Ciclo “Casini societari” (3/b), di “Gaby”: DALLA STALLA AL LETAMAIO
27/07/2023
30 luglio 1977: la RANGERS PARADE (1/2), di “Gaby”
30/07/2023

Per la maglia “home” 2023/24 la Società Delfino Pescara 1936 SpA ha “deciso di far rivivere una maglia che, per il proprio design, si è resa unica nella nostra storia”: è in effetti quella del campionato 1985/86, terminata con la retrocessione in serie C del Pescara allenato da Catuzzi! Ok, poi ripescati, ma c’è da non essere scaramantici e/o prendere contatto con le parti basse…

La “home” del pescara Calcio 2023/24

La “away” è in total black, come già nel 2019/20, altro “riciclo” dunque e, soprattutto, altro campionato finito con una retrocessione sul campo, poi salvati dalla conferma dei 2 punti di penalizzazione al Trapani e dai drammatici rigori di Perugia! A differenza della prima divisa presenta colletto a V.

La “away” del Pescara Calcio 2023/24

Chiude la “third” (l’uso dell’inglese è nella presentazione originale della Pescara Calcio) con il giallo, colore già (dice la Società) “compagno di tantissime stagioni e protagonista di momenti storici della storia biancazzurra”. Peccato che anche questo colore “riciclato” fosse già quello della 3a maglia del 2019/20 (vedi sopra). Comunque, “collo a V, così come per la divisa da trasferta, con pattern bianco azzurro e blu sul fondo maglia” (fonte: Società).

La “third” del Pescara Calcio 2023/24

Sperando che nessuna maglia confermi le sventure che già l’hanno visto protagonista (alla faccia dell’essere scaramantici), noi di 40mila.it ringraziamo per la dedica implicita posta all’interno, sottocollo, grazie alla scritta che ci introduce (vedi foto di copertina):

“Sugli spalti comincia l’avventura…”

40mila.it

1077 GIORNI di SERIE C, 4525 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

38 Comments

  1. alex74 ha detto:

    Max d’altronde abbiamo messo come capo regione un laziale che tifa napoli e non ho mai sentito dalla sua bocca una parola pro pescara. Speriamo che la giustizia faccia il suo dovere ma ne dubito fortemente

  2. Max1967 ha detto:

    La colpa è anche degli abruzzesi, invece di correre dietro ad un campinilismo ridicolo dovrebbero fare quadrato ed essere più orgogliosi della loro regione.
    Invece gli piace essere dominati.

  3. pkpe ha detto:

    @lapa completamente d’accordo con te.
    Nzi po vede un presidente di regione laziale che omaggia si zizzun in mezzo a una schiera di leccaculo.

  4. lapa ha detto:

    Che una squadra meridionale vinca lo scudetto è una bella cosa e sono sincero col Napoli . Ma basta adesso …già siamo una colonia di campani e soprattutto foggiani Ci tocca vedere bandiere e quant’altro sui balconi da mesi addirittura locali e pizzerie addobati come al rione forcella e la regione paga pure fior di soldi per farli allenare sulle nostre montagne ….per smuovere l’economia ma quale economia ….i ristoranti di Roccaraso Pescocostanzo e Castel di Sangro ??? Ma quelli l’estate sono comunque full. Se noi fossimo una grande squadra di tipo l’Atalanta a parti invertite ci veniva permesso tutto ciò …..fffanculo il business il dio denaro e le mani senza guanti

  5. tusciabruzzese ha detto:

    Fate assaggiare a questo Perma-Flex due arrosticini e vedere il mare di Pescara e vedrete come si scorda subito Londra e la cucina fusion
    😀

  6. caps ha detto:

    Le magliette Sono Sbiadite , mentre La Primavera penso che farà un Buon Campionato.. Ora la 1 Squadra , mi dovrei ripetere e non ho più Voglia !!! Vai Via !!;

  7. Max1967 ha detto:

    Kolaj vicino al Cesena.
    Ormai siamo alla smobilitazione totale.

