PESCARA-CROTONE 0-1: i 99 MINUTI con i 40mila!
14/09/2022
CALENDARIO PESCARA CALCIO FINO AL DICEMBRE 2022
16/09/2022

Alberto COLOMBO (allenatore Pescara): “C’è rammarico, peccato perché il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. La partita è stata equilibrata e decisa da un episodio. Pellacani? Le prime sensazioni sono negative, si prevede un lungo stop. Al di là dei primi 20 minuti, dove abbiamo iniziato un po’ timidi e a marce ridotte, il coraggio ci ha permesso poi di far tornare in equilibrio il match. Poi quell’episodio della punizione di Chiricò ha deciso la partita. Sono situazioni che capitano, dobbiamo portarci dentro questa rabbia perché non meritavamo la sconfitta. Il pareggio era il risultato più giusto” (fonte).
Daniele SEBASTIANI (Presidente Delfino Pescara 1936 s.p.a.): “Non ho visto tutta questa differenza in campo tra noi e loro. Partita decisa da un episodio. L’infortunio di Pellacani? Temo sia qualcosa di serio. Abbiamo tenuto bene il campo, non ho vista tutta questa differenza in campo nonostante il Crotone sia una grande squadra. La partita è stata decisa da un episodio. Dopo il gol, si è giocato pochissimo perché loro erano sempre a terra. Abbiamo iniziato timorosi, poi abbiamo fatto la nostra partita. Il fatto che il pubblico ha apprezzato l’impegno e la prestazione della squadra, vuol dire che siamo sulla strada giusta. Non usciamo ridimensionati, ma è una sconfitta che brucia per come è arrivata. Bisogna essere obiettivi e dire che ci sono squadre attrezzate, forse anche più di noi, ma il Crotone non ci ha surclassato. Hanno sfruttato le ripartenze con Chiricò e Kargbo.
Il Catanzaro è una corazzata, ma ha avuto un calendario più facile del nostro all’inizio. Sono sicuro che noi ci toglieremo grosse soddisfazioni” (fonte).
Jacopo DESOGUS (giocatore Pescara): “È stata una grande emozione esordire con il Pescara, peccato per la sconfitta. Non meritavamo di perdere. Di squadra secondo me abbiamo fatto bene, purtroppo l’episodio ha fatto la differenza. Dobbiamo migliorare anche negli ultimi 20 metri, sicuramente possiamo fare di più. Per me quest’anno è importantissimo, sono felicissimo di essere qui dopo il precampionato con il Cagliari. Le aspettative sono alte, spero di essere all’altezza” (fonte).
Franco LERDA (allenatore Crotone):”Sono contento per il risultato, che determina anche la settimana. Viviamo in un Paese dove il risultato è determinante. Mi piace anche come è arrivata la vittoria, conquistata con grande personalità da parte dei miei ragazzi. Abbiamo avuto poco tempo per preparare la partita. Nello spogliatoio ci siamo detti che la partita dovevamo vincerla, e la vittoria poi è stata costruita con personalità e di squadra. Ci siamo difesi bene, anche questo è stato un bel segnale perché non abbiamo consesso nulla ad una squadra forte come il Pescara. L’episodio ha deciso una gara magari da pari? siamo arrivati più volte in avanti costruendo cose buone. Abbiamo giocatori importanti, di grande dinamismo. Come il Pescara anche noi vogliamo fare un campionato di vertice. Vincere qui, per come abbiamo conquistato il risultato nell’interpretazione della gara, è molto importante” (fonte).
AGGIORNAMENTO
Gli esami diagnostici confermano la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio per il difensore del Pescara Filippo PELLACANI, con necessario intervento chirurgico e possibili 6 mesi di stop (fonte). Sul mercato degli svincolati vi sono difensori centrali come Ceppitelli, Struna, Iacoponi, Troest, Ariaudo, Antei. In rosa, DE MARINO ha in carriera giocato centrale nella difesa a 3.

40mila.it

Condividi su:

Lascia un commento

40 Comments

  1. bummon ha detto:

    La Catanzarese é una corazzata laugh…la Crotonese é una grande squadra e noi siamo una lavatrice industriale rofl

  2. caps ha detto:

    Il Più Grande PresiPerdente Di Ogni Tempo .. Prigioniero del Suo Bilancio…Liberatelo.. rofl

  3. draculone ha detto:

    Benitino, da che mondo è mondo ci stanno gli abbonamenti gratis

  4. draculone ha detto:

    Ohhhhhhh, ma possibile che ogni volta che entro sul sito, la prima cosa che mi appare è l’Onoranze funebri? shock

  5. benitino1936 ha detto:

    Vi leggo sempre anche se non scrivo più. Se scrivo non mi trattengo e rischio. Però sapete qualcosa perché i Rangers hanno contestato cullù a Latina ma non in casa? Sarà che il padrone è andato in cascetta a Latina e si è arrabbiato e le pecore sono tornate all’ovile? In casa ci sono gli abbonamenti gratis? Al Cornacchia le cornacchie di giornalisti e tv non se ne devono accorgere?

