IL “BAFFO” CI CREDE
20/11/2022
TURRIS-PESCARA 2-3: i 99 MINUTI con i 40mila!
21/11/2022

Pubblichiamo un contributo così come trasmessoci dall’autore – 

La settimana che il Delfino si appresta ad affrontare, se non sarà decisiva, avrà in ogni caso una forte rilevanza da qui al termine della stagione. Le preventivate vittorie di Catanzaro e Crotone, ieri pomeriggio, costringeranno gli uomini di Mister Colombo ad un doppio sforzo, fisico e psicologico, quando stasera – nel posticipo della 14ª giornata – all’Amerigo Liguori di Torre del Greco dovranno sconfiggere a tutti i costi la Turris degli ex Maniero e Frascatore. Tre punti fondamentali per potersi poi caricare in vista dell’attesissimo match di domenica prossima, allorché il favoritissimo Catanzaro scenderà in campo all’Adriatico, con fischio d’inizio alle 14:30, per quello che rappresenterà un vero e proprio crocevia stagionale.
Un duplice impegno che finalmente, giocoforza, dovrà svelare ai tifosi le reali capacità di questa squadra. Se Mister Colombo riuscirà, stasera, a far giocare i suoi con la mente rivolta ai soli novanta minuti del campo, senza minimamente pensare allo scontro diretto del prossimo turno, allora avremo la certezza di poter contare su un gruppo coeso e importante, in grado di dire la sua fino al termine del campionato. Diversamente, dovremo accettare l’impari potenziale del Catanzaro e puntare comunque almeno al secondo posto, in modo da arrivare ai play off stavolta da favoriti.
Non abbiamo dubbi, infine, circa l’impegno dei tifosi, che soprattutto in caso di vittoria quest’oggi, domenica pomeriggio torneranno a riempire lo stadio come non si vedeva da parecchio tempo. Sarà l’ennesima dimostrazione di come questi colori sono stati, sono e saranno sempre onorati dai pescaresi, a prescindere da chi ne detiene le redini societarie.

Fabio Ros

P.S.: nel ringraziare Fabio Ros per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

 

40mila.it

Condividi su:

Lascia un commento

13 Comments

  1. Milton Tita ha detto:

    Di solito a turrisvalignani ci si andava di giovedì in amichevole.. mo invece …

  2. nemicissim0 ha detto:

    Si potrebbe parlare di crocevia solo se ci fossero due strade che si incrociano. In un torneo simile per prestigio a quello di briscola al bar del paese non esistono due strade ma una sola: quella di vincere per distacco tutte le partite.

  3. nico956 ha detto:

    Bn sera..bhe raga comunque la vediamo ..e dura..noi siamo il classico vaso di coccio in mezzo a due vasi di ferro..porca puttana questi vincono sempre..nn e uno scherzo tenergli dietro..ieri come mi sn collegato di po’ 10minuti già vincevano tutte e due..e che caz…comunque anche stasera ci sarà da soffrire e soffriremo..come sempre …se no ..dovevo tifare altre squadre….forza raga….!

  4. alex74 ha detto:

    E comunque per commentare l’articolo secondo me quello con il catanzaro non è per niente un crocevia. Il crocevia è stasera perche’ se non vinciamo poi dobbiamo fare quasi per forza i 3 punti contro i calabresi mentre una vittoria stasera ci potrebbe consentire anche un pareggio domenica prossima. Se le cose le sai salle altrimenti dille

  5. alex74 ha detto:

    Pare che i tifosi del Quatanzar hanno polverizzato 800 biglietti in neanche un’ora. Noi grazie al bel tempo e all’iniziativa messa in atto dalla societa’ dovremmo sfondare quota 3500. Dai cazzzzzzzzo

  6. johnny blade ha detto:

    laugh
    E lu Kha khan Zahr ?

  7. ilfigliodel36 ha detto:

    Mio padre ha visto ieri la partita del Quatar. Mi ha detto che è molto più forte il Quatanzar shock

  8. ilfigliodel36 ha detto:

    L’ultimo paragrafo sui tifosi è sarcastico o ironico? Chiedo per i Treccani

  9. nemicissim0 ha detto:

    FONDAMENTALE?!?! Una finale playoff per la promozione in serie A è fondamentale. In un torneo da spiaggia non c’è un cazzo di nulla di fondamentale. Ci sono solamente fastidiose formalità da sbrigare, chiudendole nei primi 10 minuti. Iniziassero a capirlo.

  10. johnny blade ha detto:

    Col Cacanzaro è fondamentale SOLO se vinciamo stasera. Altrimenti no.

  11. draculone ha detto:

    Testa solo sulla Turris, vivere alla giornata

  12. tusciabruzzese ha detto:

    Fondamentale è solo stasera: il resto della settimana è una passeggiata