  8. tusciabruzzese ha detto:

    antateavanti, già stanno facendo articoli su Pescara-Manoppello e Pescara-Castrum Silvi!
    (:rofl:)

  9. antateavanti ha detto:

    Milton apprendo da te che a Pescara ce una Stampa . Auguro a questa gente di commentare presto Sebastianese-Tollese

  10. tusciabruzzese ha detto:

    Della formazione titolare che ha sfiorato la B abbiamo perso Lescano, Kraja, Rafia, Palmiero, Cancellotti, rimpiazzati da Vergani/Cuppone, Tunjov, tali Dagasso, Squizzato/De Marco, Pierno …
    Personalmente, ci vedo lo stesso spirito di scommettere sul caso che ci ha portato dalla A in C

  11. Milton Tita ha detto:

    Si parla di napoli….anghe la scddamba logale si è arresa al nulla di cullú…. 😀

  12. Admin Supremo ha detto:

    Pulite la cache dei cookies del browser che utilizzate per collegarvi a 40mila.
    Grazie.

  13. johnny blade ha detto:

    REDAZIONE

    hio acceso stamattina alle 10.30 e per ora tutto ok

    No alegs!!!

  14. ilfigliodel36 ha detto:

    Ma Belloni che era andato in serie A con il Lecco adesso finisce in D al Notaresco del genero?? Chiedo per la famiglia

  15. ilfigliodel36 ha detto:

    Sfumato Pierozzi. E Crescenzi al Monterosi. Due buone notizie di mercato? (:sarcastic:)

  16. nemicissim0 ha detto:

    Calma, tra 10 giorni lo scambiamo con Di Grazia (o coma cazz si chiama) e stapposto. Oppure offriamo 750mila lire per un attaccante di eccellenza (la categoria) che giustamente dovrà riflettere se lasciare il Montenerodomo per ripartire da Pescara.

  17. alex74 ha detto:

    No admin solo a gionni ma sappiamo perché

  18. Admin Supremo ha detto:

    Buongiorno,
    vi chiediamo di segnalarci se si presenta ancora il problema del redirect verso siti esterni.
    Grazie.

  19. alex74 ha detto:

    tuscia i tifosi sono la piaga di questa società. Tifosi vattene

  20. tusciabruzzese ha detto:

    Eh, lo sapevo! Ed è colpa dei tifosi!!! Il povero Vergani, costretto agli allenamenti di Zeman per fare felici i tifosi, adesso sarà fermo 10 giorni per sovraccarico di lavoro e conseguente infiammazione al ginocchio! Ora avete capito che questo povero ragazzo non è abituato a faticare e che va lasciato fare il titolare senza doversi impegnare?! E smettetela di chiedere che si metta a correre che fate danni! Un po’ di rispetto! FORZA VERGANI! Voglio vederti presto IN CAMPO A CIONDOLARE!

  21. lufijedigin ha detto:

    Vergani 10 GG di stop per infiammazione al ginocchio: cussu’ oltre a essere un fancazzista è pure fracico. Ovvio che non avendo mai corso in vita sua, la preparazione di ZZ lo massacra. Purtroppo così non se lo compra nessuno.

  22. Solo Pescara ha detto:

    Mah, la scritta “I cuoricino inverso sebach” …. scusa vado a vomitare nel frattempo … mi pare troppo una sponsorizzazione d’amore verso il magnate (scusate vado di nuovo a vomitare) … BRESIDENTE VATT ANNEGA’
    Le strisce bianc’azzurre ok, il nero (boh), il giallo ha rotto i marroni (avrei preferito il rosso o il blu notte con le strisce bianche stile ’77.

  23. UK_Dolphin ha detto:

    La prima nsomma. Riprende le vecchie NR delle stagioni 84/85/86 Rosati/Catuzzi. Sono tradizionalista e preferisco la palata biancoazzurra con pantaloncini e calzettoni bianchi.
    Seconda total black (and green?) na cacata.
    Terza carina ma mi sta in culo il giallo in generale.
    SEBASTIANI VATTENE!

