Pari e patta: 2 gol da fermo per 2 squadre un po’ ferme
23/11/2019
I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI
24/11/2019

LE INTERVISTE DEL DOPO PESCARA-CREMONESE

“E’ afflitto da un complesso di parità, non si sente inferiore a nessuno (Ennio Flaiano)”-

SEBASTIANI:
“Un pareggio ottenuto con una grande squadra. Non mi e’ piaciuta la punizione fischiata contro Scognamiglio che ha portato ad una successiva punizione per fallo di Galano e al gol della Cremonese. In altre occasioni ha fermato una nostra azione offensiva senza concedere il vantaggio: sono arrabbiato perché sono troppi episodi che ci fischiano a sfavore; non sono soddisfatto dell’arbitraggio. Il mister ha studiato benissimo la partita di oggi: la Cremonese non ha fatto azioni pericolose nonostante l’ottimo attacco con Ciofani e Ceravolo. Il Pescara ha giocato molto bene, contro una grande squadra. Manca ancora tanto alla fine del campionato, adesso non dobbiamo guardare la classifica, ma lavorare partita dopo partita. Non dimentichiamo che abbiamo avuto 6 giocatori in nazionale. Con Baroni ci siamo salutati e abbracciati. lI pubblico mancante? Parliamo di quelli presenti che hanno fatto il tifo per tutta la partita; se gli altri non arrivano fa lo stesso. Brugman non tornerà a Pescara: lo escludo nel modo piu’ assoluto. Palmiero ha una settimana per recuperare. Il Pescara ha saputo tener testa bene ad una grande squadra ed ha giocato benissimo. Io non entro in merito alle scelte tattiche del mister e assecondo le indicazioni di Zauri. Contento della mia squadra ma dell’arbitraggio no”.

ZAURI:
“Anche con la linea a 3 si puo’ giocare in modo offensivo, abbiamo giocato bene e creato molte difficoltà alla Cremonese. Non dimentichiamo per cosa è stata costruita la Cremonese: accettiamo il pareggio, nonostante il rammarico. Concordo con il presidente per quanto riguarda l’operato dell’arbitro; fino ad oggi siamo stati un po’ sfortunati con gli arbitri, vedi il gol annullato contro lo Spezia. Cercare alibi non serve, ma sono dati oggettivi. I nostri difensori sanno giocare benissimo a calcio e con le loro caratteristiche abbiamo limitato le pericolosità dei loro attaccanti. Drudi ha chiesto il cambio per un affaticamento al flessore, non dovrebbe essere nulla di grave. Questa prova deve dare convinzione ai miei ragazzi che noi possiamo giocare con qualsiasi modulo anche in difesa, l’importante è come lo si interpreta ed oggi lo hanno fatto alla grande. Non sono i moduli che sottolineano l’atteggiamento ma l’essere convinti di ciò che si fa. Dispiaciuti per il pareggio e la mancata vittoria. Con Baroni sono leggermente arrabbiato perché è stato lui ad incidere per il mio ritiro al calcio giocato! … scherzo! Avrei preferito decidere io quando smettere. Non penso alle critiche per i moduli che adotto, io faccio le mie scelte e le faccio con la massima professionalità ed entusiasmo”.

MATTEO CIOFANI:
“C’è rammarico per una vittoria svanita per un soffio. Non abbiamo giocato una grande partita nonostante abbiamo trovato un episodio per sbloccarla. Non posso giudicare un eventuale errore dell’arbitro sulla valutazione del fallo di Scognamiglio, purtroppo non l’ho visto. Ad inizio settimana il mister ci ha detto che voleva cambiare modulo. Si può anche pareggiare, va bene cosi. Potevamo perderla: Kastrati ha fatto una grande parata. Prendiamo il punto con positività. La classifica di quest’anno rispecchia quella dello scorso anno; siamo contenti del nostro operato, nonostante qualche partita iniziale non soddisfacente. Adesso ci siamo rimessi in carreggiata e quindi abbiamo una certa continuità. La prossima settimana giocheremo contro una squadra costruita per vincere; ma andremo anche al Curi a giocarcela e quindi per vincerla”.

