SEBASTIANI smentisce cio’ che SEBASTIANI firma: contro i dati 40mila.it!
11/10/2022
L’uovo di COLOMBO pre PESCARA-FIDELIS ANDRIA
14/10/2022

La Delfino Pescara 1936 comunica – testualmente – che sono “attive le prevendite per l’acquisto dei biglietti PESCARA – FIDELS ANDRIA, in programma sabato 15 ottobre alle ore 14,30, allo stadio Adriatico ‘Giovanni Cornacchia’ di Pescara.

  • Biglietti in vendita su tutti i circuiti VIVATICKET
  • Punto vendita The Official Store Pescara Calcio in via Carducci 69 aperto da martedì al sabato dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00.
  • Punto vendita Botteghino Stadio aperto il solo giorno gara a partire dalle ore 10,00  fino al fischio d’inizio della partita.

COSTO BIGLIETTO

  • CURVA NORD: Intero 10,00 euro – ridotto donna 7,00 euro – ridotto over 60 7,00 euro – ridotto under 18 7,00 euro, ridotto diversamente abili 7,00 euro.
  • TRIBUNA ADRIATICA CENTRALE: Intero 19,00 euro – ridotto donna 14,00 euro – ridotto over 60 14,00 euro – ridotto under 18 14,00 euro – ridotto diversamente abili 14,00 euro.
  • TRIBUNA ADRIATICA NORD: Intero 15,00 euro – ridotto donna 11,00 euro – ridotto over 60 11,00 euro – ridotto under 18 11,00 euro – ridotto diversamente abili 11,00 euro.
  • TRIBUNA ADRIATICA SUD: Intero 15,01 euro – ridotto donna 11,00 euro – ridotto over 60 11,00 euro – ridotto under 18 11,00 euro – ridotto diversamente abili 11,00 euro.
  • TRIBUNA MAJELLA INFERIORE: Intero 25,00 euro – ridotto donna 18,00 euro – ridotto over 60 18,00 euro – ridotto under 18 18,00 euro – ridotto diversamente abili 18,00 euro.
  • TRIBUNA MAJELLA SUPERIORE: Intero 25,00 euro – ridotto donna 18,00 euro – ridotto over 60 18,00 euro – ridotto under 18 18,00 euro – ridotto diversamente abili 18,00 euro.
  • TRIBUNA MAJELLA CENTRALE: Intero 35,00 euro – ridotto donna 25,00 euro – ridotto over 60 25,00 euro – ridotto under 18 25,00 euro – ridotto diversamente abili 25,00 euro.
  • TRIBUNA MAJELLA VIP: Intero 60,00 euro – ridotto donna 42,00 euro – ridotto over 60 42,00 euro – ridotto under 18 42,00 euro – ridotto diversamente abili 42,00 euro.
  • TRIBUNA MAJELLA POLTRONISSIMA: Intero 60,00 euro – ridotto donna 42,00 euro – ridotto over 60 42,00 euro – ridotto under 18 42,00 euro – ridotto diversamente abili 42,00 euro.
  • CURVA SUD SETTORE OSPITI: Tariffa unica 10,00 euro con chiusura delle vendite fissata per le ore 19 di venerdì 14 ottobre.

NB ( Ai biglietti sopra indicati sono escluse le spese di commissione  ad opera del punto vendita vivaticket)” (fonte).
NOTA
La Lega Pro ha inoltre ufficializzato che gli orari del match interno contro la Fidelis Andria di sabato 15 ottobre (fonte) e di quello in trasferta contro il Giugliano di martedì 18 ottobre (fonte) sono anticipati alle ore 14.30.
AGGIORNAMENTO
L’orario della partita di sabato 22 ottobre 2022, Pescara-Audace Cerignola, è stato anticipato anch’esso alle h. 14.30 La Lega ha così disposto a ratifica degli accordi intercorsi tra le Società interessate.

40mila.it

Condividi su:

Lascia un commento

60 Comments

  1. Max1967 ha detto:

    Draculone tu hai dei flash perché allo stadio sti sembr’ mbriac’

  2. nemicissim0 ha detto:

    Se domani ci sctanno 4000 scbettadori invege di 17mila ghe golba dei boscti numerati.

