AI TEMPI DEL CORONAVIRUS (18): FRITTO MISTO
04/04/2020
AI TEMPI DEL CORONAVIRUS (20): SOLO CHIACCHIERE E DISTINTIVO
07/04/2020

AI TEMPI DEL CORONAVIRUS (19): SMART DOLPHIN’G

PALMIERO: “se si dovesse giocare adesso, io stesso non me la sentirei, per la mia incolumità e di conseguenza per quella della mia famiglia, dei miei compagni o comunque di tutte quelle persone con cui potrei stare a contatto. Tuttavia, penso che quando si potrà rigiocare lo si farà perché i medici – e non i politici o la federazione calcio (senza nulla togliere loro, però non hanno le competenze giuste) – ci assicureranno che non c’è più alcun rischio, quindi perché dovremmo avere paura? Credo che il campionato debba essere portato a termine, ma non saprei dire come, quando e in che tempi si potrebbe fare. Ieri ho sentito alla tv che si prospetta la ripresa intorno al 20 maggio. Tuttavia, mi chiedo, dal momento che i contratti scadono a fine giugno, in che modo si possano distribuire le 10 partite rimanenti. Annullarlo però sarebbe ingiusto: mi viene da pensare al Benevento che si trova a 20 punti di distanza dalla seconda in classifica. Sarebbe una scorrettezza soprattutto per loro”.
“Almeno in un primo periodo non rivedremo gli stadi pieni, non solo perché verranno applicate delle restrizioni agli ingressi per evitare gli assembramenti ma anche perché in molti circolerà ancora timore”.
“Ovviamente, mi alleno. Stare tutti i giorni chiusi in casa è pesante, ma è anche la cosa più giusta da fare. Però, sono fortunato perché, prima che iniziasse tutto, la mia famiglia era venuta a trovarmi, quindi la compagnia non mi manca. Alcuni miei compagni, al contrario, sono da soli e non possono tornare a casa e, in più, non possono neanche lavorare… . Non è facile, anche perché non ci potremmo allenare in tempi brevi, tutto si protrarrà per le lunghe”.
“Oltre alle tante persone scomparse e a quelle in gravi condizioni, mi rammarica pensare a tutti coloro che, non potendo andare a lavorare, non possono procurarsi da mangiare per la loro famiglia: è davvero molto triste”.

MELEGONI: “diciamo che all’inizio non dico che l’avevo preso un po’ sottogamba [il virus – ndr] ma anch’io non lo reputavo così pesante. Purtroppo, col passare dei giorni, si vede al telegiornale come Bergamo sia a pezzi. I miei genitori mi raccontano che c’è un po’ un clima surreale: si parla di un’ambulanza ogni 10 minuti, ospedali pieni… Il rischio è che se qualcuno si fa male o succede qualcosa, andare in ospedale non si può, perché l’ospedale è pieno”.

TUMMINELLO: “la sosta forzata mi dà la possibilità di prendere altro tempo per allenarmi dopo l’infortunio, però il lavoro a casa non può avere gli stessi effetti di quello sul campo. Dovrò rientrare gradualmente. Ero venuto a Pescara per riscattarmi e avevo iniziato bene, alla ripresa spero di dare una mano ai compagni. Finora siamo stati penalizzati dagli infortuni, al completo avremmo lottato contro Benevento, Crotone e Spezia per i primi quattro posti. A me piacerebbe restare perché qui mi trovo bene”.

DRUDI: “penso che sia veramente difficile finire questo campionato, non sono tanto ottimista su questo. La situazione è veramente brutta: io faccio fatica proprio a parlare di una ripresa del campionato. Se, come ci aspettiamo tutti, la situazione si evolve in maniera positiva e veloce allora potremmo ritornare a parlare di un’eventuale ripresa, ma ad oggi credo sia veramente difficile parlarne.  Noi siamo dipendenti e facciamo quello che ci dicono di fare: se decidono di portare il campionato fino ad agosto, noi sicuramente giocheremo senza nessun tipo di problema. E’ chiaro che sarebbe una novità per tutti e bisogna vedere un po’ come reagiremo a questa cosa”.

MEMUSHAJ: “ad oggi è difficile parlare di calcio. Se fra un mese, un mese e mezzo, la situazione si calma, è normale che si parlerà ancora di calcio: il calcio è la terza industria d’Italia, quindi, se riparte, è anche un bene per il Paese, dati gli interessi economici coinvolti. Quando la situazione si calma, se il Paese va avanti anche grazie al calcio, penso che dovremmo anche noi fare i nostri sforzi. Questa situazione rappresenta un momento in cui tutti noi, società, governo, dobbiamo venirci incontro”.

