SEBASTIANI: “sulla rosa non mi rimprovero nulla”!
20/04/2021
Dessena infortunato
21/04/2021

Vincenzo SALINI (responsabile staff medico del Pescara):

“I ragazzi risultati positivi, per la maggior parte, stanno benissimo. In alcuni casi sono poco sintomatici, qualche colpo di tosse e linea di febbre, ma dal punto di vista sanitario non abbiamo problemi. MACHIN potrebbe essere il primo calciatore recuperato, per lui sono passati già 10 giorni. Noi eseguiamo tamponi ogni due giorni e dopo due tamponi risultati negativi, il ragazzo può rientrare nel gruppo-squadra. Il protocollo per questa stagione sportiva è della FIGC ed è stato avallato dal Governo. L’ASL locale è però un’autorità terza e superiore alla FIGC. Quando interviene, come qui a Pescara, va a decadere totalmente il protocollo della Federazione. E’ la ASL quindi a dettare i tempi. La situazione che si è venuta a creare è particolare, soprattutto perchè il Pescara deve affrontare nelle prossime gare proprio le avversarie dirette per la salvezza. Credo comunque che tutto si sia brillantemente risolto con il nuovo calendario ed il campionato può terminare in maniera regolare. Non era così scontato che venisse presa questa decisione, di fronte a situazioni particolari si possono anche creare degli attriti. Qualcuno magari ha potuto pensare che quanto successo a Pescara sia stato fatto ad arte: io posso ribadire fermamente che noi del Pescara Calcio abbiamo agito secondo le leggi e le regole e soprattutto i positivi sono reali. Tutti i calciatori risultati positivi al Covid, anche se poco sintomatici, devono comunque effettuare di nuovo le visite di idoneità. Una volta superate possono immediatamente tornare a giocare. Io presumo che il focolaio sia spento: siamo arrivati ormai a 10 giorni e credo che il tempo di incubazione sia terminato. Abbiamo già predisposto la prima lettera con cui la ASL ci ha consentito di riprendere gli allenamenti individuali. Se la situazione clinica continuerà a migliorare, chiederemo di ricominciare con gli allenamenti collettivi nell’immediatezza delle partite che restano da giocare, a partire da quella con l’Entella del 27 aprile. Per il 1° maggio recupereremo tutti i calciatori colpiti dal Covid. Se saranno debilitati, dipende da come la malattia esordisce: quelli che hanno pochi sintomi di solito recuperano abbastanza presto, come dopo una semplice influenza. Gli asintomatici invece non hanno alcun tipo di strascico e possono tornare subito a disposizione. Bisogna mettere benzina nelle gambe per giocare 5 match in 13 giorni, ma ritengo che in questa fase della stagione contino molti i nervi e le motivazioni, almeno per il 70%.  GALANO non è tra i positivi, ha smaltito l’infortunio ed era già pronto per la gara poi rinviata lo scorso weekend. BOCCHETTI deve ancora effettuare una risonanza di controllo ma siamo sulla strada buona. DRUDI non si allena ancora con gli altri ma va verso il recupero” (fonte).

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

16 Comments

  1. Italo Cicconetti ha detto:

    Tu draculo’ sei certamente tra i primi in tutt’e due le categorie: tra i sordi e li gnurant.

  2. draculone ha detto:

    Italo se fai un’altra decina di km, ti pu ji a vide’ lu CHIT

  3. Max1967 ha detto:

    Ci sono casi di positività nella Reggina

  4. Italo Cicconetti ha detto:

    a sto mondo non c’è peggior sordo di chi non vuole sentire e più gnurant di chi non vuole capire. Io vado a vedere il Sambuceto. E voi? State già cercando il vice di cullù?

  5. draculone ha detto:

    Lufjidigin rofl

  6. biancazzurri ha detto:

    Italò l’è talment iunìcche che a me mi piace quanne scrive. ITALO’ S’E’ MUA’! yess

  7. lufijedigin ha detto:

    Io continuo a chiedermi perché su Italo continua a leggere e scrivere qui, visto che gli stiamo tutti sul cazzo… Misteri della psiche umana…

  8. Milton Tita ha detto:

    io non ce li vedo a bocchetti e drudi a correre dietro ai calciatori della serie C… dove l’agonismo la fa da padrone…. ma :-Ddi galgio non gabisgo un gazzo aldrimendi mi droverei io benuldimo in glazzifiga….

  9. draculone ha detto:

    Guard li cantir laugh

  10. alex74 ha detto:

    Italo mo’ tann tot pure la superlega che cazzo ti guardi se il pescara va in C? laugh1 laugh1

  11. Italo Cicconetti ha detto:

    QUESTI SONO I COMMENTI DEI VERI TIFOSI DEL PESCARA. BRAVI, COMPLIMENTI.

  12. tusciabruzzese ha detto:

    A parte qualche excusation non petita cool, fa piacere sapere che Bocchetti e Drudi saranno pronti per la serie C. Quella della UISP, chiaro

  13. draculone ha detto:

    Nemicissim0, è identico rofl

  14. vitabiancazzurra ha detto:

    Bocchetti e Drudi pronti per la prima giornata in lega Pro a fine Agosto belli abbronzati e in forma per disputare le prime 2 partite e mezzo per poi rientrare dopo il periodico infortunio verso il 15 dicembre

  15. nemicissim0 ha detto:

    …e dopo Grassadonia/Milhouse, abbiamo Salini/Dr. Nick Riviera… laugh

  16. 40mila.it ha detto:

    AGGIORNAMENTO
    Nel banner scorrevole sopra i commenti, è stato inserito il link agli orari delle partite per gli ultimi turni di serie B.