“EPPUR SI MUOVE” … A NORD
07/03/2023
INFO BIGLIETTI GELBISON-PESCARA
08/03/2023

Daniele DELLI CARRI (DS Delfino Pescara 1936 SpA):

  • Oltre ZEMAN «nessuno era in lizza. Di Biagio e Camplone mai presi in considerazione. Al cambio di allenatore pensavo già da un po’: la squadra faceva fatica a recepire le indicazioni… ci serviva una persona in grado di liberare la mente ai giocatori. E, secondo noi, l’uomo giusto era Zdenek ZEMAN : ci auguriamo che possa incidere; soprattutto sulla testa dei giocatori».
  • A fine partita con la Juve Stabia «sono entrato in maniera serena nello spogliatoio e il direttore di gara era mortificato: ha ammesso l’errore».
  • «E’ un periodo negativo per BOBEN. Sabato scorso su Zigoni ha fatto un errore di posizione; a Cerignola un errore di superficialità. Vogliamo recuperare presto al 100% il giocatore».
  • «ZEMAN ha un obiettivo chiaro in mente: arrivare al 100% ai play off, sperando di essere nella migliore posizione».
  • «Per me la cosa di LESCANO è stata ingigantita troppo e vi spiego i motivi. Sentivo dire che senza di lui in campo il Pescara perdeva: ma non è vero. Con Catanzaro, Monopoli e Taranto, Facundo c’era ma abbiamo incassato tre sconfitte. Poi, COLOMBO ha scelto altri giocatori perché LESCANO in quel periodo era in un momento no. E il 2 gennaio LESCANO mi ha chiesto di andare via» (fonte).

 

40mila.it

1077 GIORNI di SERIE C, 4525 di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

20 Comments

  1. alex74 ha detto:

    Dice mio cugino che è caduto il vincolo architettonico dello sctatio adriatico. Ora possiamo ripittarlo e aggiustare i cessi

  2. Max1967 ha detto:

    Sono arrivati nuovi acquirenti?

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Togliere i poteri di valutazione agli arbitri è da sempre il futuro del calcio. Pian piano, nel corso di un secolo di tempo, ci si arriverà

  4. alex74 ha detto:

    bella cacat. quindi un arbitro in malafede fa un errore di valutazione togliendo un gol regolarissimo e non succede niente. mi lamentavo del var ma in serie c temo sia di vitale importanza metterlo.

  5. nemicissim0 ha detto:

    Alex, purtroppo sul presunto errore dell’arbitro non è come dici tu. Si tratterebbe di un errore di VALUTAZIONE (cioè aver fischiato un fallo che non esiste) e non di un errore TECNICO (aver applicato una norma sbagliata: per esempio doppia ammonizione senza espulsione, far giocare in 11 una squadra che aveva un espulso, far disputare partite di 80 minuti ecc.). L’errore di valutazione, anche se ammesso a referto, non comporta mai la ripetizione della gara.

  6. tusciabruzzese ha detto:

    Mi piace la frase «ZEMAN ha un obiettivo chiaro in mente: arrivare al 100% ai play off, sperando di essere nella migliore posizione». Mi ricorda il finale di campionato 2012 …
    (:wink:)

  7. Max1967 ha detto:

    “Era in un momento no” vuol dire tutto e niente.
    Non è una spiegazione, anzi dice che ha chiesto di andare via il 2 di gennaio confermando la versione dei procuratori. La vera spiegazione dovrebbe darla Colombo eventualmente.

  8. vitabiancazzurra ha detto:

    Circo di BUFFONI vestiti da Clown

  9. caps ha detto:

    Come era facile intuire , Delli Carri ammette che il cambio tecnico sia arrivato con molto ritardo . Era evidente lo Sfascio nella gestione Tecnica . Allo stesso tempo cercano di recuperare ( la Società) l’ennesimo anno buttato Via caricando le Responsabilità sulle Spalle di Zeman . Ora che il Boemo sia un Comunicatore nato ( soprattutto quando tace ) è un fatto ma fare i Miracoli e un po’ troppo . Alla 1 la Squadra ha giocato facendo capire cosa potrà essere ma alla fine causa Orrori personali dei giocatori la potevamo perdere . Il Calo Atletico negli ultimi 20 minuti in un mese verrà recuperato tranquillamente dalla preparazione fisica di Zeman mentre la concentrazione nei 90 minuti , i movimenti e i cambi che ci saranno non so se il tempo basterà . Con questo trend chiuderemo intorno al 6 posto , il cambio è avvenuto con notevole ritardo .

  10. tusciabruzzese ha detto:

    Per il gusto di riprendere la simpatica polemica (:sarcastic:) con lufijedigin e max1967 (e altri?) (:friends:), mi è doveroso evidenziare che anche Delli Carri ha nuovamente confermato che il problema di Lescano era … Lescano! E non Colombo: “LESCANO in quel periodo era in un momento no”.
    In che altra lingua lo vogliamo sentire?
    😀

  11. ilfigliodel36 ha detto:

    alex mi ha detto mio padre che hanno mandato a quel paese il presidente

  12. alex74 ha detto:

    draculo’ che hanno fatto i cwy? chiedo perché non posso venire allo stadio. hanno contestato la MERDA dissociandosi dall’ operato dei rangers?

  13. alex74 ha detto:

    sono entrato in maniera serena nello spogliatoio e il direttore di gara era mortificato: ha ammesso l’errore»….nde’ Bell! quindi ammette l’ errore tecnico(visto che il gol serviva per vincere) e si ripete la.gara? oppure abbottate il petto solo contro i tifosi? chiedo per qualche babbeo di giornalista che non fa domande scomode

  14. draculone ha detto:

    CWY unica speranza per la rinascita, altro che Zeman

  15. johnny blade ha detto:

    W ZEMAN
    PER SEMPRE

  16. lusmitch ha detto:

    Ieri ho visto un po’ Lazio – Az Alkmaar… con gli olandesi ci gioca Odegaard..il pennellone che ha fatto 6 mesi con noi…
    “Viscto quandi giocatori abbiamo langiato”

  17. VECCHIA GUARDIA ha detto:

    ZEMAN TRADITORE FUORI DA PESCARA!

  18. 1936 ha detto:

    Se Delli Carri stava pensando un già da un po’ all’esonero di Colombo avrebbe dovuto farlo prima.

  19. tusciabruzzese ha detto:

    Cari gestori, credo che la versione autentica all’interno della prima frase fosse: “… ci serviva una persona in grado di liberare la mente dei tifosi dai fallimenti miei e di Sebastiani” …
    (:sarcastic:)

  20. Max1967 ha detto:

    Arriva un treno carico di?