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Si, nico, vero. Infatti io parlo di ricordi autunnali. Doveva essere verso inizio campionato. Quella con il Teramo sarà stata a febbraio …

  4. nico956 ha detto:

    Ehhh si aimé..parliamo proprio di archeologia..purtroppo..🙆🙆🙆

  5. nico956 ha detto:

    Tuscia nelle prime partite c era poca gente poi dopo ..ricordo la partita con il Teramo c erano 17000 spettatori in serie D ..cose che oggi ci arrivi se vai in a..

  6. tusciabruzzese ha detto:

    nico956 ha detto:
    14/10/2022 alle 13:09
    Bhe allora siete giovincelli rispetto a me..io ho vaghi ricordi di partite nel 64 65 anche io facendo le giovanili entravo grati in tribuna..poi la partita che ricordo bn 1966pescara Bari ..con 10 000baresi al seguito..botte da orbi invasione di campo espulsioni insomma un macello..volavano cazzotti come caramelle..partita che vincemmo 1 0..con il Bari che era uno squadrone primo in classifica..
    §§§§
    Beh, grande nico! Bellissimo ricordo archeologico!
    laugh drinks bravo

  7. nico956 ha detto:

    Ricordo ancora un pezzo di formazione..lamiacaputo de Marchi cressoni..pagani misani Simeoni poi era ciardella pinna guizzo poi nn ricordo bn ….allenatore cervato..

  8. nico956 ha detto:

    Bhe allora siete giovincelli rispetto a me..io ho vaghi ricordi di partite nel 64 65 anche io facendo le giovanili entravo grati in tribuna..poi la partita che ricordo bn 1966pescara Bari ..con 10 000baresi al seguito..botte da orbi invasione di campo espulsioni insomma un macello..volavano cazzotti come caramelle..partita che vincemmo 1 0..con il Bari che era uno squadrone primo in classifica..

  9. tusciabruzzese ha detto:

    Pare che si potrebbe arrivare a 4008 spettatori domani, Fidelissimi compresi sarcastic ! Come non esserne entusiasti! Poi, basta aggiungere un misero zero e siamo tornati ai fasti antichi!

  10. tusciabruzzese ha detto:

    Autunno 1972, in serie D. Ricordo solo che ero (gratis? O biglietto pagato dal padre dell’amico con cui andai) in Tribuna Majella. Stadio ovviamente quasi del tutto vuoto … Però, a me piaceva già …
    acute

  11. draculone ha detto:

    Vi invidio, io non ricordo nulla, solo flash dash2

  12. nemicissim0 ha detto:

    Lufijedigin, ho 55 anni e sono andato per la prima volta allo stadio il 12 maggio 1974… quindi un po’ di cose le ho viste laugh1.

  13. tusciabruzzese ha detto:

    A proposito di personaggi tolkeniani, certe volte temo che siamo in compagnia del Flagello di Durin, dal cuore “ammantato di tenebre” … più forte di un serpente che strangola” (J.R.R. Tolkien).
    bad

  14. lufijedigin ha detto:

    nemicissim0, mi fatt arturnà arret di 50 e passa anni……
    ma come fai a ricordarti tutte quelle cose?
    ci manca solo che bazzicavi Via Bari…
    io mi ricordo tutte le volte che mio padre mi faceva entrare con lui che aveva l’accredito senza pagare.
    la soddisfazione piu’ grande l’anno di Galeone che sono entrato tutta la stagione con la tessera da giocatore delle giovanili, dato che mi allenavo con la Primavera.
    Allegri : mi dispiace che il Gale lo difenda a spada tratta, le sue squadre hanno sempre giocato di merda, come allenatore lo trovo molto sopravvalutato, con mia goduria visto che sono antijuventino.
    Da giovane era uno sciupafemmine, ora assomiglia ad un orco , ma di quelli piccoli , del signore degli Anelli.