BARONI (allenatore della Cremonese):
“Nel primo tempo il Pescara è stato più bravo ad avere la gestione del pallone: non riuscivamo ad andare a prenderli nella loro metà campo. Nel secondo tempo abbiamo corretto questo aspetto e siamo partiti bene. E’ stata una partita in equilibrio: le occasioni migliori le abbiamo avute noi, abbiamo sbagliato tantissimi ultimi passaggi; purtroppo è diventata una consuetudine per noi. Sono contento per aver recuperato lo svantaggio ed aver dato continuità di risultato. Bravi a non mollare davanti alle difficoltà. Il pari è la cosa più giusta. Adesso stiamo cercando di ritrovare convinzione e autostima. Appena ho visto la formazione, ho subito intuito che il Pescara si sarebbe schierato con una difesa a 3. La scelta tattica di Zauri non ha certo influito sulla nostra partita, ma sulla gestione di come andare a prenderli sulla loro metà campo. La mia squadra ha avuto paura ad alzare il proprio baricentro; Castagnetti è rimasto troppo dietro ad aspettare che Machin venisse nella nostra metà campo. Il Pescara è bravo nel palleggio e porta facilmente i tiratori ai limiti dell’area avversaria. Non sono preoccupato per la sterilità offensiva, questo non è un campionato dove si gioca con i nomi ma con la grinta e con ritmi alti. La mia squadra è la terza del campionato ad aver fatto più tiri in porta; purtroppo commettiamo molti errori negli ultimi passaggi. Zauri sta facendo molto bene ed è un bravo tecnico. Quando arrivai a Pescara era in atto un rinnovamento, facemmo delle valutazioni ed alcuni giocatori non rientravano nel progetto. Con il presidente ho un ottimo rapporto e ricordo con piacere la mangiate di arrosticini che facemmo”.

Andrea 

P.S.: nel ringraziare l’utente Andrea per averci inviato il suo contributo, cogliamo l’occasione per ricordare a tutti gli utenti che sono benvenute proposte di articoli. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

Lascia un commento

74 Comments

  1. biancazzurri ha detto:

    Mbauroni: “La mia squadra ha avuto BAURA ad alzare il proprio baricentro”. Ma come ma? Ma che sorpres’. Ma chi mi sti di? laugh rofl

  2. alex74 ha detto:
    24 Novembre 2019 alle 0:23
    Ciorva davanti al camino in montagna. Non ha prezzo
    Direi proprio di si

  3. Maiella ha detto:

    Si poteva vincere ma anche perdere. Queste partite sono fuori da ogni logica e allavfine il pareggio é giusto.

  4. alex74 ha detto:

    Ciorva davanti al camino in montagna. Non ha prezzo

  5. nemicissim0 ha detto:

    Non mi meraviglierei della posizione del Pordenone, così come non mi meravigliavo del cittadella. In serie B basta vincere due partite di seguito e ti ritrovi tra i primi. Ma alla fine queste realtà minori rientreranno nei ranghi, e presto torneranno nelle categorie dilettantistiche di loro competenza.

  6. draculone ha detto:

    Chieti-Campobasso 0-1. GODURIA. Mi viene da piangere, la prima trasferta è stata proprio a Campobasso. Mio zio preferi’ uscire in anticipo di dieci minuti. Tornati a casa, Pescara segnò allo scadere e successero casini allucinanti

  7. vitabiancazzurra ha detto:

    A Perugia iniziano ad avere qualche dubbio su Massimo Oddo …e se il suo amico laziale gli facesse uno scherzetto dando un altro brusco scossone alla sua panchina?
    Loro dovranno scoprirsi perché hanno bisogno di vincere e vengono da due sconfitte di fila mi sembra…vediamo di fargli venire la febbre, a forza di scoprirsi appunto.

  8. johnny blade ha detto:

    Veramente! Il Pordenone!
    Ma non era in crisi qualche settimana fa ?

  9. Max1967 ha detto:

    Il Pordenone secondo in classifica nin si pò vedè…

  10. antateavanti ha detto:

    Ora che Zauri punti su Borrelli in modo costante lo abbiamo capito e qui si possiamo aprire cento discussioni pro e contro…ma arrivati a fine novembre non credo che Maniero debba essere trattato così.
    Ho capito, che non è mai stato un grande centravanti ma ha disputato pur sempre 300 partite in B ormai si allena coi compagni da mesi a cosa serve per tre volte di fila farlo entrare tra l’85’ e il recupero, il giocatore così viene demotivato quando la cosa diventa sistematica …lui è un generoso quindi con tutti i suoi limiti sono convinto potrebbe darci una grossa mano, certo non facendo 5 minuti senza toccare palla.

