IN RICORDO DEL CAPITANO VINCENZO ZUCCHINI
24/11/2019
Senza paura: le biancazzurre vincono la sfida con le pari classifica
25/11/2019

TATTICA E TECNICO IN “ANALISI” – 13° ep. [CREMONESE]: “A VOLTE RITORNANO”!

A volte ritornano (Sometimes They Come Back) è un film horror del 1991 diretto da Tom McLoughlin, basato sul racconto di Stephen King che dà il titolo alla raccolta omonima. E’ il ritorno del protagonista, per motivi di lavoro, nella città dove ha trascorso una traumatica infanzia e dove gli stessi fantasmi del passato torneranno per la resa dei conti finale.

E’ il ritorno del nostro Baroni che vive per 10 minuti il suo horror personale. E’ il ritorno del suo non-calcio, non-impostazione, non togliere il freno a mano malgrado sia ormai in movimento. Fino al 90′ stava rivivendo i traumi e i fantasmi del passato, seppur con la maglia “giusta” stavolta.

Ma c’è stato un altro ritorno: il 5-3-2 in casa ZAURI.

Linea bassa a 5

Il 5-3(-2) in fase difensiva

Per mettersi “a specchio” con quello di (‘m)Bauroni, pari pari al tecnico dei grigiorossi, pari pari a una certa “baura”, o almeno chiaro timore avversario:

il 5-3-2 ‘mbaurito biancazzurro.

Ma non s’era detto, alla Boskov: “se non sta rotto, perché lo devi aggiustare?”.

Ci mancherebbe: squadra nostra compatta, abbastanza ravvicinata, che ha proposto più degli avversari e che certo non demeritava il seppur minimo vantaggio. Paziente, accorta nelle marcature preventive per non concedere pericolose ripartenze e che ha ben speso alcuni “gialli tattici” nei rari casi in cui si poteva rischiare di farci trovare impreparati. In più, noi senza PALMIERO e con BUSELLATO probabilmente senza i 90′ nelle gambe. E con un BORRELLI un po’ irruento ma migliorato nel lavoro di sponda e finalmente un po’ pericoloso di suo. Fin qui il buono. E giocando attenti ma contando sull’episodio favorevole, o per “invenzione” – grazie alla classe – dei nostri centrocampisti o per errore avversario che sempre capita nell’arco di 99 minuti, tutto sommato si era rischiato nulla e proprio l’episodio (come nella serie di Stephen King) era pur sempre capitato (grazie rAgazzi).

Però… Però… non avevamo intanto rinunciato a quell’inizio di automatismi che tanto bene ci avevano fatto con Pisa ed Empoli? Non stavamo giocando un 3-5-2 in fase d’impostazione ben più larghi del solito, sì per scardinare il loro muro ma comunque perdendo nel fraseggio stretto?

Addirittura, innovazione interessante ma pur sempre testimone della “larghezza” degli spazi tra i nostri, spesso SCOGNAMIGLIO restava solo dietro a impostare con BETTELLA e DRUDI subito più avanti ma larghissimi sulle fasce sulla linea di KASTANOS e MEMUSHAJ (o, a turno, MACHIN), mentre CIOFANI e CRECCO avvolgevano l’avversario ponendosi a fare le ali avanzate (in linea con MACHIN o, a turno, MEMU): un 1-4-2-3 in fase offensiva.

Il fatto è che per avvolgere così da tutti i lati la Cremonese…

… dovevi spesso costruire un “cordone a semicirconferenza” molto largo e un po’ allungato:

e addio fraseggio stretto che ha fatto le nostre fortune negli ultimi incontri con il 4-3-2-1.

In sintesi, non si può dire che ZAURI avesse fatto “male” nel far tornare il 5-3-2 o 3-5-2 che dir si voglia, ma manco ha portato avanti il “bene” che stava affermandosi e che forse, ma lo si dice col senno del poi, ci avrebbe fatto dimostrare che in fin dei conti eravamo superiori. Una rinuncia a una possibile superiorità che ci lascia un po’ perplessi.

Concludo notando che, dal punto di vista del nostro 5-3-2/3-5-2, ciò che può essere preoccupante è che il film di McLoughlin ha avuto poi un seguito:

“A volte ritornano ancora” shock

Link alla precedente analisi tecnico-tattica.

W. RED ACTION

Lascia un commento

65 Comments

  1. draculone ha detto:

    Se scompaiono tutte e due quelle tifoserie, nessuno le rimpiange

  2. alex74 ha detto:

    Ahahahahha

  3. johnny blade ha detto:

    Sci vabboma nzi po partí da siviglia per andá a fa gli scontri per il modena a cesena..ma che ci sem mbazzit? Ahahah

  4. alex74 ha detto:

    Onore a chi ci prova ancora.

  5. johnny blade ha detto:

    Ho sentito degli scontri tra tifosi prima di cesena modena. Coi modenesi c’erano pure tifosi gemellati del siviglia. Mi ve da rid.

  6. VECCHIA GUARDIA ha detto:

    TUTTI A PERUGIA!

