JUVE STABIA-PESCARA 1-2: i 99 MINUTI con i 40mila!
30/10/2022
JUVE STABIA-PESCARA 1-2: I VOTI BIANCAZZURRI
31/10/2022

Alberto COLOMBO (Allenatore in prima della Pescara Calcio):
Partita difficile, complicata. Loro una squadra reattiva, più di noi sulle seconde palle. Poi, trovato il vantaggio, “c’eravamo” sulla nostra fase di possesso; ma sempre con la sensazione che facevamo fatica ad arginare la loro intensità.
La squadra ha saputo sfruttare le occasioni e magari poteva anche essere più incisiva: ne dobbiamo trovare di occasioni prima di realizzare un gol! Ma la reazione poi è stata positiva: non era facile venire a fare punti qui a Castellammare. Poi, c’è da migliorare in entrambe le fasi.
Sul loro gol: sono stati più reattivi, siamo andati molli sulla seconda palla. Non siamo partiti con l’elmetto in testa e ci siamo fatti sorprendere dalla loro voglia di portare a casa il risultato.
Nel secondo tempo abbiamo concesso fino all’ultimo secondo una ripartenza che non dovevamo permettere.
L’inserimento a centrocampo di KRAJA e ALOI ci ha fato soffrire meno, soprattutto nella fase di non possesso. Nella fase di possesso, di sviluppo, non abbiamo fatto male neanche nel primo tempo, ma pecchiamo nella qualità della scelta quando arriviamo fino in fondo [in attacco – ndr].
Ci sono diversi “dualismi” in squadra fra i quali diventa difficile scegliere, ma credo che ogni allenatore voglia questi problemi.
Il campionato non è facile per nessuno e neanche per il Catanzaro; e sappiamo quanto Avellino sia un campo difficile.
PALMIERO ha dei margini notevoli di miglioramento, di certo a livello fisico; e forse gli chiediamo qualcosa che in questo momento non sempre riesce a fare nel senso che è aggressivo sul play avversario – come noi vogliamo, cioè lavorare play su play – ma fa poi fatica nel rientro [in difesa – ndr]..
Daniele SEBASTIANI (Presidente della Delfino Pescara 1936 s.p.a.):
E’ un campo molto difficile anche perché il pubblico è attaccato al campo. Una partita importante ma questa squadra non ha mai deluso dal punto di vista del carattere. Siamo andati sotto subito in maniera non bellissima, ma abbiamo aspettato il momento giusto per colpire.
Sotto porta non siamo ancora precisissimi, ma il carattere mi è piaciuto. Una squadra che non molla mai e chiunque entra fa il suo. Ed è questo che mancava al Pescara [negli anni scorsi – ndr] e penso sia il motivo per cui la gente si è riavvicinata al Pescara e sia contenta di quel che si dà in campo.
La sentenza della settimana non è un motivo di soddisfazione perché le soddisfazioni sono altre. Per rispetto al collegio sindacale e alla società di revisione si deve dire che e sentenze precedenti dicono che tutte le voci sono regolari, ma non sono spiegate bene. Però, c’è qualcuno che si diverte, forse perché pagato da qualcun altro.
Se in questa Società non ci fosse stato il sottoscritto, non si starebbe a parlare di calcio.
Lorenzo MILANI (difensore del Pescara):
Io faccio solamente quello che mi chiede il mister e tutte le volte che mi chiama in causa cerco di dare il meglio di me. Sono contento per come è andata la partita, peccato per l’inizio perché eravamo un po’ titubanti però poi ce la siamo ripresa bene. Nell’occasione del gol è stata una scelta: ho visto CUPPONE libero e ho pensato di darla a lui. Potevo darla anche a LESCANO ma è un fatto di scelte: e ho deciso per questa.
Highlights del match.

40mila.it

Condividi su:

Lascia un commento

42 Comments

  1. Tutto procede come previsto, ottima squadra costruita da una società che si vuole riscattare.
    Bene.

  2. alex74 ha detto:

    1936 fai questo tipo di previsioni dal 2016. Prima o poi ci devi prendere. Nel frattempo hai fatto una marea di figure dimmerda. Sappilo

  3. tusciabruzzese ha detto:

    In che senso Iannascoli dovrebbe pagare per far dire a uno quel che a Pescara già dicono in migliaia?
    Forse chiedo per Lussoso …
    laugh

  4. madelib ha detto:

    Da quale pulpito viene la predica!!!

    Qualcuno parlerebbe perché, forse, pagato?!…

  5. nico956 ha detto:

    Mi sn appena riguardato Avellino Catanzaro…bhe nel primo tempo la disa dell’ Avellino era un colabrodo..quelli del Catanzaro passeggiavano in area di rigore tutti soli soletti…va be’ che so forti..ma senza marcatura totale..poi nel secondo tempo..hanno pareggiato e hanno sbagliato due contropiedi dv erano 3 contro 1..assurdo…il rigore bha io nn ha visto proprio niente il difensore della Avellino era di spalle ..quindi era un regalo dell’arbitro che iemmello ha pensato bn di sbagliare…direi che alla fine …si po’ fa…!!!

