AI TEMPI DEL CORONAVIRUS (10): “CHATTATE” IN LIBERTA’
17/03/2020
AI TEMPI DEL CORONAVIRUS (11): TAGLIO STIPENDI CALCIATORI?
19/03/2020

L’IMPORTANZA DEL DS

Junior, Alberti, Sliskovic

Riceviamo e pubblichiamo da un utente di 40mila.it – 

In questi giorni di forzato riposo, riflettevo su un aspetto del calcio nostrano – ma non solo – che, se analizzato in profondità, evidenzia quanto siano importanti le parole “progetto” e “programmazione“, troppo spesso e facilmente sbandierate al vento come un dogma che però, tranne pochi casi, resta aria fritta.
Per le piccole realtà del “tutto e subito” conta sempre la plusvalenza immediata, anche se rende pochi spiccioli, pur sapendo che in molti casi quel “semilavorato” andava rifinito un po’ di più per capitalizzare… ma si sa, e qui ne abbiamo un esempio lampante, che è meglio un uovo oggi che una gallina spennacchiata domani, che magari smette di covare…

In particolare, con questa riflessione voglio riferirmi all’importanza dei ruoli dirigenziali all’interno di una società sportiva. Per funzionare, questi devono avere prima di tutto competenza e poi una corretta autonomia decisionale: è certamente necessario anche l’avallo della proprietà, ma questa deve dare fiducia alle scelte che le siano state in precedenza sottoposte e condivise, se conformi al famoso “programma” su menzionato, qualora davvero esistesse.

Qui a Pescara, nella gestione SEBASTIANI, dei concetti appena esposti non sembra esserci granché traccia (tranne forse nel periodo con DS Peppino PAVONE, che per la verità era più un talent scout, coadiuvato prima da DELLI CARRI e successivamente da REPETTO). Un presidente che conduce le trattative personalmente e direttamente 365 giorni l’anno riduce di fatto le figure dei suoi collaboratori – siano essi Direttori Generali o Sportivi, General Manager o altre – a meri “impiegati d’ordine”: quindi, spiace dirlo, le colloca al rango di dipendenti che eseguono trattative già condotte e preconfezionate dal titolare. Si dirà “ma tanto il budget è quello che è, quindi la libertà di manovra del DS è limitata”…

E’ un caso, e qui vengo al nodo centrale del ragionamento, che i più grandi successi della Pescara Calcio (leggasi promozioni e buoni campionati) sono stati ottenuti quando il ruolo di Direttore Sportivo è stato ricoperto da figure di grande spessore umano e “a schiena dritta”, prima ancora che di comprovate capacità professionali?

Come non ricordare con affetto e stima personaggi come Piero AGGRADI, Franco MANNI, Enrico ALBERTI, Andrea IACONI, Pierpaolo MARINO (quest’ultimo coadiuvato per un breve periodo da BONETTO, il quale portò dal Pavia Ricky MASSARA e Massimiliano ALLEGRI, non proprio due qualsiasi), Fabrizio LUCCHESI. E poi?

Ometto di proposito di nominare figure intermedie di cui non si rimpiange affatto l’operato alle dipendenze del Delfino condotto unicamente da SEBASTIANI. Unica eccezione è la stagione iniziata con BARONI allenatore e il duo REPETTO-PAVONE: un’annata in cui fu allestita una delle rose tecnicamente più competitive degli ultimi venti-trenta anni, cosa poi dimostrata sul campo con una serie A sfuggita ad ODDO per mera sfortuna (e altri motivi extra che non sto qua a rivangare). Un rosa di giocatori poi però dissolta in breve tempo al termine dell’annata successiva – conclusasi con la promozione in A – in nome della regina madre chiamata “plusvalenza” e del “dio denaro”, calpestando, come sempre con questa gestione societaria, un minimo di ambizione tecnico-sportiva.

Sarà forse che assumere in società e poi dare piena gestione e responsabilità del ruolo ai Direttori Sportivi non permette al “gestore” di manovrare come meglio ritiene opportuno per sé… ops per la società?

Un grande saluto da Antateavanti ai fratelli Biancazzurri, quelli fieri e orgogliosi di essere pescaresi, in attesa di liberarci da questa tirannia sportiva.

