LE INTERVISTE DEL DOPO FROSINONE-PESCARA 2-0
14/12/2019
TECNICO IN “ANALISI” – 16° ep. [FROSINONE]: E CI MANCAVA IL 3-4-1-2… SENZA I 2!
16/12/2019

I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI

Le pagelle di Frosinone-Pescara – di G. D’Intino –  

KASTRATI: 6
Non si fa condizionare dall’ultima brutta prestazione casalinga e si disimpegna bene contro il temibile attacco ciociaro. Incolpevole sui due gol.

VITTURINI: 6
Al rientro in campo dopo vari mesi si fa trovare pronto. Limita bene il suo diretto avversario e si mette in mostra con uscite palla al piede e diagonali. (Dal 73’ MANIERO: 5 In venti minuti non riesce a creare nulla di pericoloso per la difesa avversaria.)

DRUDI: 5
Non male il suo primo tempo. Nel secondo invece ha colpe su tutti e due i gol, specie in occasione del secondo.

SCOGNAMIGLIO: 6
Nonostante la sconfitta il reparto difensivo è quello che gioca meglio, e questo la dice lunga sul resto della squadra. Anche il centrale campano porta a casa la pagnotta giocando una buona partita a livello personale.

ZAPPA: 4,5
Il compito che aveva era molto importante. Doveva essere onnipresente sulla fascia ma in attacco si vede pochissimo e in difesa mostra in ogni occasione una grande insicurezza.

BUSELLATO: 5,5
La sua partita sarebbe da sufficienza ma paga lo scivolone che spalanca in campo al Frosinone per l’1-0. (Dal 83’ BORRELLI: s.v.)

KASTANOS: 4,5
Mai come in questa partita si sono visti i limiti in quella posizione per il cipriota. Nel primo tempo aveva molto spazio ma non è riuscito a incidere. Nel secondo spesso si addormenta con la palla tra i piedi facendo partire contropiedi pericolosi.

CRECCO: 4,5
Così come Zappa il peggiore dei suoi. Entrambi avevano il compito di spingere tantissimo ed essere quasi ali aggiunte in attacco. Ha qualche opportunità di crossare ma sbaglia sempre.

MEMUSHAJ: 5
Dietro le punte il capitano del Pescara non rende come dovrebbe. Non riesce a trovare la sua posizione in campo e non riesce a contribuire agli attacchi biancazzurri. (Dal 81’ MELEGONI: s.v.)

GALANO: 5
Suo l’unico tiro in porta del Pescara. Viene a prendere palla quasi a centrocampo per creare qualcosa di pericoloso ma non ci riesce praticamente mai.

MACHIN: 5
Anche lui, come Galano, prova ad accendere un po’ la squadra. Lo fa allontanandosi troppo dalla porta e lasciando l’attacco sguarnito.

ZAURI: 4
Una partita indecente. L’allenatore biancazzurro rinuncia completamente alla fase offensiva non schierando un attaccante di ruolo. Il Pescara tira una sola volta in porta nell’arco di novanta minuti. Sbaglia formazione iniziale cambiando ancora una volta il modulo. È tardivo nei cambi effettuando la prima sostituzione dieci minuti dopo il vantaggio gialloblu. Rende inoffensivi i due migliori giocatori del Pescara snaturando il loro ruolo naturale.

G. D’Intino

P.S.: nel ringraziare l’utente G. D’Intino per averci inviato il suo contributo, cogliamo l’occasione per ricordare a tutti gli utenti che sono benvenute proposte di articoli. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

Lascia un commento

49 Comments

  1. johnny blade ha detto:

    Allora,con il Trapani se non vinciamo salta la panchina. Cosi la mossa decisa da cullú fa sì che si riaccendino gli animi e lui ci campa sopra. Senza un centravanti.

  2. Max1967 ha detto:

    433offensivo gli unici che lo contestano sono i distinti…li sono veramente pochi quelli che lo difendono

  3. 433offensivo ha detto:

    Cillon d’accordo contestazione ad oltranza, ma da parte di chi? In curva oramai sono davvero pochi, ai distinti sono più quelli che lo difendono che quelli che lo attaccano, in tribuna non ne parliamo nemmeno….

  4. Non ha senso continuare a vivacchiare in questo modo , a creparsi il fegato , ad elemosinare giocatori , a sperare di fare punti con squadrette che fino a qualche tempo fa in tanti non ne conoscevano nemmeno l’esistenza , abbiamo fatto una calata impressionante , grazie alle gesta del grande Cullù .
    Ogni discorso è solo aria fritta , urge invertire la rotta immediatamente , per me dico contestazione ad oltranza e succeda quel che succede , meglio la serie C con dignità che questa zizzità 🤘

  5. Max1967 ha detto:

    Condivido anche le virgole del post di UK dolphin

  6. johnny blade ha detto:

    Pure io mi sa..

