POTREBBE TORNARE UN DERBY ABRUZZESE IN C
19/12/2022
INFO BIGLIETTI AVELLINO-PESCARA
21/12/2022

Daniele SEBASTIANI (Presidente  della Delfino Pescara 1936 S.p.A.):

  • “Abbiamo preso un gol sull’unica palla che hanno avvicinato all’area nostra, tra l’altro su un’azione in cui DELLE MONACHE, dopo aver perso una palla in attacco, è andato a rincorrere l’avversario come dovrebbero fare tutti ed è scivolato. Però, quello è lo spirito che mi piace: di correre dietro a tutti.
  • Sapevamo che le due calabresi avevano qualcosa in più di noi, per cui stiamo facendo un campionato assolutamente positivo e non dobbiamo buttare all’aria tutto quello che è stato fatto. Lo dobbiamo migliorare sicuramente perché nelle ultime partite quella che era una squadra che si preoccupava di attaccare oggi si preoccupa di difendere: cosa che non sta nelle nostre corde. Quindi, evidentemente, qualcosa il mister lo dovrà rivedere.
  • Per me il Pescara deve pensare a se stesso, come le squadre che vogliono giocare a calcio: senza guardare all’avversario. Probabilmente, in queste ultime partite abbiamo pensato troppo a guardare l’avversario e meno a noi stessi. Come a Monopoli, il Pescara deve fare un tipo di gioco duro e deciso.
  • Non sono preoccupato, nel modo più assoluto: siamo ripartiti con un progetto nuovo, con tanti ragazzi nuovi e quindi c’è bisogno di tempo. Nessuno di noi si aspettava che questa squadra avrebbe fatto un cammino come quello fatto fin qui, assolutamente positivo: per cui, non ho nulla da rimproverare” (fonte).

Facundo LESCANO (Attaccante centrale del Pescara Calcio):

  • “Con il Picerno sono entrato in un momento in cui la partita era già, diciamo, non decisa ma mancavano 10 minuti alla fine e c’era confusione in campo.
  • Venerdì bisogna dare un segnale, non con le parole ma con i fatti, perché so quando ci tiene il tifoso del Pescara, proprio come con il Foggia. E spero di dare una gioia se avrò la possibilità di giocare.
  • Non sono contento per questo mio momento: sto trovando poco spazio anche se in allenamento sto andando forte e cercando di dare il massimo.
  • I tifosi per strada mi chiedono se sto male, se ho infortuni, se ho la testa altrove: queste cose non mi piacciono perché io ho sempre dato la mia disponibilità al Pescara dal primo giorno e ho rifiutato altre piazze per venire qua. Sono stato fatto fuori ma non penso di essermi mai comportato male, né con i compagni, né con la Società, né con l’allenatore.
  • Sì, sono arrabbiato, perché ci sta la scelta tecnica ma non tutto quello che viene detto al di fuori. Io mi alleno sempre col sorriso e i miei compagni mi vogliono bene, come io ne voglio a loro. Spero di avere spazio e tornare a dare una mano fino a che avevo minuti in campo.
  • Con COLOMBO ultimamente non ho parlato, non ho avuto alcun confronto; ma non penso che l’allenatore debba dare spiegazioni, a me o a un altro. L’allenatore fa le scelte e noi siamo dei tesserati: c’è il mister che comanda e noi siamo calciatori e bisogna stare alle sue scelte. Non c’è stato alcun litigio: sono scelte tecniche che io rispetto.
  • Non ho mai detto di voler andare via, anche perché sono appena arrivato. Io sto bene qui, la gente mi vuole bene, ho avuto tante occasioni per giocare, ho fatto i miei goal e le mie prestazioni. E ci può stare un momento un po’ così, ma non penso al mercato. Finché sarò qui, darò tutto per questa maglia: poi, può succedere qualunque cosa” (fonte).

Daniele DELLI CARRI (DS della Delfino Pescara 1936 S.p.A.):

  • “Ho letto e ascoltato LESCANO. Oggi parlerò col ragazzo per capire il senso delle sue dichiarazioni” (fonte).

