“FRASI D’AUTERI” pre VITERBESE-PESCARA
29/01/2022
VITERBESE-PESCARA 1-3: ’99 minuti’ in 40mila!
30/01/2022

SONO SEMPRE I PEGGIORI A ‘TORNARSENE’ PER PRIMI?“. Era il titolo che avevamo dedicato al ritorno di RIZZO in maglia biancazzurra. Oggi, è ora che ce ne scusiamo. Era sbagliato farlo così. C’era un punto interrogativo di troppo.

Quella pagina di 40mila.it diceva: “siccome toccato il fondo si può iniziare a scavare, tornano addirittura giocatori dei quali il tifoso biancazzurro ha indubbi non favorevoli ricordi, come per il caso di Giuseppe RIZZO!
… Di lui si ricorda solo un procuratore che ne vantava le doti troppo superiori per continuare a impantanarsi la carriera col Pescara! Al di là dell’ilarità suscitata da simili dichiarazioni, ben felici assistemmo alla sua partenza verso team di elevato lustro internazionale, come furono per lui gli anni successivi: subito in Serie C a Messina, poi addirittura in B a Perugia, Vicenza e Salerno, infine nuovamente in C a Catania e Trieste. Che dire? Una carriera tra le stelle del calcio mondiale! Purtroppo, questo ‘spaccalegna’ del calcio torna a Pescara…: ‘purtroppo’ per lui, chiaro, dato che meriterebbe ben altri palcoscenici… Questo incompreso del calcio delle serie minori riporta con se stesso anche l’aggravio dei suoi ormai 30 anni. E’ lecito sperare che porti con sé un migliorato tocco di palla (… era impossibile da peggiorare)… Si spera allora che, anche motivato dalla moglie pescarese, contribuisca al filtro del centrocampo di AUTERI (o è AUTiERI? … boh, chiederemo all’addetto stampa…), almeno mettendoci la gamba, dato che il piede che ci ricordiamo… è meglio che ce lo scordiamo”.

Nuove scuse: abbiamo sbagliato ancora quando scrivemmo: “tocco di palla … impossibile da peggiorare”.

Ciò detto, questa la nota odierna della Delfino Pescara 1936 SpA: “La Delfino Pescara 1936 comunica di avere raggiunto un accordo con la società Messina Calcio, per la cessione delle prestazioni sportive del calciatore Giuseppe Rizzo. Il Club augura a Giuseppe il meglio per il continuo della sua carriera”.

P.S.: scuse finali… Abbiamo sbagliato anche sperando che ci “mettesse la gamba”: lui è andato oltre le nostre più rosee aspettative, mettendoci addirittura il pugno!

 

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

11 Comments

  1. johnny blade ha detto:

    SONO UBBBRIACO. SARÀ UNA BELLA PARTITA.
    FORZAPESCARAAAAAA!!

  2. Max1967 ha detto:

    L’esperienza di questo calciatore a Pescara rimarrà nella storia.
    Non ebbe senso l’acquisto fatto la prima volta e ne ha avuto di meno il secondo…

  3. nafettadicitrone ha detto:

    Vedrete che stavolta sarà un mercato di rafforzamento ben fatto e faremo un girone di ritorno scoppiettante….e con un Rauti così è sicuro ? Abbiate ancora un briciolo di fiducia non facciamo i disfattisti a oltranza Ci sono fior di società che ci hanno messo 15 anno a salire in B

  4. nemicissim0 ha detto:

    Scto chiutento col fonto inclese. Righendrano un bo di gabidali ghe sctavano all’estero. Io rescto dentro ber un bò, boi, quanto le acque si saranno galmade, rivetremo gli aggordi.

  5. pescaraforever ha detto:

    Siamo vicini al closing col fondo inglese The Cat and the Fox. Pinocchio general manager per tre anni. Pagamento in zecchini d’oro. ?

  6. ilfigliodel36 ha detto:

    C’è chi dice solo in prestito per 6 mesi e poi torna a Pescara shock

  7. tusciabruzzese ha detto:

    Via solo in prestito per qualche mese o definitivo?

  8. nemicissim0 ha detto:

    Il miglior acquisto laugh

  9. draculone ha detto:

    Ridateci

  10. draculone ha detto:

    Ridate I il pugile

  11. tusciabruzzese ha detto:

    E io che pensavo fosse un mercato disastroso! Aggiungete a quelle dell’articolo, anche le mie scuse alla Società!
    sarcastic