  11. johnny blade ha detto:

    Cmq il VAR parte nel prossimo campionato . A parte i play off

  12. draculone ha detto:

    Ieri si doveva vincere, PUNTO

  13. johnny blade ha detto:

    2pt persi chi è contento è un cullú.

  14. alex74 ha detto:

    Una serie b cosi brutta sinceramente non la ricordo. Fra la serie a diretta e la serie C ci sono solo 10 punti. L equilibrio è dato dal non gioco. Pressing, agonismo e squadre a specchio e addio spettacolo.

  15. Tante cose si potrebbero risolvere con un bel :
    CULLÚ VATTENE

  16. tusciabruzzese ha detto:

    Sebastiani, noi contenti di aver tenuto testa a loro? Noi avanti in classifica e in casa … Pensavo dovesse essere il contrario! Ma che mentalità è?
    negative

  17. Repoman ha detto:

    Fdc, ni e’ n’offes, ma “n’augurji” rofl

  18. fdcpescara ha detto:

    Non rispondo alle offese. FORZA PESCARA anche se a gran parte di voi dispiace che il Pescara non perda e non possiate scaricare le vostre frustrazioni quasi quasi dispiace

  19. Max1967 ha detto:

    fdcpescara sei un troll laugh1

  20. fdcpescara ha detto:

    Sig. Repoman io non la conosco e tantomeno desidero di confrontarmi con lei. Ogni volta che leggo un suo pensiero mi fa solo ridere laugh

  21. Repoman ha detto:

    Fdc chi vulem? Ca a te , Pescara e cullu’, ” vi si ngoll na rot di carr” rofl

  22. fdcpescara ha detto:

    pescara hai ragione abbiamo una gran bella squadra, non riesco a comprendere cosa si vuole da Sebastiani.

  23. pescara ha detto:

    Il (ri)cambio di modulo non mi ha convinto, però tocca pure ammettere che in più si fatica a schierare lo stesso centrocampo 2 volte di fila causa infortuni. È un vero peccato non riuscire a vedere di cosa sarebbe capace questa gran bella rosa

  24. pescarese1976 ha detto:

    Max1967 io me ne son fatto ina ragione, lui durerà finché gli ZERBINISTI non decideranno di non fare più gli ZERBINISTI. Di questi si quand ni ting sugar sopr lu libbr ner? Li smacchiero’ uno per uno a partire da un paio di testate giornalistiche e qualcuna di questi che li gestisce big_boss

  25. pescarese1976 ha detto:

    Adesso le squadre avversarie lo hanno capito, è vedrete che molte partite in casa le vedremo in questo modo. Però c’è da fare una osservazione di non poco conto: per quanto esisteranno? E qui che si vedrà la mano di Zauri. Secondo il mio modestissimo parere, le uniche volte che Zauri ha deciso ha fatto i macelli. La prova di ciò che dico? Brunori, nemmeno lui sa che schemi e disposizione devono assumere in campo. Roba da pazzi. Una cosa è certa, te raggion alex74 quando scrive un calcio povero di atleti e di tecnici.

  26. Max1967 ha detto:

    Palmiero doveva essere il rincalzo di Brugman…adesso stiamo con il rincalzo senza rincalzo.
    Ed essendo un ottimo rincalzo non abbiamo un rincalzo all’altezza di sostituirlo.
    Il problema è sempre lo stesso SEBASTIANI VATTENE!

  27. pescarese1976 ha detto:

    Cioè ma quello che scrivo lo leggete o NO? Zauri non conta nulla, i giocatori sono in auto gestione. Fatevi 2 domande e poi datevi 2 risposte, con giocatori come Memu, Machin, Galano e Busellato che schemi puoi applicare? Questi sono giocatori, che fanno della forza il palleggio nello stretto cioè negli spazi brevi e quindi negli spazi brevi. Per fare ciò devi giocare con difesa alta e giocatori veloci. Avete capito perché Baroni raddoppiava?

