Dal CASCETTARO al CASCIONE: COSE “INIMMAGINABILI” ed “IMPORTANTI”!
06/04/2024
PESCARA – VIRTUS ENTELLA 0-0: i 99 MINUTI con i 40mila!
08/04/2024

Pubblichiamo un contributo così come trasmessoci dall’autore – 

È trascorsa un’altra settimana, senza calcio giocato – giacché il Delfino disputerà solo stasera il suo turno, all’Adriatico contro la Virtus Entella – ma anche senza novità in tema societario, se non le solite inutili chiacchiere da salotti ormai consunti di terza serie, come la categoria cui è ormai ridotto a nuotare il nostro triste cetaceo.

Al di là di quanto possano essere utili a conquistare un sesto posto finale o a sperare fino alla fine nell’eventuale quinto, queste ultime quattro partite rivestono una fondamentale importanza per salvare almeno le apparenze, dopo l’ennesima annata vergognosa e negativa, cui questa società ci ha abituati. La rosa assemblata quest’anno è di gran lunga inferiore tecnicamente a quella della scorsa stagione, non fosse altro che per la mancanza di una punta di ruolo, che di per sé rende assolutamente improbabile anche al più ottimista dei tifosi immaginare un successo finale nei play off.

Ad ulteriore dimostrazione di come siamo ridotti da una dozzina di anni a questa parte, vale la pena ricordare che il Pescara, durante questo week end appena trascorso, è assurto agli “orrori” delle cronache per l’indiretta sfida contro la Salernitana, attualmente ultima in serie A con quindici punti all’attivo, il cui unico obiettivo è diventato quello di non battere il record tutto biancazzurro del minor numero di punti conquistati in una sola stagione nella massima Serie: diciotto in quella 2016/2017! Con sette gare ancora da disputare, i campani potrebbero farcela, così da lasciare all’attuale presidenza del Delfino questo poco invidiabile primato.

Dopo quello di stasera, il prossimo incontro si disputerà domenica prossima, con fischio d’inizio alle ore 14 in terra sarda contro il fanalino di coda Olbia, alla disperata ricerca di punti per contendere la penultima piazza alla Fermana. Insomma è ormai questo il livello del contendere per il calcio pescarese: peccato per i più giovani che non avranno mai più la possibilità di veder giocare qui grandi squadre e grandi campioni, come la tifoseria locale aveva meritato e ancora meriterebbe. Anzi no, pare che il presidente abbia in serbo una sorpresa per la prossima estate: un’amichevole di lusso all’Adriatico! Beh, cosa pretendere di più?

Fabio Ros

P.S.: nel ringraziare Fabio Ros per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale).

40mila.it

1115 GIORNI di SERIE C, 4563 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

8 Comments

  1. Milton Tita ha detto:

    Se ne esce pulito hai ragione lui…vita…. Ricordando che èla legge che ti permette di rateizzare i debiti fiscali(è un diritto) ,e non opera di un genio….in affari si chiama “prendere tempo “….usando le leve legali… Se qualcuno gli avesse chiesto tutto e subbit sarebbe fallito da tempo.

  2. caps ha detto:

    Uno Che Deve Vendere Perché Ci “Rimette” …Arruola l’Ennesimo Ragazzo ( Forse Difensore ) Pianifica l’Iscrizione , Cambia le Spese di Bilancio e le Proprietà : Rinunciando ai Poggio … Pagando le Spese di 2 Campi da Gioco Ogni Anno ai Comuni di Montesilvano e Silvi. Quindi Spende i Soldi Perdendo la Proprietà Fatto Salvo Che i Soldi Versati a Don Peppe Che Fine Faranno? . .. Da Come Agisce Continua a Fare Solo i Suoi Affari ..ed è Quello Che gli Rimprovero in 12 Anni Non ha Mai Avuto Nella Testa un Progetto.Sportivo ed è Un Peccato !!! Detto Questo ..VAI VIA !!!!!

  3. vitabiancazzurra ha detto:

    Indubbiamente bisogna ammettere che a livello finanziario e commerciale anche se è solo Raggioniere potrebbe dare lezioni pratiche a tanti laureati preparati a livello teorico ma come esperienza e fantasia contabile al nocivo gli fanno un baffo anzi due .Usa il giocattolino pescara calcio a suo piacimento – godimento come mai nessuno aveva fatto in quasi 90 di storia pallonara cittadina ….sulle sponde del fiume lato nord hanno messo le panchine ma siccome i tempi si allungano la prossima giunta comunale metterà dei bungalow di “ATTESA” per presenziare h24 all’arrivo del cadavere tanto ambito dai 4 – 40 – 400 – 4000 – e forse 40mila scemi

  4. tusciabruzzese ha detto:

    Da un’amichevole di lusso ci tira su i soldi per la campagna acquisti dei prossimi 10 anni

  5. johnny blade ha detto:

    Gli servirà per tirare su qualche euro per fare iscrivere la “squadra” al prossimo campionato di C.

  6. johnny blade ha detto:

    Sarà forse Pescara – San Marino?

  7. tusciabruzzese ha detto:

    Vista l’importanza della posta in palio, già si prepara un nuovo esodo dei 40 mila per l’ultima decisiva giornata! Altro che Latina, Terni o Bologna!
    #TUTTI_A_FERMO!!!
    ….
    (… che però mi suona un po’ come #TUTTI_FERMI … ma sarà un caso)

  8. Solo Pescara ha detto:

    Mah, non vedo l’ora per amichevole di lusso. Vatt a durmi’ Bresidende