  7. antateavanti ha detto:

    Perugia mi fa tornare in mente la partita vinta ai play off con un secondo tempo stratosferico dove Biarnason fu mostruoso ….emotivamente fino al triste epilogo di Bologna lo ritengo un periodo tra i più emozionanti e coinvolgenti appress a lu piscare, prendendo in prestito il nick di un utente….e non solo. Resto convinto che quella, esclusa La Rosa zemaniana, rimanga uno degli organici più forti mai avuti in B ….meglio non pensarci più, tanto il ragioniere anche se andavamo in A avrebbe venduto tutti i migliori ….

  8. draculone ha detto:

    Buongiorno a tutti. Domenica si sfata un altro campo ostico il “CURI”

  9. pescarese1976 ha detto:

    La patata? Cillone si a sta valle di lacrime ci livem la buttij di vino e la patata iemic a itta’ dentr lu salin sorry

  10. pescarese1976 ha detto:

    Cillone ti si fa ti vuj ben…ma mi bell vaf mo ti li si guadagnat 😁 ieri sera ma fritturina di paranza con relativo rutto finale dedicato a chi dico io laugh giustamente con vino di origine controllato e garantito…anzi colgo l’occasione pi manna’ a di a me pirson che andasse a pagare un paio di centinaio di bottiglie ad una delle migliori cantine abruzzesi…come al solito arifatt lu spilorcio e non sto affatto scherzando punish

  11. 433 offensivo ,top nghì na bella birrozza drinks

  12. Pescarè ndi sta simpr a lamindà , ma a te oltre a la tisan chi ti piac ? Li mign la pizz ? La purchett ? La frittur di paranz o scamp e calamar ? La patata?

  13. alex74 ha detto:

    😂😂

  14. pescarese1976 ha detto:

    Secondo me manco se Maometto e Budda si convertono al cristianesimo ci putem salva’ cia sand chi cazz di fin avem fatt. cry

  15. pescarese1976 ha detto:

    Cullu vrivugnit ci si ridott a tifa’ pi li uagliunitt e parla’ di pizze farcite cose da pazzi dash ngi ni scem for manco da un sano fallimento pegg di na disgrazia di questo genere non ci poteva capitare sorry

  16. 433offensivo ha detto:

    Cillon… Io ma giò la pizza con gorgonzola piccante, ventricina… Una bomba ma buona buona buona

  17. Biancazzurra ma la pizza l’ammassat lei?

  18. Io la pizza la mangio poco , ma quando la mangio mi piace con rape e sacicc , oppure speck e gorgonzola , freeeekt drinks

  19. pescarese1976 ha detto:

    Oh ma quest a divintat ma pizzeria o è un luogo di culto del Pescara rofl

  20. ilfigliodel36 ha detto:

    Se ha un modulo che ci fa essere più forte, perché lo ha cambiato?

  21. vitabiancazzurra ha detto:

    Forza Delfino Pescara !!!!

  22. johnny blade ha detto:

    Alex io vado matto per pizza tonno e cipolla (senza mozzarella). Ma soprattutto quando faccio la pasta. E in mezzo ci butto pinoli olive uvetta peperoncino e finocchietto…
    Poi te la faccio.

  23. Buonissima anche tonno e cipolla. Max, io prendo il mio uomo prima per la gola e poi per il portafoglio blush

  24. alex74 ha detto:

    Tonno e cipoll che gli vogliamo dire?

  25. Max1967 ha detto:

    Biancazzurranelcuore scommetto che il tuo uomo è un bel tecchione di altri tempi laugh1

  26. Repoman ha detto:

    La pizz è pomodor e alici, stop. Se sbattut a la facch di cullu’ è ancor chiu bbonn

  27. johnny blade ha detto:

    aaahhhhh..la pizza per me è sol nghe la pummador.

  28. Ia mia preferita bianca con cipolla e pancetta

  29. johnny blade ha detto:

    Mmmmmm quanto mi piace la pizza in casa
    👍

  30. johnny blade ha detto:

    e a cucinare?

  31. “Quanti spiritosi” o forse sarebbe meglio dire “quanti invidiosi”. A fare le chiacchiere siamo tutti bravi, a fare gli imprenditori no

  32. Max1967 ha detto:

    Cullù Pride laugh

  33. johnny blade ha detto:

    LI FRIC LE SCIP

  34. draculone ha detto:

    SEBASTIANI FREDAY

  35. draculone ha detto:

    SEBASTIANI FREDAY dash

  36. Max1967 ha detto:

    Di Grazia, Cisco e Brunori sono i rampa di lancio… acute

  37. draculone ha detto:

    E Di Grazia si è perso?

  38. VECCHIA GUARDIA ha detto:

    Dovete Lottare!

  39. biancazzurri ha detto:

    Chissiccis’, sting a fa’ nu corse accelerato di statistica: tutte le combinazioni di calcolo combinato che danno 10 in totale: mo’ 1 4 2 3 ciammancheve. Zauri premio nobbbél de la matematica confusiva avanzata dash

  40. draculone ha detto:

    E Brunori che fine ha fatto?

