I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI
15/12/2019
Gli highlights della 16a giornata di Serie B
16/12/2019

TECNICO IN “ANALISI” – 16° ep. [FROSINONE]: E CI MANCAVA IL 3-4-1-2… SENZA I 2!

L'1-2 (Memu + Galano e Machin) davanti. Dietro Busellato e Kastanos interni di centrocampo; esterni: Crecco e Zappa (a completare la linea a 4)

Non si sa se ridere o se piangere,

ma di sicuro si sa che domenica prossima cambieremo “sistema” di gioco! Perché…

il cambiamento è l’unica certezza! [Buddha]

E fu 3-4-1-2… Ed è proprio il caso di dire “fu”: perché? Perché per oltre 20 minuti ci sono stati buchi liberi per le incursioni di Paganini e Maiello, causa un nostro incerto 5-2-3 o 5-2-1-2 in fase di non possesso.

5-2-1-2 o quasi 5-2-3

Anche perché MEMUSHAJ non sapeva se andare a disturbare il difensore-portatore di palla avversario stando più avanti in linea con MACHIN e GALANO o retrocedere un po’ per pensare al regista arretrato ciociaro alle sue spalle(!):

MEMUSHAJ incerto tra il regista arretrato del Frosinone o il disturbare il centrale difensivo

Risultato di quel 3-4-1-2? Dapprima ZAURI ordina a:

  • ZAPPA e CRECCO (costretti a farsi 90 metri ad azione per fare gli esterni sia offensivi che difensivi… ma questo ci può anche stare) di mettersi a uomo sulle fasce;

CRECCO e ZAPPA esterni alti con linea d’attacco a 4 (loro più GALANO e MACHIN)

  • MEMUSHAJ di scalare un po’ indietro e un po’ verso sinistra per allargare il centrocampo e bloccare le fasce in aiuto appunto a ZAPPA e CRECCO.

Posizione di MEMUSHAJ dal 23′ circa del primo tempo

Quindi, con meno di 25 minuti di vita, “arrivederci” (o “addio”?) al 3-4-1-2 e riesumiamo il 3-5-2 a specchio con gli avversari:

E già questo dice come Nesta l’avesse vinta la sua partita!

Ma è un 3-5-2 senza terminale offensivo in area avversaria:

Attaccanti troppo distanti tra loro e dall’area… e soli

2 incursori, o se preferite 2 “falso nueve”, come GALANO e MACHIN che non hanno fatto per mezzo in attacco: il 3-4-1-2 senza i… 2! Certo, dovevano inserirsi a turno o insieme, ma stavano troppo indietro e impegnati a manovrare per farlo. Certo, dovevano inserirsi in area avversaria anche MEMUSHAJ, ZAPPA, CRECCO, BUSELLATO, ma stavano troppo impegnati anche loro a manovrare per farlo. Insomma, mi tocca quasi quasi dare ragione ai tifosi che hanno parlato di…

5-5-0!!!

O, a voler esser seri, tutt’al più un 3-7-0!  Lo so, stiamo “dando i numeri”, ma è nostra la confusione o quella che regna ormai in campo biancazzurro?

Di buono, c’era la possibilità per i nostri 3 lì dietro di avere più opzioni per avviare l’azione, dandola preferibilmente a KASTANOS ma potendo scaricarla su pure BUSELLATO se la linea di passaggio verso KASTANOS era bloccata (o, alla peggio, sugli esterni, dove c’erano ZAPPA e CRECCO a completare la linea a 4 quando impostavamo):

Il centrocampo a 4 con le opzioni di fase di ricevimento dalla linea difensiva

Inoltre, sempre dal lato positivo e come già altre volte, voglio concedere a ZAURI delle convinte attenuanti, sia generiche che specifiche:

  • le generiche sono l’inesperienza, la mancanza di carisma, gli infortuni a PALMIERO (ma realmente non era pronto manco per 30 minuti finali?!?), BALZANO e TUMMINELLO;
  • le specifiche sono troppi “pensionandi” (MANIERO, DRUDI, SCOGNAMIGLIO, CAMPAGNARO, DEL GROSSO, BRUNO) e troppi liceali (ZAPPA, BORRELLI, INGELSSON, BOCIC, CISCO) e troppi “senza infamia e senza lode” (CRECCO, CIOFANI, BRUNORI, KASTANOS).