LEGROTTAGLIE: “riprendere o andare alla prossima stagione? Se riprendiamo dev’essere con una motivazione che ha a che fare con la vita: creare speranza, intorno allo sport. Ma i tempi li vedo molto stretti: giocare 15 partite in 35 giorni… la vedo davvero come una cosa forzata. Se invece dobbiamo farlo solo per una questione economica, allora il calcio tornerà ad essere considerato come la solita industria che pensa solo al guadagno, solo ai soldi. Abbiamo l’occasione di fare innamorare di nuovo gli appassionati al calcio. La gente si è un po’ allontanata dal calcio… Io guardo l’Atalanta: l’unica squadra che non sta parlando; e potrebbe veramente farlo. Mi aspetto quindi che ci sia grande coesione. Basta vedere lotte e dispute: non è bello, veramente. Lega e Associazione devono trattare, ma occorre trovare una soluzione comune. I calciatori devono venire incontro e sono convinto che lo faranno: anche il calciatore ha una parte buona”.
“I giocatori potranno essere preparati fisicamente in 15-20 giorni: anche perché li devi solo preparare per un rush finale. Ma il mio dubbio è tra fisico e mente: quanto potranno essere pronti mentalmente a riscendere in campo? Questo dobbiamo valutare… Meglio che non si porti a fine il campionato e si riprenda con calma ad agosto“.
“Io ho l’ambizione di portare il Pescara in serie A. Perché no? Ci vogliono gli elementi e il tempo. Credo che nei tempi giusti ci si possa arrivare. Ma senza fare le cose affrettate. Dipenderà sempre da chi puoi scegliere, ovviamente. Sarà la società a decidere che tipi di programmazione fare da qui al prossimo anno. Ripeto, se dovessi rimanere qua, mi si dovesse dare fiducia, io ci credo [alla serie A]”. “Nella mia idea costruirei un calcio propositivo, dinamico, tecnico, con tanta qualità in mezzo al campo; difensori intraprendenti, che rischino e prendano l’iniziativa; e giocatori bravi nell’uno contro uno, bravi a superare l’avversario; con attaccanti che danno un aiuto nelle due fasi. Una squadra a cui piaccia correre, andare sempre avanti e determinare il gioco. In alcuni frangenti lo abbiamo fatto vedere, altre volte no; ma sono mancati alcuni tasselli per indisponibilità, fondamentali. Insomma, vorrei una squadra con un mix: sempre giovani davanti; e qualcuno di esperienza, che conosca bene la categoria”. “Ma non abbiamo parlato di niente con il presidente”.

Nel frattempo, ricordiamo i dati del Pescara di LEGROTTAGLIE: 9 punti in 8 partite (1,12 la media punti a incontro), mentre ZAURI aveva 26 punti dopo 20 giornate (1,30 la sua media).
Mentre per le statistiche su tutta la stagione: stesso numero di successi in casa e fuori per i biancazzurri (5 e 5), unica compagine cadetta 2019/20 senza pareggi esterni. E’ poi una delle 4 che fa sempre i 3 cambi per partita (84 su 84 possibili, come Pisa, Venezia e Juve Stabia). Cristian GALANO è uno dei 5 giocatori di movimento dell’intera categoria  ad essere sempre presente (28 su 28, come Segre del ChievoVerona, Capello del Venezia, Barberis del Crotone e Mancuso dell’Empoli); è quindi primatista stagionale biancazzurro per minuti giocati (2452’), oltre che per gol segnati (12, seconda sua miglior stagione realizzativa dopo la 2017/18 a Bari, in B, quando chiuse a 14 centri): il che ne fa anche il giocatore del Pescara più decisivo in stagione (10 punti arrivano dai suoi gol determinanti). Infine: 9 i gol subiti dal “Delfino” dal 46’ al 60’ di gioco, nessuno peggio di noi nella Serie BKT 2019/20.