  15. vitabiancazzurra ha detto:

    Germano ma era proprio la partita inaugurale.del nuovo stadio Adriatico se non sbaglio …un mezzo record il tuo…
    Per Nemicissimo : fregno come hai descritto precisamente uno spaccato di calcio vintage Era proprio così e quanto vorrei tornare indietro ad esempio con mio fratello andavamo in curva sud venendo a piedi a circa 7-800 mt da casa con la pesante cassetta delle trombe attrezzate da un suo amico elettrauto Nessuno si lamentava del frastuono Solo una volta da un campanaccio di ferro pesante si staccò il battocchio che colpi un signore più in basso Lo stesso non fece in tempo a lamentarsi che mio fratello eccitato per il gol di Mimmo di Michele al 89′ gli disse : ni mi romp li kuyun sennò mo ti tiro pure il resto del campanaccio 🤣🤣🤣

  16. germanodacuneo ha detto:

    x Alex – In quel tempo mi potevo permettere di seguire il primo tempo in curva nord e il secondo in curva sud. In quel tempo, quando non si aveva i soldi per il biglietto, si entrava 15 minuti dalla fine..si perché aprivano il cancello a tutti i barboni. Quello era un momento magico perché eri entrato nel tempio senza pagare e senza aver rischiato la vita scavalcando. In quei tempi , a fine partita, si andava sotto le tribune a contestare, anche se si era vinto. Ai quel tempo lo speaker al gol non nominava il nome del mercenario di turno ma esultava insieme ai tifosi. DOPO L’INAGURAZIONE DELLO STADIO AVVENUTA CON LA PARTITA AMICHEVOLE PESCARA-COMO 1-3 GIOCATA IL 29 DICEMBRE 1955 PER ENTRARE MI ARRANGIAVO SALTANDO IL RECINTO DOVE CAPITAVA, CURVE, DISTINTI TRIBUNA. POI NEL 1957 ENTRAVO GRATIS PERCHE’ ERO IN LISTA PER INGRESSO GRATIS, PERCHE’ GIOCANDO CON LA MEZZANOTTE, OGNI TANTO, SI ALLENAVA IL PESCARA UNA VOLTA MI E’ CAPITATO DI MARCARE PALESTINI V…. UN GRAN BEL GIOCATORE. QUESTO E’ IL MIO AH!… M’ARCORD!

  17. germanodacuneo ha detto:

    x nemicissim0 – Le partite rimanevano sospese anche cinque minuti se il pallone (che era UNO, no le sprecarie di mo, dieci palloni) andava a finire nel fossato e doveva essere ripescato. E se la tua squadra del cuore aveva perso, ti dovevi consolare con Duchi di Castelluccio. HO FATTO IL RACCATTAPALLE IN ITALIA B- EGITTO 0-1 GIOCATA IL 12 MAGGIO DEL 1957…. ERO DIETRO LA PORTA SUD.

  18. germanodacuneo ha detto:

    Cambio orario. PESCARA – AUDACE CERIGNOLA – Sabato 22 ottobre ore 14:30

  19. zico ha detto:

    Durante Potenza-Pescara ho sentito il coro:”ALZA LA VOCE, CONIGLIO ALZA LA VOCE…”. Mi sono commosso.

  20. vitabiancazzurra ha detto:

    Che discriminazione ingiustificata però ! Io abituato alla tribuna adriatica sud per quale motivo devo pagare di più rispetto al settore Nord …Sebastiani vattinn 🤣

  21. caps ha detto:

    La B è diventata un Contorno x la A mentre la C è diventato la buccia delle Nocelle che Svolazzano da Tutte le Parti .

  22. 40mila.it ha detto:

    AGGIORNAMENTO
    L’orario della partita di sabato 22 ottobre 2022, Pescara-Audace Cerignola, è stato anticipato alle h. 14.30 La Lega ha così disposto a ratifica degli accordi intercorsi tra le Società interessate.

  23. draculone ha detto:

    ilfigliodel36 ha detto:
    13/10/2022 alle 09:55
    mio padre mi ha detto che è molto carina la guardalinee di sabato Veronica Vetturel. Tu e tuo padre mi sa che avete tanti brufoli laugh

  24. draculone ha detto:

    Va bene ai bar a piazza muzii, aperipranzo o timballi precotti da mollare a votamazza per la gioia dei wc rofl

  25. ilfigliodel36 ha detto:

    Ma le pay-tv non ci rimettono con le partite infrasettimanali alle 2 e mezza? Chiedo per 11

  26. antateavanti ha detto:

    Draculone non abbotto il petto come qualcuno più bravo a farlo Ti sembrerà strano ma Allegri lo conosco anche per aver avuto l’onore di giocarci assieme in una partita commemorativa….Ho anche foto ricordo a testimoniare 🤣

  27. alex74 ha detto:

    Ti rraggion tuscia. Ritiro tutto e vi mando calorosamente a cacare

  28. nemicissim0 ha detto:

    Le partite rimanevano sospese anche cinque minuti se il pallone (che era UNO, no le sprecarie di mo, dieci palloni) andava a finire nel fossato e doveva essere ripescato. E se la tua squadra del cuore aveva perso, ti dovevi consolare con Duchi di Castelluccio.