  7. draculone ha detto:

    Io invece spero di perdere con il Trapani per vedere dove arriva CULLU’

  8. germanodacuneo ha detto:

    Speriamo di non risuscitare anche il Trapani…

  9. johnny blade ha detto:

    Avesse mai detto qualcosa sui cartelli pubblicitari che nascondono le linee del campo.. manco quello. Non glie ne frega un cxxxo degli altri.

  10. johnny blade ha detto:

    Certo che la fortuna esiste. Altrimenti come potremmo spiegare il successo degli altri?

  11. alex74 ha detto:

    Effettivamente il discorso di uk_dolphin non è campato per l’aria, anche perche’ cullu’ ha ampiamente dimostrato di non fregarsene niente dei 2000 tifosi sugli spalti, anzi forse è mej cusci

  12. alex74 ha detto:

    E’ da playoff se quella persona a gennaio mette mano al portafoglio virtuale e compra una punta che ci sa sfasciat e un allenatore decente. Per il resto concordo che la squadra non è male sperandoche palmiero spium e diventa un giocatore h24

  13. pescara ha detto:

    Il calcio è imprevedibile. Ci sono annate fortunate ed altre sfortunate: quest’anno la rosa è buona, da Play-off. Gli infortuni e un po’ di confusione in Zauri sono i problemi

  14. draculone ha detto:

    Uk, il tuo discorso non fa una piega. Tutto gli si può dire, meno che sia sprovveduto o ingenuo

  15. UK_Dolphin ha detto:

    La A porta tanti, tanti soldi pi nu cingione del genere. Ma anche troppa visibilita’, 10-12 punti massimo, campionato falsato, umilianti risultati tennistici, atleti con la panza etc. Troppa gente che potrebbe cominciare a farsi qualche domanda in citta’ e fuori. Meglio una B tranquilla, forse, con 2 mila persone assopite allo stadio, un paio di trasmissioni TV che magari nessuno segue piu’, stampa (?) sotto controllo e la possibilita’ di lavorare nell’ombra con piu’ tranquillita’.

  16. johnny blade ha detto:

    Detto questo per TANTI motivi spero rimanga Zauri fino alla fine. Ma cullú è un paraculo. Fa e disfa quando cxxxx gli pare e quando fa disfa lo stesso.

  17. johnny blade ha detto:

    CILLON.BIANCOAZZURRO ha detto:
    15 Dicembre 2019 alle 15:29
    Stann angor a pinzà , menomale che ci stà cussù che ci fa vidè la serie B
    @@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

    A cullú interessa galleggiare in B. Ci guadagna quel che gli basta. Di andare in A non ci tiene. Troppi soldi ci vogliono per competere. Se poi ci andiamo per botta di culo si compra il figlio di manaj e si prende il paracadute. A lui non interessano le prestaziomi finona quando nonbarriveremo nella zona play out. Quando parla fa finta di criticare giusto per una questione di facciata.

  18. Anzi johnny , disse che con Pillon certe partite gli facevano venire il sonno .
    Chissà adesso invece come si sta divertendo 🤘

  19. johnny blade ha detto:

    L’anno scorso di questi tempi avevamo molti punti in più ma cullú aveva già da ridire del baffone.

  20. AppressAluPscar ha detto:

    Ce l’ha messo per sparambiare, e per sparambiare lo terrà in sella fino a quando le cose non si saranno appese gravemente. Poi, dovrà avere il culo di trovare un nuovo Pillon, altrimenti la vedo nera. In ogni caso, tutto questo non succederà prima di febbraio. E indovinate perché? SEBASTIANI VATTENE, ma prima esonera Zauri.

  21. Un solo e unico colpevole

  22. UK_Dolphin ha detto:

    4 a Zauri pure troppo, ma la colpa e’ di chi c’e’ l’ha messo e lo fa continuare. SEBASTIANI VATTENE!

  23. VECCHIA GUARDIA ha detto:

    A nu ci hann’ dat’ na lezione di mentalità pure li tifus della Cremonese…gente che nin se la mai cacat’ nisciun

  24. tusciabruzzese ha detto:

    Comunque, il voto in pagella del presidente è matematicamente sempre la metà di quello dell’allenatore
    rtfm

  25. Pescarè non è solo lo scempio , ma essere anche presi per il c…o ormai da tutte le tofoserie

  26. Repoman ha detto:

    Sci, tutti li sann, ma nisciun li contest. Coma cazz è?

