SOLO “CASSA”: MERCATO UMILIANTE E INDEGNO! LA PAROLA AL TIFO…
31/01/2020
IL PRESIDENTE PESCARA CALCIO: I TIFOSI VADANO LORO A FARE IL MERCATO!
01/02/2020

AL MERCATO CON IL PRESIDENTE PESCARA CALCIO – “IPSE DIXIT”

Dichiarazioni di Daniele Sebastiani sulla sessione di mercato conclusa ieri – 

Su Melchiorri e Iemmello: “E’ stata una giornata dedicata alla possibilità di prendere uno dei due. Purtroppo i giocatori sono di un’altra società, quindi decide la società se te li vuole dare o non te li vuole dare. Noi abbiamo fatto il massimo di quello che potevamo fare”.

Su Machin: “Se la società poteva fare qualcosa per trattenerlo, bisogna chiederlo a lui. Quando un giocatore come Machin, che aveva fatto molto bene, viene contattato dal Monza – e sappiamo tutti di chi è la proprietà – e gli vengono offerte delle cose, è evidente che il ragazzo prende la macchina e va via (…). Il ragazzo non voleva nemmeno tornare a Pescara. Neanche noi possiamo impedire a una società [il Parma – ndr] che è proprietaria del cartellino di fare le sue cose: lo scorso anno ce lo aveva pagato. Diciamo che il giocatore ha fatto una scelta di cuore”.

Sulla mancanza di un terzino destro: “Fra 20 giorni avremo BALZANO; non credo sia un terzino sinistro”.

Sul fatto che vi siano solo tre centrali: “CAMPAGNARO l’avete ucciso? ELIZALDE l’avete ammazzato? Ha la stessa età di BETTELLA… Gioca BETTELLA? Gioca anche ELIZALDE”.

Su terzino che potesse fare anche da centrale, come Pucino: “Pucino non si è voluto muovere, che dobbiamo fare… Prendere un altro tanto per prendere non serve a nulla. Se hai un indirizzo di un certo tipo e poi questi ragazzi vogliono fare altro, purtroppo è così. Tecnicamente avevamo degli indirizzi, alcuni è stato possibile prenderli, altri no”.

Sul se l’organico esce indebolito o rafforzato dal mercato: “Questo lo dirà il campo: possiamo dire tutto quello che vogliamo, poi domenica vanno in campo, fanno una partita del cavolo e diciamo che ci siamo indeboliti; invece se facciamo una bella partita diciamo che non è cambiato nulla. Parlare senza vedere la squadra in campo: l’esperienza mi dice di stare zitto, ché facciamo meglio”.

Sul se avesse in animo di fare qualcosa di diverso, in questo mercato: “Avevo in animo una punta, l’ho sempre detto,. Però, si è chiuso un mercato… ma magari qualcosina in mente ce l’abbiamo ancora”.

Su Matri: “No, credo che abbia altre velleità. Noi siamo andati a Milano e abbiamo portato a Pescara un giocatore come PUCCIARELLI, un giocatore che ha fatto più di 100 partite di serie A e che ha un’età al meglio della maturità.  Abbiamo portato un giovane che risponde al nome di CLEMENZA, che è un giocatore con un grandissimo talento. Ma la cosa che più mi preme ricordarvi è che noi abbiamo una rosa già molto competitiva: probabilmente, uscito Machin, si creerà uno spazio in più per qualcuno che ne ha avuto meno. Non è che dobbiamo fasciarci la testa prima di rompercela”.

Sul fatto che lui stesso aveva ravvisato la necessità di un attaccante: “L’ho ribadito appena un secondo fa, purtroppo di attaccanti non è che ce n’erano… Prendere un attaccante per prendere un attaccante non abbiamo ritenuto di farlo, perché se volevamo portare un nome qualsiasi, potevamo portare un altro attaccante, un terzo attaccante giusto per farlo; ce ne stavano quanti ne volevamo, ma non erano i nomi nel nostro programma. I nomi nel nostro programma erano due o tre: purtroppo non siamo riusciti a portare uno di questi”.