Antateavanti

P.S.: nel ringraziare l’utente Antateavanti per averci inviato il suo contributo, precisiamo che quanto espresso rispecchia sempre e solo il punto di vista dell’autore e non impegna quello del sito. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti gli utenti che sono benvenute proposte di articoli: a tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

Lascia un commento

105 Comments

  1. biancazzurro86 ha detto:

    Una strappa storia lacrime…

  2. alex74 ha detto:

    Parole forti

  3. prima che diventi zona rossa ……………… e non puoi più andartene…………….. VATTENE VIA ORA DAL PESCARA !!!!

  4. pescarese1976 ha detto:

    draculino vatt a fa nu gir va amic hoso nat a lu spidal santo spirito sito in pescara li sind l’aria? laugh mica so nat e crisciut sopra il Voltigno? O meji a Carpineto di la Nor laugh1

  5. Max1967 ha detto:

    Cmq se non fanno neanche riaprire li sctabilimendi balneari cullù divent’ matt’ laugh

  6. draculone ha detto:

    INFUSO76, ma tu sei nato alla climica di lu SPARAGNIN? laugh

  7. draculone ha detto:

    Ciao Milton, benvenuto tra noi. TISANA76, INFUSO76, NDUNDIT76, ngulo sti fa clamore rofl

  8. pescarese1976 ha detto:

    Se avessimo ripreso Senso atr chi lu DE ADDOMINALIS IN VALERIS BUGGINOVIS li so vist pi Piscar un paio di settimane fa te mi fisic comba’ che fa invidia a un 30 enne rofl

  9. pescarese1976 ha detto:

    Cillons prova a immaginare se LU SPARAGNIN e LU FARMACIST chiam a la casa tu sarcastic li parol ji li fi aricapa’ rofl

  10. biancazzurri ha detto:

    Il nostro diversamente sindaco (Sanso l’unico e originale) ha vietato l’attività sportiva sulla spiaggia: oddì, e mò Bruno nzi po cchiù allena cry

  11. Proprio preciso non lo so, la società e i giocatori hanno chiamato a tutti gli abbonati storici del Perugia

  12. pescarese1976 ha detto:

    Milton rid rid ca mammà a fatt li gnucc a lu sig di papir friends cillons no ca combinat chi lu mbapit quill è natra bella pezz chi ti l’arccumman

  13. Milton Tita ha detto:

    pescarese lo so laugh

  14. Hooo pescarè tu che sei sempre informato , li lett ca fatt il presidente del Perugia?

  15. johnny blade ha detto:

    Ciá mess leurospin

  16. alex74 ha detto:

    Bildon bi zei bangado anghe du laugh1 laugh1 laugh1 laugh1

  17. Pescarè piffavor dimmi che ci mitt mezz a la tisana, famml pruvà pur a me

  18. pescarese1976 ha detto:

    È uscita una news LU SPARAGNI ARIMBORS gli abbonamenti in natura rofl da scontare nel suo negozio ma solo su appuntamento rofl

  19. johnny blade ha detto:

    ghaleghsseddandaguaddro laugh

  20. pescarese1976 ha detto:

    Milton que è na gabbji di matt sto ncor
    attemp pi scappa’ laugh1

  21. Milton Tita ha detto:

    grazie a tutti

  22. Milton Tita ha detto:

    ghaleghsseddandaguaddro… mi sei mancato laugh

  23. johnny blade ha detto:

    Ciao Milton 🍺💙

  24. pescarese1976 ha detto:

    E vi set tifus di lu piscar? Freeeeeght cagnet sit e iet e purtetiv appress draculino e tusciabruzzese dop lu pustal po parti laugh1

  25. pescarese1976 ha detto:

    Essele’ proprji lu finali lu padre e lu spirit sand laugh1 ietiv a mett sott li cupert tutt e tre e cioè alex74 gionni lu milanes e Max1967 facet ma tripla da schedina rofl

  26. Max1967 ha detto:

    Ndundì76 a te nin ferm’ nint’ laugh1

  27. alex74 ha detto:

    Bildon dida laugh1 laugh1

  28. Benvenuto tra noi Milton Tita🍻

  29. johnny blade ha detto:

    Allenatore Angelillo

  30. alex74 ha detto:

    Non infierire gionni

  31. johnny blade ha detto:

    Si capit ndundí o ti ni sctí a durmí?
    blum

  32. johnny blade ha detto:

    Però Albertosi mi piacev

  33. johnny blade ha detto:

    Auà infuso76 ca ij so fatt a cazzitt in pescara milan 1a1 coppa italia agosto o settembre 1979 in curva sud co un che fece l’ombrello al pareggio del milan a 5 minuti dalla fine..tenev 11ann all’epoca íj..

