PLUSVALENZE: INTERCETTATO SEBASTIANI con il DS JUVE U23!
24/12/2022
NO “CHI TI TAKA” (p. 1)! Il 4-3-3 di ZEMAN e la CRISI del PESCARA
26/12/2022

I sette vizi capitali, anche detti peccati capitali: sono deviazioni, storture e difetti secondo gli insegnamenti cristiani. “Capitali” perché più gravi di ogni altro. Purtroppo, pare che siano presenti nel calcio pescarese. E a Natale, niente auguri ma solo vergogna per chi ne è affetto – 

  • L’ira, anche detta “ma la Curva no…“! – Avete presente quando all’Adriatico la squadra non onora i nostri colori, anzi fa letteralmente schifo? Qual è il trattamento riservato ai giocatori e al Presidente da una parte della Curva? Ecco, quello è il contrario dell’ira. Per cui, quanto ad ira, “ma la Curva no…(rd)”. L’ira viene invece a tutti gli altri tifosi biancazzurri, contro i calciatori, quella Curva, il Presidente. E contro chiunque non ci va giù pesante. Passiamo però ad altri tipi d’ira. C’è anche quella “post mercato“: s’accende di solito, fra i tifosi che vogliono la promozione, alla chiusura del mese di gennaio. Infine, c’è l’ira “non mi contraddire!“, rarissima: una volta ogni 3-4 anni, per caso, durante un’intervista in diretta su una TV locale, capita che qualcuno non rispetti gli accordi o gli ordini giornalistici, e contraddica di colpo un suscettibile presidente. E qui, a questi, si scatena permalosamente una forma molto conosciuta d’ira, detta… “cascetta“!
  • La superbia, anche detta “nu seme nu“! – E’ come una “Ola” che fa il giro dei vari settori dell’Adriatico: la “Ola” della superbia è “lanciata” da quella Nord che purtroppo non c’è più e arriva fino al centro della Tribunissima Centrale Majella, soprattutto a un paio di figure presidenziali. Poi, la superbia dilaga davanti a reggimicrofoni e addirittura colpisce personalmente anche questi ultimi, nella forma di “vanità“! E senza dimenticare molti calciatori e allenatori…
  • L’avidità, detta anche “fittizia” (perché va a braccetto con il peccato della “plusvalenza” e le sue indagini) – Questo è un vizio “della coppia o del triangolo o di mucchio” perché si attua fra almeno 2 o 3 Società, assistite da procuratori: un’orgia di soggetti che traviano bilanci vergini e giovani calciatori immacolati. L’avidità è sempre guidata da un “progetto”, quanto calcistico o economico lo sappiamo bene. Finisce nel peccato della “spolpatura” e in quello del “fallimento“, a meno che non arrivi prima la giustizia… terrena. A fare giustizia pure della Carlsberg a €3,50, già che parliamo d’avidità…
  • L’invidia, detta anche la “calabrese” quando prende certi tifosi pescaresi causa Cosenza nel finale di B, o Catanzaro e Crotone in C – E’ anche detta la “neroverde” (che però colpisce solo quanti abitano ad almeno +150 metri sul livello del mare, per cui il tifoso biancazzurro ne è normalmente esente). Preoccupa però la degenerazione futura, chiamata “invidia pinetesca“, o del “Pineto sopra di noi in classifica”… Speriamo di no: che la SEBASTIANESE non ci porti pure a quest’altro peccato capitale!
  • La lussuria, anche detta la “galeoniana“, il vizio più amato dai colori biancazzurri – E’ estinta da queste parti la forma alla “Allegri”, ma quella del Profeta della zona biancazzurra resterà viva per sempre!
  • La gola, detta “buffettesca” nei settori omaggio della Majella – Era chiamata pure “Eurospin“, una forma di stortura dell’ordine divino che è invece stata praticata sotto una curvatura degli spalti adriatici. Esiste anche come variante ultras chiamata “una magnata di pesce e va tutto bene Madama la Marchesa”.
  • L’accidia, che vuol dire “a me che mi frega?” – E’ anche detta “tengo famiglia” fra i peccati giornalistici televisivi o della carta stampata; oppure è chiamata “l’abbonamento omaggio” quando il seggiolino numerato alla Majella rimane poi vuoto. Nei giocatori è un vizio che si sviluppa non appena sanno di avere in tasca un nuovo contratto o vedono che il compagno smette d’impegnarsi perché lui ce l’ha già o capiscono che alla Società non interessa il risultato calcistico: qui l’accidia si chiama “togliere la gamba“, “delegare la corsa o la copertura al compagno“, “non fare il raddoppio di marcatura“, “scarsa attenzione, impegno e concentrazione“. A Pescara è un vizio dei giocatori da 10 anni in qua, anche ultimamente: chissà come mai? L’accidia è conosciuta pure come “la colpa è di tutti“, cioè dell’allenatore: allora è un vizio descritto come “non si possono cambiare 22 giocatori” e “a pagare non può che essere il mister”. L’accidia è famosa anche in Società come “obiettivo fare un campionato di B tranquillo“… cioè da retrocessione. In Curva, Distinti, Tribuna, o sui social o altri media, i trollisti, i venduti e i “prosciuttari” chiamano l’accidia “contestiamo domani“: aspettiamo, cioè, prima di vedere come va a finire male l’intero campionato e protestiamo solo quando non serve più e non dà più fastidio al Presidente. Oppure, l’accidia è detta “ci fa vedere la A” o “ci fa vedere la B“; infine, con l’ultima mutazione, “ci fa vedere la C“. In generale, l’accidia, o “menefreghismo“, può portare a varie degenerazioni capitali, come “ancor’appress’ a lu Piscare vì?“, o “l’apericena in orario di partita” o il “tifo organizzato fatto di pochi intimi agli ordini di gente accidiosa”. Lo stadio finale, il peggio del vizio “accidia”, si chiama però “Megalò…mania” e ci fa trovare gravemente “assenti ingiustificati” all’Adriatico ma presenti alle vetrine nei pressi dell’asse attrezzato…