Sul grado di soddisfazione dei tifosi: “Saranno soddisfatti di questa squadra se continuerà a fare bene come ha fatto l’ultima partita; se non farà bene magari si darà la colpa al fatto che è andato via Machin. Qualsiasi cosa fai… Ad esempio, arriva un centravanti che non fa un gol e diventa un problema questo centravanti. Io ho il massimo rispetto di tutti, però le scelte tecniche le deve fare la società. Non è che dobbiamo ragionare sull’umore della piazza. Se dobbiamo ragionare sull’umore della piazza, allora dovrei fare un ragionamento molto più ampio che non voglio fare perché non è il momento né il caso di fare. L’umore della piazza verso questa squadra, da parte dei ‘tifosi veri’, credo che sia stato sempre di massimo appoggio: poi c’è sempre il criticone, c’è sempre quello che deve dire la sua. Però, a mio avviso oggi bisognerebbe conoscere prima tutte le dinamiche di una società e tutti i vincoli e i lacci e lacciuoli che ci sono per gestire una società e poi parlare e valutare le scelte che vengono fatte. Parlare così, giusto per aprire la bocca, è facile: onestamente non posso dar retta a chi apre la bocca senza sapere. Il mercato è stato fatto con i pareri sia di Giorgio REPETTO che di Antonio BOCCHETTI, e con me in prima persona a Milano. Dopodiché il giocatore ha delle caratteristiche, l’allenatore lo mette in campo”.

Sull’obiettivo play-off, per tentare di vincerli e non solo per gli incassi: “Non parliamo di incassi perché facciamo € 10mila a settimana; lasciamo perdere gli incassi, che non fanno testo. Io parlo di un discorso tecnico. Io credo che questa squadra abbia le caratteristiche e le possibilità di giocarsi un posto lì dentro; poi, se siamo bravi magari facciamo meglio, se non siamo bravi facciamo meno bene. Oggi la Serie B è un campionato molto equilibrato e tutte le società sono attrezzate, chi più e chi meno: e la classifica così corta lo dimostra”.

Su LUCATELLI e MASELLA: “Stanno a Pescara tutti e due [in prestito – ndr], però abbiamo fatto l’accordo con il Benevento: se l’anno prossimo vanno su è un modo per valorizzarli. Il DS del Benevento sono due anni che mi chiede questi ragazzi; e come di solito faccio io saranno due giocatori al 50% con il Benevento. Restano al Pescara fino al termine della stagione e l’anno prossimo avremo dei bonus per la valorizzazione”.

Su MADONNA: “Dal Parma abbiamo preso MADONNA e un altro ragazzo che quest’anno rimarrà lì. MADONNA invece verrà subito perché ci serviva un centrocampista per la Primavera. Abbiamo dato al Parma due ragazzi che loro ci hanno chiesto, e ci stavano chiedendo da inizio campionato, perché loro vogliono fare una “Primavera 2” per vincere il torneo e arrivare alla massima serie”.

40mila.it

 

Lascia un commento

36 Comments

  1. pescarese1976 ha detto:

    Ho sentito dire che LU SPARAGNIN e LU FARMACIST vogliono portare il Carpineto della Nora in serie A rofl

  2. nemicissim0 ha detto:

    Biancazzurro 86…Kent brockman… rofl rofl rofl rofl

  3. biancazzurri ha detto:

    Elizzalde tè la sctess età di Battella? E allore ? chi vu fa? Pijeme pe la strada atre 2 della stessa età di Gallano e stem apposct? O une che te l’età di Macìn nzi trove a spasso pe la città? Ma cussù sta bene di coccia? Ma che l’anagrafe o na squadra di calcio? vava

