COMMENTI POST OLBIA-PESCARA
12/03/2022
Giudice sportivo: VEROLI, un turno
14/03/2022

Riceviamo e pubblichiamo – 

Diciamo la verità, a prescindere dall’avversario e dalla categoria, vincere come ha fatto il Delfino sabato scorso in quel di Olbia, non può che far piacere. In fondo sono proprio queste le gare che servono a scuotere gli animi e scaldare gli ambienti.

I sardi, reduci dalla sorprendente vittoria della settimana precedente in casa della capolista Modena, cercavano contro i biancazzurri un bis che avrebbe inaspettatamente spalancato loro le porte dei play off, abbandonando momentaneamente quelle dei pericolosi play out. La classifica da quelle parti è molto corta e basta davvero poco per passare dall’inferno al paradiso e viceversa. Il centrocampista Luca La Rosa, in effetti, dopo un paio di tentativi da fuori area, a metà della prima frazione di gioco insaccava con un bel tiro dai trenta metri, alle spalle di Sorrentino. Iniziava così un costante, ma sterile, possesso palla del Pescara, che raramente impensieriva l’attenta difesa dei locali. A dire il vero sul finire del primo tempo l’arbitro graziava il portiere di casa, che dopo un improbabile palleggio dal limite dell’area, perdeva palla e bloccava Rauti, diretto verso la porta ormai sguarnita. Calcio di punizione dal limite e cartellino giallo per l’estremo difensore sardo, anziché rosso come a lungo reclamato dagli uomini di Mister Auteri.

Il copione non cambiava nella ripresa, anche se grazie ai cambi – il bomber Franco Ferrari in primis, ma anche Frascatore e l’esperto Memushaj (al rientro) nel finale – l’Olbia con il passare dei minuti sentiva scricchiolare la sua solidità difensiva. A cinque minuti dal novantesimo, finalmente proprio Ferrari, di testa, su preciso traversone dalla destra di Pontisso, pareggiava i conti. Chiaramente non soddisfatto per il punto acciuffato in extremis, il Delfino continuava a premere sull’acceleratore, finché era Frascatore, subentrato a metà ripresa, con uno splendido tiro da fuori, ad infilare chirurgicamente – alla sinistra di Ciocci – il pallone della vittoria e dei tre meritati punti.

Forse c’è stata una qualche polemica nell’esultanza del difensore dopo la rete, per lo scarso impiego che gli sta riservando l’allenatore, ma in fondo niente di male, se la rabbia per la voglia di giocare, porta poi a questi risultati.

Grazie a questa vittoria sul filo di lana, il match di domani sera contro il Cesena assume ancora più rilevanza. Una vittoria, che tra l’altro sarebbe la prima contro le squadre leader del campionato, significherebbe restare agganciati alla corsa per il terzo posto; non solo: consegnerebbe alla squadra una spinta importante per terminare al meglio la stagione, con qualche motivazione e credibilità in più, verso i difficilissimi play off promozione.

Fabio Ros

P.S.: nel ringraziare Fabio Ros per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it.

§

A tutti i tifosi biancazzurri ricordiamo che per commentare su questo sito è sufficiente:

  • accedere con il proprio account Facebook, oppure
  • registrarsi mandando una mail (anche vuota) a info@40mila.it e indicando nell’oggetto della mail – o nel corpo della stessa – il nickname/nome (anche di fantasia) con il quale si vuole apparire sul sito. In risposta, 40mila.it invierà la password d’accesso, che sarà poi personalizzabile.

 

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

52 Comments

  1. UK_Dolphin ha detto:

    Dopo la chiamata alle armi del mister mi aspetto come minimo 10mila presenze. Vabbe’ martedi sera facciamo 8mila.
    Oh uagliu’ ci stiamo giocando il terzo posto del girone B, non fate i gufi. Stringiamoci assieme alla squadra e al presidente ( non troppo forte pero’… :-D)

  2. alex74 ha detto:

    Ngi puzza vini nisciun allo stadio quant’ è ver iddio.

