PESCARA-LIVORNO 1-0: I 99 MINUTI CON I … 40MILA!
27/07/2020
I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI (PESCARA-LIVORNO)
28/07/2020

LE INTERVISTE POST PESCARA-LIVORNO

L'abbraccio a fine incubo

Andrea SOTTIL (allenatore del Pescara): “Questa è tanta roba, è un risultato che ti può permettere di salvarti. Sono contento per i ragazzi e adesso dobbiamo recuperare le energie per preparare la prossima partita.
Vedo che andate sempre sul negativo [riferito a Di Marzio – ndr]; invece penso che bisogna essere positivi. Non è una situazione facile: i ragazzi sono anche molto preoccupati e non mi sembra che le altre squadre vincano 7-0 col Livorno. Ti dico che subentra anche tanta preoccupazione e anche queste partite che possono sembrare facili non lo sono. È chiaro che dobbiamo giocare con più disinvoltura, sono d’accordo. Noi dobbiamo andare a giocare con il Chievo dove abbiamo la possibilità di salvarci direttamente: spero che con questa vittoria subentri un po’ di autostima e, quindi, di riuscire a giocare più sciolti e sbloccare la testa.
Adesso quello che mi dispiace, oltre a non avere avuto GALANO, è che non ho PUCCIARELLI, che purtroppo ha uno strascico che si porta dietro dall’infortunio. Poi c’è BOCIC e altri acciacchi. Faremo una conta e troverò una soluzione. Posso comunque contare su GALANO, che mi dà sicurezza in avanti. Stanotte stacco un attimo; poi, da domani, comincerò a pensare a preparare una squadra che comunque, pure con questo caldo, mi garantisca i 90 minuti.
Io sono realista: quando affronti una partita sapendo che non hai niente da perdere, allora giochi spregiudicato. E’ un meccanismo psicologico, io spero tanto che questi 3 punti, che ci hanno riaperto la porta per la salvezza, ci diano quell’iniezione di positività per andare ad affrontare la partita con il Chievo.
Voglio fare i complimenti ai ragazzi perché hanno dato tutto, nonostante gli acciacchi: BALZANO, per esempio, sta giocando con uno stiramento da 2-3 settimane; però sta dando tutto, come tanti altri. Questo è quello che voglio. Anche chi non giocava da tempo si è fatto trovare pronto: questo voglio farlo presente perché è un fatto positivo.
Ero molto arrabbiato per Trapani, oggi sono felice e adesso andiamo a fare la partita senza fare calcoli”.

Riccardo MANIERO (giocatore del Pescara): “Venivamo da una brutta prestazione, era importante vincere e portare a casa i 3 punti. Oggi ci abbiamo messo veramente tutto: cuore, anima, tutto quello che avevamo lo abbiamo messo in campo; e si è visto che dobbiamo continuare così per salvarci.
Il Livorno sapevamo che era una squadra molto giovane, molto cattiva sotto il punto di vista emotivo: anche loro ci hanno messo tutto quello che avevano dentro. Onore a loro perché veramente proseguire un campionato così fa veramente tanto onore.
Per noi, cambiare gli obiettivi in corso non è facile: ci sono tanti giocatori che hanno sempre lottato per altri traguardi. Comunque, noi stiamo lottando da veri guerrieri ed è questo che dobbiamo fare fino alla fine.
Sicuramente per la prossima dobbiamo fare come oggi e metterci tutto quello che abbiamo dentro perché, sicuramente, se continuiamo così ci salviamo.
Sicuramente io ho ancora tanta voglia: sono vivo e ho ancora tanto da da dare. Dedico il goal alla mia famiglia e a tutti i tifosi che non possono essere qui allo stadio”.

Antonio FILIPPINI (allenatore del Livorno): “Ho schierato tanti giovani e fa piacere che tutti ci hanno messo voglia e impegno per farsi notare. Malgrado la tenera età, si sono ben comportati: ma l’entusiasmo e la voglia di lottare deve sempre accompagnare secondo me un calciatore nella sua carriera, fino alla fine perché il calcio è passione e se manca non puoi andare avanti. Ho fatto esordire il portiere Neri che si è ben disimpegnato anzi ha dimostrato freddezza e non era facile”.