  6. OsvaldoSoriano ha detto:

    Qua i Crociati ci vorrebbero per liberare la Santa Pescara Calcio dal feroce Saladino Cullú El Sebastien. Facciamo un appello al Papà, magari manda le guardie svizzere a prelevarlo.

  7. Max1967 ha detto:

    Cmq uno che si rompe così aveva già qualcosa che non andava.

  8. draculone ha detto:

    Designato il quarto centrale, De Marino, per la serie SPARAGN E CUMPARISC

  9. tusciabruzzese ha detto:

    Stavo leggendo un libro e a un certo punto ho trovato la frase ” Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate all’inferno de la C col presidente Sebastiani”!
    Interessante: è della Serie “C-retina Commedia”. Parla di un reggimicrofono che arriva alle porte dell’inferno per ritrovare la perduta amata tribuna stampa di San Siro ma …
    Vi aggiorno su come va a finire …

  10. draculone ha detto:

    SEBASTIANI FOGGIANO

  11. lapa ha detto:

    Prenditore vattene !! hai ragione quando dici che senza di te nn stavamo in C a giocare ! Killer del Delfino

  12. draculone ha detto:

    Grande Pierr66

  13. pier66 ha detto:

    Buongiorno a tutti e un saluto particolare all’amico Draculone…… Tutto a posto ragazzi, è solamente un periodo un po’ stressante…… Intanto: PINOCCHIO N’GUL A MAMMET

  14. Max1967 ha detto:

    E poi si rompono sempre nei ruoli in cui ne abbiamo meno…

  15. nemicissim0 ha detto:

    Draculone, non sono d’accordo: di centrali ce ne vogliono almeno 4 e tutti validi. Se ne hai solo 3, ti basta una squalifica e un raffreddore o una espulsione e devi schierare il primavera pigliandoci subito due pappine. Come diceva un famoso coach di football americano, “con l’attacco si vendono i biglietti, con la difesa si vincono le partite”

  16. biancazzurri ha detto:

    Sci mapperò ci fusse na vota ca lu crociato se le rompesse cullù! laugh

  17. draculone ha detto:

    OHHHH, ma Pier66 che fine ha fatto? Se ci sei batti un colpo friends

  18. draculone ha detto:

    Assama fa, che mo’ il problema della Pescara calcio è l’infortunio di PELLACANI, con tutto il rispetto possibile per il ragazzo e le sue qualità! IL PROBLEMA È UNO SOLO È HA UN NOME E COGNOME, DANIELE SEBASTIANI

  19. draculone ha detto:

    Scusate, ma quanti centrali ci vogliono per fare il campionato? Ne abbiamo tre in rosa(Ingrosso, Boben e BROSCO) e fai assimilare con calma i meccanismi a uno della primavera

  20. nemicissim0 ha detto:

    …ah, e poi un’altra cosa: come cazzo fa uno a rompersi (poveraccio) il crociato in riscaldamento prepartita è un mistero. Campionato finito. E anche pescando uno svincolato, ci vogliono tre mesi per metterlo al passo degli altri. STAPPOSTO.

  21. nemicissim0 ha detto:

    Ma cussù ancora a parlare di gorazzade, di fionte e di puttanate simili? Ma non doveva andarsene?

  22. biancazzurro86 ha detto:

    Auguri di pronta guarigione a Celdicani, brutta perdita per noi…

  23. tusciabruzzese ha detto:

    Voglio ricordare un fatto: quando si ruppe Tumminello eravamo anche lì a inizio campionato. C’era la possibilità di prendere ottimi svincolati. Ovviamente, Sebastiani distrusse ogni ambizione rifiutandosi di prenderli e sempre con la scusa che ci avrebbero messo un paio di mesi per entrare in forma. Finimmo col dover ricorrere a Maniero, però entrato in forma solo durante il girone di ritorno!!!
    Ci risiamo: pur di non tirar fuori un solo ingaggio in più fuori dai “giri” di personale convenienza (dopo averne tirati fuori 40-50 l’anno da 10 anni per manovre che poco hanno a che fare con il risultato sul campo), rischiamo di ripetere la vicenda Tumminello-Maniero!
    Vado a rimettere, così mi anticipo …
    bad

  24. nico956 ha detto:

    Draculo…dipende .😁😁

  25. draculone ha detto:

    Mo’ ci vuole Marzullo, “SEBASTIANI È DISPIACIUTO O NO DELL’INFORTUNIO DEL POVERO PELLACANI?”

