16/03/2021, INTERVISTE POST PESCARA-ASCOLI
16/03/2021
40mila.it e “I SEGNI DELLA SCONFITTA”, di Gianni Lussoso
17/03/2021

Le pagelle di Pescara-Ascoli, di G. D’Intino –  

TOP…ONE! (7 in sù): 

nessuno.

TOP…less (da 6 a 6,5): 

DESSENA: 6,5
Anche lui non è esente da colpe in occasione del vantaggio ascolano. Si fa abbondantemente perdonare però con i due gol che valgono il vantaggio. Bravo a trovarsi sempre in area e freddo nel superare Leali.
FIORILLO: 6
Stava quasi per fare il miracolo sul tiro di Bidaoui, ma non ci è riuscito. Poco da fare sul secondo e sul terzo gol dei bianconeri.
MASCIANGELO: 6
Uno dei migliori tra i suoi. Difende bene e riparte molte volte palla al piede facendo salire la squadra. Da un suo traversone arriva il 2-1. Nel finale è bravo a costringere Parigini a non crossare verso il centro dell’area, peccato che qualcuno si sia scordato di marcare Bajic.
ODGAARD: 6
Parte del merito sul primo gol di Dessena è suo. Premiata la sua caparbietà nell’avanzare da solo e provare ugualmente il tiro di destro. Battaglia anche lui contro la difesa avversaria.
CETER: 6
Entra e propizia il vantaggio con un colpo di tacco che diventa assist. Poi fa il suo dovere lottando e conquistando metri preziosi e punizioni.

TOP…pato! (da 5 a 5,5): 

GUTH: 5,5
Non è mai coinvolto personalmente in nessuno dei gol avversari ma paga per i tre gol subiti. Bene anche sul centro sinistra dopo l’ingresso di Sorensen.
BUSELLATO: 5,5
Riesce a fare meno filtro del solito, anche perché si trova davanti una squadra molto più determinata di quelle affrontate finora.
RIGONI: 5,5
L’ex Chievo non entra male in partita, sicuramente meglio del compagno che rileva. Garantisce più gamba e più recupero palla.
BELLANOVA: 5
Coinvolto, come tanti altri suoi compagni, nel gol che porta in vantaggio l’Ascoli. Inoltre tiene in gioco Dionisi sul 2-2. Rimanda di dieci minuti il definitivo vantaggio marchigiano salvando il tiro di Kragl sulla linea.
GALANO: 5
Gioca solo 40’ minuti ma li gioca veramente male. Sempre lento nella giocata e spesso anche impreciso. È il cambio più logico dopo l’espulsione.
MAISTRO: 5
Gioca cinque minuti più di Galano ma il risultato è lo stesso. Dopo la buona partita di Lignano ci si aspettava qualcosa in più anche da lui.
GRASSADONIA (allenatore): 5
Tutte le partite sono importanti ma questa lo era un po’ di più: ed è stata quella peggiore della sua gestione. La squadra è apparsa sin da subito meno unita rispetto al solito. Lo dimostra il tabellino dell’incontro che dice cinque gol totali, contro i quattro delle precedenti cinque partite. Non è mancato il carattere ma sono mancate l’organizzazione e il controllo visti nelle altre partite. Molte scelte sono rimaste discutibili. Ora il cammino della squadra non è segnato, ma è fortemente compromesso.

sTòP…pati! (da 4,5 in giù): 

MEMUSHAJ: 4,5
È lui il vero uomo in meno del Pescara. Non entra mai in partita e sbaglia passaggi da scuola calcio, rischiando tanto. Partita veramente brutta quella dell’albanese.
SORENSEN: 4,5
E’ il maggiore colpevole sui primi due gol ascolani. Lascia passare troppo facilmente Bidaoui sul primo e perde la marcatura di Dionisi sul secondo.
SCOGNAMIGLIO: 4
Il primo giallo ricorda molto quello che ha portato al rigore spallino di dieci giorni fa ed in quanto tale rimane dubbio. Pochi dubbi sul secondo. La sua espulsione compromette terribilmente la partita.

TOP secret (senza voto): 

MACHIN: s.v.