40mila.it

Lascia un commento

18 Comments

  1. tusciabruzzese ha detto:

    Sante parole 433 offensivo
    ok

  2. Max1967 ha detto:

    Playout matematici retrocessione quasi certa

  3. 433offensivo ha detto:

    Se poi leggendo le dichiarazioni di Pippo. Maniero, che stimo come uomo, afferma che ieri ci hanno messo tutto… Allora davvero il mio pessimismo assume connotati cosmici leopardiani…. Perché se la prestazione di ieri, é figlia del tutto…. Non ho capito davvero a di calcio.

  4. 433offensivo ha detto:

    Ieri risultati favorevoli, hanno fatto sì che teoricamente la salvezza diretta passa per le nostre mani.
    Vincendo, in virtù dello scontro diretto Venezia-Perugia, saremmo matematicamente salvi senza paly out… Ma, non tutti, soprattutto ascoltando i vari salotti televisivi, sembrano considerare due aspetto:
    1- il Pescara attuale, credo sia escluse Livorno e Juve Stabia la squadra meno attrezzata per salvarsi.
    2- Il Chievo perdendo, rischia di uscire dai play off.

    Dunque, la salvezza per me, era e resta un obiettivo difficilissimo da raggiungere e gli eventuali play off che pronostico potranno essere giocati contro il Perugia e a scalare di percentuale, Cosenza…non credo ci ponga nelle condizioni di essere ottimisti… Soprattutto se consideriamo che, perdendo a Verona, li giocheremmo da qiartultima, quindi con lo svantaggio di poter contare su un unico risultato.

    Per me la salvezza era e resta difficilissima, spero di sbagliarmi, ma questo é.

  5. biancazzurro86 ha detto:

    La mattina sempre la solita routine… suona la sveglia, mi calò un caffè, vado al bagno e… BUONGIORNO BRESIDENDE!

  6. Si putess fa na prova. A portarli a magnà li rustell, vin rosc e dapù quattr cinque giri di genzian. Ci vulet scummett che a lu Chievo si li coijn sott sarcastic

  7. tusciabruzzese ha detto:

    Sottil, se dici che i tuoi stanno dando tutto allora confermi che Sebastiani ti ha messo in mano una squadra davvero scarsa
    mosking

  8. Milton Tita ha detto:

    mi succede alla fine di ogni bardida…. ormai sono girca due mesi laugh

  9. ilfigliodel36 ha detto:

    Milton mi ha detto mio padre che è contagiosa e mi ha chiesto di chiederti con chi ti sei accompagnato di recente mosking

  10. Milton Tita ha detto:

    m’ha scite nu sfoghe … seconto voi buo ghessere l’ordigaria?

  11. alex74 ha detto:

    laugh1 laugh1 manie’? se iuchet come ieri lu chievo vi si magn la pell della facc. atr che salvezza. A nu ci po salva’ solo galano

  12. nemicissim0 ha detto:

    Maniero ha detto che se continuano così (cioè come ieri sera), si salvano SICURAMENTE. L’ha detto lui.

  13. Si si Maniero…………………………. state lottando da veri guerrieri………………………………….. IL VERO GUERRIERO BIANCAZZURRO SI RIVOLTA NELLA TOMBA…………………………… CACCIATE LE PALLE O ANDATEVENE VIA DAL PESCARA !!!!!!!

  14. caps ha detto:

    Sinceramente che la squadra fosse ridotta in queste condizioni non l’avrei immaginato. Sicuramente lo spogliatoio sarà una polveriera e al resto ci ha pensato Petto Abbottato. Non è possibile fare previsioni o altro .

  15. biancazzurri ha detto:

    Ngulo, s”arsentìte TANTA ROBA a Pescàre. FIRM’TE che la vòta prima séme retrocessi dash2

  16. biancazzurro86 ha detto:

    Ma l’anno prossimo ci sono i soldi per fare una B decente? O deve vendersi pure i pali delle porte per potersi iscrivere?

  17. tusciabruzzese ha detto:

    Preoccupante che, come dice Maniero, “oggi ci abbiamo messo veramente tutto: cuore, anima, tutto quello che avevamo lo abbiamo messo in campo” e questo è stato il risultato come partita
    sad

  18. Mha… Io tutto sto positivo che vede Sottil non lo vedo proprio. Fa bene a dirlo perchè deve incoraggiare i ragazzi e trasmettere fiducia, ma a Verona sarà una battaglia da affrontare con il sangue agli occhi e il coltello tra i denti, e questi non mi sembrano affatto dei combattenti