40mila.it

Lascia un commento

88 Comments

  1. antateavanti ha detto:

    il Mio barbiere che frequento ormai da una vita,spesso e volentieri mentre mi sforbicia mi racconta di trattorie ristoranti e locali di ogni tipo nel raggio di 50-60 km …e là si magne que e quand è bone e di la fa una specialità fa paura e io dopo un po’ di tempo gli faccio : ma tu tutte le settimane vai in giro ad abbuffarti ma come fai?…e lui mi risponde : No ma io ci vado poco fuori a mangiare …sono gli altri clienti che ci vanno che me lo raccontano 😟😟…Cillon a te ti credo però, mi affido a te per organizzare una cena di livello …ma quando però 😪 vediamo se sopravvivono i ristoranti dopo questo periodo maledetto e se avanza pure a noi qualche soldo da spendere

  2. vitabiancazzurra ha detto:

    Oh vavet scatenate oggi …avrei da commentare su diversi post ma è impossibile…Sintetizzo con un Forza Pescara !!! E Sebastiani vai via da Pescara !!! …che credo mette d’accordo il 97% dei nick

  3. Veramente a max li cunosc pure io cool

  4. Max1967 ha detto:

    Draculò sti posti ai confini della realtà li cunusc’ sol’ tu

  5. alex74 ha detto:

    Io il gin nni pozz mang senti’ da 30 metri per via di una mega ciorva presa all’ età di 17 anni in quel di pollutri. So ariettat pure lu pancreas

  6. draculone ha detto:

    Firmt Johnny, mi sono preso una bomba a base di gin alla “vineria di salnitro” a San Martino sulla Marruccina che rimarrà alla storia. Per chi non conosce il locale ve lo stra consiglio, il gestore, Angelo, è veramente un’altro passo

  7. draculone ha detto:

    Mia moglie mi ha detto che dopo l’emergenza mi manda dtitto al centro alcolisti anonimi a Montesilvano

  8. johnny blade ha detto:

    Pinz ca moijm mha dett
    Perché non ci compriamo per una volta il gin?

    O chisiccis!!! Addioo

  9. johnny blade ha detto:

    Pur íj draculóooo. Li trigliceridi mo so quattr. Mannagglamadosca mi mor dinfart.

  10. draculone ha detto:

    Io non ho mai fatto tanto vetro come in questo mese laugh

  11. pescarese1976 ha detto:

    Cia sand oramai vi cunuscet accusci bon chi simbret du amanti rofl

  12. Draculooò sto ridendo picchè c’izziccat in pieno, però so passat pur al rifornimento di beveraggio sarcastic

  13. draculone ha detto:

    Cillo’ sei vivo? È andata bene la spesa? laugh vabbo’, tanto tu sei andato solo dal macellaio rofl

  14. pescarese1976 ha detto:

    Secondo me si po fa chiu casin in un concerto che allo stadio coma cazz ci sem ridott ma scin che chiedessero gli stadi accusci si fann ma bella partit a Subbuteo rofl

  15. pescarese1976 ha detto:

    Ji invece voglio rientrare in CURVA NORD 1 ora prima e fa casin a destra e sinistra e ogni tant nghi du schiaffatun chi vulev laugh1 li.buttij di grappa che andavano ncroc e scroc sarcastic

  16. tusciabruzzese ha detto:

    Restare per portarci in A? Mister, grazie … ma anche no … Troveremo un’altra soluzione. Ci verrà qualche idea, non si preoccupi. Per completare il suo tiocinio: faccia pure altrove. Noi non ci offendiamo
    no

  17. caps ha detto:

    Dedicato a Legrottaglie. Lei parla molto , un domani diventerà l’Allenatore Top ma x il mio amato Pescara Voglio un Allenatore Vero Oggi. Buona serata.

  18. Mo ci sta solo lla birraccia zezz di erurospin a 2,50 chisciccis , ti fa m’briacà chiù prim ancora

  19. Pur lu gelatar di li gelati Gis cirt vot era comodo

  20. Freekt lu borghett prim di tutto, quand era d’inverno era na mano santa, mi ricordo dei ragazzi che intorno ai primi del 2000 avevano fatto uno stendardo Gruppo Borghetti

  21. Repoman ha detto:

    E lu borghett

  22. lecote ha detto:

    Semi ceci fave gomeeee!!! 1 bustina 300 lire 3 bustine 1000 lireee !!! Ci schiattavamo di risate rofl

  23. johnny blade ha detto:

    Rivoglio i camioncini col generatore fuori dallo stadio che vendono suscelle lupini girandole…

  24. tusciabruzzese ha detto:

    Voglio risentire l’urlo di guerra “SEMI CECI FAVE GOMMEEEE!”
    laugh

  25. tusciabruzzese ha detto:

    … e le bustine di semini in vendita in curva nord

  26. johnny blade ha detto:

    E le lingue rosse

  27. Max1967 ha detto:

    ardetc’ li cannilich’

  28. pescarese1976 ha detto:

    chamape66 facem part di natra generazione amic laugh gli Cherokee meno male che ci ancora Stefano che porta alta la bandiera, persone come lui credo che oggi nella curva ahimè non ci sono. lui sarebbe un ottimo CAPO, purtroppo non potrà mai essere…maestr ma t’aricurd li trasfert fatt anche l’anno della C con Iaconi e Di Francesco? giorni indimenticabili. entrambi i casi hanno un aspetto in comune (a ciò aggiungiamo anche l’epoca galeoniana), si veniva fuori da un fallimento. morale, oggi è il momento migliore per azzerare tutto friends

  29. chamape66 ha detto:

    lecote: grazie x la fiducia ..sarei onorato di fare il responsabile delle trasferte, ma prima devi diventare anche ministro dell’interno e togliere tutte le telecamere e tutti i divieti, Daspo ecc…trasferte libere con treni biancazzurri gratuiti, pulmann dei Cherokee che partono è non si sa se ritornano…accetto solo a queste condizioni…ma grazie x la fiducia..P.s. dimenticavo: si tolgono tutti i seggiolini ( come suggerito da Jhonny lu.metallar e ringhiere scavalcabili sia dentro che fuori lo STADIO

  30. johnny blade ha detto:

    Una delle rovine del calcio e degli stadi è stato l’avvento dei seggiolini.

  31. il mister quando dice che la gente si è un po’ allontanata dal calcio lo sa che sta parlando al suo Leader? ………… LEADER VATTENE VIA DAL PESCARA !!!!!!!

  32. draculone ha detto:

    Io sono uscito due volte e tutte e due le volte sono quasi arrivato alle mani, acche’ ho deciso di andare contro i miei interessi andando in un negozietto piccolo dove tutto costa il triplo ma almeno non mi incazzo

  33. Draculò ci vado pomeriggio sul tardi a fare un po di rifornimento, con la speranza di trovare meno gente possibile, infatti come dici tu na freg di gend è veramend gnurand

  34. L’accademia della canij crazy

  35. Scin a me datemi la direzione del bar e se facet lu casin li sardell va vulenn sarcastic

  36. johnny blade ha detto:

    oggi le palle hanno raggiunto il picco.
    nge la facc cchiù

  37. tusciabruzzese ha detto:

    Con lecote presidente voglio l’esclusiva per la vendita allo stadio di … “NOCCIOLINE, FAVE, GOMMEEEE!!!!”

  38. lecote ha detto:

    Ahahahah grande draculone!!!magari li vincess veramente…altro che Champions League…e qualcuno qui sopra sa che li facess veramente

  39. draculone ha detto:

    Lecote, più panette per tutti, anche per i distinti rofl

  40. pescarese1976 ha detto:

    A Cillon responsabile del bar e Draculone accompagnatore della tribuna vips rofl e gionni lu milanes76 responsabile comunicazione laugh

  41. lecote ha detto:

    Chamape responsabile trasferte

  42. pescarese1976 ha detto:

    L’accademia della crusca ci fa na pippa e tutt quind laugh iamm su Repoman ni fa lu uaglinett fuss ca fuss chi ti la cod di paj laugh chamape66 stann ci è andata di lusso, com si stev a mett mmmhhhh non era tanto bella…gionni lu milanes76 shan shan o shon shon è sempre TUTTI GIU LA TESTA quan nzi tosc gnorimà laugh1

  43. alex74 ha detto:

    Ngulooooooooooooo laugh1 laugh1

  44. lecote ha detto:

    Alex a te oltre che lo speaker ti do 250000 panette e ti faccio riorganizzare la Curva Nord…mandato totale e libero di fare qualsiasi cosa diablo

  45. alex74 ha detto:

    Lecote bast che mi fai fare lo speaker e non ti rifrechiamo laugh1 ciao champe, ben risentito. Sai benissimo che sono un intellettuale di alto rango….ochisciccis la marrocc

  46. johnny blade ha detto:

    Sci repoman draculone scherzava ijamm .
    Ma te ne sarai reso conto.
    Siete bravi ragazzi