  24. tusciabruzzese ha detto:

    Del papiro di vecchioCiKato ho capito solo “la società va sempre contestata per la sua gestione e conduzione”!
    (:sarcastic:)

  25. vecchiock ha detto:

    A guardare lo sponsor si potrebbe dire “che cesso di maglia” 😀
    Invece dai… non si deve contestare tutto a prescindere. Le maglie non saranno originali, forse potevano essere migliori, hanno tanta pubblicità, ma non sono brutte. Ho visto di peggio in questi ultimi anni.
    Non è l’abito a fare il monaco, ma la sostanza. Sostanza mooolto giovane (forse troppo). Dobbiamo fare gli scongiuri al di là dei cattivi presagi dei precedenti delle maglie simili, e sperare sportivamente che anche quest’anno il culo del ragioniere funzioni per lui e indirettamente per noi e che il maestro ZZ sappia cacciare dei grandi giocatori da queste imberbe scommesse.
    Al di là di questa speranza sportiva, la società va sempre contestata per la sua gestione e conduzione.

  26. confucio ha detto:

    A me piace la scritta oro Liofilchem sulla seconda maglia

  27. confucio ha detto:

    Tre partite a reti inviolate, Zeman si sarà messo a difendere il risultato

  28. johnny blade ha detto:

    Maglia degna di questa Zizzitá.

  29. Max1967 ha detto:

    La maglietta è devastata dalla pubblicità

  30. lufijedigin ha detto:

    Le tre più brutte maglie della nostra storia! E sto scrivendo con la destra mentre mi tocco le palle con la sinistra. Certo che sono veramente dei geni questi di errea

  31. tusciabruzzese ha detto:

    Il problema per me sta nell’invasività delle pubblicità, altrimenti la prima mi piacerebbe. Per la seconda non capisco perché non usare il blu notte invece del total black. Almeno avrebbe un remoto richiamo alla nostra tradizione. Il nero che c’entra?

  32. tusciabruzzese ha detto:

    pier66, l’anno del famoso schiaffatone del grande Tom Rosati le strisce verticali mi pare erano di meno e quindi meno dense; e ciascuna forse anche più larga…
    Idem mi sembra nel primo anno di Catuzzi: https://it.wikipedia.org/wiki/Pescara_Calcio_1984-1985
    Questa mi pare pari pari quella del secondo anno di Catuzzi (1985/86): https://it.wikipedia.org/wiki/Pescara_Calcio_1985-1986

  33. vitabiancazzurra ha detto:

    Lo giuro….non lo faccio apposta Prima che arrivi il tifoso doc marchigianese a frullare i cabasissi dicendo che non ci va bene mai niente .
    Queste divise sono direi di livello pessimo zero gusto un accozaglia di scritte con poco biancazzurro come questa società …..Bruttissime e zeppe di Pubblicità (è a corto di pecunia l’amico Fritz e raccattta ogni spicciolo pure dal salvadanaio delle elementari) . Poi spicca la marca dei Cessi da cantieri guarda un po’ ….ora sarebbe troppo facile ironizzare ma un Cantiere aperto lo siamo di sicuro h24-365 gg l’anno vero ? Chiedo per le bancarelle del mercato .Mentre il solito giornale locale da parrucchiera si esalta scrivendo goleada ! contro IL NULLA in amichevole ….davvero peggio che il regime talebano ..

  34. pier66 ha detto:

    Secondo me è stata usata anche l’anno di Tovalieri, Cozzella, Cerone, Polenta, G. Tacchi allenata dal mitico Tom Rosati…… Prima che arrivasse Catuzzi…. Correggetemi se sbaglio..

  35. johnny blade ha detto:

    PEGGIO DELL’ANNO SCORSO.
    MA CHE PENA. FA TUTTO PENA.

  36. lafestadeicolli ha detto:

    per me sono tutte molto belle, in particolare la
    prima. il dettaglio degli sponsor color oro non li fa sembrare i classici patacconi attaccati.

  37. nemicissim0 ha detto:

    Se non ricordo male, quella maglia è stata usata anche in campionati antecedenti quello del 1985/86, almeno due o tre. Ricordo gli sponsor Cassa di Sparambio e Duchi di castelluccio. Non ricordo come finirono i suddetti campionati. Sulla maglia gialla, la scaramanzia è annullata dal fatto che era quella indossata a genova nel 2012…
    Detto questo, io sono tendenzialmente contrario al riciclo di design ormai vecchi e stravecchi, sintomo di poca fantasia e poco gusto nel ricercare immagini più al passo coi tempi.
    Maglia che forse poteva andar bene a metà anni 80, oggi mi pare decisamente brutta.