  6. johnny blade ha detto:

    Ué Bernacca.

  7. 1936 ha detto:

    Ho sbagliato di poco le mie previsioni.
    Avanti così per la rimonta!

  8. draculone ha detto:

    SEBASTIANI ha detto “Se in questa Società non ci fosse stato il sottoscritto, non si starebbe a parlare di calcio”, infatti si parla sempre di plusvalenze, tribunali e tutto quello che non riguarda il calcio

  9. nemicissim0 ha detto:

    Ma state ancora a pensare a cacanzaro e scrotone? A nu nge ne frec nind. È sufficiente vincere tutte le partite che restano, cosa che dovrebbe essere fuori discussione per una discreta squadra di calcio che fa una ospitata al torneo seminaristico.

  10. ilfigliodel36 ha detto:

    Catanzaro e Crotone pareggiano. E domenica sera noi possiamo arrivare secondi. E a un solo punto dal Catanzaro! yes

  11. chamape66 ha detto:

    Tanti cari auguri di buon compleanno a Germano, Mito e Memoria Storica del Calcio PESCARESE

  12. nico956 ha detto:

    Bhe dopo 11partite mi sembra che si possa dire che su questa squadra ci si può contare .in qualsiasi condizione si vada a giocare..!!senza contare che se riusciamo a sistemare qualche particolare ..potrebbe ancora migliorare e nn di poco..!!ad esempio ci mette un po’ a capire che tipo di partita dv fare..ieri nei primi dieci quindici minuti..eravamo un po’ lenti nel reagire il gol preso dv eravamo sei dei nostri..se uno era un po’ più deciso quella palla nn sarebbe mai passata..poi una volta capito come dv giocare ..andiamo come un treno testa bassa e pedalare..altra cosa che ho notato la scelta del mediano..dico la mia ..nelle partite esterne preferisco kraja..molto più presente nei contrasti fisicamente mentre in quelle casalinghe palmiero ..di cui tutto si può dire ma nn che nn abbia i piedi buoni..potrebbe essere la soluzione migliore….quando le squadre da noi stanno tutte dietro….e poi la scelta della esterno sinistro ..se riusciamo a trovare quello giusto..siamo a posto..!!a proposito cupolone che gol..secondo me è più forte di petto che di piede..ahh..

  13. nemicissim0 ha detto:

    Il rigore di Iemmello fa ancora parte del pacchetto che portò oddo dal perugia al pescara rofl

  14. nemicissim0 ha detto:

    Auguri al grande GERMANODACUNEO, che tiene alti i nostri colori a tanti km dalla patria, e tanta solidarietà per essere costretto a festeggiare con i tajarin invece che con la chitarra laugh1

  15. tusciabruzzese ha detto:

    Ho visto il finale di Avellino-Catanzaro e la follia dell’inutile gomitata in faccia da parte del difensore dell’Avellino al 94° a un attaccante del Catanzaro che non aveva alcuna speranza di raggiugnere la palla. L’intelligenza di certi calciatori raggiunge vette a me oscure …
    dash
    Meno male che poi ci ha pensato Iemmello, già a noi noto come rigorista sarcastic , a tirare il rigore esattamente come ogni manuale basico del calcio dice di non fare: a mezza altezza e a circa un metro e mezzo a fianco del portiere! Cioè, dove al 50% si trova il portiere mentre si tuffa da un lato a caso!
    IEMMELLO ANCORA UNO DI NOI!!!
    laugh1

  16. tusciabruzzese ha detto:

    Intanto auguri a Germano, autore di bellissimi racconti …

  17. johnny blade ha detto:

    *l’umiltà

  18. johnny blade ha detto:

    “Se in questa Società non ci fosse stato il sottoscritto, non si starebbe a parlare di calcio.”
    Ho sempre ammirato lumilt5di questa persona che quando parla sembra di leggere il Vangelo. Grazie di esistere e di farci sognare un campionato da protagonisti.
    Ma sparisci buffoneeee.

  19. 40mila.it ha detto:

    Auguri di buon compleanno al patriarca del tifo biancazzurro germanodacuneo

  20. alex74 ha detto:

    caps a gennaio cuss s’ arvenn pur le reti delle porte atr che centrocampista di livello

  21. caps ha detto:

    Ad inizio partita Palmiero (lento e senza cattiveria ) e Gyabua ( girava a vuoto ) hanno permesso la pressione che ci ha fatto gol.. poi la squadra è cresciuta.. Se le Prime 2 si fanno del male ed a Gennaio chi conosciamo non combina guai e magari acquista un centrocampista di livello …allora si potrebbe gamer4

  22. alex74 ha detto:

    tuscia non sapevo che il catanzaro fosse un mille piedi

  23. ilfigliodel36 ha detto:

    Per caso domenica c’è Catanzaro-Crotone? Chiedo per il secondo posto wink

  24. biancazzurro86 ha detto:

    “Nella stagione 2022-23 partecipa per la prima volta in un campionato professionistico ovvero in Serie C, traguardo storico per la squadra di Vallo della Lucania.”

