Parole da Poggio: SEBASTIANI, MATTEASSI, ZAPPELLA, FRASCATORE
08/09/2021
“SEBASTIANI è pescarese”. Parola di MATTEASSI
10/09/2021

Non senza un po’ di preoccupazione stavamo assistendo alla quasi totale inazione clinica al Pescara Calcio. Dopo tanti anni di attività e risultati a “pieni motori”, questo inizio di stagione 2021/22 stava mostrandosi disastroso per gli incassi assicurativo-sanitari della compagine inter-societaria pescarese. Preludio al fallimento e alla ripartenza dall’Eccellenza di certe note Cliniche cittadine?

E invece, dopo due match senza esito positivo, ora appaiono forti segni di ripresa, che fanno presagire – anche per quest’anno – un campionato roseo e una cavalcata di successo! La prima (s)palla in rete è di

CHIARELLA… out per vari mesi!

E’ questa la news da prima pagina per lo staff medico del Pescara e la Clinica Pierangeli! Si ricomincia quindi con la caccia ai “3 punti” (o forse saranno di più quelli da mettere?), grazie a un magistrale colpo di/alla spalla destra del giovane esterno d’attacco biancazzurro. Il dott. Gabriele Tovalieri è stato il protagonista dell’assist decisivo, così rompendo gli indugi di una vicenda senza sussulti, incanalata su un pareggio a reti inviolate: nessuna terapia conservativa, nessun atteggiamento di “catenaccio”; nello spirito AUTERIano, si attacca subito e “vai” con l’intervento chirurgico immediato!

E non finisce qui! Con un “uno-due” fulmineo, dopo soli 12 minuti in campo è arrivato il raddoppio… clinico:

BOCIC stirato al retto femorale!

Partita chiusa con il doppio vantaggio e risultato clinico messo al sicuro? Giusto qualche sofferenza finale, come ci sta abituando la gestione AUTERI: infatti, con un autogol, ILLANES riduce il vantaggio sanitario rientrando in gruppo a disposizione del tecnico. Però, tutto bene quel che finisce bene: 2 a 1 e si riparte con fiducia verso la conquista della categoria ospedaliera superiore.

AGGIORNAMENTO 10/09/2021
Durante l’allenamento di ieri giovedì 9 settembre, ILLANES ha poi ancora svolto un lavoro differenziato rispetto al resto del gruppo: infatti, il problema al polpaccio non è risultato del tutto smaltito. Al momento, non è quindi ancora a disposizione di AUTERI.

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

21 Comments

  1. nemicissim0 ha detto:

    Iglianes gi ha ghiescto di antare a giogare. Abbiamo aggondendato il ragazzo. (Guindi ghe un nosctro successo)

  2. tusciabruzzese ha detto:

    Sono aperte le scommesse: Chiarella dicono 3 mesi. Tornerà per fine campionato?
    Bocic, 3 settimane? Pronto per Natale?
    Illanes: lo vedremo mai in campo prima di lasciare Pescara a gennaio?
    sarcastic

  3. 40mila.it ha detto:

    AGGIORNAMENTO
    ILLANES ha poi ieri ancora svolto un lavoro differenziato: infatti, il problema al polpaccio non è risultato al momento smaltito.

  4. alex74 ha detto:

    Io il biglietto l ho fatto 6 giorni fa. Ddo’ ti prisind

  5. draculone ha detto:

    Io il mio l’ho fatto, BIGLIETTO ACQUISTATO. Voi solo commercialisti

  6. tusciabruzzese ha detto:

    Parliamo seriamente di calcio: ma quanto ci abbiamo guadagnato con l’infortunio a Bocic?
    laugh

  7. alex74 ha detto:

    Avvistato draculone a bere un caffè in un noto bar/stabilimento/albergo di pescara. Sarà un caso? Io non credo

  8. draculone ha detto:

    Io e Italo uniti solo per la maglia

  9. Max1967 ha detto:

    Vist’ Draculò?
    Come lo difendi eh? acute

  10. draculone ha detto:

    C’è l’ho già un padre sennò sarei onorato di essere figlio di Italo. MAX FA POCO LO SPIRITO SO E SOPRATTUTTO SCIACQUATI LA BOCCA QUANDO PARLI DEL GRANDE ITALO

  11. draculone ha detto:

    SOLO PER LA MAGLIA

  12. tusciabruzzese ha detto:

    Alex, però nei 10 euro è compresa l’assicurazione sanitaria casomai t’infortuni durante la partita e hai bisogno della dottoressa Spada o del ricovero in clinica

  13. Max1967 ha detto:

    Draculone figlio di Italo!

  14. alex74 ha detto:

    10 EURO LE DEVI SPENDERE IN MEDICINE… LALALALALALA… TI PUZZA MURI MAL… LALALALALA

  15. alex74 ha detto:

    sostenete la maglia senno’ singazz draculone e dopo so cazz

  16. alex74 ha detto:

    ironia spicciola laugh laugh1

  17. vitabiancazzurra ha detto:

    In pratica non c’è squadra in C specie nel nostro girone e in quello meridionale dove non c’è un ex giocatore della nostra primavera trascorsa in prestito o venduto per 2 nocelle . Ad esempio con la Scavolini Pesaro gioca un difensore Di Sabatino proveniente dalle nostre giovanili …ne incontreremo tanti Qualcuno da rimpiangere forse, ma molti resteranno anonimi ….Sebastiani patrimonio del calcio italiano seminatore di giovani virgulti su e giù per la penisola ! Medaglia d’oro al mercante più lungimirante che ci sia ….

  18. nafettadicitrone ha detto:

    Facile a fare ironia spicciola ….come se gli infortunati ci sono solo qui ….andate a vedere le altre squadre qua ti rotti hanno…dai un po’ di buon senso . Proprio per quello in ogni ruolo ci sono più giocatori

  19. draculone ha detto:

    In quel reparto ci sono le alternative

  20. tusciabruzzese ha detto:

    Come esterni d’attacco ci sono D’Ursi, Clemenza e Galano. Poi, Auteri ha già mostrato di adattarci anche Rauti e De Marchi all’occorrenza

  21. ilfigliodel36 ha detto:

    Mio padre mi ha detto: “perse due ali, come facciamo a volare alto in classifica?”. Poverino, l’età….. cry