Ecco l’esito del ricorso per avere D’URSI in quel di Salò
11/05/2022
FERALPISALO’-PESCARA 2-1: “99 minuti” di playoff in 40mila!
12/05/2022

Nella conferenza stampa pre Feralpisalò-Pescara, il tecnico biancazzurro Luciano ZAURI 2.0 avrebbe più o meno detto che:

  1. DRUDI è infortunato. Gli altri sono tutti convocati, compreso FRASCATORE.
  2. I due giorni dopo la partita d’andata sono serviti al recupero, mentre abbiamo poi lavorato insieme per un giorno. Le 24 ore prima della partita servono ancora per recuperare.
  3. Le squalifiche ci privano di alcune alternative. Almeno a livello numerico abbiamo meno scelte, ma andiamo in campo con una formazione tosta, che vuole fare una grande impresa.
  4. Chiaro che avere due risultati per loro è un vantaggio, ma abbiamo le armi per poter vincere.

§

A tutti i tifosi biancazzurri ricordiamo che per commentare su questo sito è sufficiente:

  • accedere con il proprio account Facebook, oppure
  • utilizzare il form di registrazione a questo link.

40mila.it
Condividi su:

Lascia un commento

34 Comments

  1. vitabiancazzurra ha detto:

    cioè questo cencione di nzita il lucratore fregnone l’avrebbe pagato 700mjla euro al Perugia Se fosse vero è come se io alla mia età quasi da pensionato e co la panza adesso sul divano valgo 4 milioni di euro solo da spettatore con le infradito

  2. zico ha detto:

    Ulteriori, nemicissimo, ulteriori. Per il mio tempo mentale, però, i primi mille anni stanno volgendo al termine.

  3. alex74 ha detto:

    Tuscia con un colpo solo ha sbaiat una semplice addizione e un semplice proverbio. L’ età avanza pe tutti

  4. nemicissim0 ha detto:

    Zico, vuoi dire che bisogna attendere ULTERIORI mille anni rispetto a quelli indicati da Tuscia?

  5. zico ha detto:

    Tuscia, rifai l’addizione.

  6. alex74 ha detto:

    moglie piena di lividi

  7. nemicissim0 ha detto:

    Tuscia, moglie piena? Freeeeeechete…

  8. antateavanti ha detto:

    Indubbiamente il proverbio Danese è il vestito su misura x il Maifredi di via del santuario

  9. tusciabruzzese ha detto:

    NU SEME NU, quelli che “moglie piena e moglie ubriaca”, cioè i condannati dal cuore a tifare sempre per la vittoria dei nostri colori e contemporaneamente sperare nella sconfitta della Sebastianese affinché il dissennatore se ne vada. Rebus irrisolvibile del nostro essere mostri bicefali.
    In altre lingue dicono:
    – polacco: il lupo sazio e l’agnello intero;
    – francese: avere sia il burro che i soldi;
    – danese: contemporaneamente soffiare e avere la bocca piena di farina;
    – portoghese: volere il sole in cortile e la pioggia sul campo di rape;
    – spagnolo: stare a messa e suonare le campane allo stesso tempo.
    laugh1
    tedesco: ballare a due matrimoni contemporaneamente

  10. nemicissim0 ha detto:

    Madelib, non esiste Sebastiani che mi possa togliere l’orgoglio di essere PESCARESE. (E te lo dice uno che a Pescara non è nato)

  11. madelib ha detto:

    nemicissim0, ch’ t’ si bbevùt’?!!!
    NOI, NOI, NOI…
    NOI siamo quelli che, fin quando ci sarà cullù, non avremo riacquistato dignità!
    Prima se n’ha da jì’ cullù, poi potremo dire NU’!!!

  12. nemicissim0 ha detto:

    Vabene Sebastiani, vabene Zauri, vabene che la squadra fa schifo, vabene trenta punti di distacco, però un momento: NOI siamo quelli che abbiamo innumerevoli campionati di A e B alle spalle; NOI siamo quelli che hanno riempito uno stadio da 40mila posti; NOI siamo quelli che mangiano gli arrosticini e non inutili pesci di lago; NOI siamo quelli che vanno al mare da maggio a ottobre; NOI siamo quelli che si sono presi gratis una loro villetta sul lago e l’hanno trasformata nel Vittoriale. … NOI SIAMO NOI, che cos’è, dov’è Salò? NOI questa sera siamo moralmente obbligati a vincere.

  13. tusciabruzzese ha detto:

    1936 + SoloConTe1936 fa SoloConTe2872, cioè l’anno del ritorno in B con Sebastiani incontestato
    sarcastic

  14. SoloConTe1936 ha detto:

    Ciao 433offensivo.
    Tutto bene?

  15. 1936 ha detto:

    Ottimo biancazzurri.
    Allora ci vediamo lì.