  41. johnny blade ha detto:

    il genoa primavera segna il 2a1 all’87° dopo che vincevamo 1 a 0

  42. johnny blade ha detto:

    draculone ha detto:
    25 Novembre 2019 alle 13:49
    E mi spiegate cosa significa far entrare Maniero nel recupero?
    @@@@@
    eh appunto e anche qui chi l’ha deciso?
    boohh
    L’unico chiaro è stato alex

  43. pescarese1976 ha detto:

    So capit ncoccia sci e ng….NO! draculone ma hai letto i miei post precedenti? Qui non si tratta di quello si è quell’altro no, queste domande le dovrebbero fare gli ZERBINISTI, secondo te perché non le fanno? Semplice sarebbero un polverone incredibile, quindi sulla carta Zauri si prende le responsabilità ma in realtà non dovrebbe essere lui. Adesso vi do una indiscrezione: dopo lo Spezia doveva essere esonerato, perché non lo è stato? Cullu gli ha salvato il sedere ma a certe condizioni. Qui mi fermo e buona giornata a tutti. A Perugia vedremo un altro Pescara, più incisivo e con il.modulo 4321 scommettiamo? Buon proseguio a masser 😉

  44. draculone ha detto:

    E mi spiegate cosa significa far entrare Maniero nel recupero?

  45. draculone ha detto:

    E di Zappa nessuno ne parla?

  46. pescarese1976 ha detto:

    Johnny con tutta onestà mica posso saperlo? Una cosa è certa e visibile a tutti, se tu hai un centravanti che sta li pi pia’ li bott e non lo metti in condizioni di poter segnare di cosa vuoi parlare? Iamm su su zampat a lu pallon l’ho dato, è visibile e tangibile il fatto che Zauri non decide nulla. Al momento secondo me abbiamo 2 allenatori: uno è in campo ed è Memu e l’altro sta in panchina ed è Campagnaro. Le disamina tecniche fatte da 40mila.it sono chiarissime. In più mettici che Scogna fa chiu’ lisc e buss negli ultimi periodi che nemmeno immagini e quindi il cerchio si chiude.

  47. alex74 ha detto:

    Gionni quess è come il dilemma: è nato prima l uovo o la carbonara?

  48. johnny blade ha detto:

    Allora chi ha deciso che mon giocasse Masciangelo?

  49. pescarese1976 ha detto:

    Oh ma allor ci facet o ci set? Ma porca di una zozza come ve lo devo dire? Zauri non comanda una cippa, la squadra si ATO GESTISCEEEEE li vulet capi o no? Ci stavano alcuni stanchi causa nazionali (vedi Memu e Machin) cioè l’ossatura portante ed hanno deciso di giocare più coperti. Lo stesso Baroni lo ha fatto notare nelle interviste, dove è rimasto sorpreso del cambio modulo. Zauri va bene alla SQUAFRA e a CULLU. Gli ZERBINISTI lo sanno ma coprono.

  50. johnny blade ha detto:

    Sa bruciat la tiell..

  51. Max1967 ha detto:

    Pescara se il bresidende deve intervenire vuol dire che sul mister ci sono dei dubbi sad

  52. Biancazzurra tu piu o meno sempre a ora di cucinà vieni fuori . Com’è mbacc ai fornelli ti vè l’ispirazione?

  53. Tre partite, sette punti, ottimo

  54. Scus maestro , se è inesperto allora il tuo ammirevole presiperdente che la pijat a fa?

  55. pescara ha detto:

    Mi sa che Zauri fa un po’ troppo di testa sua. Sebastiani e Repetto dovrebbero intervenire talvolta a colmare la sua inesperienza

  56. draculone ha detto:

    Si poteva e si doveva vincere. Zauri ha nuovamente toppato di brutto

  57. johnny blade ha detto:

    Non vincere contro una squadra di mbauriti è grave.

  58. alex74 ha detto:

    Non capisco come si possa usare Borrelli solo per fare le sponde invece che metterlo in condizione di sfruttare la sua mole in fase realizzativa. Mai una palla in mezzo per lui.

  59. tusciabruzzese ha detto:

    Avevo notato durante la partita, come si dice nell’articolo, che spesso impostava Scognamiglio solo davanti alla sua area, con Bettella e Drudi larghissimi sulla fascia laterale e parecchio più avanti. E’ sempre andata bene perché il pressing dei loro attaccanti era molto blando, però mi ero un po’ preoccupato che Scogna potesse perdere palla. DI solito invece non ha avuto problemi a scaricarla o sulle fasce o verso uno dei centrocampisti (di solito Kastanos) che gli veniva incontro

  60. AppressAluPscar ha detto:

    Concordo al 100% con Max. Queste sono cose che ti puoi permettere se sei estremamente sicuro di te stesso, in virtù della qualità del materiale umano a disposizione. Dato che nel nostro caso, pur avendo buoni giocatori, non disponiamo certo di fuoriclasse assoluti, cambiare modulo è sintomo di indecisione. E tutto questo genera insicurezza e confusione anche nei giocatori.

  61. Max1967 ha detto:

    Un allenatore che cambia 4 volte il modulo in 13 partite è insicuro o mbaurito.
    E questo non va bene perché alla lunga trasferisce anche sulla squadra queste sue insicurezze.