INFO BIGLIETTI CARRARESE – PESCARA
03/11/2023
CARRARESE – PESCARA 1-0: i 99 MINUTI con i 40mila!
05/11/2023

Zdeněk ZEMAN (Allenatore in prima del Pescara Calcio) nella conferenza stampa pre Carrarese-Pescara del 4 novembre 2023:

  1. “Sono sempre convinto che questa rosa è più forte dello scorso anno, anche se nell’ultimo periodo ci siamo espressi male. La squadra ha delle qualità: dobbiamo mostrarle e tirarle fuori.
  2. Ogni sconfitta fa male e fa arrabbiare. Le due partite perse non erano da perdere, ma è sempre colpa nostra.
  3. Domenica nel finale hanno giocato FRANCHINI e MANU perché avevo bisogno di avere aggressività e fase difensiva: nel complesso, non ci è riuscito. Devo cercare altre strade.
  4. Noi nell ultime quattro partite abbiamo giocato sotto ritmo. Domenica scorsa abbiamo giocato più di 700 palloni, che non è normale per una squadra che deve giocare calcio veloce, propositivo e aggressivo. Quando le vinciamo, come le prime, normalmente ne facciamo 400. Quindi, giocando da fermi è difficile fare di più, sia la fase offensiva che difensiva. Si perdono le distanze.
  5. Io sono contento quando gli avversari si mettono dietro. Vuol dire che avremo meno problemi noi dietro: invece, ci è successo il contrario, ma il problema è che siamo passivi. La squadra ha voglia di andare avanti, ma ci va lenta: così perde la palla e poi pedalare all’indietro non piace a nessuno. Voi dite che il leader è BROSCO, ma noi siamo passivi: aspettiamo che gli avversari vengano e poi ci meravigliamo che vengano! Se io non vado ad accorciare, non vado su a prendere il riferimento, è normale che poi loro abbiano spazio per arrivare. BROSCO e MESIK devono accorciare di più ed andare in marcatura subito, anche mentre attacchiamo. Se non partecipo all’attacco, devo prendere un riferimento da marcare! Se sto staccato è normale che l’avversario che riparte ha spazio e anche tempo di aspettare i compagni che arrivano. Questa è una critica, però non vuol dire che BROSCO e MESIK devono riposare perché può essere che, parlandone da tre settimane, prima o poi impareranno. Ma la critica è di reparto: anche i terzini non fanno quel che devono fare. Abbiamo preso gol su errore di PIERNO.
  6. Ho tre attaccanti, che hanno tutti caratteristiche diverse. Chi partecipa di più al gioco gioca. Chi fa gol non sempre è più bravo. TOMMASINI non è pronto per i 90 minuti. VERGANI è un giocatore di talento: purtroppo, finora ha avuto problemi fisici, che spero abbia passato. Spero di poterlo utilizzare ma si deve pure mettere lui a disposizione.
  7. DI PASQUALE attualmente non è quel che conoscevo io a Foggia, dove era un giocatore importante e ha fatto bene. Ora, anche in allenamento non mi convince. In più è mancino e voi me lo mettete al posto di BROSCO! Con due mancini dietro non posso giocare.
  8. PELLACANI ha ancora qualche problema al ginocchio.
  9. Io mi preoccupo del vento, ma non so se siamo noi che dobbiamo mettere le pietre nel pallone: perché se il pallone non si ferma è difficile giocare, ma poi sono gli arbitri che decidono.
  10. La Carrarese è una buona squadra, che gioca un buon calcio, anche ordinato, nel senso che sanno quello che fanno. Io spero che ci proponiamo, ma certo che la partita dipende molto dal tempo”.

40mila.it
1115 GIORNI di SERIE C, 4563 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

28 Comments

  1. UK_Dolphin ha detto:

    Tranquillo figlio del padre ci sono. Pazientemente in attesa sulla riva del fiume da ..4360 giorni!

  2. lapa ha detto:

    Se perdiamo anche oggi la squadra si sgretola Invece una vittoria dopo un periodo di schiaffi potrebbe dare una dimensione a questa squadra per fare i play loff in buona posizione in attesa del mercato di Gennaio dove Sebastiani il leader maximo ha dato direttiva a rdg di riportare in prestito gratuito fino a giugno uno fra Mancuso Ferrari o Lescano Giusto il tempo di vincere il campionato Avanti Sebastianese e mangiate leggero che la partita alle due potrebbe essere dolcetto o scherzetto non si sa

  3. alex74 ha detto:

    Draculo’ qua lo sanno tutti, pure chi sta al libro paga di cullu, che la colpa non è del mister. Personalmente a zeman rimprovero solo il fatto che, a fine carriera, si è dovuto mette a fa da garante a quel BUFFONE prendendosi anche tante colpe che non ha. Per il resto con sta squadra di ragazzini farebbe fatica chiunque