  28. draculone ha detto:

    Vita è evidente, con tutto rispetto per Kastanos, non c’è paragone con Palmiero. Sinceramente ieri quando è uscito Machin, pensavo che la svolta fosse invertire le posizioni in campo di Memushaj e Kastanos

  29. vitabiancazzurra ha detto:

    UK condivido tutto ….
    Quando giochiamo con memu palmiero busellato inizio e Galano Machin in forma possiamo battere tutti e si e’ visto…e credo che de lo abbiamo capito Zauri lo sa meglio di tutti…il problema è il ragazzo napoletano …nn vorrei fare l’uccello del malaugurio ma col ginocchio in quelle condizioni giocherà sempre poco e quando lo farà sarà al 50%…peccato .Un bel gio store davvero che quando è in campo si sente eccome

  30. draculone ha detto:

    Uk, “ANDIAMO A COMANDARE”. Quest’anno sfateremo tutti i campi ostici

  31. UK_Dolphin ha detto:

    Paura? Confusione? Inesperienza? Il risultato e’ comunque di due punti persi quando ti presenti con un modulo inadatto ai giocatori che hai in rosa. Intanto tre pere per il Perugia, con Oddo entrato in stato confusionale che ritorna a giocare a 4 dietro contro forse una delle poche squadra dove la difesa a 3 sarebbe stata un opzione valida. Mo domenica ch’ema fa? Andiamo a resuscitarli ripropenendoci come ieri perche’ ” Eh ma loro hanno Iemmello, Falcinelli, Melchiorri, Falzerano..tanta roba”, oppure a giocarcela senza paura per i 3 punti, come abbiamo gia’ dimostrato di saper fare?

  32. draculone ha detto:

    Purtroppo con questa “dirigenza” si passa dalle ” stelle alle stalle” in un attimo

  33. germanodacuneo ha detto:

    Pordenone-Perugia 2-0

  34. AppressAluPscar ha detto:

    Cussù sta ricadendo in confusione. In conferenza pre-partita ha detto che non cambiava, però citava il 352. Ciofani dice che a inizio settimana Zauri aveva annunciato di voler cambiare. In partita si caca sotto coi terzini bloccati, e se ne esce con un mesto pareggio, RISCHIANDO di perderla.

  35. germanodacuneo ha detto:

    Il Perugia perde 2-0 col Pordenone

  36. germanodacuneo ha detto:

    Kastrati sarà il presente e futuro portiere del Pescara. Fiorillo può aspettare e curarsi.

  37. Smettetela a lamentarvi di tutto e di tutti. Punto d’oro ottenuto contro una formazione nettamente superiore alla nostra

  38. Max1967 ha detto:

    Si capisce solo che c’è uno striscione

  39. draculone ha detto:

    Max ma dai distinti si capisce che c’è lo striscione Rangers sotto?

  40. Max1967 ha detto:

    Ieri sera di nuovo tutte le pezze sullo striscione…e stanno pure aumentando.
    A sto punto lo possono togliere di nuovo.

  41. Repoman ha detto:

    “ARDETC IL MITICO CETTEO”, no alle ragazze pon-pon a lu bar di la Nord

  42. pescarese1976 ha detto:

    Non è una questione di avere più o meno denaro e questo a cullu’ io non gli ho mai detto nulla, se le possibilità sono queste ce ne facciamo una ragione, ma trattare i tifosi del Pescara in questo modo barbaro e da troglodita alla lunga pur di soffrire (tipo il sottoscritto) ti mann a caga’ ed aspetta tempi migliori. Lo ammetto per me è una sofferenza, io che sono nato e cresciuto in quel pezzo di stadio e vissuto tante trasferte con gente nghi su pall accusci ci sto male, ma la soddisfazione di farmi prendere a zampat a lu cui NO! A dopo ragazzi. dash

  43. Max1967 ha detto:

    Ieri 4000 scarsi reali…beccati due ai distinti che volevano entrare con l’abbonamento della tribuna. Non sapevano neanche il nome dei settori e il funzionamento dei tornelli.
    Credo che un terzo degli abbonati siano farlocchi…

  44. pescarese1976 ha detto:

    Pescara è una città che vive di emozioni, il PESCARESE medio riesce ad essere travolgente e passionale, solo se lo metti nelle giuste condizioni. Ma avete dimenticato dove dovevamo fare la preparazione estiva? dash è gli ZERBINISTI che giustificavano anche questa è noi poveri cretini che dicevamo ma sapet e cunuscet lu post? Manco i pastori portano le pecore a pascolare in quel posto, roba da pazzi. Io sono andato un paio di volte poi dove si è svolto effettivamente il ritiro, di domenica ci stevin tu pirson. In questo modo generi le emozioni? Iamm su pippiacir siamo seri.

