PRIMO TURNO SUPERATO MA CHE FATICA
02/05/2022
Pineta Dannunziana, 3 maggio 2022: striscione “Tutti allo stadio!!!”
03/05/2022

La Delfino Pescara 1936 comunica che sono stati attivati i canali di vendita per il 2° TURNO PLAY OFF DEL GIRONE tra Pescara e Gubbio in programma Mercoledì 4 Maggio allo Stadio Adriatico “Giovanni Cornacchia” di Pescara con calcio di inizio fissato per le ore 20:30. Biglietti in vendita:

  • su tutti i circuiti VIVATICKET;
  • al punto The Official Store Pescara Calcio di via Carducci 69, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19;
  • al punto Botteghino Stadio, aperto nel solo giorno gara a partire dalle ore 10 fino al termine del primo tempo di gioco.

La gara in oggetto è organizzata dalla Lega Italiana Calcio Professionistico, per questo motivo, non saranno considerate valide tessere precedentemente rilasciate.

COSTO BIGLIETTO

  • CURVA NORD: Intero 10,00 euro – ridotto 7,00 euro + 1,80 euro diritto di prevendita.
  • TRIBUNA ADRIATICA CENTRALE: Intero 18,00 euro – Ridotto 14,00 euro + 1,80 euro diritto di prevendita.
  • TRIBUNA ADRIATICA LATERALE: Intero 14,00 euro – Ridotto 10,00 euro + 1,80 euro diritto di prevendita.
  • TRIBUNA MAJELLA CENTRALE: Intero 35,00 euro – Ridotto 25,00 euro + 1,80 euro diritto di prevendita.
  • TRIBUNA MAJELLA LATERALE: Intero 25,00 euro – Ridotto 15,00 euro + 1,80 euro diritto di prevendita.
  • TRIBUNA MAJELLA VIP: Intero 45,00 euro – Ridotto 30,00 euro + 1,80 euro diritto di prevendita.
  • CURVA SUD SETTORE OSPITI: Intero 10,00 euro – Ridotto 7,00 euro + 1,80 euro diritto di prevendita e chiusura vendite fissata per le ore 19 di Martedì 3 Maggio.

(Ridotti: Donna, Over 60, Under 18, Div. Ab.)” (fonte).

§

A tutti i tifosi biancazzurri ricordiamo che per commentare su questo sito è sufficiente:

  • accedere con il proprio account Facebook, oppure
  • utilizzare il form di registrazione a questo link 

 

40mila.it

Condividi su:

Lascia un commento

15 Comments

  1. draculone ha detto:

    Alex, gli amici si vedono nel momento del bisogno rofl

  2. alex74 ha detto:

    1936 se non era per il tuo amico draculone mo ci faciv na bella figur di merd fuori lo stadio giovedì laugh1

  3. tusciabruzzese ha detto:

    “Quelli che … Sebastiani è in trattativa con 4 cordate. Ora 3. Poi …” rofl
    laugh1

  4. draculone ha detto:

    1936 si gioca mercoledì

  5. vitabiancazzurra ha detto:

    Germano sono d’accordoMa andrebbe fatta un analisi più profonda Zappella è un giocatore di terza serie con qualche pregio e diversi difetti…ma il tema che poni tu e’ molto più ampio Negli ultimi 15/20 anni stanno sparendo i grandi difensori quelli granitici quelli che ti si appiccicano addosso come un francobollo Va bene che dire allo stopper : stai addosso al 9 menalo anticipalo seguilo pure al cesso forse è un calcio antico ma adesso siamo arrivati agli eccessi assurdi e infatti guardate i portieri che vengono “costretti” a giocare di piede partecipando alla costruzione della manovra dall’area piccola !! Le papere si sprecano tipo Radu e Meret Certi allenatori tipo Guardiola avranno anche portato innovazioni ma alcune cose sono lanticalcio come il possesso palla infinito che faceva il Barcellona La vera innovazione è fare con equilbrio e bene le due fasi sia di possesso che non come fa klopp e allegri finché ha avuto gli interpreti giusti In sostanza per me alcuni ruoli devono restare tali . L’ala deve partire bello fresco da metà campo e non inseguire a ritroso il suo dirimpettaio fino alla propria area…dopo lo si rimprovera che va sul fondo e crossa in curva….certo poi arriva zeman che fa una preparazione alla Rocky e tutti corrono tutti attaccano e….pochi difendono .Alle scuole calcio già a 6 anni infarciscono i bambini di concetti tattici assurdi a quell’età Invece di insegnare le basi imprescindibili ossia come stoppare come tirare e sopratutto ai difensori COME MARCARE !

  6. nemicissim0 ha detto:

    MADELIB FOGGIANO VATTENE

  7. ilfigliodel36 ha detto:

    Posso invidiare la Salernitana? Chiedo per Gyomber

  8. tusciabruzzese ha detto:

    @germano, perfetto!
    Il che denota non solo scarsità tecnica personale, ma anche mentale

  9. 1936 ha detto:

    Draculone allora giovedì ci sei. Grande!
    drinks

  10. draculone ha detto:

    Germanodacuneo, e stai parlando del meno peggio

  11. germanodacuneo ha detto:

    Neanche un difensore del campionato UISP si sarebbe comportato come Zappella per il secondo gol della Carrarese. Era davanti all’attaccante e aveva tre alternative: 1) allungare velocemente il pallone al portiere. 2) calciare il pallone, poteva farlo, in fallo laterale. 3) ha scelto la cosa peggiore, cercando di trovare un eventuale scorrettezza dell’attaccante e un probabile fischio dell’arbitro (che doveva esserci), ma che, purtroppo, non c’è stato. Per fortuna è arrivato il pareggio. Un difensore degli anni ’80 certe leggerezze non l’avrebbe mai fatto. I giocatori di adesso sono solo atleti prestati al gioco del calcio. Buona serata.

  12. madelib ha detto:

    *lanciando

  13. madelib ha detto:

    Io ho tolto “Eleven”, non regalo soldi a cullù e, lanciano una provocazione (manco tanto…), mentre cenerò, vedrò su RaiPlay una partita con qualche possibilità in più di spettacolo: Avellino-Foggia

  14. draculone ha detto:

    Biglietto fatto adesso per me è mia moglie. AUGURO 23,60 €DI MEDICINE A CHI SO ‘ IO