Ma queste attenuanti per ZAURI diventano tutte “analisi” da fare su qualcun altro, vero SEBASTIANI e REPETTO? Ma qui la tattica calcistica, purtroppo, non c’entra niente… e non solo qui… E purtroppo l’inverno sta arrivando, e con l’inverno il MERCATO di GENNAIO…

Highlights del match.

Link alla precedente analisi tecnico-tattica.

W. RED ACTION

Lascia un commento

39 Comments

  1. draculone ha detto:

    Jack, mi sa tanto che hai ragione tu. Comunque la partita di Torino uno “squallore”

  2. Max1967 ha detto:

    Torino-Pescara 3 a 0 è stata forse la partita più brutta della storia del Pescara.
    Anche questo da annoverare tra i record negativi della presidenza Sebastiani.

  3. Jack87 ha detto:

    Lefferituel in realtà state parlando di due campionati diversi. Draculone sta parlando del campionato di serie b con zeman e tu di quella dell’anno successivo in serie A.

  4. pescara ha detto:

    Germano, tu hai ragione ma questi artigiani di qualità lo sai che sono quasi scomparsi al giorno d’oggi bye

  5. lefferituel ha detto:

    Esatto tuscia, mi riferivo alla partita/obbrobrio di andata di quel campionato, con alla guida lo scienziato, mentre draculone si riferiva a quella di ritorno, dove c’era già Bergodi.
    TE-NA-DA-J’!!! F.T.S. – Fuck The Stationmaster

  6. Tutti i problemi che ci sono conducono ad una sola persona ed unico colpevole …
    Se non si alza la voce nzà’rsolv

  7. draculone ha detto:

    Si Tuscia, 2012. L’avevo rimosso. Io dico il ritorno

  8. tusciabruzzese ha detto:

    Draculone, lefferituel sta parlando di un match giocato a Torino e perso per 3 a 0 quasi senza superare la metà campo e di certo senza mai tirare verso la porta granata. Penso che tu stai parlando invece di una partita all’Adriatico

  9. alex74 ha detto:

    Col trapani dobbiamo vincere con una partita indecente, autogol al 94 dopo che ci hanno preso a pallonate pe tutta la partita, con 1000 tifosi sugli spalti..dopo vedem se cambi qualcosa quell incapace

  10. johnny blade ha detto:

    A me che vince col trapani più di tanto… che vince..le caramelle…intanto cullú si magn la tortm

  11. johnny blade ha detto:

    Col frosinone mica ce la siamo tirata noi. Ce l’hanno regalata loro. Vediamo col trapani se saranno ancora così bravi con noi.

  12. Repoman ha detto:

    Sem arrivat a tirarch la perdit di lu Piscar. Vi duveta virgugna’ tutt quind

  13. lapescara ha detto:

    Partita indecente….

  14. germanodacuneo ha detto:

    Il Trapani ha esonerato l’allenatore Baldini e la squadra è affidata a Scurto allenatore della Primavera. Domenica sarà una partita con allenatori di Primavera. Chi sarà il vincitore?

  15. draculone ha detto:

    Lefferituel, se non sbaglio, la partita con il Toro da te citata, era la partita in cui si commemero’ DOMENICO, con moglie e fratello che vennero sotto la nord

  16. germanodacuneo ha detto:

    In queste sedici partite il Pescara si è dimostrato una squadra a corrente alternata. Il presidente Sebastiani deve trovare un buon ELETTRICISTA (un forte attaccante) per far sì che la corrente possa diventare continua con tanti risultati positivi.
    Per la difesa occorre un buon SERRANDISTA per far capire ai difensori come si chiudono le linee di passaggio. Spesse volte gli avversari penetrano in area pescarese con troppa facilità, però a Sebastiani questo non interessa a gennaio, ma è più interessato per un elemento egiziano per giugno: Bruno Al’ Bar…. perdonami Alessandro, fatti una risata.