Ritiro in CANADA (Ridley Collage, St. Catharines, Ontario, Canada, 12-24 luglio 2023):

  1. Daniele SEBASTIANI: “Ci occupiamo di calcio ma anche di tutto quello che circonda il calcio; e innanzitutto della crescita dei ragazzi e dell’interscambio che possiamo fare con altri Paesi. Grazie alla nostra Academy abbiamo iniziato un lavoro importante negli ultimi mesi. E questo sarà innanzitutto il modo per portare in giro il nome della città di Pescara, perché noi siamo innanzitutto pescaresi e amiamo questa città. Ringrazio tutto il Comune di Pescara che ci è sempre molto vicino: io ricordo sempre che la Pescara Calcio si chiama come la città e non si chiama SEBASTIANI. E’ importante ricordarci questo e che nel mondo portiamo il nome della nostra città. Diverse sono le nostre iniziative rivolte a ragazze e ragazzi perché ci crediamo fortemente; siamo convinti che solo da loro passa passare la sopravvivenza di un club. Pensare oggi al Pescara Calcio come Ambasciatore della città o della regione nel mondo non può che riempirci di gioia. Abbiamo già tesserato qualche ragazzo proveniente dal Canada, tra questi un attaccante del 2006 di grande prospettiva”.
  2. Carlo Masci (Sindaco di Pescara): “La Pescara Calcio ormai dimostra di avere un interesse per i giovani non soltanto limitato all’aspetto calcistico, ma li accoglie per farli crescere anche da un punto di vista sociale e culturale. E questi scambi sono fondamentali per conoscere altri mondi di vita. In Canada, alcune città hanno più abruzzesi di quelli che stanno a Pescara rispetto al numero [totale] di persone. Quindi ringrazio il Presidente SEBASTIANI perché interpreta il calcio non soltanto come impegno sportivo ma anche sociale” (fonte).

Le sedi della Pescara Calcio Academy

40mila.it
1077 GIORNI di SERIE C, 4525 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

45 Comments

  1. johnny blade ha detto:

    Quante cazzate che dice.

  2. tusciabruzzese ha detto:

    E un’altra perla: “la Pescara Calcio si chiama come la città e non si chiama SEBASTIANI”. Per caso è un lapsus e volevi dire SEBASTIANESE?
    (:sarcastic:)
    E il Gran Finale: “E’ importante ricordarci che nel mondo portiamo il nome della nostra città” … Sì, appunto, nel mondo … del girone C della serie C, a Giugliano, Francavilla Fontana, Gelbison, Cerignola, Monterosi e Picerno, con figuracce imbattibili da 10 anni
    (:fool:)

  3. tusciabruzzese ha detto:

    “Noi siamo innanzitutto pescaresi e amiamo questa città”!!!
    (:laugh1:)

  4. tusciabruzzese ha detto:

    La.Benemerita Pescara Calcio SPA che fa crescere culturalmente i giovani!!!
    (:rofl:)

  5. Max1967 ha detto:

    Ci mancava solo il Sindaco a compiacersi per guescta grante sogedà galgisctiga.

  6. alex74 ha detto:

    Draculone culone

  7. antateavanti ha detto:

    Per favore togliete quel Pescara Picerno 0-1 fa venire il voltastomaco anzi la diarrea quella che dovrebbe colpire da Natale alla Befana a uno che dico io

  8. UK_Dolphin ha detto:

    Un marghio globale…Non dimentichiamo la Delfino Finance a Londra. E poi? Dubai? Singapore?

  9. draculone ha detto:

    Alex te li mestruazioni, è lampante (:rofl:) le sue parti intime SONO UNA POLVERIERA

  10. tusciabruzzese ha detto:

    Alex, ma di che vuoi più parlare? Il calcio a Pescara è finito. Il tifo pure. Le ambizioni anche. Il futuro idem. Restano da cogliere gli indizi di possibile intervento delle forze dell’ordine …
    Forse in questo Il Settore non ha tutti i torti, nell’ormai aspettare solo questo. Anche se, ci mancherebbe, rimango del parere che la contestazione continua allo stadio sarebbe comunque da farsi …

  11. tusciabruzzese ha detto:

    Harken, beh considerata la tradizione di giovani campioni che le Cayman sfornano … Ci sta

  12. lufijedigin ha detto:

    ma sara’ un caso che questo declino è cominciato da quando è arrivato Crescenzi?
    Non ho nulla contro questo ragazzo, a parte il fatto che credevo avrebbe dato molto di piu’ ….. ma la coincidenza pare un po’ strana.
    Lescano o non Lescano, qualcosa di ANORMALE è successo, il resto sono chiacchiere. Chissa’ se sapremo mai cosa.
    Gennaio è comunque alle porte, vediamo cosa succede e se treni i no, Delli Carri è bravo come credo.
    Finora, tra scambi , inciuci, prestiti promesse e storie varie una squadra decente l’ha messa su senza un euro, sono curioso di vedere che combina ora.

