INFO BIGLIETTI MONTEROSI-PESCARA
30/01/2023
ALBERTO COLOMBO E L’AMORE TOSSICO
31/01/2023

Pubblichiamo un contributo così come trasmessoci dall’autore, che fa seguito al suo precedente del 21 dicembre 2023 – 

Gennaio 2023 – Aggiornamento degli Entusiasmanti Record “firmati” dal miglior presiperdente nella Storia Biancazzurra.
Dopo i Vergognosi, arcinoti e imbattibili record in Serie A … Dopo QUATTRO retrocessioni (sul campo) in OTTO anni … sembra “giusto” lasciare un ”segno storico” anche nella TERZA SERIE, quella Serie C che – tanto per intenderci – fino al 1978 era definita Campionato SEMIPRO’ (abbreviazione di “Semiprofessionisti”, cioè mezzo gradino sopra i Dilettanti…).
E allora, dopo appena 24 partite su 38 abbiamo già messo insieme le seguenti “meraviglie”, altrettanto storiche e incancellabili:

  • TERZO posto a VENTIDUE punti di distacco dalla capolista (quasi un punto di distacco per ogni partita giocata).
  • CINQUE sconfitte “a domicilio” su tredici disputate all’Adriatico. Il precedente record del Pescara in Serie C contava quattro sconfitte interne (1970-71), ma nell’arco di un intero campionato.
  • Sconfitta interna con TRE gol di scarto (Catanzaro). Mai successo in nessun campionato di Serie C giocato dal Pescara; nemmeno quando (1972) è Vergognosamente retrocesso in Serie D.
  • Sconfitta interna con il PICERNO, che così soppianta alla grande la precedente sconfitta interna più disonorevole subita dal Pescara in Serie C: quella con l’Enna (1970-71) … che perlomeno è un capoluogo di provincia.
  • Siccome lo scarto di “soli” tre gol sembrava ancora “poco”, ecco la vera UMILIAZIONE interna con QUATTRO gol di scarto; per di più ad opera dell’unica vera “rivale” che abbiamo in questo ridicolo girone di campionato parrocchiale.
  • Serie “nera” di SETTE sconfitte in DIECI partite, delle quali ben SEI giocate in casa, con un totale di SETTE reti fatte e DICIOTTO subite (cioè con un rapporto di 1:2,5). Nemmeno il Pescara più “debosciato” mai visto in Serie C è riuscito a realizzare un “filotto” del genere.
  • DICIANNOVE cambi di allenatori in UNDICI anni (quasi DUE l’anno), con l’utilizzo di DICIASSETTE nomi diversi.

Tutto questo … finora!… e siamo ancora a gennaio.
Ma niente paura!… Abbiamo altre 14 partite per “migliorare” e renderci un po’ più “imbattibili” per i prossimi dieci decenni.
Stiamo a vedere DOVE vogliamo arrivare … non cullù, perché lo abbiamo capito benissimo “dove” vuole arrivare “il migliore di tutti i tempi”.
Stiamo a vedere…

... fino a CHE PUNTO vogliamo arrivare NOI…

Gabriele “Gaby” Orlando

P.S.: nel ringraziare Gaby per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

 

40mila.it

1025 GIORNI di SERIE C, 4473 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

14 Comments

  1. alex74 ha detto:

    Io sono del parere che colombo è complice ed il “caso” tupta ne è la riprova lampante. Fatto giocare sempre solo per ordini di scuderia e poi venduto in 10 secondi. Dove c’è di mezzo il BUFFONE tutto diventa merda.

  2. johnny blade ha detto:

    A Pescara esiste il divieto di centravanti.