  27. pescarese1976 ha detto:

    Lo vado ripetendo da circa 3 anni è tutto da ricostruire sorry in primis una dignità sportiva di una intera città. LU SPARAGNIN a fatt l’acid. È inutile che ci si gira intorno, tutti lo conoscono e sanno di che pasta è fatto, questo è uno dei veri motivi dell’allontanamento dei tifosi e del pubblico dallo stadio.

  28. VECCHIA GUARDIA ha detto:

    Sti uagliinitt’ di mò non so capaci a fa nint’

  29. pescarese1976 ha detto:

    Cillone mi dispiace che ti sei cuccato tutti quei km per vedere uno scempio del genere. Tu sei il number uan atr chi tutt si chiacchiarun che sparano mattita’ a chiu non posso. 👏👏👏

  30. pescarese1976 ha detto:

    Zappa e Bettella sono veramente bravi, non è un caso che di Bettella si parla di un ritorno a Bergamo. Di lui dicono che sia il naturale erede di Masiello. Vi do una notizia, Giovanni Sartori che è la vera macchina da guerra dell’Atalanta lo ha pizzicato all’Inter ma Conte (eccome ha l’occhio lungo) ha imposto la recompra. Idem per Zappa.

  31. Voti risicati. Primo tempo il Frosinone è stato pericoloso tanto quanto il Pescara. Nel secondo si poteva azzardare qualcosina in più

  32. alex74 ha detto:

    Zappa e Masciangelo sono forti. Messi in mezzo a sso’ minestrone fanno anche loro le cazzate è normale. Stessa cosa per bettella che vedremo presto in qualche grande squadra. Purtroppo e sottolineo purtroppo in questo calcio fisico, dove la tencnica è solo un vecchio ricordo, se un giocatore non sa perfettamente cosa fare rimane indietro. A volte l’esperienza aiuta a tappare i buchi.

  33. antateavanti ha detto:

    Fra tutti a Zappa nn mi sembra gl8 si possa buttare la croce addosso è molto giovane al suo primo anno tra i professionisti…Per me ha margini di miglioramento notevoli se matura mentalmente perché tecnicamente si vede che ha le qualità ….ma avete visto gli altri terzini in B ? Ecco ieri per esempio mi è piaciuto Beghetto dei ciociari e ci sarebbe quel Migliore che ci ha fatto gol …per il resto non vedo questi gran giocatori ….il problema nostro non è Zappa a mio avviso ma io suoi colleghi di reparto …Ciofani ormai spento a fine carriera Idem Del Grosso Balzano Rotto e anziano e Masciangelo ancora da allevare per poi venderlo alla prima occasione come lo stesso Zappa…questo il mercato fatto dalla pescara calcio, anzi no, dai procuratori .

  34. Repoman ha detto:

    Indegni tutti. Salvo solo “Memushaj” che na partita stort ci po’sta’ ma non gli si può dire niente in quanto “attaccamento alla maglia”

  35. Sebastiani, ma ci sta tanto bello il ciclismo per te. Pensaci su, dai

  36. johnny blade ha detto:

    La colpa non la darò mai ai giocatori, tanto meno ad un singolo. E oggi faccio fatica pue a darla all’allenatore. Solo a uno.

  37. AppressAluPscar ha detto:

    Zappa, visto nelle ultime due partite, dovrebbe solo dedicarsi allo strumento di cui porta il nome, andando possibilmente nei campi insieme al suo innominabile mister.

  38. vitabiancazzurra ha detto:

    Malui non si autoesonera mai ? ? Una tifoseria normale lo avrebbe mandato in esilio da un pezzo…

  39. Max1967 ha detto:

    Vuol dire che sono più interessati alla categoria che alla maglia

  40. L’orgoglio proprio sott a li pit

  41. Stann angor a pinzà , menomale che ci stà cussù che ci fa vidè la serie B …

  42. CULLÙ non ne parliamo , dargli zero è già calcolarlo troppo , nemmeno lo considero🤘

  43. antateavanti ha detto:

    Zauri Zero e Cullu 0 meno

  44. 10 e lode solo a chi ci crede e si fa i Km , ma permettete di dare allo stesso tempo Zero perchè non si contesta assistendo inermi a questa porcheria

  45. draculone ha detto:

    Zauri 4 ? Troppo, 1 è già tanto

  46. Quessi i voti nzì li merit , ZERO a tutti quanti 🤘

  47. alex74 ha detto:

    Visto che secondo Zauri avem iucat bbon penso che riproponga il triplo falso nuoeve pure contro il trapano.

  48. Max1967 ha detto:

    SEBASTIANI VATTENE!