    Praticamente il Chieti di fronte a questi è la Juventus….
    Vallo della Lucania… Italia… boh…

  25. nemicissim0 ha detto:

    Se un giorno mi avessero detto il pescara avrebbe affrontato il Gelbison, avrei pensato a una prova di Giochi senza frontiere contro un paesello scozzese. Tipo rotolare una caciotta lungo uno scivolo insaponato.

  26. johnny blade ha detto:

    Quello che mi fa piacere è che finalmente è tornato dopo tanti anni un bel gruppo coeso. Non lo si percepiva da anni.
    Ma la serie B, conquistarla, non è facile. Speriamo. La squadra mi nutre speranza ma i play off sono una lotteria. Sarebbe bello arrivare primi.

  27. lapa ha detto:

    Oh avete più fiducia anzi rassegnazione nel cacanzaro che del pescara di cui dovreste essere tifosiLe sentenze non si danno al 31 Ottobre

  28. tusciabruzzese ha detto:

    Comunque, non vi illudete. Il Catanzaro si è distratto solo per manifesta superiorità. In realtà, il Catanzaro ha già 779/933 di piedi in serie B.
    A dire il vero, ha anche già un alluce valgo, un durone, un crampo e due unghie incarnite addirittura in serie A.
    C’è poco da fare per noi …

  29. tusciabruzzese ha detto:

    .. credevo un dopobarba! Che ignorante che sono …

  30. alex74 ha detto:

    È una marca di gel

  31. Max1967 ha detto:

    Ma il Gelbison cosa è?

  32. alex74 ha detto:

    BIGLIETTO COL GELBISION FATTO. IL VERO PESCARESE NON ASPETTA LU LTIMO GIORNO. AL LIMITE ASPETTA LU LTIMO MINUTO PER ENTRARE

  33. alex74 ha detto:

    biancazzu’86 ti sbagli perché a me del calcio interessa solo le mazzate che succedevano fuori gli spalti che ormai purtroppo non auccedono più . Il resto è solo contorno

  34. biancazzurri ha detto:

    Nghe Colombo séme scupérte la Merica!!! rofl

  35. johnny blade ha detto:

    Vittoria meritata.

  36. nemicissim0 ha detto:

    Ho visto solo adesso gli highlights e qualche sprazzo di partita. Prestazione forse non all’altezza delle precedenti, ma delle prestazioni a me nin me ne frec nind. La prestazione è casuale, i tre punti abbottano la panza. Le partite – specie questa che temevo particolarmente – si devono vincere anche così. Pur rimanendo coi piedi per terra, sono queste le situazioni che possono dare una svolta a questa fase della stagione. Bene così e avanti a testa bassa.

  37. vitabiancazzurra ha detto:

    Quanto rosico …..a vedere la Salernitana cosa sta facendo in A cioè la Salernitana ….dico ancora una volta solo noi ma solo noi grandi figure di 💩 in A . Grazie Presidente e un abbraccio ai suoi lacchè

  38. biancazzurro86 ha detto:

    Ma Sebastiani quando ha detto a Rete8 “gente che sa solo scrivere” a chi si riferiva? Lussoso?

  39. biancazzurro86 ha detto:

    Comunque, a differenza degli ultimi anni, squadra e allenatore che parlano poco ma fanno i fatti (come piace ad Alex74 laugh )
    Stavolta Sebastiani ha fatto un buon lavoro, speriamo non sfasci tutto a Gennaio come al suo solito…

  40. nafettadicitrone ha detto:

    Io credo che ci sia ancora troppa severità nei giudizi spesso del tutto ingiustificata …io parlerei di queste prime 11 partite solo di un paio giocate meno bene ma alzi la mano con onestà chi potesse augurarsi a fine ottobre un squadra con un identità e un gioco molto ben delineati dopo la rivoluzione estiva è una classifica così .Dai dobbiamo essere obbiettivi Poi so che molti sono condizionati nei commenti perché avvelenati dalla figura del presidente …cerchiamo di remare tutti dalla stessa parte che a giugno succederà qualcosa…..non lo dico per scaramanzia

  41. lapa ha detto:

    Alla fine il Catanzaro oltre al fatto di segnare di più cosa ha di meglio ?? Averne vinta una in più …..Non dobbiamo dare per scontato nulla DOBBIAMO CREDERCI Non credo che il Catanzaro le possa vincere tutte e oggi si è visto….

  42. tusciabruzzese ha detto:

    Nella peggior partita, e insieme a quella di Viterbo fanno 4 punti rubacchiati (anche se ne avremmo meritato uno in più col Crotone, e quindi i calabresi minori ne avrebbero due in meno …) accorciamo la classifica clamorosamente: credo si possa concludere che “la prestazione è casuale, il risultato no”!
    sarcastic