  3. vitabiancazzurra ha detto:

    Milton ti do una lettura della faccenda …..Ci dobbiamo mettere in testa intanto che fare Plusvalenze NON È UN REATO . Che poi come il segreto di pulcinella la maggior parte delle operazioni di questo tipo sono furbate per aggiustare i buchi di bilancio questo lo sappiamo da sempre .Il punto è che la procura ha condannato la Juve sulla base di intercettazioni pesanti fra dirigenti della stessa società dove si parla espressamente di dare certe valutazioni gonfiate a determinati giocatori prendendo accordi precisi Cioè tu valuti 7 milioni un Zugaro De Matteis qualsiasi e c’è pure chi è disposto a pagarlo tanto e questa operazione con le leggi attuali è inattaccabile purtroppo Ma e dico ma ….se al telefono ti ascoltano mentre dici che il valore glielo hai dato solo per fare porcate in bilancio coprendo voragini di debito allora stai commettendo un reato

  4. UK_Dolphin ha detto:

    Senza limiti. Dalle umiliazioni in A contro la lazzie a quelle nel girone C contro lu fogg’. Toccato il fondo oppure aspettiamo qualche anno e, anche i neroverdi del colle vengono ad espugnare l’Adriatico? Prima o poi dovra’ commettere un errore, un infamata di un procuratore fittizio pentito oppure l’odore di bruciato di qualche prodotto mal riuscito del premiato biscottificio del tavoliere RDG Srl. Non puo` sempre cascare in piedi.
    In paziente attesa da anni sulla riva del fiume…

  5. vitabiancazzurra ha detto:

    Oddio che notizia angosciosa ….Tupta è andato via 😱😱😱😱😱😱😱😱😱😱😱 e mo chi sarà il sostituto ?? Stanotte non ci dormirò.Sebastia’ comprati il Chieti vattene dal e da Pescara !!

  6. ilfigliodel36 ha detto:

    E il record dei ritiri punitivi “ognuno a casa sua”? Chiedo per un taccagno

  7. tusciabruzzese ha detto:

    Stiamo a vedere…
    … fino a CHE PUNTO vogliamo arrivare NOI…

    Gaby, te lo dico: fino al punto che alcuni del tifo organizzato si sono venduti.
    Più schifo di così non si può arrivare … Ecco dove siamo arrivati …
    bad

  8. Milton Tita ha detto:

    Ho sentito alcune motivazioni sulla penalizzazione dellajuve .,sembrerebbe abbia truccato i bilanci.. Nn me ne frega tanto ma siccome sono scdubbido talla nascita . Mi chiedo ma la Juve l’imbruje con chi li ha fatti??.come mai i correi ne sono usciti puliti?? Se sono poco attendibili i bilanci della Juve come sono i bilanci di coloro che hanno fatto le stesse maule ?

  9. IL PRENDITORE ha detto:

    Il volatile e’ un recordman, per la rapidità in cui e’ passato da idolo della folla a disprezzato totale. Sono bastate poche settimane per mangiarsi tutto. Da queste parti, vado a memoria, nessun allenatore mi pare abbia fatto peggio.

  10. IL PRENDITORE ha detto:

    Stavolta la misura sarà colma pure per quelli che sono ostinatamante a difesa della maglia, o aspettiamo ancora qualche altro sputtanamento? Parlo dei contestatori dei contestatori ovviamente 🤔

  11. lafestadeicolli ha detto:

    la cessione di tupta mi lascia senza parole. anzitutto perché qualche altro intenditore ha avuto il coraggio di tesserarlo. tupta era il centravanti titolare in assenza di lescano e cedere un giocatore su cui l’allenatore ha puntato fermamente (senza motivo) nell’ultimo periodo vuol dire che si viaggia su due binari diversi. colombo purtroppo è un altro yes man, ma ormai da queste parti si vedono solo questi allenatori. la vera delusione di questo campionato è lui.

  12. johnny blade ha detto:

    Il record del cacanzaro è stato battuto dai fognani. Che bella merda. Grazie Pinocchio.

  13. ilfigliodel36 ha detto:

    E’ il migliore nel battere i suoi record! Ma come fa? Chiedo per “al record non c’è mai fine”

  14. tusciabruzzese ha detto:

    “DICIANNOVE cambi di allenatori in UNDICI anni (quasi DUE l’anno), con l’utilizzo di DICIASSETTE nomi diversi”.
    Il vero colpevole è invece uno: “il migliore”. Che si tenga gli allenatori per tutta la stagione, così impara a sbagliarli o ad affossarli …
    E guardate che carriera hanno fatto poi Stroppa, Sottil, Baroni. E pure a Marino non sono mancati tanti contratti in B …