  45. pescarese1976 ha detto:

    Cillone ho scritto in modo errato, mi correggo: 6000 sula carta ma effettivi non più di 4100! Il restante solo numeri sula carta o meglio biglietti e abbonamenti arigalat giusto pi fa numero rofl Gouvino’ ma li si capit sci o no che te ne devi andare e tutta Pescara nti po vide’, come te lo dobbiamo dire si po sape? Io sono uno di quelli che andare a vedere il mio Pescara a Miglianico nzi ni fregh nint…anzi si azzera tutto e si riparte.

  46. alex74 ha detto:

    Avevo detto 6300 spettatori di cui 5100 reali. Mi so sbaiat di poco

  47. 6000 mila? Ma che scherziamo , più passa e più vedo meno gente

  48. pescarese1976 ha detto:

    Mo ciarivo’ ma secondo voi ieri effettivamente ci stavano 6000 tifosi? Mi ci taglio qualcosa d’importante se ieri effettivamente di chi ama questa maglia non c’erano più di 4000 persone. Io lo ammetto e me ne vergogno rispetto a voi presenti non dovrei nemmeno scrivere e dare giudizi. Ma la rabbia e la delusione è tanta, vi ammiro e per un certo verso vi invidio.

  49. Purtroppo si Alex , prima noi tifosi eravamo considerati importanti , adesso per loro siamo solo una pezza da piedi .

  50. pescarese1976 ha detto:

    Cillone e lu bisiniss nghi lu settore giovanile? Maestr è mej chi ci stem zitt sinno’ le querele vann sgrizzen rofl Riconfermo quanto scritto prima: ma secondo te Zauri cumman caccos dash

  51. Quess è prendere fermamente una posizione ben precisa
    Si sono fatti kilometri di strada per entrare più o meno al minuto 35 , hanno appeso le pezze e hanno srotolato uno striscione MERITATECI .
    Poi hanno tolto le pezze , hanno appeso lo striscione DOMENICO VIVE e in silenzio sono usciti senza più rientrare .
    👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏 Da ammirare

  52. alex74 ha detto:

    2.5€ pe na birr da 0.25 ci vo lu curagg. Almeno nascondetela. Ormai il tifoso è preso per il culo a 360°. È normale e se provi a dire A ti dicono che non sei tifoso. Ai tempi miei il tifoso stava al primo posto non come mo.

  53. draculone ha detto:

    Cillo’ “LA BIRRA POPOLARE” rofl

  54. Infatti hanno avuto le palle , li ammiro

  55. Ma che adesso ve ne accorgete che ha cullù della gente allo stadio non gli interessa una m…a ? A cullù gli interessano le plusvalenze , i giocatori aggratis e possibilmente acciaccati , lu paracadute , lu premio promozione , gli affari con i procuratori , il soldino fresco incassato dagli abbonamenti e chi più ne ha più ne metta …
    Manco la birra di marca ci da al bar , 2,50 la birra sbafat di eurospin , aaaa chisciccis dash

  56. pescarese1976 ha detto:

    Questa mattina ho avuto una discussione con uno della VECHIA GUARDIA, motivo? Gli ho detto che dobbiamo riprenderci la NOSTRA LIBERTA’ di CURVA e simbrev chi li diavul si li stev a purta’. L’ho fatto parlare e poi gli ho detto: comba’ ma ti rind cont chi è lì prisident della Cremonese e quanti anni ha? Nonostante che ha speso un pozzo di soldi per la A, i loro ultra’ s’ann scluccat 1000 km li hanno mandato all’altro paese e se ne sono andati. Acchiappemic quess e putem a la cas. Qualche anno fa da noi questo schifo non sarebbe mai successo. ZITTO, ha abbassato la cocc e mut. Mi chi facem? Pinzem a litiga’ e vide’ chi deve comandare chi è che cosa. dash