  34. alex74 ha detto:

    tavor76 a te ti salv lu monitor senno’ li sardell a man apert mang li purc

  35. pescarese1976 ha detto:

    Qua dendr tolto UKD è Milton Tita (a cui do il benvenuto) ietiv ariponn tutt quind🤘🤘🤘sto curnutazz anche le strisciate rofl ma pippiacir te raggion cacchedun che dice voi tifosi del Pescara? blum atr che 40mila mo lo chiamo LA STRISCIAT sarcastic

  36. UK_Dolphin ha detto:

    Qua messi in allerta 20000 soldati. Chiuse scuole e universita’. Trasporti pubblici semi-deserti, cibo che scarseggia e credo presto verra’ razionato, aziende che chiudono quotidianamente e decine di migliaia di disoccupati. Ci si prepara logisticamente ad uno sproporzionato numero di salme da gestire. Concordanza di vedute fra gli epidemiologi: si lavora per contenere il numero delle vittime e la pressione sul sistema sanitario nell’attesa di un vaccino. Si prevedono tempi lunghi. Situazione tosta.

  37. tusciabruzzese ha detto:

    MiltonTita, ciao!
    Johnny, la solidarietà sta arrivando da ovunque: oggi c’è stata anche una spedizione di medici lituani arrivati in Italia! Questa gente rischia la pelle per noi …

  38. draculone ha detto:

    Il picco si prevede dal 2 al 12 aprile, purtroppo

  39. UK_Dolphin ha detto:

    Ho sempre e solo tifato Pescara. Ma in passato ci sono state squadre che mi hanno affascinato. Il Torino di Radice e Paolino Pulici, un po perche’ vinsero il campionato quando iniziai a seguire il calcio, la Roma di Liedholm a zona contro tutti i catenacciari, il Brasile dell’82 anche se tifavo per gli azzurri ( mo non mi ni frec’ nind), il Milan stellare di Sacchi, l’Ajax di Van Gaal, il Barcelona di Guardiola. Zeman invece, seppur spettacolare, mi e’ sempre stato un po sul c***o…Ma come si puo’ guardare con simpatia lu fogg’ o la lazzie.. bad

  40. alex74 ha detto:

    A bergamo un massacro.

  41. johnny blade ha detto:

    Coi morti pare che abbiamo superato la Cina.

    Scusatemi se mi sono permesso.
    Stateba casa.

  42. johnny blade ha detto:

    L’umore sale,poi scende, se scoppia il bubbone in città sono cazzi acidi. Stanno arrivando medici cubani e cinesi. Qui non ce ne sono più a sufficienza.

  43. caps ha detto:

    Con Sebastiani il DS non occorre , caso mai un Signor Si , uno che in caso di errori si prenda le colpe o al limite uno che indichi un giocatore ( sia chiaro ..rigorosamente da prendere in prestito con premio di valorizzazione ). Il vero DS costruisce un squadra …sceglie l’allenatore , detta i tempi di sviluppo societario insomma rappresenta la Societa’….ma scherziamo Qui queste cose le fa solo Pinocchio Super Star difatti si vedono i risultati….e da chi e’ circondato.

  44. Milton Tita ha detto:

    ciao a tutti

  45. alex74 ha detto:

    Eccerto. Leone ce l’arvo’. Casomai arpiem pure sforzini, delli carri e facem pur lu zauri bis

  46. Max1967 ha detto:

    ieri è girata la voce di un Leone bis friends

  47. vitabiancazzurra ha detto:

    Tutti da piccoli siamo stati tifosi di qualche strisciata….per fortuna i primi successi della squadra della mia città ad un certo livello sono coincisi con la mia adolescenza e per farvi capire non scorderò mai quando nella prima partita in A del Pescara battemmo i nerazzurri 2-1 andando in svantaggio al gol ospite nel gruppo dei miei amici c’era anche il figlio di un notissimo pasticcere dell’epoca a pescara tifosissimo Inter che rimedio’ uno schiaffatone per aver esultato da uno del gruppo Fu una scena esilarante …si dovette allontanare subito e ci mise molto nei giorni seguenti per essere riaccolto e perdonato dalla comitiva ….Io fin da quella prima partita in A contro la “mia” Inter ho sempre conosciuti solo una Dede e due colori …chiunque giochi contro il mio Delfino deve soccombere tutto il resto non conta senza se e senza ma ….avrei tanti episodi da raccontare in tema come quella volta che alla curva sud riempimmo di Zampatoni due cafoni langianesi venuti a godersi la Juve all’Adriatico con le sciarpe al collo in mezzo ai pescaresi …e che steme nella civile Milano a qua….che al derby stanno uno affianco all’altro senza picchiarsi . Bello vedere li nella metro interisti e milanisti insieme ognuno a dire la sua senza menarsi

  48. biancazzurri ha detto:

    So lette ca Tu-mica-ciai-lanello-alnaso, Kastagnos, Battello, Mangiero e Bugianov stanno allenandosi sulla spiaggia con l’obiettivo di conservare un tono muscolare accettabile (so fatte lu copie e ingolla). Buggianov ca da mantené lu tone muscolare a la panze?

  49. johnny blade ha detto:

    Grande alex
    Si dett bon.

  50. alex74 ha detto:

    Poi ci sono i tifosi di cullu’ che del pescara se ne fregano poco. L importante e non far fare troppa brutta figura a quel perzzente. Lecchinaggio di altri tempi. Forse per un favore qua uno la…non si sa. Ma è certo che la gente si venderebbe la mamma per non beccarsi il coronavirus figuriamoci pe ddu’ soldi messi li

  51. alex74 ha detto:

    Max una volta tutti tifavano la strisciata di turno. È inutile negarlo. Io simpatizzavo per la roma. Mio padre la juve…ma quando iuchev il pescara non esisteva niente altro. Mo tifano per la strisciata e del pescara se ne fregano solo negli eventi. Questa è la differenza

  52. Max1967 ha detto:

    cmq se riprendete le foto di alcune sciarpate degli anni 80 ci sono più sciarpe di squadre di A che del Pescara

  53. alex74 ha detto:

    Sono bot..un po come i 3000 abbonati fantasma. Sono messi li per fare numero. Un po come faceva la triestina che metteva i cartoni apposto dei tifosi

  54. johnny blade ha detto:

    Infatti alex.
    Uno scrive e gli atri due danno na mano a biancazzurranelcuore a spiccia’ la cas.

  55. alex74 ha detto:

    I tre tre sono la stessa persona. Scrivono uguale e non rispondono mai.

  56. johnny blade ha detto:

    Profeta? A chi ti ispiri?a isaia o a Maometto? Nzo capit.

  57. Ecco dopo un po di giorni s’hann affilat li tre tre sarcastic
    CULLÙ VATTENE ROVIRUS DI PESCARA

  58. tusciabruzzese ha detto:

    profeta … e se evitassi di scrivere post a meno di un metro dai miei, per cortesia?
    laugh drinks

  59. profeta ha detto:

    Come volevasi dimostrare sta venendo fuori la vostra vera indole, poi siamo noi i gufi e i lacchè? Giustamente voi siete portatori di verità e quindi i veri tifosi del Pescara. Non me ne voliate ma questa ve la dovevo, senza offesa. friends

  60. tusciabruzzese ha detto:

    draculone: ma se ho scritto che sono anti-juventino!

  61. draculone ha detto:

    Tuscia mi ci gioco quello che vuoi che sei simpTizzante della Rubentus cool su Max ho dei dubbi. Si tra Bari e Napoli laugh

  62. johnny blade ha detto:

    Aaaaahhh pur í so nat a Pescara !!
    A pierangeli.

