gli altri si trovano con una porzione di campo dove scoppiano dopo dieci minuti..

  17. nemicissim0 ha detto:

    Nico, mi pare di capire che non siamo d’accordo. Ognuno è di coccio con le proprie idee ed ognuno deve rispettare quelle degli altri. Io non ti ho mai citato, quindi evita di citarmi.

  18. Solo Pescara ha detto:

    “Poi gontinuo, come si fa a barlare di disonore? Io sono il Bresidente biù vingende della shtoria della Pescara galgio. Dopo tutto guello che ho fatto io in 10 anni, mai nessuno. Vilipendio, guello si ma di voi 4 scemi che mi gondeshtate e ghe mi condeshtano da inizio anno. Derizione, io non prendo in giro nessuno. Sono il miglior Bresidende della shtoria ghe devo dire di più”?

  19. Solo Pescara ha detto:

    “Andiamo ad andare a vedere il lato deshtro della piramide. La Stamba sono amici miei e non mi faranno domande scomode. Stapposht. La Politica shta dalla parte mia e giocheremo a paddel insieme queshto wikend. Shtappost. La Tifosera, chi i 4 scemi, shscuate se rido ma stappost. Hmmm Gruppo dormiendi, shtanno a dormire lasciali dormire. Shtappost. Gruppo Amicizia, lo dige la parola shtessa sono amici e shtappost. Rimane “preferishco non espormi” infatti non si devono esporre ghe fa freddo e prendono influenza. Mah, non vedo dove shta il problema. Se i tifosi non mi vogliono biù, che mettessero ber ishcritto e firmassero ed io non ishcrivo la shquadra al gambionato”.
    https://www.change.org/p/chiediamo-le-dimissioni-di-daniele-sebastiani-presidente-del-pescara-calcio?recruiter=523239683&recruited_by_id=9e24c1b0-fcb4-11e5-83f7-cdc1548f955c&utm_source=share_petition&utm_campaign=share_petition&utm_medium=copylink&utm_content=cl_sharecopy_37888317_it-IT%3A1

  20. tusciabruzzese ha detto:

    Uk, con il 4-2-3-1, anche io, come nico, vedo un problema a centrocampo.
    Ovvio che in fase di non possesso le ali della linea a 3, per es. Merola e Cangiano, retrocederebbero sulla linea mediana a 2, a formare un 4-4-1-1. Però, il problema è che staresti utilizzando le ali come esterni di un centrocampo a 4, il che mi pare sinceramente inadatto alle scarse capacità di copertura delle nostre ali.
    Chiaro, sto assumendo che sia Meazzi quell’ “1” dietro la prima punta. Se fosse Merola, allora avremmo il problema aggiuntivo di avere solo Masala come esterno a destra … Peggio ancora. Poi, ovvio, tanto si può tentare, compreso far giocare come ala destra Accornero, ma su tale fascia ci perdiamo allora il tiro a rientrare

  21. nico956 ha detto:

    Uk..scusa fammi capire il nostro problema e a centrocampo dove in tre producono poco e filtrano niente..w ci mettiamo a due..??bha in teoria si puo fare tutto ..poi in campo le cose sn un po’ diverse..

  22. nico956 ha detto:

    Allora ..dalle ultime ..voci ..niente Delio rossi si va avanti con Bucaro….quindi stellone che rifiuta rossi nn si mette d’ accordo..alla fine ..si mantiene il buon Bucaro…pensa te ..avevamo una squadra talmente forte che tutti avrebbero voluto allenarla….infatti so scappati tutti….

  23. UK_Dolphin ha detto:

    Un buon allenatore normale, senza capacità divinatorie, potrebbe tatticamente migliorare quella che è una squadra con evidenti carenze di reparto a centrocampo ed attacco. Ex: Passare al 4-2-3-1 con ruoli congeniali alle caratteristiche di Aloi e Meazzi ed evitare di essere surclassati a centrocampo pure da squadrette ridicole. Anche rimanere con il 4-3-3 ma un atteggiamento diverso, come rinunciare alla posizione di regista visto che non hai in squadra elementi adatti. Poco cambierebbe nella sostanza a livello di risultati e dello “sbracamento” post mercato invernale, ma almeno eviteremmo umiliazioni sul campo come quelle che stiamo subendo adesso, ed il pietoso marketing fatto di gradoni, sacchi di sabbia, giostre a primavere e tante altre cazzate propinate per distrarre dalla cupa realtà di un mediocre galleggiare senza prospettive in Serie C.