  29. Max1967 ha detto:

    A quei tempi ad ogni sconfitta c’era l’assedio all’ingresso della nord, e gli arbitri e i dirigenti uscivano dalla sud dentro le ambulanze.

  30. tusciabruzzese ha detto:

    Alex che fa amarcord!!! Di questo passo dove andremo a finire?! Con Germano che ci aspetta dietro l’Agippone?!?
    laugh

  31. nemicissim0 ha detto:

    Al tempo delle ringhiere arruzzinite non esisteva il bar ma solo cullù con la cassetta di metallo appesa al collo piena di bottigliette (di vetro) di coca cola e fanta. Al grido di COCARANCIO ti passava davanti proprio in occasione delle azioni da gol e si pijev le parole.

  32. Max1967 ha detto:

    ilfigliodel36 tuo padre deve essere un vecchio allupato.

  33. alex74 ha detto:

    In quel tempo mi potevo permettere di seguire il primo tempo in curva nord e il secondo in curva sud. In quel tempo, quando non si aveva i soldi per il biglietto, si entrava 15 minuti dalla fine..si perché aprivano il cancello a tutti i barvoni. Quello era un momento magico perché eri entrato nel tempio senza pagare e senza aver rischiato la vita scavalcando. In quei tempi , a fine partita, si andava sotto le tribune a contestare, anche se si era vinto. Ai quel tempo lo speaker al gol non nominava il nome del mercenario di turno ma esultva insieme ai tifosi.

  34. alex74 ha detto:

    In quel tempo c’era il caffé borghetti (che non ho mai capito come cazzo fosse fatto), c’era l’ atmosfera prepartita che era più fregna della partita stessa. C’erano i tifosi ospiti che ti tiravano le pezzame e non solo le chiacchiere come mo. c’era l’ arbitro cornuto, che era cornuto anche se ti veniva a favore. c’era eziolino che entrava in curva e con un megafono ti accendeva 6000 persone. non c’erano le birre a 3.5euro al bar ma te le dovevi conquistare mettendoti nelle recinzioni esterne e minaccindo il primo passante “invitandolo” ad andare al bar di fronte.

  35. nemicissim0 ha detto:

    In quel tempo, quando non esistevano i seggiolini ma solo i duri gradoni di cemento, i vecchietti si portavano il cuscino pieghevole biancazzurro; la gazzetta dello sport del giorno prima per fare il cappello da muratore (un’arte in sè) o, per semplificare, un fazzoletto annodato ai quattro angoli; la radiolina a transistor con antenna telescopica rigorosamente rotta e/o piegata e/o con la vite talmente allentata che non la teneva mai dritta ma piuttosto puntata pericolosamente contro l’occhio del vicino; le schedine del totocalcio tagliate a strisce. Ebbene, in quel tempo il guardalinee si chiamava “lu segnalinij”. Parola del Profeta.

  36. ilfigliodel36 ha detto:

    mio padre mi ha detto che è molto carina la guardalinee di sabato Veronica Vetturel

  37. draculone ha detto:

    Anteteavanti ha detto: Max Allegri ( che stimo e conosco personalmente)

  38. ilfigliodel36 ha detto:

    Cancellotti quest’anno s’impegna. A Cancellotti quest’anno scade il contratto. Sarà un caso? Chiedo per per quelli Solo Per la Maglia

  39. antateavanti ha detto:

    Draculone in che senso megalomane ? questo titolo a Pescara può essere attribuito solo al prenditore della Madonna dei sette dolori

  40. draculone ha detto:

    Anteteavanti megalomane come il conteMax o anche Max1967

  41. biancazzurri ha detto:

    anatatearréte ma su Conte Max mo chi è? max1967? wacko unknw

  42. lufijedigin ha detto:

    A me basta un 14 a 0… O a 3….