  63. Auguri a tutti i papà e Grazie a mio Padre che mi ha fatto nascere PESCARESE💙

  64. tusciabruzzese ha detto:

    Johnny, non c’è niente di male ad ammettere che da piccoli si tifava anche per una squadra di serie A: altrimenti ci prendiamo tutti troppo sul serio. Io seguo il Pescara dalla serie D, ma a quei tempi mi pare normale che – non fosse altro che per essere anti-juventino e stare in gruppo con gli amichetti – si tifasse anche una delle milanesi. O chi, da Pescara, aveva tifato già negli anni sessanta ed era di sinistra, per principio anti-Agnelli tifava la comunista Fiorentina ad esempio (ne ho conosciuti vari così). O l’anarchico pescarese che tifava Cagliari perché rappresentava l’imprevedibile e l’anti-sistema, l’anarchia al potere. O gli emigranti di ritorno in Abruzzo che comprensibilmente avevano seguito in bianco e nero le imprese dell’Inter e del Milan nelle finali europee, è chiaro che simpatizzavano per loro
    acute

  65. johnny blade ha detto:

    E le coss hann da sta accuratamente depilate come la barbr durs.

  66. johnny blade ha detto:

    Una volta mang li parastinc si usav.
    Mo si ijettn nderr e si fann fa li primi pian a le coss ca ci sta da fa vede’ lo sponzor..

  67. johnny blade ha detto:

    No non mi incazzo.
    Mi piace(va) il calcio di una volta più di quanto mi piaccia quello di oggi. Non c’è proprio paragone.
    Capelli lunghi e basettoni..
    No mo cazz di hipster tatuati..
    Non si spaccavano mai..E c’era un’altra atmosfera.
    Purtroppo,mi ripeto, per integrarmi sin dalle elementari con gli altri ho tifato milan… Ma in quegli anni con mio padre e un suo amico andavamo a vedrere il pescara in teasferta al nord. Oppure all’Adriatico. Una volta la coppa italia iniziava verso il 20 agosto con gironi a 4. E le scuole iniziavano ad ottobre per cui ci scappava sempre all’Adriatico qualcuna di campionato.
    Ho i miei vecchi quaderni delle elementari e molti sono i disegni che fanno riferimento a e al pescara…

  68. draculone ha detto:

    E perché Zanetti?

  69. draculone ha detto:

    Qua ci stanno più simpatizzanti dell’Inter che del Pescara laugh Scherzo, johnny, ndi ngazza’ friends

  70. johnny blade ha detto:

    PASINATO è stato anche un mio mito. Correva a 200kmh anche sulle sabbie mobili.
    Purtroppo da piccolo stando a Milano ho seguito anche una strisciata milanese . Era inevitabile .
    E mo ve l’ho detto.

  71. vitabiancazzurra ha detto:

    Grazie johnny del Link . Eh si Sam Siro un mito all’epoca . Per me ventenne quando per la prima volta ci vidi un Derby Milan Inter di Coppa Italia fu un emozione indescrivibile stare in quel tempio, per tutta la durata della partita ebbi i brividi e per gustarmi fino in fondo l’atmosfera uscii proprio all’ultimo dallo stadio ben oltre il triplice fischio …per uno che fino ad allora era entrato solo in piccoli stadi di provincia era tanta roba e in quella partita ricordo un altra Ala destra favolosa ( ho sempre avuto un ammirazione esagerata per chi esegue questo ruolo ormai in disuso) Pasinato .

  72. soloilpescara ha detto:

    Ma ogni tanto ridete, sapete solo criticare chi vi fa vedere ancora la B. Se siete cosi bravi, mettete una inserzione del tipo, cerchiamo un presidente bravo, buono, intelligente e che ci rispetti ma è importante che abbia il denaro altrimenti rimarrete delusi. laugh

  73. Buongiorno gha duddi
    Ueee Pescara bravo ti sei imparato a fare lo spiritoso

  74. pescara ha detto:

    joseph, anche tu fai parte del gruppo ‘meglio l’eccellenza?’ Qui sono in tanti riuniti malgrado il divieto di assembramento mosking Noi che vogliamo restare in B ci teniamo a un post di distanza da loro sarcastic

  75. draculone ha detto:

    Benvenuto Joseph

  76. lecote ha detto:

    Comunque solo rivedendo questa foto con Alberti,Sliskovic e Junior mi ve da piagn…che tempi ragazzi

  77. pescarese1976 ha detto:

    We gouvinu’ facet li brav ma sempr contr al nostro amato presiperdente? Ma proprji mi vi vrivugnet pinnind? laugh1

  78. johnny blade ha detto:

    Jair ala destra
    https://youtu.be/uLMuAz_Zxfw
    Vivendo a Milano devo dire che san siro era bello..
    Era.

    Ciao Vita.

