Comprare? Ma tu si MATT(eassi)!?
26/12/2021
Giudice sportivo: POMPETTI e ILLANES un turno
27/12/2021

Riceviamo e pubblichiamo – 

Va agli archivi anche questo 2021 per il povero Delfino, ormai sempre più lontano dai fasti zemaniani, lì dove si ferma il ricordo di ogni tifoso innamorato dei colori biancazzurri. Il clima natalizio ci impone d’essere più soft del consueto, con una pausa di riflessione che ci auguriamo venga utilizzata anche dalla Società, nelle ultime settimane resasi protagonista – soprattutto per bocca del suo presidente – di sardoniche dichiarazioni, a metà strada fra il faceto e la presa in giro nei confronti della tifoseria.

Difficilmente, come ormai è tradizione da quando Daniele SEBASTIANI regge le sorti del Pescara, il mercato di gennaio potrà regalare qualche soddisfazione ai sempre più delusi sostenitori della squadra. Va detto che quest’anno il campionato ha già praticamente delineato al termine del girone d’andata il probabile finale di stagione, che vedrà il Delfino partecipare agli inutili play off promozione, dove quasi sicuramente non potrà che provare a superare più turni possibili, mentre l’unico posto disponibile per il salto di categoria se lo giocheranno sodalizi ben più competitivi. Quindi, a poco servirebbero degli eventuali rinforzi.

Il prossimo anno, già lo sappiamo, non porterà nessuna novità: si continuerà a parlare esclusivamente di bilanci e plusvalenze, senza dare troppa importanza ai risultati sul campo, fastidioso orpello da portare avanti per chi si preoccupa solo di sbandierare i regolari pagamenti degli stipendi e le iscrizioni ai vari campionati. Anche noi saremo pertanto costretti a scrivere le solite cose, ricordando i tempi, ormai lontani, allorquando potevamo addentrarci in commenti tecnici, oggi inutili e capziosi temi, ridicolo ed esclusivo patrimonio dei giornalisti non liberi e ben vestiti.

Fabio Ros

P.S.: nel ringraziare Fabio Ros per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it .

 

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

23 Comments

  1. biancazzurri ha detto:

    Si é pe quess D’Orsi mangh a dett se lu girone di ritorno ndo a da fa li gol era a Piscare o no secret

  2. alex74 ha detto:

    Biancazzu’ pur tu ti rraggion laugh1

  3. draculone ha detto:

    Alla prima di ritorno è di assestamento

  4. biancazzurri ha detto:

    Sci ma manch à dett a lu ritorno di sto campionato. Po ess pure lu prossimo pardon

  5. alex74 ha detto:

    D’ursi ha dett che lui fa na freca di gol nel girone di ritorno. Ad Ancona sa scurdat che era la prima di ritorno ma non c’è peoblema

  6. draculone ha detto:

    D’URSI è un pallino di Auteri, giusto per restare in tema di filotto laugh

  7. alex74 ha detto:

    Sci poi ti svegli tutto sudato col pisello in mano.

  8. nafettadicitrone ha detto:

    Dai che il 2022 sarà un anno positivo …se riusciamo ad arrivare alla semifinale play off lo stadio si riempirà e l’entusiasmo tornerà d’incanto poi vincere e tornare in B sono sicuro sarà a quel punto una conseguenza felice Il presidente che ripeto anch’io fa tanti errori anche di comunicazione so da fonte certa che se dovesse tornare in B subito dopo riconsegnerà la società nelle mani del sindaco per orgoglio .

  9. caps ha detto:

    Che Ferrari Regga 60 minuti non lo abbiamo detto noi , ma parole dell’allenatore e pare del preparatore . Comunque la porta la vede .

  10. Max1967 ha detto:

    Si, fino alla promozione con Oddo era riuscito a fare squadre decenti.
    Ma aveva vagonate di soldi con le quali avrebbe potuto costruire qualcosa di importante. Invece solo prestiti e cessioni spregiudicate (es. Politano e Torreira).
    Inoltre non dimentichiamo che c’era un certo Pavone che il mercato lo sapeva fare.