  17. lefferituel ha detto:

    Non rivedevo uno monnezza di partita come questa da torino-Pescara del 2012, dove con quell’altro fenomeno di stroppa, riuscimmo a non passare il centrocampo per gli interi 90 minuti. E chi ricorda, può capire… bah!
    TE-NA-DA-J’!!! F.T.S. – Fuck The Stationmaster

  18. draculone ha detto:

    Anche troppo capiente

  19. Max1967 ha detto:

    Uno stadio cone quello di Frosinone per noi va benissimo

  20. alex74 ha detto:

    Mo nnabbiet co ssi tabbelloni. Tenem nu stadio dove ci piove da tutte le parti, dove i sedioliini non vengono puliti dall ultima serie A, dove tutto fa schifo e ci preoccupet dei tabelloni roba che ormai in alto ce posto largo pure nelle partite di cartello. Io mi preoccuperei del MEGEFREFHISMO TOTALE che ruota intorno ai nostri colori.

  21. biancazzurri ha detto:

    Draculò, lo stadio è fatto solo pe esse inquadrato in TV. Ai noi tifosi non ci vuole nessuno. Gli euri arrivano dalla tivvù e dalla pubblicità fool

  22. draculone ha detto:

    È una vita che non si vede la linea di fondo dalla curva. Sotto porta per capire se è goal o meno, si va ad intuito dash

  23. pescara ha detto:

    Per i cartelloni attaccati al campo ricordo di avere letto che si tratta di accordi nazionali che riguardano tutte le squadre e che la singola società non può farci niente.

  24. antateavanti ha detto:

    Congratulazioni all estensore dell’articolo …ma un Wathsapp a Sebastiani di questa analisi ?….o anche a Zauri . Hai visto mai che possano imparare qualcosa

  25. johnny blade ha detto:

    Vedo una max due volte all’anno all’Adriatico ma è un vecchio problema. Da anni. Bisogna fare qualcosa insieme. A chi? Non lo so. Potrebbero farlo gli abbonati. Non lo so. Almeno che tutti scrivano alla società. Non lo so. È davvero triste vedere come se ne fregano.

  26. vitabiancazzurra ha detto:

    Jonnhy lo hai notato tu che penso più di una partita l’anno non vedi all’Adriatico ….figurati io che devo subire questo schifo dei cartelloni che si “mangiano” almeno 50 cm di campo lungo il fallo laterale dai distinti….solo se stai in piedi sul corridoio in alto scorgi le linee . Parlo al singolare perché tanto ala gente non gliene importa nulla ….io già dai tempi della c con di Francesco ho fatto mail di protesta alla pescara calcio al comune a Il Centro telefonate in tv durante le trasmissioni = zero assoluto = menefreghismo assoluto ( volevo andare anche da un associazione di consumatori ma ormai mi sono avvilito….) . Il fatto è che uno o due tre cani che abbaiano nessuno se li caga ….vedi invece se centinaia non dico migliaia anche perché nn sono presenti sugli spalti in massa facessero quello che ho fatto io …qualcosa si sarebbe smosso. Ma poi di cosa stiamo parlando?? Portare all’indietro dei cartelloni per un paio di metri più o m3no…..Terroni siamo e terroni restiamo in questo e altre cose e c’è lo meritiamo perché i primi a essere passivi siamo noi pubblico.