  79. antateavanti ha detto:

    Intanto Buffon in un intervista al Corriere dello Sport racconta di quando era bambino che seguiva con gran simpatia il Pescara di Galeone cosa affermata anche in altre occasioni . Ormai possiamo “godere” solo di queste chicche .

  80. vitabiancazzurra ha detto:

    Ciao Jonnhy …a proposito di Boninsegna detto Bonimba …ricordo come fosse ora da ragazzino quando vidi in tv un suo fantastico gol in sforbiciata (credo fosse una partita Inter Foggia finita 5-1) a San siro . Ne rimasi folgorato. Di quella squadra ricordo anche Jair un Ala vera. Poi crescendo al nero della maglia interista ho sostituito il bianco ….

  81. johnny blade ha detto:

    Pillon ultimo vero allenatore dopo Zeman.
    Stasera ho visto un bel documentario su Bonimba.
    Che nostalgia di quei tempi con quei giocatori. Stadi pieni,festa per il popolo.
    Speriamo che questo virus ridimensioni questa concezione di calcio che di sport ha quasi niente.

    Benvenuto a joseph.

  82. vitabiancazzurra ha detto:

    Auguri per ogni cosa a Mister Pillon uomo di vecchie maniere ….sono sicuro che con un altra proprietà con mister Bepi si sarebbe aperto un ciclo fortunato …anche perché a Pescara quando si è instaurato un feeling con un allenatore ci sono sempre state stagioni esaltanti ….ricordate nel 78 la raccolta firme per convincere la società a confermare Giancarlo Cade’ . Bello l’articolo sui DS anche se ci sarebbe da dire tanto altro….

  83. johnny blade ha detto:

    Modesctamende

  84. Capostazioni si nasce e Cullù lo nacque sarcastic

  85. nemicissim0 ha detto:

    Benvenuto Joseph. Sul discorso DS concordo sul fatto che una figura di rilievo aiuta a conseguire risultati. Ovvio che possono anche esserci eccezioni: nell’anno di Zeman il DS era Delli Carri…e solo perché c’era il boemo è successo quello che è successo.

  86. Milton Tita ha detto:

    grazie a tutti..

  87. pescarese1976 ha detto:

    Cillo signori si nasce e Beppe lo nacque laugh

  88. Si Germano è stata una sua scelta, non riusciva a rimanere sereno pensando alla famiglia in Veneto e per tutto quello che sta succedendo. Un vero signore con dei valori e sensibilità di un tempo👍Grande Mister

  89. Benvenuto tra noi joseph

  90. germanodacuneo ha detto:

    Pillon non è più l’allenatore del Cosenza

  91. draculone ha detto:

    Ci sono anche eccezioni che confermano la regola, overo allenatori che hanno un metodo ben preciso e sanno chi sono i giocatori funzionali anche presi in categorie sconosciute, ZEMAN

  92. pescarese1976 ha detto:

    Bravissimo a chi ha scritto questo bell’articolo👏👏👏👏👏👏👏👏

  93. pescarese1976 ha detto:

    Benvenuto a Joseph friends Ho sempre detto che per la riuscita dei buoni risultati in qualsiasi campo si ha necessariamente bisogno di:
    A. Denaro
    B. Strutture (il Poggio? Ma pippiacir non è del Pescara)
    C. Competenze
    Dicetim quali dei 3 stann dentr lu piscar.

  94. tusciabruzzese ha detto:

    Ciao joseph, ben ritrovato acute

  95. Max1967 ha detto:

    Qui si è persa l’abitudine ad avere un DS…ormai sono anni che non ne abbiamo più uno.

  96. pescara ha detto:

    Marino non mi sembra un esempio da imitare.

  97. Admin Supremo ha detto:

    Benvenuto Joseph

  98. Milton Tita ha detto:

    buonasera a tutti

  99. tusciabruzzese ha detto:

    Bravo lapa: nelle cose della vita come del calcio ci vogliono sempre entrambi … spessore umano e competenza
    drinks

  100. lapa ha detto:

    Riflessioni che approvo…sono legato coi ricordi ad Aggradi che ho avuto il piacere di conoscere tramite il figlio militare con me, gran persona e poi a Manni e Alberti…tutti gente di una volta, non che fossero dei stinchi di santo ma ne apprezzano lo spessore umano che puoi essere bravo quanto vuoi ma se nn hai quelle doti per me vali poco e niente