  13. caps ha detto:

    Quindi tutto questo porta al pensiero che sia arrivata in società una richiesta x Lescano e di conseguenza il ragazzo è stato già Impacchettato e pronto x la spedizione . Nulla di Nuovo , sono anni che Vediamo queste cose .

  14. alex74 ha detto:

    Ma nvi’ set rott lu cazz di scrivere sempre le stesse cose? bho?

  15. Harken ha detto:

    Stavo per scrivere le stesse cose di Tuscia appena vista l’immagine. Prossima academy alle Cayman.

  16. ilfigliodel36 ha detto:

    Perché leggo solo qui di Panama, Egitto e Montenegro? È un’invenzione di 40mila.it? Chiedo per l’impegno sociale. Quello dei giornalisti (:cool:)

  17. tusciabruzzese ha detto:

    Che poi un precedente investimento sia stato fatto anni fa in Uruguay, che se non erro è un altro delle due dozzine di Paesi al mondo con una situazione fiscale “particolare”, è solo una coincidenza di certo.
    Un po’ come la Cina e i 500 000 euro portati lì, come investimento societario, da quel colpito nella difficoltà!

  18. tusciabruzzese ha detto:

    PANAMA?!?!!?
    Vado su wikipedia e apprendo che “i titolari di società panamensi che operano esclusivamente fuori dallo stato non sono tenuti a pagare imposte o tenere contabilità.
    Panama risulta essere dopo Hong Kong la seconda meta al mondo per numero di aperture di società offshore anonime.
    Il calcio per gran parte del XX secolo è stato uno sport minore” …
    (:wacko:)

  19. vitabiancazzurra ha detto:

    E poi la chicca di far pagare 1 euro ai ragazzini che sfilano nell’intervallo ne vogliamo parlare !!??? Però vedo che il dottor ragionier illustre gran presidente riscuote sempre più ammirazione e pure ai piani alti…I 4 scemi tali restano che vogliamo fa .

  20. vitabiancazzurra ha detto:

    Signor illustre sindaco non ti ci mettere pure tu ….lascia stare questi encomi per cullu Sono proprio fuori luogo Piuttosto cerca qualche imprenditore serio e capace che possa davvero riportare in alto il Delfino moribondo. Se ci tieni davvero alla città . Vai a parlare col 90% dei tifosi del Pescara e ascolta cosa ti dicono …altro che impegno sportivo e sociale . D’altra parte il campo con i risultati di questi anni e lo stadio desertificato parlano da soli .

  21. 40mila.it ha detto:

    INTEGRAZIONE
    Sono state completate dall’originale video le trascrizioni delle parole di SEBASTIANI. Ecco quelle aggiunte: “noi siamo innanzitutto pescaresi e amiamo questa città. Ringrazio tutto il Comune di Pescara che ci è sempre molto vicino: io ricordo sempre che la Pescara Calcio si chiama come la città e non si chiama SEBASTIANI. E’ importante ricordarci questo e che nel mondo portiamo il nome della nostra città”.
    Inoltre, la foto aggiunta a fine news mostra le sedi dell’Academy Pescara Calcio nei seguenti Paesi: Panama, Egitto, Montenegro, Australia, Canada.

  22. johnny blade ha detto:

    Che scambiamo coi canadesi?

  23. Max1967 ha detto:

    Alex secondo me, a volte, un titolo come quello di questa news vale molto più della solita retorica.

  24. johnny blade ha detto:

    Sebastiano Pagliaccio.

  25. madelib ha detto:

    Poi qualcuno si chiede perché lo stadio è vuoto…

    …vero?

    Quant’è comodo non avere altri che contraddittori compiacenti, apparenti, fittizi!!!

  26. Milton Tita ha detto:

    Le calabresi hanno qualcosa più di noi…. Si, una squadra fatta per vincere…infatti una ti ha dato già 13 punti di differenza ed è finito solo il girone di ritorno.. l’altro 7 punti….lasciamo perdere l’altro che parla a nome delle istituzioni….

  27. draculone ha detto:

    Come disse pescarese 1976, LU SPOGLIATOIO È UNA POLVERIERA (:cool:)

  28. ilfigliodel36 ha detto:

    Un ringraziamento al Presidente SEBASTIANI perché “il calcio non soltanto come impegno sportivo ma anche sociale”?? (:shock:)

  29. johnny blade ha detto:

    Oltre al sassolino farà pure na freca di gol.
    Se penso a Brunori…
    Qui li portano alla depressione. Si vede che certe dinaniche nebulose non smettono mai e questi si rompono il cxxxo.