G. D’Intino

P.S.: nel ringraziare l’utente G. D’Intino per averci inviato il suo contributo, cogliamo l’occasione per ricordare a tutti gli utenti che sono benvenute proposte di contenuti. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

 

Lascia un commento

24 Comments

  1. johnny blade ha detto:

    io sto qui per condividere oramai solo la compagnia.
    Della squadra, di cullú, non so e non ho più da pensare e o scrivere.
    Oramai tutto è conclamato, non ci sono più diversivi da scrivere.
    Non mi interessano più le interviste o le pagelle, a che servono? Per dare un residuo di considerazioni a chi e per che cosa?
    E se quella partita col verona davvero se la sono venduta?
    Ci manca solo quello..

  2. Max1967 ha detto:

    lo striscione dei nostri ultras sarà un semplice e laconico “noi ci crediamo siamo bravi e lottiamo”

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Grande Germano su Montalto e Dionisi!
    bravo

  4. draculone ha detto:

    Germano condivido tutto

  5. germanodacuneo ha detto:

    Una nota per il presidente “sportivo” e non “tifoso” Sebastiani per le sue presuntuose interviste: ” Montaldo non ci interessa” e ti ha fatto gol… “Dionisi non si muove da Frosinone” ti ha fatto gol e sta salvando l’Ascoli. Non era meglio che dicesse: “Non abbiamo i soldi per comprare buoni giocatori, per cui ci dobbiamo accontentare dei prestiti e dei riabilitanti”. Sarebbe stato anche scusato senza prendere in giro i veri tifosi. Scognamiglio tra Spal (rigore) e Ascoli (espulsione) è costato 6 punti in meno al Pescara. Fiorillo para solo i tiri che gli avversari gli calciano addosso, altrimenti spesso sono gol….per me è più responsabile dei difensori… non esce mai e quando la fa spesso combina guai…

  6. guerriero ha detto:

    E’ GIUNTO IL MOMENTO CHE ANDATE FUORI DAL CONVENTO PESCARA CALCIO LUOGO SACRO FUORI GLI INFEDELI

  7. alex74 ha detto:

    esiliato ma mo’ esce sicuro pure lo stricione dei sebangers e farà tipo cosi: forza ragazzi non è ancora finita

  8. esiliatofc ha detto:

    Comunicato della curva ferrarese, fatto trovare all’ingresso degli spogliatoi assieme ad uno striscione inequivocabile…

    Dedicato ai calciatori della prima squadra.

    Dopo quasi due stagioni in cui in campo ci andate con le palle mosce e dopo il cambio di tre mister, non avete più nessuna scusa.
    Ci siamo rotti il ca##o!
    Esigiamo rispetto e non vi concederemo più il lusso di tacere di fronte a prestazioni come quelle a cui ultimamente ci avete costretto ad assisitere.
    Ci auguriamo (anzi lo auguriamo a voi) che da oggi vi alleniate mettendoci il massimo impegno, mordendo l’erba, e speriamo così di vedere presto i risultati sul campo.
    Buon lavoro e siate professionisti, non clown.

  9. draculone ha detto:

    E’ normalissimo che tutti adesso iniziano a togliersi i sassolini dalle scarpe

  10. johnny blade ha detto:

    Lecote
    Due anni fa dicembre 2019 in casa quando pareggió col secondo gol il venessia (2a2 risulto finale dopo un doppio vantaggio) imprecai contro l’allenatore e cullú.
    Non ti dico le facce che si sono girate..
    Cmq ero in buona compagnia laugh

  11. lacazzima ha detto:

    Il nostro futuro sarà più che nero e cioè nerissimo, in una sola parola, VERGOGNA avete umiliato una intera città. Opinione pubblica e tifo organizzato deve fare un bel mea culpa. Una specifica TV, è meglio che azzeri il suo sistema di trasmissioni sportive. farebbe solo brutte figure. Ha perso credibilità. Anche uno specifico sito di fantomatici tifosi del Pescara è meglio che azzeri il suo team. Anche io bannato dopo tanti anni, motivo? Denunciare fatti e comportamenti. Il bello? è che dietro alcuni nik si nascondevano fantomatici personaggi che evito di nominare per ovvie ragioni. Un sincero abbraccio a queste persone.