  4. Tuscia, e’ stato scaltro. Comunque c’e’ da dire che Cremonese, Crotone e Pordenone hanno perso e se il Pescara lunedì dovesse vincere, gli siamo addosso, e lui, aime’, avrebbe ragione

  5. tusciabruzzese ha detto:

    Una frase che conferma che “fatta la legge” trovato l’inganno. Abolite le comproprietà però: “come di solito faccio io saranno due giocatori al 50% con il Benevento” … La percentuale sulla futura rivendita … Una comproprietà sulla futura rivendita ….
    rtfm

  6. pescarese1976 …….. allora si sarebbe fatto fregare ……… i nostri primavera dovevano andarsene per favorire l’accordo con il Perugia tramite il Parma …… ma lui li ha mandati via …… ma dopo lo hanno fregato non rispettando l’accordo…………… SE NON SEI IN GRADO………….VATTENE VIA DAL PESCARA

  7. biancazzurro86 ha detto:

    Ha detto Kent Brockman che se Matri viene respinto pure dalla Cavese in Serie D può darsi che viene da noi…

  8. biancazzurro86 ha detto:

    Tra 4 vittorie saremo matematicamente salvi. Considerando lo scandalo di squadre che abbiamo dietro riusciremo a fare sti 12 pt. pure se facessimo giocare i magazzinieri bendati… la fortuna di Sebastiani è che dietro abbiamo lammmerda, altrimenti con un campionato poco poco più serio mo stavamo ultimi, staccati di 10 pt.
    TE NU CUL CULLÙ!

  9. Repoman ha detto:

    Na cos e’ cert, te na facc come lu cul di Malgioglio

  10. pescarese1976 ha detto:

    Gira na voce non so se sia vera o na pjat pi lu c….pare che a cullu’ lo abbia infilato a quel posto LU CIUCCULATIN laugh1 è una voce che gira e rigira e cioè: ha regalato 2 giovani promesse a li napulitan e 2 a li lattar per arrivare aggratis ad uno dei 2 che giocano vicino Assisi rofl LU CIUCCULATIN par che si sia mcazzat come na vipera ed abbia fermato tutto il giro. L’operazione di uno dei due FRANCESCANI la davano chiusa al 100%. Sta suppost ja fatt veramente male. Ecco il vero motivo del SILENZIO assenso degli ZERBINISTI sul movimento di Machin, per non indispettire LU CIUCCULATIN. Nguluuul si coc sa suppost gnorima’ rofl avet capit picche’ sta com na tarantola? laugh

  11. ilfigliodel36 ha detto:

    Ma ci è riuscito ancora? Ma come fa? Come fa a ogni mercato a scontentare tutti!

  12. nemicissim0 ha detto:

    Il reale proprietario di Galano, come del 95% dei maschi, è la moglie.

  13. pescarese1976 ha detto:

    Gnorima’ 10.000 € è pur tropp truvit cundend laugh1 ma ni ti vrivugn pinnind laugh picche’ non dici chi è veramente il reale proprietario di Galano? E non ammetti che se non acconsentivi ad una certa operazione lo avresti perso? Ecco queste sono le domande che GLI ZERBINISTI dovrebbero fare laugh1

  14. pescarese1976 ha detto:

    So lett e rilett questa intervista 2 vot! Chiamet nu psicanalista laugh1 ma nghi la cocc ci sta o ci fa? Naturalmente chi lo ha intervistato indendo rofl

  15. tusciabruzzese ha detto:

    Se uno ha un obiettivo di mercato da 4 mesi e mezzo (l’infortunio a Tumminello), e lo ammette, e NON E’ CAPACE di raggiungerlo, che presidente è? La risposta è già NELLA DOMANDA … big_boss

  16. nemicissim0 ha detto:

    Tuscia, ma ancora ti incazzi? Io, in questo piattine generale e davanti alla prospettiva del solito campionato anonimo (tale era prima e tale sarebbe rimasto pure nghi la pund e lu central), sono quasi contento che cullù abbia fatto un “mercato” del genere. Depressione per depressione, almeno adesso “dovrebbe” succedere qualcosa. Almeno ci facciamo 4 risate. Almeno Spero.

