40 ANNI FA…. ZUCCHINI CONTRO NOBILI – LO SCANDALO
23/03/2020
AI TEMPI DEL CORONAVIRUS (14): VARIE ED EVENTUALI
25/03/2020

AUTENTICITA’…

Autenticità...

Riceviamo e pubblichiamo da un tifoso biancazzurro e utente di 40mila.it – 

Se mai ce ne fosse bisogno, i Signori come Bepi Pillon (per restare nel solo ambito sportivo e, in maniera assolutamente più circoscritta, calcistico-pescarese) danno lezioni di vita soprattutto a coloro i quali vivono per l’esatto contrario, restando sereni entrambi gli “stili”: Pillon ha rescisso il vincolo contrattuale con il Cosenza (quale suo allenatore) per restare in Veneto assieme ai propri cari e per ottemperare al meglio alla normativa vigente nel periodo dell’attuale pandemia da “Coronavirus”, sapendo di voler rinunciare ai soldi del proprio ingaggio.

Non è stato il Presidente del Cosenza a “mobbizzare” Mister Pillon,

tentando di indurlo a rassegnare le sue nobili dimissioni… Gli altri (quelli “diversi” da Pillon) pensano – e penserebbero – di fugare eventuali scrupoli (ammesso e non concesso che ne abbiano) strumentalizzando argomenti seri od importanti con mere ed abusate dichiarazioni di facciata, giusto per far vedere che “pensano” profondamente e con rispetto altrui, rendendo le proprie dichiarazioni, man mano nel tempo, tanto più irrilevanti quanto più le stesse sono frequenti… A lungo andare, dunque,

tali dichiarazioni sono sempre meno dotate di autorevolezza

e sono destinate ad essere assolutamente prive di attendibilità o affidabilità, anche quando potrebbero avere un’eventuale, seppur improbabile, fondatezza…

Se qualcuno dovesse sentirsi tirato in ballo, problemi suoi, ma è altrettanto vero che i privi di scrupoli vanno distanziati socialmente al pari di coloro i quali, sapendo di essere portatori d’infezione, senza scrupolo, portano avanti la propria persona omettendo scientemente di adottare i dovuti e rispettosi accorgimenti, tirando in ballo ignari fiduciari…

Esisteranno sempre coloro i quali ripongono “fiducia” ad occhi chiusi soltanto perché, sullo sfondo, ci sono i colori più belli al mondo: il bianco e l’azzurro nel cuore…

ma non bisogna MAI sfruttarne l’apparente debolezza,

ché, prima o poi, il loro animo si rivelerà più fervido che mai!

 

madelib

P.S.: nel ringraziare l’utente madelib per averci inviato il suo contributo, precisiamo che quanto espresso rispecchia sempre e solo il punto di vista dell’autore e non impegna quello del sito. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti gli utenti che sono benvenute proposte di articoli: a tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

Lascia un commento

39 Comments

  1. Max1967 ha detto:

    Trovare qualcuno più borioso di cullù è veramente complicato

  2. vitabiancazzurra ha detto:

    Grandissimo Gratitudine a chi sta dedicando la propria esistenza nell’assistere i malati di questo tragico virus . Prendiamo esempio TUTTI,sopratutto certa gente piena di se,boriosa e piena di onnipotenza che vuole imporre il proprio credo e denigra l’altrui differente pensiero

  3. pescarese1976 ha detto:

    Cilloooooo ma chi cazz ni pu capì tu se abbbbiti sotto la collina? attend combà ca si fran quell ngi sta assicurazion chi pag e debbbbiti da rateizzare a babbo moto sarcastic

  4. pescarese1976 ha detto:

    la compiacenza ZERBINIANA nghi lu DE PETTORALIS VALERIS BOGGINOVIS in collegamentis youtubbis rofl dash

  5. draculone ha detto:

    E’ molto strano, ma non c’è da stupirsi con gli organi di stampa tutti o quasi compiacenti

  6. tusciabruzzese ha detto:

    draculone, sarà stato approvato al massimo a gennaio scorso, quindi “esiste” di sicuro. Strano che nessuno ne abbia parlato …. Certo, tenuto conto che contiene dati fino al 30 giugno 2019, non sentirlo ANCORA commentato da nessuno è proprio strano
    no

  7. draculone ha detto:

    Da quello che ho potuto capire il Pescara non ancora mostra il bilancio, ha cosa si va incontro?

  8. Buongiornooo
    Max non ti dimenticare però che i debiti rateizzati non sono debiti cit. sarcastic
    Ligg ammezz a le righe sarcastic

  9. Max1967 ha detto:

    Cullù sta solo aspettando l’annuncio di qualche ulteriore possibilità di rateizzare i debiti…poi lo vedremo fare i caroselli in una Pescara deserta….

  10. tusciabruzzese ha detto:

    AppressAluPscar, ho dato la stessa interpretazione tua, anche se si presta forse pure ad altre. Temo che però l’auspicio finale dell’articolo (“prima o poi, il loro animo si rivelerà più fervido che mai!”) non si verificherà certo con questa situazione attuale della curva, purtroppo
    unknw

  11. AppressAluPscar ha detto:

    Articolo aperto a varie interpretazioni, io ci leggo una reprimenda a cullù, quando usa le armi di distrazione di massa (stadio, Poggio, cinesi, conti apposto, caroselli, “ghè gi bozzo fare se il giogadore non me lo vogliono vendere”, “il ragazzo voleva la sua oggasione, non bodevamo darbargli le ghali” ecc). E anche quando carpisce la buona fede dei tifosi meno avveduti è più creduloni, che gli vanno appresso.