  4. lufijedigin ha detto:

    Tuscia, stai divebtando un talebano, come avevi fatto con Lescano. Come giustamente scrive caps, per la miseria provalo al posto di Brosco, pure Vergani giocherebbe meglio come centrale al posto suo.
    Poi gli chiedi di giocare alto, cosa che non sa e che non può più fare anche se una volta ne fosse stato capace. Si fissa con Merola, nella speranza che di sblocchi visto anche che il suo sostituto sarebbe un primavera. Cuppone sempre titolare , perché fa o movimenti giusti, poi però si scorda che non è una punta e che la palla manco con le mani la mette in rete. Il centrocampo , in tutti questi mesi non ci ha capito una mazza cambiando di continuo, ovviamente anche perché non ha un vero play. Non dimentico che la colpa è della merda umana, e che Delli Carri ha messo su una squadra senza cacciare un euro. Mi chiedo ancora però, perché ha smantellato quella dello scorso anno. Ho visto che nessuno più parla dei 2 milioni che di è messo in tasca per la cessione di Verratti.Magari abbiamo fortuna e li ha già consumati tutti in medicine.

  5. alex74 ha detto:

    Questa è una frase emblematica secondo me: “VERGANI è un giocatore di talento: purtroppo, finora ha avuto problemi fisici, che spero abbia passato”. Cioè cuss non sa nemmeno se vergani non ha più problemi fisici. Questo ci fa capire come, se al boemo stai in culo, non si interessa nemmeno se stai bene fisicamente. Comunque su vergani ha ragione. Io lo metterei in tribuna, ma a breve arriverà il messaggio su whatspp del presidentissimo che spingera per fargli fare qualche gara.

  6. tusciabruzzese ha detto:

    Ho una domanda anch’io. Se perdiamo anche oggi, avete preavvisato Pillon?
    😀

  7. draculone ha detto:

    Vi deve fare anche il disegnino alla lavagna Z? Più chiaro di così?

  8. alex74 ha detto:

    Tu chiedi troppo

  9. ilfigliodel36 ha detto:

    Quanti sono 165 nostri allo stadio dei marmisti? Pochi, nessuno o cento di troppo? Chiedo per Pirlandello (:mosking:)

  10. ilfigliodel36 ha detto:

    Ma UK Dolphin non c’è più? Chiedo per mio padre che sta a Londra

  11. tusciabruzzese ha detto:

    lufijedigin, Zeman ha mai detto che considera Mesik ambidestro? O sono stati i giornalisti dall’alto della loro solita competenza calcistica? Mesik è mancino

  12. caps ha detto:

    Ma Smettiamola a Guardare al Passato . La Colpa Sappiamo di Chi è !!! Ma Siamo a Novembre ed Abbiamo Una Squadra , Spero Che Il Grande Vecchio Sappia Dare un Organizzazione Che Regga !!! X Finire Sappiamo Bene Che Quando Parla il Più delle Volte Non Dice Ciò Che Pensa .

  13. soloilpescara ha detto:

    Maledetti spam!
    Zeman ha commesso 3 errore:
    1) Tornare a Pescara la prima volta
    2) Tornare a Pescara la seconda volta
    3) Rimanere a Pescara quest’anno
    Con un personaggio come il tipo che è al timone non puoi avere futuro e programmi. Pertanto adesso si (:air_kiss:)prende il sacco sulle spalle e silenzio! Finirà il campionato a Pescara? Secondo me, i corvi già son pronti per la carogna di turno

  14. Max1967 ha detto:

    Mi sono fermato a “Sono sempre convinto che questa rosa è più forte dello scorso anno”.

  15. soloilpescara ha detto:

    Zeman ha commesso 3 errori:
    1. Accettare di tornare a Pescara
    2)

  16. soloilpescara ha detto:

    Scusate, Romagnoli!

  17. soloilpescara ha detto:

    Condivido pienamente il commento di nemicissimo0, aggiungo: le squadre assemblate senza ne capo e ne coda portano sempre a tale risultato! Forse tutti dimenticano che il Pescara di Zeman del 2011 giocava già a memoria con il 433 di Di Francesco, con un paio di innesti (guarda caso portati da Zeman e cioè Ragnoli e Insigne) e Zeman vinse il campionato. Non a caso un centrale forte e un’ala fortissima (:yes:)

  18. caps ha detto:

    Il Grande Vecchio Sta Nascondendo i Problemi . Il Centrocampo Che Non Gira e Crea Dei Vuoti Non Coprendo il Campo . . Poi Non Vuole Distruggere Brosco , Alla Fine Dice Che Deve Contrarre a Difesa Alta ( X Brosco è un Suicidio ) Ma Dimentica Volutamente di Dire Che Se un Centrale Va in Difficoltà il Laterale di Pertinenza lo Deve Aiutare ( Sono Automatismi Che Non Esistono ) Pierno Alzandosi lascia Praterie ( ora Doveva Coprire o il Laterale o la Mezzala Se Nessuno Dei 2 Lo Fanno Subiamo ) . C’è Poi L’Attacco , Ora Mette Tommasini e Vediamo Come Girerà il Tutto . In Buona Sostanza Ci Sono gli Stessi Problemi di Inizio Stagione Coperti Spesso Con la Capacità Atletica e Non Vuole Crocifiggere i Suoi Giocatori , i Problemi Restano. Ed è un Falso Problema i 2 Centrali , Mesik a Destra ( Basta Provarlo , Peggio di Brosco Non Può Fare ) e Pellacani ( se sta bene ) a Sinistra )

  19. lufijedigin ha detto:

    Tuscia, hai ragione, ma stavolta non capisco Zeman: ha detto che Di Pasquale non può giocare al posto di Brosco perché ci sarebbero due mancini, ma lo sa o no che Mesik è ambidestro? Che poi non gioca perché non si impegna in allenamento beh, questa è nuova, come è vecchia la storia di Vergani. Ste cose non le capisco.

  20. tusciabruzzese ha detto:

    E comunque sono 3 anni che la prima punta (Ferrari, Lescano, Tommasini) non regge i 90 minuti. Ciononostante, i primi due facevano gol a palate anche giocando meno Speriamo solo che la media gol per minuti di Tommasini gli si avvicini …

  21. tusciabruzzese ha detto:

    Insomma, sarà coincidenza, ma pare che Brosco abbia il “mal di Campagnaro”, quello per cui a una certa età non fai la difesa alta. D’altronde, non è neanche colpa sua se doveva forse entrare, come riserva di Pellacani, solo nei minuti finali dei match

  22. confucio ha detto:

    Siamo sfortunati. Pellacani doveva stare bene. Brosco faceva così la riserva.

  23. alex74 ha detto:

    In parole povere: la rosa è forte tecnicamente, quindi sulla carta, ma di testa sono degli smidollati perché o svogliati o non riescono a fare quello che chiede il mister. Io aggiungerei anche: non è che sono stati assemblati a cazzo e sono forti singolarmente oer altri tipi di gioco? Chiedo a chi ne capisce più di me, quindi tutti.

  24. nico956 ha detto:

    Quando dice che abbiamo preso gol per colpa di pierno..penso si riferisca alla palla persa da Merola..infatti loro nn c era spazio per la sovrapposizione..e la mezzala di riferimento era più avanti rispetto al punto dv Merola ha preso palla quindi due possibili passaggi annullati con un colpo solo..e palla persa con il buco nel lato terzino destro..tre errori in un colpo solo..!!

  25. nico956 ha detto:

    Bhe mi sembra di essere alla ..Sorbona….lezione di calcio..speriamo che chi ci capisce di calcio..si sia tolto tutti i dubbi….per chi nn ci capisce..bhe pace..e inutili continuare a parlare..mo ha spiegato tutto..ma proprio tutto..!!!

  26. tusciabruzzese ha detto:

    Da notare che ha risposto anche a quelli che “perché non fa giocare Tommasini per 90 minuti”.
    Altro discorso è come sia possibile che uno come Tommasini ancora non riesca ad arrivare in forma per fare i 90 minuti …
    Continuo a pensare da troppi anni che, con al gestione Sebastiani, troppi giocatori si risparmino un po’ in allenamento …. Non c’è mai un clima duro, neanche dopo due retrocessioni, neanche da parte della curva. Ecco i risultati da anni …

  27. tusciabruzzese ha detto:

    Un grazie al maestro per aver ribadito quel che ho cercato di far capire varie volte: Di Pasquale NON può giocare al posto di Brosco, manco se diventa Chiellini (altro mancino)!!!
    Con Mesik, sarebbero due mancini in campo e “NIN ZI PO’!!!” (:no:)
    Dedicato a quelli che “chi sta in panchina è sempre meglio di quel che l’allenatore mette titolare”. 😀
    E dedicato a quelli che “se uno non va, ne metti un altro qualsiasi!” (:laugh1:)
    Infine, con dedica a quelli che “Di Pasquale me lo ricordo a Foggia ed era forte!” (:rofl:)
    Come dimenticare, sennò si offendono, anche quelli che “Zeman è rincoglionito perché” (oltre ai motivi di cui sopra, c’è pure che) “non mette Pellacani”!
    Allenatori della AC Ojoni SpA, attendo le vostre dimissioni! 😀
    Mister tutti dell’AC Tua, sentiamo ora la vostra prossima proposta …
    😀

  28. nemicissim0 ha detto:

    Prima si lamenta che ci sono squadre che si chiudono dietro, contro le quali non è facile giocare. Poi dichiara che è contento se gli avversari si mettono indietro, perché così non ci attaccano. Boh.