DIS-ORGANIC-ZATI? Il punto sulla rosa del Pescara Calcio
24/07/2021
Pescara-Spoltore 9-0 (1° t.: 2-0)
25/07/2021

Chi sei? Da dove vieni? Dove vai?
POMPETTI (21enne neo centrale di centrocampo del Pescara): “I miei primi due anni nel calcio dei grandi non sono stati ottimali. Ho comunque acquisito esperienza, ho fatto dei campionati che mi hanno dato tanto sul piano umano. Mi saranno da insegnamento per quest’anno. E’ un grande stimolo per me poter dimostrare di essere un giocatore valido e che può dare tanto alla mia città ed a questa piazza”.
ZAPPELLA (23enne neo esterno di centrocampo del Pescara): “Sono un terzino/quinto di centrocampo, più propenso alla fase offensiva rispetto a quella difensiva. Mi piace attaccare e crossare”. “Vorrei arrivare almeno ad una categoria superiore, sperando di farlo col Pescara”.

Che ci fai mai al Pescara?
Davide ZAPPELLA: “Ho detto sì al Pescara perché è una realtà molto importante. Oggi si trova in Serie C ma che merita palcoscenici migliori. La Società mi ha voluto fin dai primi giorni di mercato”.
Marco POMPETTI: “Tornare a casa è sempre bello. Non ho mai avuto l’onore o la fortuna di giocare qui in prima squadra: spero di fare bene. Sin da quando si è presentata l’opportunità di poter giocare per il Pescara ho deciso di accettare: le parole del mister, del direttore e la stima del presidente, che già mi conosceva, hanno rappresentato la parte più importante della mia scelta”.

Che si fa con AUTERI?
ZAPPELLA: “La preparazione del mister è piuttosto pesante ma sono dell’idea che il lavoro paghi. Questo ci consentirà di entrare in forma con un po’ di ritardo, ma di essere poi più performanti sul piano fisico rispetto alle altre squadre”.
POMPETTI: “Ora ci stiamo concentrando soltanto sul lavoro fisico ed aerobico”.

Che hai capito degli obiettivi?
POMPETTI: “Una squadra come il Pescara, in Serie C, deve per forza ambire a qualcosa di importante. Delineeremo con il mister e con la Società gli obiettivi principali, che saranno molto grandi“.
ZAPPELLA: “Non ne abbiamo ancora parlato, lo faremo. Di certo non sarà la salvezza, per la piazza e per la Società che rappresentiamo. Lavoriamo per arrivare il più in alto possibile e cercare di portare il nome di Pescara dove merita di stare”.

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

10 Comments

  1. unpescarese ha detto:

    Il comunicato dell’Adnkronos:”196 Sports è orgogliosa di annunciare ai tifosi di Lega Pro residenti all’estero che, a partire da questa stagione, trasmetterà in diretta tutte le oltre 1.100 partite delle 60 squadre che gareggiano in Serie C. I pacchetti in abbonamento per l’intera stagione sono disponibili su http://www.196Sports.com a una tariffa scontata di 54,99 $, per gli abbonati che si iscrivono prima del 31 agosto.

    Iscrivendosi a 196 Sports, i tifosi di tutto il mondo potranno accedere alle dirette streaming video di tutte le partite di Serie C. La Serie C non è mai stata così emozionante, con i match ricchi di azione di alcune tra le squadre più leggendarie del calcio italiane come l’Avellino, il Bari, il Catania, il Foggia, il Palermo, il Pescara, la Triestina, così come la squadra Under 23 della Juventus, 36 volte vincitrice dello Scudetto di Serie A.

    Tutti gli abbonati di 196 Sports riceveranno l’accesso per l’intera stagione a contenuti esclusivi

    Per proporre questa offerta ai milioni di tifosi della Lega Pro residenti all’estero, 196 Sports ha stretto una partnership esclusiva con una leggenda del calcio italiano, Beppe Signori.

    196 Sports è a disposizione di tutti i tifosi residenti all’estero. Le partite sono visibili su iOS e Android, oltre che su dispositivi Smart TV e Cibor TV.”

  2. nemicissim0 ha detto:

    Max, ma veramente? 😂😂😂😂😂😅😅😅😅

  3. Max1967 ha detto:

    Sembra che ieri, durante la presentazione, il mister sia stato sempre nominato in modo errato, “Autieri”.
    Compresa la targa che gli hanno consegnato. rofl

  4. draculone ha detto:

    Oggi SOLO PER LA MAGLIA, “Luca Teseo docet” rofl

  5. Max1967 ha detto:

    Oggi mi raccomando “oltre il risultato” laugh1

  6. biancazzurri ha detto:

    Com’a ìte la cointesctazione ieri sera in piazza? À stàte duva e pera? O ànne sospeso giusto giusto un momento durante la presentazione?

  7. biancazzurri ha detto:

    Zompetti e Pompella, poverravù, poverannù help

  8. filibusta ha detto:

    Presto per fare previsioni ma l’inizio non mi sembra promettente. Illustri sconosciuti o quasi, tutti giovani in prestito. Senza programmazione, come al solito.

  9. madelib ha detto:

    Che tristezza!
    Non sanno cosa li aspetta con quello lì alla guida da nove anni ed otto mesi…
    Sempre più allo sbaraglio, senza una minima progettualità coerente (se non quella non sportiva…); la presentazione di ieri è emblematica: lunga serie di nomi sbagliati, uno show dilettantistico…

  10. nemicissim0 ha detto:

    Si, vabbè. Le interviste sono inutili a prescindere. Le interviste ai ragazzini durante il ritiro, peggio mi sento. Ripetono quello che sentono dai grandi, cioè il nulla cosmico.