  12. lapa ha detto:

    C’è un errore nell’articolo quando si dice : nelle precedenti 4 partite . Fino a prima di ieri sera il Pescara di Grassadonia aveva incassato 2 gol che con i tre di ieri sera fanno 5 .
    Comunque …Buona Serie C a tutti anzi spero che per un qualsiasi motivo il il lucratore non ci iscrive.

  13. dolphin ha detto:

    Perculati da queste merde asculane, non ci posso credere………ma ietiv annigà tutti quanti tutti merde senza palle

  14. nemicissim0 ha detto:

    A mente fredda, quello che è successo ieri si colloca di diritto tra i peggiori incubi. Spediti di fatto in serie C dall’Ascoli, che è venuto a vincere e prenderci per culo. A questo siamo arrivati. Non c’è limite al peggio.

  15. lecote ha detto:

    Se tolgono le leggi di adesso(daspo,tessere dello schifoso,biglietti nominali,telecamere in faccia ecc.ecc), mica sarà tanto brutto giocare la domenica alle 3 contro Bari,Foggia,Taranto,Campobasso, sambenedettese…vai con le cariche dietro la curva sud dopo le 5

  16. Concordo con Alex e draculone. Infatti sto incazzato nero, ma mica per il Pescara, tanto quessi sono anni che non mi smuovono emozioni, prima o poi tutto questo sarebbe successo. Adesso tutti fregni a dire la barole a cullù o come sto italo che mo si mette a dire le poesie. Quando lo dicevamo noi che cullù ci faceve fare una brutta fine tutti a prenderci per il c…o e a fare i professori capiscioni di sto c..o
    Io di norma sono molto educato ma sta vot non ve lo sparagno, fate schifo, vi siete permessi di dirci le peggiori cose, addirittura gente aggredita e presa a vangatoni perchè allo stadio si era permessa di contestare. Gente schernita e bannata solo perchè esprimeva un pensiero rivelatosi fondato al mille per mille. Adesso tutti a scendere dal carro dei perdenti ed alzare la voce.
    Jetv a annigà nghi nu preton attaccat a lu coll cuscì ngi stà pericolo che arvinet a gall.

  17. draculone ha detto:

    Italondonio, vedi che alla fine a sentire persone che ragionano con la cocc (anche se quella di sotto rofl come Alex, alla fine torni nel mondo reale? C’è da dire che non vivendo a Pescara da anni ed essendo attaccato alla tua terra è condivisibile, però inparate ad ascoltare anche chi certe vicende e situazioni le vive quotidianamente

  18. pescaraforever ha detto:

    “Come qualita di giocatori ritengo sia la squadra piu bella costruita negli ultimi anni” Cit.😳🤦🏻

  19. stefano85 ha detto:

    Ques e Na squadra senza palle e bast nn ci sta scusanti pi niscune da l’u prime e l’ultimo vergognateviiiiiiiiiiiii

  20. johnny blade ha detto:

    Con tutto il rispetto per chi le fa e chi le pubblica chiedo che senZo ha fare le pagelle?

    Bocciati tutti da mo
    Preside coglione
    Scuola fatiscente

  21. alex74 ha detto:

    ndonio ma fino a mo che avem dett nu? che ci rumbiv li cuiun dalla matin alla ser?

  22. Max1967 ha detto:

    Voti generosi fino a un certo punto.
    Quasi tutta la squadra è insufficiente …

  23. Italo Cicconetti ha detto:

    Voti per me troppo generosi per come hanno interpretato e approcciato la partita che ci condanna, purtroppo alla serie C. A voler essere un po’ ottimista dico che l’anno prossimo avremo un campionato di C molto interessante con squadre che hanno disputato tanti campionato di B e qualcuna anche di A sia se dovessimo partecipare al girone B che C. Io ho tifato Pescara quando era in serie C e per ciò ci sono abituato e continuerò a urlare FORZA PESCARA. Torneremo, torneremo in serie B.