  57. pescarese1976 ha detto:

    Cioè nti mi fregh nu cazz che la gente di Pescara non viene allo stadio? Cert accusci pu fa lu cazz del tuo comodo (mi scuso del francesismo utilizzato ma quand ci vo ci vo). Comba’ se tieni veramente a questa società queste parole sono le ultime che dovresti dire. Tanto i suoi ZERBINISTI ce li ha ma prima o poi maestr finisce e di te ci ricorderemo tutti.

  58. pescarese1976 ha detto:

    Secondo me, Zauri cumman quant nu di di copp quan cumman mezz rofl io non ho visto la partita è non ero allo stadio quindi non posso ne giudicare e tantomeno fare valutazioni, detto da tecnici che fanno questo lavoro è palese che la squadra è in auto gestione

  59. alex74 ha detto:

    Fateci caso. Ogni volta che un giocatore prende una palla ci sono sempre almeno due giocatori che nell arco di 2 secondi o fanno fallo o non lo fanno giocare. Un calcio del genere per quello che mi riguarda fa vomitare. Gente che va a 3000 per distruggere e basta. Poi ovviamente ci sono 200 infortuni.

  60. alex74 ha detto:

    Ah non lo so. Bisognerebbe chiederlo a mister minestrone

  61. draculone ha detto:

    Bravo Alex, ma perché non far giocare Masciangelo e Zappa?

  62. pescarese1976 ha detto:

    Condivido ampiamente quanto scritto da alex74 nell’ultimo post. Il calcio si orienta sempre più sulla pochezza tecnica. L’aspetto che più mi fa incazzare? Che questi procuratori comandano ogni giorno che passa le sorti di una carriera di un giovane. Siamo arrivati al punto che giocano ragazzi che con il pallone tra i piedi ci litigano. Esempio: ditemi un giocatore di B che tecnicamente si avvicini a Machin, il quale lo stesso Machin in A a fatt la figur dill’asin mbacc a lu sol dash

  63. alex74 ha detto:

    Abbiamo regalato le fasce. Ciofani e crecco mi dispiace ma servono a poco. Ogni vot stravolge la squadra. Cuss zauri sta confuso serio

  64. johnny blade ha detto:

    per me continuità era sinonimo di vittoria.

  65. draculone ha detto:

    Alex purtroppo è come dici tu. L’unica cosa positiva aver dato continuità ai risultati positivi

  66. johnny blade ha detto:

    sci,ti raggion…e mo che avem iucat di venerdi che cazz poz fa sabbat e dumenec… che noia.

  67. alex74 ha detto:

    Iamm su’. Pareggio annunciato e tand ha stat. Passo indietro notevole. Partita scadente in tutti i punti di vista. Ormai il calcio è pressing e distruzione del gooco altrui. Ieri quess ha stat.

  68. johnny blade ha detto:

    Oggi ci possomo superare na freca di squadre e potenzialmente vedere un benevento che va a 28pt dopo averlo battuto per 4a0 mi fa incazzare abbastanza.

  69. Repoman ha detto:

    Nzi sa’ chi stev chiu’ mbaurit tra li du, e s’hann annullat a vicenda dash

  70. johnny blade ha detto:

    Quante parole Zauri e Mbauroni per una partita brutta. Chiacchieroni. Zauri 2pt persi per colpa tua. Vedi di recuperare alla prossima. WeekEnd dimmerda per colpa tua e dell’arbitro.

  71. johnny blade ha detto:

    NON ALZI MAI LA VOCE COME SI DEVE. PENSI SOLO AI CXXXI TUOI.

  72. johnny blade ha detto:

    SEBASTIANI:
    “Un pareggio ottenuto con una grande squadra. Non mi e’ piaciuta la punizione fischiata contro Scognamiglio che ha portato ad una successiva punizione per fallo di Galano e che ha portato al gol della cremonese” ndundí faciv prim a di’ ca ci mang un rigore netto. Tu sti confus Danié..

  73. Max1967 ha detto:

    Zauri ti sei solo mbaurito boredom