  27. Max1967 ha detto:

    Sabato incontriamo una non squadra che permetterà all’agonia di prolungarsi durante tutte le festività natalizie

  28. tusciabruzzese ha detto:

    Usando ripetutamente i fermo-immagine ho visto gli highlights dei 2 gol del Frosinone. In entrambi i casi non era difficile mettere gli avversari in fuorigioco. Nel primo gol è Scognamiglio l’unico a correre all’indietro e a tenere in gioco Maiello. E già c’è da dire: “e che palle” questo RIPETUTO errore di tanti in queta squadra di correre all’indietro. Già visto in troppe partite! Ma Zauri glielo fa provare abbastanza il fuorigioco? O sono i nostri difensori a fare così male quest’anno? Manco a dirlo, stesso problema nel secondo gol ciociaro: Zappa se la prende comodissimo a “salire” e tiene in gioco Dionisi (mentre qui Scognamiglio e Drudi erano stati bravi a metterlo subito in fuorigioco. Ma sui calci d’angolo battuti corti o sulle seconde palle dopo corner è un insegnamento base quello di correre in avanti subito!!! Congratulazioni al difensore emergente che, ripeto, è totalmente inadatto a fare il … difensore. Ancora una volta, una squadra fatta un po’ a casaccio: nessun terzino in grado di marcare (e meno male che Zauri ha dichiarato che un terzino deve saper fare innanzitutto quello!), tutti fluidificanti “di gamba” o esterni di centrocampo (Zappa, Masciangelo, Balzano, Del Grosso, Ciofani , Crecco). Insomma, soliti doppioni e triploni e quadruploni della squadre di Sebastiani … con invece i “vuoti” in altri ruoli
    dash dash2

  29. johnny blade ha detto:

    ilfigliodel36 ha detto:
    16 Dicembre 2019 alle 16:44
    Era una partita da 0 a 0. Il Frosinone però non ha commesso errori. Noi sì. La difesa è il problema principale
    @@@@@@@@@@
    Eeehh,invece l’attacco scta a posct.

  30. tusciabruzzese ha detto:

    Ma quelli che il 15 settembre, quando s’infortunò Tumminello, ripeterono, a pappagallo di Sebastiani, che era inutile prendere una punta tra gli svincolati perché ci sarebbero voluti 2 mesi perché entrasse in forma … ora che ne sono passati 3 di mesi e stiamo ancora senza punta, mica si sono resi conto delle stupidaggini che finiscono con il dire ad andare dietro a quello lì? Voglio dire: vi faceva schifo ad avercela una vera punta da un mese a questa parte?
    punish

  31. tusciabruzzese ha detto:

    Com’era prevedibile da un po’, a gennaio arimanca “na punta e nu centrale”
    dash2

  32. ilfigliodel36 ha detto:

    Era una partita da 0 a 0. Il Frosinone però non ha commesso errori. Noi sì. La difesa è il problema principale

  33. draculone ha detto:

    Pescara, anche il “tuo manager” dovrebbe spiegarci tante cose, ma andò sta’? dash

  34. pescara ha detto:

    La penso come Alex. Zauri deve spiegarci la gestione di Brunori, svalorizzato di parecchio.

  35. alex74 ha detto:

    Però io tutte sse attenuanti all allenatore non le darei pecche’ la squadra li te’ e na freca di iuctur li ha lasciati fuori a fracicarsi

  36. biancazzurri ha detto:

    Stavote le so capite pure ji perché intanto mi sono iscritto a un corso serale di matte-matica e so mparate a cuntà fino a 10. quindi 3+4+1+2=10!
    POSSO FA’ L’ALLENATORE PURE IO!!!!!!! laugh1

  37. alex74 ha detto:

    Analisi perfetta

  38. tusciabruzzese ha detto:

    nemissim0, aspe’ che te la sintetizzo e spiego io:
    “E’ TUTT’ NU’ CASINE!”
    laugh cry

  39. nemicissim0 ha detto:

    Disamina fin troppo dettagliata…per uno ignorante come me me, è più istruttivo il vecchio TUSCIA. Tuscia, dove sei? search