Per tutti questi vizi, nessuno escluso, la condanna è l’inferno. Cioè, dove siamo tutti finiti già… Tante coscienze sporche nel calcio biancazzurro: quindi, solo tanta vergogna e niente auguri di Natale a nessuno! Neanche a noi di 40mila.it!
O, forse, escluso solo quelli che ancora si fanno prendere dall’ira, cioè dall’inca**atura, per amore dei nostri colori. Ma tutt’al più solo a questi!

40mila.it
4082 GIORNI di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

27 Comments

  1. lacazzima ha detto:

    I ZERBINISTI come qualcuno li apostrofa sono il vero male assoluto del calcio Pescara puzzat ai spers vergognatevi la vostra dignità è dietro al culo di un asino laugh ma tanto l’ora sta per scoccare anche per voi

  2. johnny blade ha detto:

    Se in 10 anni e passa si cambia sempre e sempre va male sí cerca la costante che accomuna tutto l’arco l tempo ed ecco che la si trova, una e sola che ha un solo nome e cognome.
    Quindi inutile parlare sempre di giocatori e allenatori da mettere ancora per l’ennesima volta in discussione quando invece il male assoluto è sempre onnipresente.
    Avete voglia ancora di parlare di auteri colombo il centravanti e quant’altro? Andiamo avanti così? Ma basta ! Sono 11 12 anni che lo si fa. Non so come facciate a puntare il dito a chi sta sotto a un presuntuoso del genere che non vale niente. Che noiaaaa!!!

  3. Max1967 ha detto:

    Il campionato sta andando come lo scorso anno. Forse anche peggio.
    Come è stato messo in discussione Auteri (al quale non ho risparmiato critiche) forse è venuto il momento di mettere in discussione anche Colombo. Non possiamo arrivare all’ultima partita prima dei playoff… sempre che c’arrivem.

