SEBASTIANI: QUI NON CI SONO INDUSTRIALI
22/09/2023
CUPPONE, DR. JEKYLL E MR. HYDE
25/09/2023

Daniele DELLI CARRI (DS Delfino Pescara 1936 SpA):

  • «La partenza è stata migliore del previsto. C’erano tanti dubbi su come la squadra riuscisse ad immagazzinare le richieste dell’allenatore, anche se poi 6 o 7 uomini c’erano già l’anno scorso e questa cosa ha reso tutto più facile. Abbiamo margini di crescita importanti sotto tutti gli aspetti, fisici e tecnici.
  • Se impariamo a chiudere le partite e ad essere cinici nei momenti topici possiamo diventare davvero una squadra importante. Secondo me siamo al 60%, sia per condizione fisica sia per discorsi tecnici. Se andiamo ad analizzare le 4 partite che abbiamo affrontato, c’è stata una prestazione al top, quella di Perugia, dove c’è stata l’espressione di due squadre che sembravano di categoria superiore e noi abbiamo disputato una gara di spessore contro una squadra che era zeppa di calciatori che l’anno scorso avevano fatto la serie B. Indubbiamente in quella circostanza abbiamo fatto tutto ciò che dovevamo fare, pur sbagliando qualche gol di troppo, ma la prestazione nel complesso ci ha dato il quadro di una squadra che ha nelle sue corde il gioco ma anche altre fasi.
  • Dobbiamo provare a vincere, come in realtà abbiamo provato a fare anche l’anno scorso quando poi abbiamo perso in semifinale. Bisogna essere “risultatisti” e non solo dediti al bel gioco, perché ci saranno dei momenti nei quali si andrà meno bene a livello di espressione di calcio e si dovranno fare i punti.
  • Partendo dal presupposto che i tre gironi si equivalgono, nel nostro l’Entella è partita male ma si può riprendere ed il Gubbio non è ancora uscito fuori; e potrei continuare parlando del Cesena o della Carrarese o della sorpresa Torres: ma la sensazione è che sia un campionato equilibrato» (fonte).

40mila.it

1115 GIORNI di SERIE C, 4563 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

12 Comments

  1. tusciabruzzese ha detto:

    draculone, vengo non appena giochiamo la finale di Mitropa Cup contro il West Ham!
    (:sarcastic:)

  2. draculone ha detto:

    Tuscia, ma andare all’Adriatico, no?

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Curiosità sui biglietti per uno stadio della Premier League (quella inglese), dato che vado a vederne un match:
    – i biglietti NON sono nominativi per ogni fruitore, ma tutti intestati a chi li ha comprati (pure fino a pacchetti di 6). Quest’ultimo può aver fatto il biglietto per chi gli pare!
    – ogni acquirente riceve una mail personalizzata con pro-memoria di tutte le istruzioni (oltre che il biglietto in allegato);
    – il tornello dal quale entrare è vincolato (non puoi andare al tornello che vuoi nel settore dello stadio per il quale hai il biglietto).
    Ed ora attendo la reazione di Harken!
    (:sarcastic:)

  4. tusciabruzzese ha detto:

    …. Quelli che … tifosi del Pescara …
    …. fanno gli auguri sui social alla figlia di Sebastiani per la nascita del pargolo!!!
    (:dash2:)
    “ma che ci’azzecca?!!?!?” (cit.)

  5. tusciabruzzese ha detto:

    Zeman avrà detto: “stipendio zero, ma il doppio di quello che sarebbe stato il mio stipendio come premio promozione”
    (:sarcastic:)

  6. confucio ha detto:

    Lo stipendio minimo di un allenatore di Serie C è di 25.885 euro lordi. Al netto delle tasse diventano 18mila euro. C’è un limite minimo per l’allenatore in seconda. Non può guadagnare meno di 14.496 euro lordi. netti sono circa 11.500.

  7. nemicissim0 ha detto:

    Draculone, il contratto è annuale. Ingaggio: ingresso libero presso i cantieri edili di Sebastiani e un corso anti-truffa organizzato dalle poste.

  8. draculone ha detto:

    Una domanda che non c’entra nulla, ma qualcuno sa che contratto ha Zeman e quanto percepisce?

  9. tusciabruzzese ha detto:

    Come diceva Montanelli: Turatevi il naso e … prendete i treni!
    (:yess:)

  10. tusciabruzzese ha detto:

    SOLO PER IL RISULTATO!
    Mo’ sci! … Questa è la mia Società!
    SEBASTIANI RESTA!
    😀

  11. nemicissim0 ha detto:

    Devo dargli ragione. Il bel gioco va bene (se ed eventualmente quando ci sarà), ma i campionati si vincono facendo i punti, non le chiacchiere.

  12. confucio ha detto:

    La Torres ha vinto ancora. Ha più punti del Catanzaro alla quinta giornata. 5 punti di vantaggio su noi e la Carrarese.