  47. draculone ha detto:

    Repoman, io scherzavo e la faccetta l’ho messa per certificarlo. Mi dispiace che te la sei presa friends . Santino Spinelli non lo conoscevo, sono andato a googolare e ho visto che è molto famoso

  48. lecote ha detto:

    Mo che riapre il SuperEnalotto e vinco 120 milioni di euro e mi compro il Pescara voglio vedere se mi rifrecate come al povero pinocchio big_boss

  49. johnny blade ha detto:

    Ci stev da piagn per le emozioni

    Mo si piagn e basct

  50. johnny blade ha detto:

    io pur di sapere che questo incubo finirà posso aspettare pure dicembre 2021 per il calcio.
    Chi cazzo ci andrà più allo stadio a urlare gooooolllll e abbracciarsi..
    Li bacij che volarono a verona pescara playoff serie C…

  51. chamape66 ha detto:

    noto con piacere che il sito sta raggiungendo vette culturali molto, molto elevate..Alex è uno studioso di libri classici ed è molto acculturato, confermo in toto..gli altri non li conosco di persona, ma credo che molti di loro hanno frequentato le scuole alte…io sono un semplice ragioniere del Manthone’ che fa semplicemente l’operaio..ho molto da imparare da voi( senza facile ironia…dico serio!)x il resto, dici di lasciar perdere i commenti di certi Zerbinisti…forza PESCARA SEMPRE..P.S.: secondo me si rimanda tutto a settembre..dimentichiamoci di sta stagione

  52. johnny blade ha detto:

    Prima si scritt ca fa
    shan shan
    Mo shon shon
    Nzo capit
    sció sció ? laugh

  53. johnny blade ha detto:

    Santino Spinelli compare nel mitico film
    La Guerra Degli Antó

  54. pescarese1976 ha detto:

    combà ti consiglio di ascoltare la colonna sonora ”GIU’ LA TESTA” quando fa shon shon è na goduria laugh si nu camafr si cos ni pu capì

  55. Repoman ha detto:

    Pescare’, tu mi sa tant casi n’atru sparm mbett

  56. Repoman ha detto:

    Alex, quell è cultur, rom, ma sempr cultur è

  57. pescarese1976 ha detto:

    Repoman so miss su google traduttore quell chi si scritt, vu sapè ca scit? nu par di corn e dopo tutt ncazzat ma dett ca so nu pazz, sto cercando di capire ancora quell chi scritt, gnorimà vatt ariponn, anzi abbindit abball a na discesa sarcastic

  58. pescarese1976 ha detto:

    Correggiamo, di TARPANAZZ suoma meglio. Dare dei grezzi a sti quattr CAMAFR è nu cumpliment rofl

  59. alex74 ha detto:

    Comunque uagliu’ set na mass di grizzun.

  60. Repoman ha detto:

    Draculo’, aricurdt sempr ca NIN SI C..Z PI LU CULA MI’. Dop la rispost dovut, ti facc present ca tu pu parla’ quanda si lett nu quart di libr e cumpusizion ca so lett ji di Santino Spinelli, GNURANDON CA NIN SI ATR cool

  61. guerriero ha detto:

    un solo grido FORZA PESCARA

  62. biancazzurri ha detto:

    Legrotte’ del Cavallone: mo chi vulisse fa??????? Purtà lu Pscar in serie A!!!!!! ma la serie a del campionato dell’oratorio? Firmete va ch’è mèje

  63. pescarese1976 ha detto:

    draculetto76 si appiccià lu foc tra cillon76 e la uaglion ma allò si proprji cattiv laugh alex te raggion da venn, Tummy veniva da un brutto infortunio giustamente chi l’arimett mpid? LU SPARAGNIN con l’assistenza degli ZERBINISTI laugh ji copr a te, tu di na cos a me a facem patt sarcastic

  64. draculone ha detto:

    Vita per rimetterti sui libri, bisogna saper leggere rofl Lo so che non è il tuo caso ma per molti si, prendi Repoman, con tutto rispetto crazy

  65. draculone ha detto:

    Cillo’ sei andato a rifornirti? Occhio che è l’occasione per sclerare, gente che non rispetta le distanze, gente con il carrello con tra cose contate dentro, occhio laugh1

  66. alex74 ha detto:

    J so sembr stat cusci..siete voi che mi sottovalutate.

