INFO BIGLIETTI CROTONE-PESCARA
13/01/2023
L’uovo (strapazzato) di COLOMBO pre CROTONE-PESCARA. Con Brosco
14/01/2023

Da ieri sera, immediatamente dopo la sconfitta 1-5 della Juventus, spopola fra il popolo del web l’immagine qui sopra riportata; o altre simili – 

Ovvio che della “strisciata” in questione, né di chi l’ha battuta sonoramente, non ci interessa nulla. E’ l’occasione, però, per dedicare questa pagina di commenti a “quelli che…” pescaresi, tifano solo la “grande” squadra, in serie A, senza un legame affettivo, d’aggregazione, di presenza allo stadio con i colori biancazzurri. A voi, “tristi” di tutte le età, è dedicato il filmato qui sotto e il pubblico dell’Adriatico che vi appare:

“Forse la sconfitta più umiliante nella storia della Juventus, contro un Pescara già retrocesso e con protagonista Massimiliano ALLEGRI. Anche senza andare a spulciare anno per anno l’almanacco, possiamo dire che non siano tante le squadre in grado di segnare 4 goal al Milan e 5 alla Juventus nella stessa stagione . Di sicuro – e qui l’aiutino da casa non serve nemmeno – il Pescara 1992/93 è l’unica squadra nella storia della Serie A ad esserci riuscita pur concludendo il campionato all’ultimo posto…. L’indomani a Torino volano gli stracci. Boniperti presenta il conto: 25 milioni di multa per tutti , scalati direttamente dal premio per la Coppa UEFA. A Pescara invece c’è chi non lo sa ancora, ma sta per entrare nella storia del calcio: 19 anni dopo, segnando in Torre Alex Cepagatti-Virtus Cupello di Promozione abruzzese, Antonio MARTORELLA diventerà il primo calciatore ad aver segnato in tutte le categorie professionistiche , dalla A alla Terza Categoria” (fonte).

La Nord a inizio partita:

Campionato di Serie A – 16a di ritorno, Stadio Adriatico, Pescara – Domenica, 30 maggio 1993, h. 16:30 – 
PESCARA: Marchioro, Alfieri, Sivebaek, Dunga, Dicara, Nobile, De Juliis, Palladini, Borgonovo, Allegri (87′ Massara), Compagno (83′ Martorella). A disposizione: Savorani, Rosone, Sliskovic. Allenatore: Zucchini.
JUVENTUS: Peruzzi, Carrera M., Marocchi (54′ Dal Canto), Galia, Kohler, Julio Cesar, Di Canio (69′ De Marchi), Conte A., Ravanelli, Baggio R., Moeller. A disposizione: Rampulla, Torricelli. Allenatore: Trapattoni.
Gol: 2′ Ravanelli, 32′ Allegri (rig.), 50′ Borgonovo, 59′ Carrera M. (aut.), 86′ Martorella, 90′ Palladini.
Arbitro: Quartuccio.
Espulso: 63′ Moeller.

40mila.it
4082 GIORNI di PRESIDENZA SEBASTIANI
Condividi su:

Lascia un commento

14 Comments

  1. IL PRENDITORE ha detto:

    Negli ultimi 2-3 anni c’è stata un’escalation di fidelizzazione alle strisciate paurosa. A memoria non ricordo di aver visto in giro
    tante maglie delle big indossate pure da parecchi cocciapelat in età avanzata. Conosco persone che mettono la tovaglietta per la colazione ai propri baby. Ormai mi sento circondato ovunque. Al lavoro in palestra al bar…. anzi cacchedun m’ha pure detto “ma che jet truvenn”?
    L’avet ringrazia’ che non vi fa’ fallire cool

  2. IL PRENDITORE ha detto:

    Buonasera a tutti che dire ? Seguo le sorti biancazzurre dal 1982 e di queste partite ne ricordo parecchie. Sti uagliun millenial non hanno vissuto il 30ennio più bello della nostra storia e si sono dovuti accontentare solo della cavalcata zemaniana e l’annata con lapa. Entrambe però sotto la gestione del cialtrone dei colli che glie ( ce ) le ha fatte andare di traverso con figuracce bibliche. Allo stato attuale difficile che non passino alle strisciate….
    Come biasimarli !?

  3. tusciabruzzese ha detto:

    Quando i Pescara Rangers esistevano ancora e contestavano sempre … E quindi i ragazzi si appassionavano a loro

  4. caps ha detto:

    Fa Bene al Cuore 💓💓 gamer4

  5. dolphin ha detto:

    Ha massacrat la nostra storia puzza j spers pe li montagn e vagare in cerca di sé stesso

  6. Milton Tita ha detto:

    Ovviamente Presente…..giornata memorabile….stadio pieno …. Bei ricordi …

  7. johnny blade ha detto:

    Ogni tanto passa in via Pepe uno scoppato con tatuato sul polpaccio ” Jj “..poveretto..

  8. nemicissim0 ha detto:

    Presente quel giorno, ma mi fece godere di più quella dove li impallinammo con Pagano e Junior. Ma che ne sanno quelli di oggi? cry

  9. Max1967 ha detto:

    Ovviamente presente in quel giorno indimenticabile. Forse è stata una delle partite in cui ho gioito di più in assoluto.

  10. nico956 ha detto:

    Ieri sera mi sn gustato una grande partita..complimenti al Napoli perché è veramente uno spettacolo vederlo giocare….quasi…e dico quasi come una squadra di dieci anni fa che asfalto tutti i record della serie b..io la serie A la seguo poco..tifando esclusivamente Pescara…e quindi mi appassionò solo se una squadra gioca un grande calcio..poi veder struppiare…la Juve ..nn ha prezzo..proprio perché a Pescara di tifosi juventini c’è n’è sn troppi…ed il fatto mi disturba..se aggiungete che nel 89nn sn diventato milionario per la rinomata arte del rubare dei bianconeri in un Juve Pescara..insomma il piatto è servito..!!

  11. tusciabruzzese ha detto:

    A questi pescaresi … “Perdona loro non sanno quello che fanno. O che si perdono”

  12. zico ha detto:

    Da aggiungere che nella precedente partita in casa avevamo fatto 3-0 al Napoli. E all’inizio del campionato ci fu il 4-5 col Milan. Puro Galeone.

  13. ilfigliodel36 ha detto:

    Come figlio di mio padre io sono d’accordo. Ho anche una squadra che seguo in serie A ma il Pescara lo vedo sempre. Sempre con mio padre declare

  14. vitabiancazzurra ha detto:

    Immagini pazzesche Stadio zeppo di gente che stava attaccata pure alle vetrate a bordo pista di atletica Intanto nella nostra brevissima storia di A alle grandi abbiamo dati diversi dispiaceri …alla vecchia baldracca l’abbiamo purgata due volte con partite orgasmiche Questa del 5-1 dal sapore agrodolce perchè eravamo retrocessi in B però sull’almanacco resta incacellabile tra i tanti record un po vergognosi che ci ha fatto collezionare il dottor Sebastiani