COME LAVORA UN DIRETTORE SPORTIVO OGGI? (Parte 2)
03/11/2023
ZEMAN pre CARRARESE-PESCARA: Boh-E-mo?
04/11/2023

Di seguito quanto comunicato dalla Carrarese sul sito ufficiale:

“In occasione della gara CARRARESE vs PESCARA in programma domenica 05/11/2023 c/o Stadio Dei Marmi – 4 Olimpionici Azzurri di Carrara con inizio alle ore 14:00, nel pieno rispetto delle normative sanitarie vigenti e dei protocolli FIGC, siamo a segnalare le modalità di acquisto dei biglietti e di accesso allo stadio.
I tifosi ospiti potranno acquistare in prevendita i biglietti di SETTORE OSPITI con le seguenti modalità:
– on-line sul sito http://www.etes.it oppure in tutti i punti vendita abilitati del circuito Etes Come on Web.
PREZZI DEI BIGLIETTI:
– INTERO € 10,00 più diritto di prevendita.
La prevendita per il settore ospiti sarà attiva FINO ALLE ORE 19.00 di SABATO 04/11/2023. PER POTER ACCEDERE ALLA GARA DOVRANNO ESSERE RISPETTATE LE MODALITA’ DI ACCESSO. Procedendo con le operazioni di acquisto, l’acquirente accetta e dichiara di possedere i requisiti che saranno verificati al momento dell’accesso allo Stadio.
Per i sostenitori locali sarà possibile acquistare i biglietti di SETTORE GRADINATA e SETTORE TRIBUNA on-line sul sito http://www.etes.it oppure in tutti i punti vendita abilitati del circuito Etes Come on Web. Le biglietterie dello stadio (locali APT Viale XX Settembre) apriranno alle ore 12:00″ (fonte).

40mila.it

1075 GIORNI di SERIE C, 4523 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

11 Comments

  1. dolphin ha detto:

    Se fosse solo quella di appanzarsi insieme al LUMINARE della finanza sarebbe grasso che cola a sa gente auguro di scapicollarsi con il microfono in mano mentre lo rincorrono al campo del Manchester Cupello per l’intervista di fine partita

  2. lufijedigin ha detto:

    Insomma nemicissim0…. l’ennesimo troll.
    D’altronde, se scegli come nick bummon, qualche problema ce l’hai.
    Ok, preso nota.

  3. johnny blade ha detto:

    È sempre così alla fine: chi sa non parla, chi non sa parla..
    Evviva litaglia.
    Fa anche rima

  4. nemicissim0 ha detto:

    Lufijedigin, l’utente bummon è abituato a parlare in maniera sibillina. Però poi non dice mai apertamente quello che secondo lui tutta pescara sa… inutile sollecitarlo, fa sempre così.

  5. lufijedigin ha detto:

    bummon, evidentemente , pur essendo nato vissuto e cresciuto a Pescara , non sono di qui perché non so nulla del motivo per il quale Lescano sarebbe stato
    “svenduto”, al di là del fatto che avrebbe mandato a fare in culo Colombo.
    Non si sa ( o meglio IO non so )perché il DS, non sia intervenuto, ne tantomeno perché non lo abbia fatto il prenditore.
    Visto che sei così ben informato , illumina me e tutti i NON pescaresi.

  6. alex74 ha detto:

    Pecche’ ci stev da paga’ l’ iscrizione e la bolletta della luce. Ho visto cose su facebook che hanno del vomitevole. Famosi giornalai locali a cena con cullu’ con tanto di torta con la sua foto. Poi ci chiediamo perché a Pescara non si contesta.

  7. johnny blade ha detto:

    Ma la Carrarese fa il comunicato ufficiale sulle prevendite solo il giorno prima della partita?
    Ma che cazz íjé…

  8. johnny blade ha detto:

    io il motivo per cui hanno svenduto Lescano non lo so.
    Me lo raccontate?
    Ringrazio anticipatamente, è una lacuna che devo colmare.

  9. pescarese1976 ha detto:

    Si puzza sicca’ lì cujun a tutt quill che difendono l’indifendibile chi si virgugness sol a pinza’ a tutt lu mal chi stann a fa a sta citta’ ni dess a durmi’ la notte

  10. bummon ha detto:

    Nell’altro muro di Gerusalemme ancora con Lesçano…ma dove benedetto vivete? Domandate direttamente a Lescano perché non ha fatto carriera…forse se avrà le palle ve lo dirà 😀 il Magnate dei Colli Innamorati se lo sarebbe venduto per du soldi? Oh ci fate o ci siete…Lescano è stato letteralmente regalato pur di non averlo più tra i coglioni…tutta Pescara sa il motivo…eh basta!!!!

  11. tusciabruzzese ha detto:

    Alcuni giocatori hanno una testa “anarchica”: fanno quel che sanno fare; e basta. Spesso manco lo fanno apposta, ma perché sono abituati a fare certe cose da anni e, naturalmente e inconsciamente, non riescono a ricordarsi di fare diversamente per tutti i 90 minuti dato che non gli viene naturale. Non si adattano a uno specifico gioco di squadra. Dopotutto, taluni cambiano mister ogni 6/12 mesi, con il procuratore che gli dice che conta solo mettersi in mostra a livello individuale (e ciò non può che avvenire facendo quel che già sanno fare meglio, anche se non c’entra col gioco di squadra e quel che gli viene chiesto dall’allenatore). Altri risentono dell’età (i “vecchi”) e quindi si “gestiscono” fisicamente rispetto alle indicazioni del mister o proprio “gnià fanno” a quei ritmi per 90 minuti. Poi, ci sono quelli un po’ fuori ruolo, tali perché la Società non ha coperto tutti i ruoli nel calciomercato o perché invendibili, non sbolognati in estate. Infine, i ragazzini, inesperti, discontinui, perché la testa e l’esperienza non è ancora allenata all’importanza della concentrazione per 90 minuti, nonché poco furbi né scafati contro i marpioni avversari…
    Complessivamente, un terzo posto finale con questo organico sarebbe grasso che cola … dal boemo …
    Per la promozione diretta, basta attendere il dopo Sebastiani
    (:dash:)