  67. vitabiancazzurra ha detto:

    Alex74 il tuo ultimo post è illuminante ….e non sono ironico,ma durante la quarantena ti stai prendendo delle …pillole di saggezza?Prima pe76 mo pure tu . So capite mi deng armett sopra a li libr 😌

  68. alex74 ha detto:

    Tumminello non era perfettamente sano, palmiero è evidentemente fragilino di corporatura. Per il resto ti so mess dei preparatori presi in prestito dalla primavera. Gli unici che non si infortunavano manco con una cannonata ti li si vinnut a gennaio. Ricordati una cosa. Nella vita la sfiga non esiste, esiste la probabilità delle cose. Ma le probabilità possono essere manipolate a favore se sei bravo o contro se sei uno sciarpalato e a me non sembra di vedere tesserati molto bravi e lungimiranti.

  69. johnny blade ha detto:

    Ngulo pesca’
    Si fatt na formazion.

  70. tusciabruzzese ha detto:

    E dopo che tutti i giornalisti hanno abboccato, come al solito senza controllare o fare ricerche, al fatto che Piero Gratton avrebbe disegnato l’attuale logo del Pescara, adesso viene fuori che probabilmente è stato invece Gabriele Pomilio
    rofl
    Ma che mestiere fate quando dite che fate i giornalisti?
    punish

  71. pescara ha detto:

    Perché Tumminello, Palmiero, Fiorillo, Bettella, Kastanos, Di Grazia, Busellato, Crecco, Zappa, sono dipesi dall’età?

  72. pescarese1976 ha detto:

    uagliù bongiorno a tutt quind friends ieri sera per rilassarmi mi so fatt na bella cura di Ennio Moricone, ho ascoltato diverse volte la colonna sonora di ”giù la testa” tanto per capirci quella musica che poi canta shan shan laugh

  73. alex74 ha detto:

    Cillo’ facci caso poi ssa gend endr spar la cazzata quotidiana e manco è capace di controbattere. Secondo me sono dei bot

  74. johnny blade ha detto:

    Coscev cammin?

  75. Ma jiamm su, si abbia il buon senso di ammettere le cose per come sono, può succedere che uno al massimo due si infortunano per pura sfiga, ma quando fai un mercato a caxxo e li prendi già mezzi rotti o che non giocavano da troppo tempo e grazie che non hai mai una squadra completa, e ogni anno la stessa cosa

  76. alex74 ha detto:

    Io quando sti soggetti che devono difendere per partito preso o per qualcos’altro cullu’ mi s abbott la giugulare sinistra. Ngi ved cchiu’. Poi sono i primi a piagn che ci sono persone che parlano solo male ma loro fanno lo stesso al contrario.

  77. alex74 ha detto:

    Peccato che gli infortuni continui e massicci dipendano anche da acquisti di giocatrici non proprio al 100% fisicamente..e so stat bbon. Mittc poi un staff tecnico preso per sbaglio dalla primavera e 2+2 fa 4

  78. pescara ha detto:

    Gli infortuni hanno inciso tanto sui risultati. Questa squadra al completo avrebbe lottato per la serie A, e non da ottava ma molto più su.

  79. Si è vero, si parla solo degli infortuni, come se i problemi fossero solo quelli, chisciccis.

  80. pescarese1976 ha detto:

    Tuscia76 terrapiattista rofl

  81. tusciabruzzese ha detto:

    Mi pare che stiano facendo passare il messaggio che tutti i problemi della stagione siano stati negli infortuni. Tutto il resto era perfetto!
    punish

  82. pescarese1976 ha detto:

    Giusto alexsettantaquattro76 qua’ i problemi sono altri. Don Nico’ pippiacir nti ci mett pur tu. Ti vuj ben picche si nu brav uaglion, ti si piat lu curdon francescano? Mo pidal

  83. draculone ha detto:

    Per il vaccino ci vuole molto tempo, purtroppo

  84. UK_Dolphin ha detto:

    Fino a quando non sara’ pronto un vaccino efficace, non si uscira’ da questa situazione, quindi impensabile di ripartire. Poi che i si fa? Si gioca per due settimane a porte chiuse e poi come la situazione peggiora si sospende il tutto di nuovo? Solo per aggiungere altre vittime inutilmente?

  85. hugobiancazzurro ha detto:

    Coraggio Tumminello. Con te sarebbe stato un altro campionato

  86. Repoman ha detto:

    Ma Nicol andò viv sopr a Pandor dash2