  24. tusciabruzzese ha detto:

    Ah, un caro saluto ai DISONORATI, VILIPESI e DERISI, in particolare a quelli in curva nord e in tribuna stampa.
    Continuate a screditarvi così, mi raccomando
    (:ok:)

  25. tusciabruzzese ha detto:

    nemicissim0, d’accordo, ma il bello è che – seppur in minor misura – la stessa cosa succederebbe se arrivasse un QUALUNQUE NUOVO MISTER. La massa delle contestazioni ne verrebbe comunque ANESTETIZZATA PER UN MESE O DUE, com’è sempre successo, nel nome del… “vabbe’, ma diamogli un po’ di tempo al nuovo mister, prima di criticare”!!!
    E così, per la decima volta, arriveremmo a fine stagione sull’onda delle scusanti!
    (:bad:)

  26. nico956 ha detto:

    Certo che qualcuno qui sopra e proprio di coccio…Zeman nn e l oppio di alcuni tifosi ..e soltanto un grande allenatore..ed in particolare quando fai delle squadre con molti giovani..punto….e evidente che se fai una squadra con :20 ragazzini..la cosa e un po’ più complicata e ci vuole molto più tempo..ma il concetto tempo con i ragazzi e molto più esteso nel senso che per qualcuno ci vuole due mesi per altri tre etc….nn si parla di una settimana perché allora si ..si parlerebbe di miracoli..allora ripeto per l ennesima volta se questa squadra in gran parte la tieni per l anno prossimo con due tre rinforzi mirati puoi competere per vincere il campionato.. perché il lavoro grezzo e già stato fatto questo anno…il problema che a fine stagione pinokkio farà terra bruciata e si dovrà ricominciare da capo..poi alcuni di voi pensano che un altro allenatore avrebbe fatto meglio..bn mi sembra che la riprova sta per arrivare..visto che ci sarà un cambio di guida tecnica..per concludere ..ZZ nn mi ha mai impedito di andare allo stadio e contestare pinokkio..io almeno quello j ho fatto..!!!

  27. johnny blade ha detto:

    Cmq per me oggi può venire ad allenare chiunque che tanto non me ne freca più un cazzo. Attendo sulla riva,del fiume.

  28. johnny blade ha detto:

    memicissim0
    io sono comvinto che la maggior parte dei tifosi fosse convinta che con ZZ si potesse ricavare il massimo, non i miracoli.
    E anche oggi io sono convinto che con un altro avremmo avuto ancora meno punti.
    Quel “chissà che cosa” non dice niente.

  29. caps ha detto:

    Evidentemente Ieri Sera Vi Siete Persi il Pensiero del Ricciolo Figlio E Capostipite di Un Giornalaio ( Oggi Nn C’è Più) il Quale Ha Detto : Il Tifoso Che Faccia il Tifoso ( Con Aria di Sufficienza ) Che in Pratica Noi Parliamo Dei Veri Problemi ( Questo Era Il Pensiero Non Detto) e Noi Qui A Sbatterci x Amore Verso Una Maglia .

  30. nemicissim0 ha detto:

    Tutto giusto e condivisibile, tranne “Non scopriamo certo oggi che è solo un allenatore di calcio, non la Fata Turchina in grado di trasformare sempre e comunque i rospi in prìncipi azzurri … “. Eh, no, caro Gaby… una buona fetta di tifosi (ed è a quelli che mi rivolgo in maniera critica, non a Zeman… non guardate il dito quando dico ‘ste cose), una buona fetta di tifosi HA CREDUTO PROPRIO A QUESTO fin da quando Zeman è stato confermato sulla nostra panchina quest’estate. Conseguentemente, tutta questa GIUSTA rabbia che oggi indirizzano contro Sebastiani è stata per molti mesi messa in secondo piano, quasi “diluita” dalla vana convinzione (in buona fede eh…) che Zeman potesse fare chissà cosa. Questa “accozzaglia di lattanti” che oggi si accusa GIUSTAMENTE sebastiani di aver messo insieme è la stessa che a luglio, per molti tifosi, era “la banda di ragazzini” che in mano a zeman avrebbe asfaltato il campionato. Questi tifosi sono stati inconsciamente anestetizzati da Sebastiani con l'”oppio di Zeman”. Solo oggi devono prendere atto che Zeman è stato il paravento di Sebastiani. Ma qualcuno, per fortuna, non aveva fumato quest’oppio neppure a luglio. SEBASTIANI VATTENE.

  31. johnny blade ha detto:

    The Sebastian Stone.

  32. Harken ha detto:

    La prima, indimenticabile, pietra rimane: “costruiremo il progetto intorno a Verratti”.
    Si era scordato di dire che era quello finanziario e non sportivo.

  33. tusciabruzzese ha detto:

    Johnny (:rofl:)
    … e tutto ebbe inizio con la mitologica posa della prima PIETRA del nuovo centro sportivo a Silvi!
    (:laugh1:)

  34. johnny blade ha detto:

    A furia di metterci una pietra sopra cullú ha costruito una piramide.

  35. tusciabruzzese ha detto:

    La scusa per questa stagione sarà: “eh, ma purtroppo Zeman non è stato bene, altrimenti avremmo messo le giostre in primavera”.
    Concordo! Unica correzione che suggerisco a questi “DORMIENTI” è la seguente: “avremmo portato alle giostre la prima squadra Primavera”
    (:sarcastic:)

  36. Harken ha detto:

    Lo schema della piramide è un’opera d’arte.