  3. draculone ha detto:

    Si parte, livello massimo

  4. tusciabruzzese ha detto:

    Proseguendo il filone di Johnny e nemicissim0, allora ci sta proprio un bel:
    Quod me nutrit me destruit (Quel che mi nutre mi distrugge)
    acute
    Sbagli o se lo era tatuato un nota “frequentante” di un ex premier italiano?
    mosking

  5. ilfigliodel36 ha detto:

    Matteassi ha detto: Dobbiamo vincere per forza. Altrimenti si complica la corsa al terzo posto, ma vedrete che tutto si deciderà all’ultima giornata e sarà una lotta a tre». Queste le parole del ds a Il Centro. Chiare, ineccepibili per una volta. «La squadra sta bene, dopo una vittoria così ad Olbia, arrivata al 95°, sicuramente c’è più entusiasmo, più voglia e più fame». «Il Cesena? Squadra forte con qualità e tanta quantità. Sarà molto difficile, loro hanno una precisa identità e sarà una bella partita. Una possibile chiave? Portare gli episodi a favore. Se potessi togliere un uomo ai bianconeri? Bortolussi è un giocatore importante per questa categoria»

  6. nemicissim0 ha detto:

    Ama il tuo sogno, se pur ti tormenta (cit. Capriele)

  7. draculone ha detto:

    Alex, ti farò felice cool

  8. Max1967 ha detto:

    Lo dico da tempo che draculone è un infiltrato lecchino di cullù

  9. alex74 ha detto:

    Draculo’ gia che ci stai dagli na formattata a cuss

  10. draculone ha detto:

    1936, na tazza dell’eurospin non si nega a nessuno. A stasera friends

  11. draculone ha detto:

    SUL QUEL PRATO VERDE C’È, LALLLALLALLAAAA, RAPPRESENTA LA CITTÀ, GIORNO E NOTTE LEI LO SA, LALLLALLALLAAAA. In onore di Nemicissim0, la sua preferita

  12. alex74 ha detto:

    Dragulone uniga bersona fregna azzieme a billenovegendotrendazei

  13. johnny blade ha detto:

    Draculone sei uno dei pochi ma non sei l’unico. Ndí mundá la cocc.
    1936 Chi so’chill’etr?

  14. 1936 ha detto:

    Draculone ti aspetto per una birra in curva stasera. good
    Sei uno dei pochi che si salva qui.

  15. tusciabruzzese ha detto:

    A parte che la frase di Johnny “il tuo inferno sarà l’amore per il Pescara” d’ora poi sostuirà nella mia memoria l'”Ardetece li cannolicchi” … bravo laugh ,
    per il resto ho capito che alex è in realtà ilfigliodelsatanadel1936!
    shock sarcastic

  16. alex74 ha detto:

    Avrà pure le corna ma mi ha dato delle dritte sulla serie b di oggi. Se vuoi te le giro

  17. johnny blade ha detto:

    Satana té le corn.
    Una volta mi disse: il tuo inferno sarà l’amore per il Pescara.

  18. alex74 ha detto:

    Allora. Ho finito poco fa’ di parlare al telefono con satana. Ha dett che stasera vinciamo 2-0 e ha dett che cullu’ ce lo dobbiamo tenere fino al 2026. Parole sue.

  19. draculone ha detto:

    Johnny laugh

  20. nemicissim0 ha detto:

    “Il lampo di una scorreggia”… sono sempre colpito dagli incliti versi di johnny laugh

  21. caps ha detto:

    X la Redazione , Si può Sapere Quali Problemi Fisici Hanno Avuto o Hanno Chiarella e Delle Monache ? Grazie

  22. Max1967 ha detto:

    È stato fatto il closing?

  23. 40mila.it ha detto:

    AGGIORNAMENTO
    Fra i convocati rientrano CHIARELLA e DELLE MONACHE. I due hanno giocato due giorni fa per 64 minuti con la Primavera 1 nella partita vinta a Ferrara per 2 a 1. Convocato anche BLANUTA, che a Ferrara ha giocato l’intero match e segnato il secondo gol.
    Non convocati DIAMBO e lo squalificato VEROLI.

  24. johnny blade ha detto:

    Ferrari…
    Ogni volta che c’è qualcosa di bello, ecco che dura il lampo di una scorreggia..
    E l’anno prossimo chi affittiamo?

  25. caps ha detto:

    E si , Giochiamocela a Viso Aperto , Sperando che la Difesa sia Concentrata x 98 minuti il Centrocampo Regga e che l’Attacco Faccia il Suo , Al Presidente Ricordo che l’Appeal di una Società di Calcio è data dalla Forza della Società..Lui ha Scalato una Società in A e ci ha Portato in C.. da 9000 abbonati ( e x fare gli abbonamenti era un casino) a solo presenze di Favore . Che Appeal può Avere una simile Società? E non parlo dei Debiti..Quindi la Smetta di fare battute Ironiche e si tolga di Mezzo.

  26. tusciabruzzese ha detto:

    Comunque, nel messaggio “NON ci SONO PIU’ VIE di MEZZO. Nè STAGIONI, ORA l’EQIILIBRIO è INUTILE. L’EQUILIBRISMO PURE. NON PENSATE di AGGIUSTARVELA da FURBI” … mi pare chiaro il senso: stasera tutti all’attacco! Niente pareggio!
    Nel pre-partita fate leggere ai nostri giocatori il Decalogo di apettonudo!
    rtfm

  27. tusciabruzzese ha detto:

    I capelli alla Boris Johnson?!? laugh1
    Ah, li tenessi io … i capelli, dico
    laugh

  28. lusmitch ha detto:

    apettonudo mi levo la maglia e ti seguo. uagliù kuss è nu poeta.