  12. biancazzurro86 ha detto:

    SEBASTIANI VATTENE! Voglio il vaccino perla Sebastianite, al covid-19 ci pensiamo più tardi!
    VATTENE!
    VATTENE!
    VATTENE!

  13. alex74 ha detto:

    Azz roba etnica.

  14. johnny blade ha detto:

    Ué Alex
    Oggi so fatt na pasta semplice semplice con cavolfiore bianco porro pepe nero e curcuma.

  15. johnny blade ha detto:

    Senza la scamorz però perché altrimenti gli abbije a cosctá.

  16. alex74 ha detto:

    Mang quell

  17. johnny blade ha detto:

    Fors giusto cacche pizzetta al pronto soccorso..

  18. johnny blade ha detto:

    Sci proprij..quiss stann a spettá lu piane marscial.. si avidi.

  19. alex74 ha detto:

    Mo ci li frig..anzi cull chiede pure i danni

  20. UK_Dolphin ha detto:

    Leggo che Guardiola ha intenzione di donare 1 milione di Euro al servizio sanitario Spagnolo, ma il ns. benefattore che caccia 6 milioni all’anno per farci vedere lo spettacolo della B non potrebbe offrire qualcosa in beneficenza anche lui..

  21. alex74 ha detto:

    Quand parlet di calcio e affini set antipatici

  22. pescarese1976 ha detto:

    Ma come vita avevano il migliore 99 d’Europa? laugh1 chi ji puzza vini’ ma cacarella a sfischji rofl

  23. vitabiancazzurra ha detto:

    Non me ne voglia l’utente che ha scritto il pezzo ma il suo scritto contiene un allusione dopo l’altra e resta difficile interpretare alcuni passaggi ma sicuramente è un mio limite Su Pillon noto molti estimatori dell’ultimo minuto ….e invece bisognava sostenerlo davvero quando era sulla nostra panchina dagli attacchi sopratutto di un personaggio ….devo dire quale ? A Pescara siamo tutti galeoniani e zemaniani e pretendiamo sempre il calcio champagne anche con organici allestiti al discount più scadente

  24. pescarese1976 ha detto:

    draculetto Bepi è veramente un gran signore, quelle 2 ore che ci so stat nsiem mostrò esattamente quello che abbiamo conosciuto a Piscar. Geppett picche’ la fatt vini’ qua secondo te? Mo ti li dic ji: è intervenuto un certo Giovanni S. sinno’ mo magniv comba’. Quando lo lasciarono solo a la Stazion di Piscar li toccano il fondo. Wagliu’ Bepi è razza Piave mic nu cingion

  25. johnny blade ha detto:

    Quando ci capiterà mai più un allenatore di questo spessore?
    Mah….

  26. La sera che giocammo l’ultima campionato a venezia, si è presentato al di là della rete del nostro settore per ringraziarci di persona. Non è possibile descrivere questo gesto, è venuto quasi in punta di piedi, con educazione ed umiltà a condividere con noi la gioia per la salvezza. Li ho capito con che Grande Persona avevamo a che fare. GRANDE BEPI

  27. draculone ha detto:

    Grazie Madelib, “perdonali, ma sa massa di ignoranti non sanno quello che dicono”. Se ci metti che in questo periodo storico sono tutti in preda all’alcool, la frittata è fatta

  28. draculone ha detto:

    Tisana76, tu che conosci tutti, parlaci di Cullu’ e lu farmacist che ti ha fatto “venire” al mondo laugh

  29. Max1967 ha detto:

    Biacazzurri ci fosse una volta che capisci air_kiss

  30. Io ho provato a legg ammezz a le righe ma è tutt bianc, ngì sta scritt nind wacko
    CULLÙ VATTENE ROVINA DI PESCARA

  31. pescarese1976 ha detto:

    Sei un gran signore oltre a essere un grande tecnico! Ho avuto modo di conoscerlo di persona ai tempi del Chievo. Rimasi con lui a parlare qualche minuto, me lo presentarono dopo aver fatto visita ad un amico d’infanzia. Non una parola fuori posto e sempre disponibile con il sorriso sulle labbra. Cari Bepi, non sei per questo mondo. Grazie a madelib per il bellissimo articolo. ZERBINISTI SPICCHJETIV rtfm

  32. pescara ha detto:

    Chi è che ‘tira in ballo ignari fiduciari’? Incomprensibile per me.

  33. biancazzurri ha detto:

    Mi sa che ngi so capite ninte però dichiarazioni di facciata e sempre meno dotate di autorevolezza e privi di scrupoli (oh, ca stingh’ a copià e ncullà) mi fa pensa’ sòle a une sarcastic

  34. draculone ha detto:

    GRANDE UOMO, GRANDE ALLENATORE, sicuramente non adatto a NU CINCIAR COME CULLU’

  35. Max1967 ha detto:

    solo il fatto che si parli di Pillon mi fa apprezzare l’articolo

  36. johnny blade ha detto:

    Pillon ultimo vero Allenatore a Pescara dopo tanti anni.

  37. Repoman ha detto:

    Madelib profonda stim e rispett ma m’ha sfuggit nu poc di cos. È nu limita mi

  38. nemicissim0 ha detto:

    Tutto chiaro a chi sa leggere tra le righe. 😄👍🏻