  43. nemicissim0 ha detto:

    Visto che gli andriesi tengono in particolare considerazione la numerologia dell’otto legata al loro Castel del Monte, direi che per rispetto e per non portare loro sfortuna, dovremmo vincere la partita con otto gol di scarto o, almeno, con uno scarto pari al primo sottomultiplo di otto, cioè quattro.

  44. antateavanti ha detto:

    Lufyedigine Nzita capite che devono sbarambiare sulla luce Anghe le dogge saranno abbena diepide

  45. antateavanti ha detto:

    Comunque Galeone fa un torto alla sua intelligenza difendendo in modo esagerato e stupido Max Allegri ( che stimo e conosco personalmente) la Juve non avrà un organico fortissimo e’ finita la pacchia con Chiellini e Bonucci difensori super e Vlahovic finora nn si dimostra da big aggiungiamo pure le assenze di Pogba e Chiesa e la partenza di Ronaldo Però il conte Max ha la sua parte di colpe…d’altra parte come si dice, ti piace vincere facile ? Il manico si vede pure e soprattutto nei momenti critici con quello che passa il convento Mi sembra un po’ lacunoso nel rapporto coi giocatori …ma gli voglio bene lo stesso all’acciuga livornese Anzi di più, finché i gobbi affondano 🤣

  46. lufijedigin ha detto:

    Ma che cazz di ora è le 14.30 di martedì? Chiedo a quelle teste di c**** della lega…

  47. nemicissim0 ha detto:

    Max, alle 14.30 deve rientrare di nascosto a scuola per ritrovare la pistola nascosta.

  48. biancazzurri ha detto:

    DETECE LU MINI-ABBONAMENTO PE LU CAFFE’!

  49. caps ha detto:

    Ma fatemi capire .Nin zi po’ bev nu bel vinarelle invece della Birra ? La domanda è x i Vignaioli.. crazy

  50. alex74 ha detto:

    Biglietto già fatto lunedi, perché si sa che la gente non viene allo stadio perché non fa il biglietto una settimana prima della partita.

  51. biancazzurri ha detto:

    IETE A FA LI BIJITT PE DIGGERI’!!!! rofl

  52. draculone ha detto:

    JET A FA LU “BIJIETT”

  53. Max1967 ha detto:

    Ma adesso “Draculone trallalà che rappresenta la città” si deve umbriacà già all’ora di pranzo?

  54. alex74 ha detto:

    Cerchiamo di toccare l’ esilarante quota dei 4000 perché si sa che a pescara, grazie a sebastiani, l’ entusiasmo è alle stelle.

  55. nemicissim0 ha detto:

    “Tutti i circuiti vivaticket”? Perchè, quanti sono questi circuiti?

  56. tusciabruzzese ha detto:

    nemicissim0, mi permetto di aggiungere che un giorno spero di incontrare l’addetto stampa per chiedergli perché “Giovanni Cornacchia” vada tra virgolette!!!
    mosking
    Figuriamoci se ogni nome di luogo dovesse essere scritto tra virgolette, tipo: ieri ero a “Roma” e ho visitato il “Viminale”, appena dopo sono andato al “Colosseo”, salvo che avevo dimenticato i biglietti all'”Hotel Lazio M.” e dunque mi sono spostato verso l'”Olimpico” prima di finire la giornata al “Museo delle virgolette a casaccio”. Certo che si fa prima da “Piazza Salotto” alla “Rotonda del Mare” che a vedere un monumento a “Roma”!
    laugh1

  57. nemicissim0 ha detto:

    Tuscia, peggio ancora se, oltre a rimanere inizialmente sullo stomaco, alla fine fanno venire la dissenteria…

  58. tusciabruzzese ha detto:

    A questo punto li chiamerei “biglietti sullo stomaco”! (citazione da un amico)
    laugh

  59. nemicissim0 ha detto:

    Oltre ai soliti strafalcioni copia-incollati dalle volte precedenti, ne segnalo altri due. 1) La Fidelis è diventata Fidels: forse l’addettosctamba pensa che il latino sia inglese, magari si pronuncia FAIDELS. 2) Alla fine, NB (cioè Nota Bene), a parte che andrebbe scritto coi puntini, sicuramente non va seguito dalla frase tra parentesi.