  4. alex74 ha detto:

    Un saluto a te bummon bye

  5. bummon ha detto:

    Un saluto all’asse portante di questo forum e cioè Alex74 vero tifoso bye

  6. bummon ha detto:

    Auguri a tutti voi! La culluese mi sembra la stazione centrale di Bologna dove le coincidenze arrivano da tutte le stazioni centrali d’Italia 😜

  7. lapa ha detto:

    Spogliatoio rotto c’è poco da aggiungere Parola abusata ma stavolta è palese 5 sconfitte in 6 partite potevano essere minimo 3 pareggi poi ci si sono messi errori prime di plizzari poi del sostituto ma d’altra parte a evamo 3 portieri da B l’anno scorso che sei scemo che ne confermi 1 dei tre??!!??!! .Prima Palmiero poi Crecco e Crescenzi poi Lescano che non fa quello che chiede il mister e il giocattolino è in frantumi. Ma il DS in tutto ciò che fa ? non vigila nn media non verifica ?? forse è impegnato a guardare il tabellone degli arrivi fs

  8. johnny blade ha detto:

    D’altronde da noi gli attaccanti buoni durano un anno. Raramente due..

  9. johnny blade ha detto:

    io non l’ho mai detto.
    Infatti quando ho scoperto che lo HA venduto (450mila euro) ci sono rimasto male. Cullú ci azzecca sempre con gli “affari”…

  10. draculone ha detto:

    Sbaglio o tutti dicevate che Ferrari era fracco e che non reggeva 90 minuti?

  11. tusciabruzzese ha detto:

    antateavanti, non capisco. Cosa c’entrano i gol che fa col tenere un centravanti? Le due cose sono inversamente proporzionali! Più ne fa, più va via subìto. Altrimenti che “viziato” sarebbe il nostro?

  12. antateavanti ha detto:

    Ferrari 10 gol nel girone A .Capocannoniere . Auguri all’infamone

  13. tusciabruzzese ha detto:

    Sono arrivato a li caciunitt’! Mo’ na Ratafia, na Genziana, nu caffè e na corsetta sulla riviera
    laugh

  14. draculone ha detto:

    Tanti auguri a tutti meno che a questa pseudo-società e chi la appoggia

  15. luscarapell ha detto:

    Auguri e attenti voi anti Sebastiani che passare da “a te e famiglia” a “a te e tutta la razza tua” è un attimo

  16. dolphin ha detto:

    A tutti gli amanti della nostra gloriosa maglia auguro un sereno Natale e li restant offro un rutto dopo il brindisi e na curia dopo la digestione

  17. johnny blade ha detto:

    buon anale a lu bresidende a nu.

  18. benitino1936 ha detto:

    Auguri ai giornalisti lecchini nascosti dietro tanti nick falsi sui muri del Pescara

  19. IL PRENDITORE ha detto:

    Auguri a tutti col delfino ⚪🔵🐬 nel ❤

  20. secerapagano ha detto:

    Qui come utenti superbi e cascettari non ci facciamo mancare niente. laugh laugh Auguri a tutte le code di paglia tra voi

  21. esiliatomarche ha detto:

    LA STUPIDITA’: non è un vizio capitale, ma tra i difetti umani è la più difficile da combattere. E qualche sapientone non perde occasione di dimostrarla insieme alla male educazione.

  22. Max1967 ha detto:

    Buon Natale a tutti!

  23. caps ha detto:

    Ragazzi…. Buon Natale .. e a chi ci vo male…. bomb

  24. pescarese1976 ha detto:

    Buon Natale a tutti trann a:
    Sebax Driver
    Zerbinisti
    Curva
    Dito Onorario
    E a tutt quill che si mettono a pwcorìna e si vennin pi nu tozz di pan e mpo di notorietà e a quiss auguro il girone chiu’ malvagio di lì nfern pi lu mal chi stann a fa a la città di Piscar

  25. tusciabruzzese ha detto:

    Allora niente auguri a tutto il cucuzzaro di 40mila.it!!!
    Salvo agli inca***ti! Cioè a tutti!
    sarcastic
    Meno Profeta e 1936, ma pure a esiliatomarche ultima versione!!!
    laugh

  26. ilfigliodel36 ha detto:

    Buon Natale a nessuno da parte di mio padre!! laugh laugh

  27. alex74 ha detto:

    chapo’..BUON NATALE A TUTTI TRANNE ALLA MERDA