  17. tusciabruzzese ha detto:

    Non hai preso per Melchiorri perché volevi pagare 300mila ma ti chiedevano 350mila. 50mila lordi di differenza!!! 30mila per te (il resto degli altri soci). Netti? 20mila!!! E non ha ragione quello striscione dei PR? Sei indegno di una tifoseria che verrebbe in 20mila allo stadio se la riportassi dove te la sei ritrovata! Perché tanti eravamo a fine campionato impostato e costruito da altri, non da te
    punish rtfm

  18. È venuto a mancare Gaucci

  19. johnny blade ha detto:

    Perso 4a2 co la lazzie

  20. draculone ha detto:

    Biancazzurranelcuore che e’ successo, non ti hanno fatto l’accredito? cool

  21. vitabiancazzurra ha detto:

    Tappezziamo la città con volantini : SEBASTIANI VATTENE che mi sembra anche molto educato come invito….ho un amico tipografo, mi informo ?

  22. Biancazzurra , sta cavolata te la potevi risparmiare anche tu.

  23. Poteva risparmiarsi certe affermazioni dopo un mercato così deludente, e lo dico io che l’ho sempre difesa perchè comunque ci ha assicurato campionati decenti in B. Sara’ stato l’enfasi e la pressione accumulata ma poteva risparmiarselo

  24. johnny blade ha detto:

    La lazzie primavera sta a vince

  25. draculone ha detto:

    ma come si fa ad essere così INDISPONENTE, così ARROGANTE, così PIENO DI SE’ dopo l’ennesima porcata? Questo è da farci ricerche e studi in laboratorio. Io sono arrivato alla conclusione che i RETTILIANI sono arrivati a Pescara

  26. johnny blade ha detto:

    Giusto.
    Bravo.
    Facciamo salire il parma al posto nostro.

  27. galassiapescara ha detto:

    Quindi se Machin è andato via la colpa è di Machin che “non voleva tornare a pescara” , strano ha dato la colpa al giocatore, non è da lui don-t_mention

  28. Repoman ha detto:

    CENCION ALL’ENNESIMA POTENZ. PRIM DI NUMINA’ STA’ PIAZZ SCIACQUT LA VOCC CINQUANTA MILION DI VOT.

  29. Max1967 ha detto:

    Strano perché gli ascolani non credo abbiano simpatia per i livornesi sopratutto per motivi politici…

  30. alex74 ha detto:

    Gli ascolani a livorno con gli stendardi della pace. Cazzo di sfigati rofl

  31. Max1967 ha detto:

    Oggi ha detto cose ancora più dure contro i tifosi…

  32. alex74 ha detto:

    Senza parole

  33. lapa ha detto:

    La foto mi sembra azzeccata
    come quei vecchietti con pochi centesimi in tasca vanno a fine mercato a raccattare qualche occasione…Ma che andate trovando abbiamo preso il grande PUCCIARELLI e il nostro allenatore che fa ? gli hanno comprato la…Madonna cosi può pregare che glòi faccia il gol promozione

    Lunedi è l’ultimo autobus per la dignità di tutta la città…voglio vedere in curva se hanno il coraggio di restare zitti Secondo urleranno un paio di vole due parole metteranno uno striscione minimale e alla prossima niente più
    Scibilia si rivolta nella tomba

  34. Con questa foto avete riassunto proprio la realtà di come Cullù sta umiliando noi e il nostro povero Delfino , purtroppo.

  35. nemicissim0 ha detto:

    I veri tifosi appoggiano la squadra. Gli altri sono criticoni che se non sanno nulla è meglio che chiudono la bocca. AHAHAHAHAHAHA rofl