  11. biancazzurri ha detto:

    Auà, ca sa Ferrari regge 60 vòte di cchiù de na Bugattjinov e vu vi stéte pur’a lamentà?

  12. alex74 ha detto:

    Caps ci stavo a pensa’ pure io. Come cazzo è possibile che ferrari, bravo ragazzo e onesto giocatore, non regge più di 60 minuti? Eppure nin tè 40 anni

  13. alex74 ha detto:

    Io comunque fino all’ ultima promozione con oddo, una chances glie l ho data a cullu’ lo ammetto. Da quell’ anno in poi declino più totale. Parliamo di 7 anni abbondanti…e non sono pochi. Nonostante 7 anni di umiliazioni, retrocessioni, prese per il culo sta ancor abbutta’ lu pett. Ma ta da scuppia’ lu pett brutta cloaca.

  14. caps ha detto:

    Una riflessione X avere D’Ursi dal Suo amico Napoletano si è dovuto prendere Ferrari ..alla fine il bidone è D’Ursi ( da noi non va proprio magari altrove farà bene) mentre Ferrari è un onesto giocatore che dopo 6 mesi non regge i 60 minuti . Il pregio vede la porta ma non ci puoi costruire una Squadra. Si poteva ripartire in modo diveso cambiando modo di fare ma Non ci Riesce Proprio.

  15. draculone ha detto:

    Per me Ferrari parte sicuro e metteranno la scusa che non è di proprietà

  16. Max1967 ha detto:

    Drudi è uno dei pochi che sta facendo un campionato dignitoso.

  17. draculone ha detto:

    Cullu’sta volta si venderà anche le mutande, sue, di Matteassi e Auteri

  18. nemicissim0 ha detto:

    2 mezzeali , dai piedi buoni con corsa e capacità di contrastare , Giovani e sani e di proprietà . ——————— …e poi direi anche un paio di unicorni, un dinosauro vivo, Giulio Cesare e la donna cannone. CAPS, ma anche se al mercato di gennaio si trovassero (cosa che non esiste), secondo te Sebastiani li prenderebbe?

  19. ilfigliodel36 ha detto:

    “Pescara cerca acquirenti per Milos Bocic. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TuttoC, il classe 2000 potrebbe essere ceduto in prestito: le piste più calde portano all’Albinoleffe e al Kolubara Lazarevac, squadra che occupa attualmente la dodicesima posizione nella Super Liga serba”. Il Kolubara Lazarevac??? rofl

  20. caps ha detto:

    Tuscia se vuole andare via , x la 1 volta da Caccia la Pecunia.. ci starà male un paio d’Anni , gli potranno Venire degli Attacchi di Panico , ma una Squadra giovane e di proprietà può essere un’incentivo.

  21. tusciabruzzese ha detto:

    @caps, scusa, ma nel tuo post che vuol dire “acquisto”?
    wink

  22. Max1967 ha detto:

    “ormai sempre più lontano dai fasti zemaniani, lì dove si ferma il ricordo di ogni tifoso innamorato dei colori biancazzurri”
    vero
    il tempo si è fermato li. Gli anni successivi verranno dimenticati o ricordati come i peggiori di sempre.

  23. caps ha detto:

    Tutto sta con quale ottica il Presidente deciderà di presentare il Pescara agli eventuali Acquirenti , se questa è la Vera Volontà . La cosa più semplice è l’acquisto di 2 mezzeali , dai piedi buoni con corsa e capacità di contrastare , Giovani e sani e di proprietà . Se arrivassero , sapendo che il prossimo anno non ci sarà Pompetti , avremmo un centrocampo quasi completo x il nuovo campionato . Restituire ai mittenti tutti i prestiti tranne Pompetti . Lista gratuita a Memushaj , Galano , Drudi , Valdifiori e promuovere i ragazzi della Primavera in prima Squadra . Si farà un fine campionato x salvarsi e il Prossimo anno con una Proprietà Nuova Ripartire .