  30. galassiapescara ha detto:

    @Tusciabruzzese , al di là di chi te ragion o meno, io queste dichiarazioni le prenderei come serie e sintomatiche di quello che sta succedendo dentro spogliatoio e società . Solito filone degli ultimi anni, per carità, ma non le sottvaluterei affatto, come non escluderei che una volta andato via , se lo cacciano in malo modo poi Lescano qualche sassolino dalla bocca se lo toglierà, capisci a me…sempre se la procura non fa il lavoro che deve fare contro il caboscdazione di Alanno…

  31. galassiapescara ha detto:

    Va bene Alex , però il dubbio sulle dichiarazioni mielose di Masci su cullù mi viene, il senso di adulare un personaggio del genere . Impegno per il sociale (:laugh1:) percchè ca fatt di fregn ? Chiedo per un amico di chi ama pescara .

  32. tusciabruzzese ha detto:

    Io sto dalla parte di Colombo.
    Se un mister del suo stile manco ti parla, caro Facundo, fatti una domanda e datti una risposta

  33. tusciabruzzese ha detto:

    In effetti una follia di assurdità in questa pagina, Sindaco compreso!!!

  34. johnny blade ha detto:

    Non mi piacciono le parole di Delli Carri.
    Sfiorano la intimidazione.

  35. johnny blade ha detto:

    io sto dalla parte di Lescano. Gli credo.

  36. alex74 ha detto:

    Redazione che senso ha continuare a mettere dichiarazioni che prendono palesemente per il culo? Cosa dovremmo commentare? Continuo a non capire la direzione di questo portale, nato per essere la vera alternativa al niente e finito per essere , ne meno ne piu’, come tutti gli altri. Non me ne volete ma è questo quello che vedo.

  37. johnny blade ha detto:

    Sebastiáaaan United! Vattene e rimanici in Canada. Fi’ rid.

  38. 40mila.it ha detto:

    INTEGRAZIONE
    Aggiunte alla news le dichiarazioni di Sebastiani e di Masci sul ritiro in Canada nel Ridley Collage, a St. Catharines, Stato dell’Ontario.

  39. 40mila.it ha detto:

    INTEGRAZIONE
    Aggiunta la frase di DELLI CARRI sul caso LESCANO.

  40. tusciabruzzese ha detto:

    Si, presidente, lo sappiamo che siamo ripartiti da poche settimane con un progetto nuovo. Durerà fino a fine gennaio. Poi, ripartiremo con un progetto nuovo …
    (:punish:)
    Meno male che di sicuro il giornalista, per potersi ancora definire tale, gli sarà scoppiato a ridere in faccia dicendogli: “la smetta di dire la stessa frescaccia 30 volte, ogni 4 mesi da 10 anni”!
    (:diablo:)

  41. nemicissim0 ha detto:

    Probabilmente Vergani deve giocare e fare minutaggio per ordini superiori. E va bene. Ma è anche vero che Lescano non può permettersi di dire “eh, ma sono entrato a 10 minuti dalla fine, con la confusione in campo”. Questo è un gravissimo sintomo di atteggiamenti sbagliati. Ricordo al sig. Lescano che la Francia, a 10 minuti dalla fine, ha ribaltato in UN MINUTO una partita dove aveva preso pallonate per i precedenti 80. E poi ha di nuovo rimesso in equilibrio la gara NEI SUPPLEMENTARI. E il sig. Mbappe non ha pensato neppure per mezzo secondo “eh, ma c’è un po’ di confusione in campo, nin pozz fa nind”. SVEGLIAAAAAAAAAAA, a prescindere da sirene di mercato e da ordini di scuderia. FUORI LE PALLE.

  42. tusciabruzzese ha detto:

    Lescano, non ti vedo in allenamento, ma ti vedo quando scendi in campo. E siccome non ti si vede neanche quando scendi in campo, io non credo che ti alleni come dici

  43. alex74 ha detto:

    Non sono preoccupato, nel modo più assoluto: siamo ripartiti con un progetto nuovo (:laugh1:) (:laugh1:) (:laugh1:) (:laugh1:) (:laugh1:) (:laugh1:) (:laugh1:)

  44. ilfigliodel36 ha detto:

    Vergani deve giocare per forza per accordi con la sua società? Chiedo per Lescano o per il minutaggio giovani

  45. draculone ha detto:

    Tutti i nodi vengono al pettine. GRANDE LESCANO, sputtanati tutti