20/05/2023, COMUNICATO UFFICIALE CURVA NORD “MARCO MAZZA”: aBBattiamoli tutti!!!
20/05/2023
OBIETTIVO QUARTI
22/05/2023
  1. C’è qualche problema fisico per qualcuno che non ha giocato a Verona ma volevo far giocare. CRESCENZI sta maluccio.
  2. Loro hanno fatto bene tutto il ritorno: 35 punti. Hanno fatto bene in casa; fuori casa qualcosa non andava.
  3. Noi stiamo bene come preparazione: all’andata non era un problema fisico ma abbiamo sbagliato tanto sul piano tattico perché avevo 3 centrocampisti che erano o tutti a sinistra o tutti a destra. E’ normale che se si scopre una parte, gli altri ne possono approfittare. E si paga.
  4. A centrocampo non ho dubbi: faccio la formazione per quello che è meglio per la squadra e dipende da come stanno.
  5. RAFIA l’ho sostituito a Verona perché stava male. MORA e ALOI li ho messi perché speravo che a centrocampo ci aggiustavamo: come posizione, non come lavoro fisico.
  6. Io non lancio appelli: vorrei che venga tanta gente perché penso che il calcio a Pescara è sempre stato importante. Oggi sono venuti in tanti all’allenamento e li ringrazio; e spero che trascinino anche gli altri.
  7. Sono contento che la squadra venga seguita: forse ci è mancata più gente allo stadio che ci volesse aiutare. Io sono felice se vedo tanta gente al campo: penso che il tifoso ci vuole aiutare fino al 90esimo. Poi, dipende da noi se ci facciamo aiutare…
  8. Di giocatori fantastici ne ho visti pochi, ma sono bravi. Se non erano bravi non arrivavano fino a qui, dopo l’inizio di campionato fatto male male. E’ una squadra “famigliare” dico io: stanno tutti in famiglia e sono abituati a fare certe cose. E le stanno facendo bene.
  9. Noi soffriamo e soffriremo sempre le palle da fermo: su calcio d’angolo e su punizione laterale. Poi, bisogna avere attenzione e i ragazzi sanno chi e perché ha sbagliato. Però lo sanno dopo mentre bisogna saperlo prima che ci sono pericoli.
  10. Noi dobbiamo entrare per pensare alla partita, a giocarla, non a se vinciamo o pareggiamo. La squadra ha dimostrato che vuole vincere sempre, anche se non sempre riesce perché ci sono anche gli avversari.
  11. Che vuol dire “ZEMANLANDIA”? Io non ho la traduzione. Tutte le mie squadre sono mie: poi, c’è chi vuole chiamarle “Zemanlandia”, chi la vuole chiamare Pescara. Io la chiamo Pescara, che è attualmente sotto la mia guida. E spero che riesca ad esprimersi bene.
  12. La vittoria del Cerignola sul Foggia non mi ha sorpreso perché già avevano vinto le due partite in campionato, anche se nella prima il Foggia vinceva 2 a 0. Che il Gubbio fosse una buona squadra, lo sapevo. L’Entella già è uscita l’anno scorso non meritatamente: quest’anno volevano dimostrare d’essere migliorati e lo devono adesso dimostrare al ritorno.
  13. ALOI può giocare in tutto il centrocampo ma visto che io ho fatto le “coppie”, lui è in concorrenza con PALMIERO.
  14. Loro in casa si trovavano bene anche perché conoscono il campo che è corto. Il nostro non lo conoscono e spero che abbiamo più possibilità, anche se sono bravi a buttarsi negli spazi e andare “su”: anche per noi sarà difficile.
  15. Alla serie B io ora non ci credo ma ci devo arrivare: stiamo lavorando per andare il più lontano possibile (fonte).

40mila.it
1134 GIORNI di SERIE C, 4582 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

8 Comments

  1. johnny blade ha detto:

    Ma al bar vecchio dei tifosi di via paolucci, chi si ritrova? Quale realtà?
    ……………

  2. vitabiancazzurra ha detto:

    Sdade Sereni . Ho l’asso nella maniga per la brossima serie B ma anche se sfordunadamende resdiamo in G .
    Ber la banchina brendero’ mio genero ghe ha faddo un imbresa galaddiga salvando il Borussia Nodaresco .
    A Zeman dando glielo digo con Wuozabb che nn lo gonfermo

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Bello sognare.
    Bello riunirsi all’Adriatico.
    Bello vivere insieme l’emozione della sfida calcistica.

    Poi, torno alla realtà e vedo:
    – una penosa serie C;
    – un ottavo di finale, cioè ancora il nulla;
    – una sofferenza contro la … Virtus qualcosa(!);
    – alcuni giocatori che risparmiano la gamba perché la carriera è lunga e qui comandano i loro procuratori;
    – un altro probabile insignificante campionato davanti a noi nella prossima stagione;
    – un presidente che stasera aggiungerà 50 mila euro netti d’incasso ai milioni d’euro già “estratti” per le sue tasche negli ultimi 10 anni.

    E concludo: l’unico tifo che apprezzo è quello che alternerà un coro per la squadra e uno contro questa dirigenza. Per 99 minuti!

  4. johnny blade ha detto:

    Zeman con 4 parole fa un baffo a tutti.

  5. ilfigliodel36 ha detto:

    Ho convinto mio nonno a farsi il biglietto anche se gli fanno male le gambe e la schiena! (:declare:)

  6. ilfigliodel36 ha detto:

    I Rangers che oggi applaudivano Zeman sono gli stessi che lo chiamavano traditore? Chiedo per la mentalità

  7. caps ha detto:

    Ora Vedremo se Zeman Riuscirà a Fare il Sugo con le Rape . Forza Grande Vecchio!

  8. tusciabruzzese ha detto:

    Zeman e le sue “coppie” di giocatori specializzati in un ruolo preciso
    (:acute:)