  16. biancazzurri ha detto:

    Ji so’rrivate a Bulogne. Massere mi facce du sardine alla triglia alla gardesana e nu risott nghe la tinca di laghe. E dopo a lu stadie di Per Alpi declare

  17. draculone ha detto:

    Dipende tutto dall’atteggiamento, i nostri difetti li conosciamo bene

  18. Milton Tita ha detto:

    Il feralpisalò se nn sbaglio aveva preso 29 goals in tutto il campionato… In una partita n’em fatt 3…. L’unica cosa che mi lascia ben sperare…. Ovviamente nostra difesa permettendo

  19. alex74 ha detto:

    Da voci non del tutto veritiere dovrebbe essere riconfermato sorrentino. Ma non ci metterei il fuoco sulla mano

  20. ilfigliodel36 ha detto:

    Iacobucci tra i pali? Chiedo per Alessandro

  21. alex74 ha detto:

    Scherzi a parte quiss il salo’ hanno una difesa rivedibile. Noi sicuro 1 2 gol li prendiamo. Siamo in grado di farne 2 o 3? Dipende da come giocano gli avversari. Se quelli provano ad attaccare e la madonna ci fa il miracolo di non fare cappelle in difesa in contropiede li mbrizzichiamo. Se quelli si chiudono e ripartono sono stracazza amari. Il problema maggiore comunque è il centrocampo. Giochiamo a 2 con nzita e zappella esterni?

  22. nemicissim0 ha detto:

    …TRALLALLERO – LERO – LAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  23. johnny blade ha detto:

    AUGURI A ZZ di buon compleanno.

  24. 1936 ha detto:

    Stasera si vince!

  25. caps ha detto:

    Stasera Vedremo se Andremo Avanti o se Il Venditore Potrà Vendere Tutto il Vendibile . Le Possibilità sono Poche ma le Partite Vanno Giocate. Personalme Farei Giocare il Centrale della Primavera , Cattivo Forte Fisicamente dai Piedi niente Male . Nizita e un Dubbio Preoccupante Pensando con Quale Testa Scenderà in campo . Sempre Forza Pescara

  26. draculone ha detto:

    SU QUEL PRATO VERDE C’È, UNA MAGLIA CHE PER ME, RAPPRESENTA LA CITTÀ, GIORNO E NOTTE LEI LO SA

  27. tusciabruzzese ha detto:

    Per stasera, devo dire che un 35-40% di possibilità penso che le abbiamo. A me il Feralpi ha deluso domenica scorsa. Incostanti in difesa, dove da una parte hanno annullatto bene Ferrari nella marcatura uno contro uno ma dall’altra hanno sofferto delle nostre stesse amnesie e lentezze. Anche il centrocampo non ha fatto una partita superiore al nostro. sono fortini negli uomini d’attacco, anche per la pochezza dei nostri difensori nella capacità di marcatura, ma tutto sommato anche noi segnamo con abbondanza. insomma, una partita giocabile, seppur non alla pari per i seguenti motivi:
    – loro hanno 2 risultati su 3;
    – ci mancano a centrocampo Pompetti e De Risio e i sostituti non sono all’altezza, a partire dal chiedersi se Memu ha recuperato e dal fatto che Pontisso non è mai tornato in forma piena causa il fastidio al piede che ha. Di Diambo manco vale la pena di parlare: non è a livello di una partita del genere;
    – ci manca Drudi in difesa;
    – loro sono bravi a ripartire veloci e rischiamo seriamente di prendere dei gol in contropiede se non segnamo quanto prima.
    In ogni caso, di certo la qualificazione non è persa in partenza. A meno che il Feralpi non faccia sul serio il Feralpi e quello di domenica scorsa ne era la copia Salò
    hi

  28. tusciabruzzese ha detto:

    La finale di che?
    bad

  29. Max1967 ha detto:

    Sono sincero.
    Non sapevo neanche che ci fosse la finale. Ero a spasso a cazzeggiare.

  30. antateavanti ha detto:

    nella remotissima ipotesi dovessimo andare avanti non avrei nessun timore ad incontrare ogni squadra possibile TRANNE il Foggia zemaniano….finirebbe con punteggio tennistico e non penso per noi
    Ma dormo tranquillo che tanto….

  31. nemicissim0 ha detto:

    A giudicare dal fatto che ieri sera scriveva solo Draculone, DRACULONE E’ MILANISTA laugh1

  32. draculone ha detto:

    Dai commenti si evince che SIETE TUTTI DOPPIOFEDISTI cool VERGOGNA!

  33. draculone ha detto:

    Ngulo, ci ha illuminato dash2 VIA TUTTI E SOLO PER LA MAGLIA

  34. antateavanti ha detto:

    Hai ragione Luciano noi abbiamo le Fionte dell’Ikea prese in prestito senza diritto di riscatto dal maraja’ di via bovio