PESCARA-CREMONESE 1-1: I 99 MINUTI!
22/11/2019
LE INTERVISTE DEL DOPO PESCARA-CREMONESE
23/11/2019

Pari e patta: 2 gol da fermo per 2 squadre un po’ ferme

Nell’anticipo della tredicesima giornata abruzzesi e lombardi si dividono la posta, con un punto a testa che non serve a nessuno… o forse basta ad entrambi?

Due calci di punizione decretano il pareggio tra Pescara e Cremonese.
Il primo tempo passa senza grandi emozioni e i due portieri restano inoperosi. Tanta densita’ e tanti errori in fase di impostazione tra le due squadre.
Zauri abbandona la difesa a quattro e rilancia dal primo minuto Drudi nel trio difensivo.
Baroni invece punta tutto sulla coppia Ciofani-Ceravolo, poco serviti però nell’arco dei novanta minuti.

Nella ripresa il Pescara appare più pimpante e dimostra più freschezza degli avversari. L’occasione più nitida capita tra i piedi di Borrelli ma una prodezza di Agazzi evita il vantaggio.
Ma l’estremo della Cremonese è croce e delizia. Al 35′ infatti una punizione centrale calciata da Galano si infila in rete dopo un suo intervento maldestro.
La gara sembra andare ai titoli di coda, ma al novantesimo una punizione di Migliore, deviata da Kastanos, si infila alle spalle di Kastrati.

Vai alla notizia

 

Lascia un commento

12 Comments

  1. Admin Supremo ha detto:

    Online le interviste del dopo partita

  2. tusciabruzzese ha detto:

    Concordo con Alex74 che concorda con Repoman sui Cremonesi

  3. alex74 ha detto:

    Concordo con repoman sui Cremonesi

  4. Repoman ha detto:

    Zauri c’ha mess sicuramente del suo. Pijiemc su puntarell

  5. Repoman ha detto:

    Un applauso a li tifus della Cremonese, VERAMENTE CAZZUTI, 500km, pi vini’ a mett lu striscion MERITATECI, e poi andarsene dopo aver OMAGGIATO DOMENICO. GRANDI, VERAMENTE GRANDI

  6. johnny blade ha detto:

    Un match tra ‘mbauriti.

  7. Max1967 ha detto:

    Su Memu e Machin non sarei così critico…ieri appena avevano palla tre cremini gli stavano addosso e gli mancava il riferimento (Palmiero) al centro.
    Le scelta di Ciofani a centrocampo incomprensibile dato che non sapeva cosa fare con il pallone. Incomprensibile non aver fatto giocare Masciangelo e Zappa.
    Il pareggio tutta colpa di Zauri che sa mess’ paura di Mbauroni.

  8. draculone ha detto:

    Alla fine aveva ragione Bocchetti dicendo che la pausa non ci voleva dash

  9. johnny blade ha detto:

    D’accordo con Vita su Masciangelo e Zappa. Zauri cambia sempre,boh.. Borrelli è l’unico che ha tirato in porta. Galano il migliore. Memu e Machin nette delusioni di ieri. Memu tre palloni tirati dentro il porto canale. Persi 2 pt importantissimi per la psiche.

  10. vitabiancazzurra ha detto:

    Posso capire ma solo in parte il pensiero che forse aveva Zauri …loro si presentavano indubbiamente con un centrocampo di Buonissimo livello Valzania Castagnetti e Ciofani Ceravolo (tra l’altro costui ci ha sempre fatto gol….) e allora mancando dall’inizio Busellato e Palmiero e calcolando la poca brillantezza e si è visto, di memu e Machin ha fatto avanzare i due terzini sulla linea di centrocampo che se da una parte infoltivano la zona nevralgica dall’altra avrebbero dovuto ma nn l’hanno fatto quasi mai, attaccare partendo anche dal vantavgio di non tornare sistematicamente in difesa ….Crecco ci ha provato con i suoi limiti, ma Ciofani il primo tempo ha toccato tre palloni sembrava si nascondesse ….lui secondo me nn può fare il ruolo di ieri sera, gli manca la “gamba” e la tecnica. Ma dico io quel ragazzo Masciangelo stava crescendo sempre più e fallo giocare nooo, e lo stesso Zappa ha doti di incursore molto più spinte. Di sicuro tutto è Zauri tranne un allenatore votato all’attacco, dopo 15 partite si è visto ormai. Comunque preghiamo la salute a Galano che lo vedo anche atleticamente in crescita, a lui tra l’altro sono molto utili i movimenti di Borrelli ….a proposito del ragazzotto, ha tante qualità ma da quando è titolare vedo un grosso difetto, nn ha per nulla il tiro quando calcia in porta lo fa sempre debolmente e scoordinato….è emotività immaturità o cosa?

  11. tusciabruzzese ha detto:

    Alla fine noi abbiamo segnato su errore loro (papera). Loro hanno segnato a fortuna (autogol), senza che noi abbiamo fatto un vero errore. Non è la stessa cosa. E conferma che avremmo meritato un po’ più noi

  12. pescara ha detto:

    Malgrado gli infortunio, più forti noi