  26. caps ha detto:

    Mi Spiace x Pellacani mi sembrava uno giusto e non voglio pensare che sia il solito Acquisto Presidenziale .. Auguri Ragazzo

  27. ilfigliodel36 ha detto:

    Ma che sfortuna! Doppia. Per la partita e per Pellacani! cry

  28. Milton Tita ha detto:

    Nel calcio nn sempre vince il binomio più spendi più vinci..vogliamo credere di potercela giocare con Catanzaro e Crotone la promozione diretta in B? Ok, tanto nn costa nulla….. Non meritavamo la sconfitta? Beh di fatto abbiamo perso tre punti contro una diretta concorrente….solo questo conta secondo me

  29. nico956 ha detto:

    Un mese????forse nn avete capito campionato finito o quasi per pellicani…purtroppo era il miglior acquisto un signor giocatore..

  30. antateavanti ha detto:

    Non vorrei portare sfiga ma pure su Plizzari ho forti dubbi circa la sua integrità Alla sua giovane età ha già avuto costanti problemi fisici anche seri …Ma sdade dranguilli gobre duddo la bolizza se nn bosso imbolbare gon la rivendida almeno ho il piano B…non fade finda di nn gabire non sdo barlando della serie B Nn mi imborda la gadegoria gli affari li faccio bure in eggellenza non vi libererede di me fino al 2036

  31. nico956 ha detto:

    Allora dopo dieci minuti io ed un mio amico in curva che siamo detti ..il Crotone e una bella squadra..lpunto..ma che Catanzaro e Crotone sn le favorite nn e una novità..il loro livello tecnico e superiore al nostro..nn si discute..ma se vai ad analizzare la partita ti accorgi che do po’ i primi 25che si sono giocati a ritmi lenti..appena il Pescara ha aumentato il ritmo..loro sn andati spesso in difficoltà così come prima del loro gol..quindi partita completamente in equilibrio ..anche e soprattutto senza tiri in porta si situazioni pericolose ma create da entrambi le squadre ma niente di più..allora diciamo pure che siamo stati sfigati..anche perché il nostro miglior acquisto che si fa male nel riscaldamento..lo cambi e questo si fa male ad inizio secondo tempo..insomma perdere due centrali in 45minuti un po’ troppo..ma la squadra c e sa quello che deve fare e magari neanche Colombo conosce bn tutti i giocatori ..quindi nn possiamo che migliorare…..a pinokkio qualcuno gli avrebbe dovuto dire ke la differenza tra le due squadre sta nel fatto che loro hanno speso bei soldi per fare la squadra..e noi invece a chiedere a destra o a manca se ci danno ragazzi da svezzare…tutto qui..

  32. draculone ha detto:

    Peccato, Pelican I era quello che più mi aveva fatto una buona impressione

  33. lafestadeicolli ha detto:

    bruttissima perdita. tra i nomi letti sopra quello migliore mi sembra ceppitelli. comunque ingrosso boben e brosco per un mese abbondante possono sopperire, quindi il tempo per mettersi in forma c’è

  34. 40mila.it ha detto:

    AGGIORNAMENTO
    Gli esami diagnostici confermano la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio per il difensore del Pescara Filippo PELLACANI, con necessario intervento chirurgico e possibili 6 mesi di stop. Sul mercato degli svincolati vi sono difensori centrali come Ceppitelli, Struna, Iacoponi, Troest, Ariaudo, Antei. In rosa, DE MARINO ha in carriera giocato centrale nella difesa a 3

  35. johnny blade ha detto:

    “Bisogna essere obiettivi e dire che ci sono squadre attrezzate, forse anche più di noi”
    La solita solfa, ma davvero?! Ma statt zitt..

  36. biancazzurro86 ha detto:

    Possiamo girarci intorno, sperare, sognare… la Serie B con Sebastiani non la vedremo mai più.

  37. tusciabruzzese ha detto:

    Concordo pienamente con caps: “La fortuna li ha baciati ma la differenza si vedeva”. Insomma, spendere i soldi nel fare una squadra per risalire invece che in ciò che non c’entra con il risultato sul campo … poi si vede! Eccome!
    E, ancora una volta, fa quella sottile differenza tra la promozione e degli inutili play-off

  38. caps ha detto:

    Un vecchio allenatore diceva : in campo deve correre il pallone . Ieri i nostri correvano fino al 70 minuto ma il pallone girava lento . Significa correre male e spomparsi e non reggere i 100 minuti di gioco . X concludere solo 3 tiri in porta . Il Crotone ci ha Affrontato da squadra , tosta , cattiva ma organizzata e ficcante nella profondità . La fortuna li ha baciati ma la differenza si vedeva .Ora si può essere allo stadio , a casa , alla radio o in TV le cose non cambiano . Il Colombaccio vola a vuoto alla prima gara Vera .