  29. alex74 ha detto:

    Cambiano in peggio gionni

  30. johnny blade ha detto:

    io mi ricordo I❤ASSO in Cso V.Emanuele. Non ho mai letto Napoli. Come cambiano i tempi..

  31. draculone ha detto:

    Appettonudo ma che lavoro fai!? Posti sempre verso le tre, le quattro del mattino. CIAU BELLO laugh

  32. apettonudo ha detto:

    NON ci SONO PIU’ VIE di MEZZO. Nè STAGIONI, ORA l’EQIILIBRIO è INUTILE. L’EQUILIBRISMO PURE. NON PENSATE di AGGIUSTARVELA da FURBI. NON VOGLIO PIÙ VEDERVI con quei VOSTRI CAPELLI alla BORIS JOHNSON. La VOSTRA VITA PRECEDENTE NON TORNERA’. QUESTA NOTTE DEPONETE i VIZI, LANCIATE dalle FINESTRE il CATODICO SUPERFLUO, UNITEVI ma VIAGGIATE LEGGERI, CORRERETE di PIU’. CONSUMERETE di MENO. SEGUITEMI. ANDIAMO!

  33. alex74 ha detto:

    Spero per te che i soliti nne’ cussu’ laugh1

  34. 1936 ha detto:

    Grande Draculone.
    Tutti in curva a tifare!

  35. draculone ha detto:

    Alex tutti sappiamo ma non è una scusante. Io andrò sempre e insieme ai soliti lo sfanculeremo all’infinito

  36. alex74 ha detto:

    Draculo’ vero che la curva asini era in gran spolvero però era per un centenario. Vero anche che noi per un centenario andremmo in 500. Però te la devi prendere con i collusi non con i delusi.

  37. ilfigliodel36 ha detto:

    Saranno 125 i cesenati presenti allo stadio Adriatico

  38. draculone ha detto:

    tusciabruzzese ha detto:
    14/03/2022 alle 15:37
    è cosa draculone successoti? si gli occhi ti incrociati sono? rofl no ho gli zibidei girati, soprattutto vedendo la “curva volpi” in gran spolvero. Noi siamo diventati i fighetti, quelli che non vanno allo stadio per non dare soldi al presidente, quelli che finché ci sarà lui, io non ci sarò. Con tutto rispetto, ma iet affangul tutti quanti, allo stadio si va a maggior ragione per SFANCULARE all’infinito chi ci ha ridotto ai minimi termini

  39. caps ha detto:

    Siamo arrivati al giorno del contentino . Se Riusciremo a Vincere nelle 6 partite successive dovremmo recuperare altri 2 punti x Arrivare 3 . Si capisce da Questo che è Stato un Anno Buttato Via come è consuetudine di Questa Società e Vorrei Ricordare che il Prossimo Anno non ci Sarànno Pompetti , i Ragazzi Primavera che Verranno Venduti e Ferrari tornerà al Napoli titolare del Cartellino . Si Ricomincerà di nuovo da Zero , senza un Progetto Valido ma Tante Chiacchiere Societarie . Ma domani Si gioca , spero in una Culata e poi Vedremo .

  40. ilfigliodel36 ha detto:

    E Auteri: ”La gara con il Cesena è importantissima. Se vogliamo migliorare la posizione in classifica, non c’è altra alternativa: dobbiamo solo vincere. Non so se sarà decisiva perché ci sono altre sei partite con incroci e altri scontri diretti. Il Cesena ha tante qualità, un ottimo possesso palla con grandi individualità. Ha fatto un percorso importante finora. Su Pompetti ci prendiamo tutto il tempo e lo valuteremo fino alla fine. Ai tifosi faccio un appello: ci piacerebbe avere un grande contributo. Ma sono sicuro che avverrà perché Pescara è una piazza importante”.

  41. ilfigliodel36 ha detto:

    Conferenza stampa del tecnico del Cesena, William Viali:
    “Vogliamo giocarcela fino alla fine per riuscire a raggiungere quello che abbiamo detto sempre essere il nostro obiettivo: il terzo posto. Siamo pronti a lottare per difenderlo, a partire dalla sfida di Pescara, contro una squadra che in casa non perde da ottobre e che in stagione ha perso solo contro le prime due della classe. Sarà una gara complicata e per fare bene ci sarà bisogno di ritmo.
    Quest’anno abbiamo finito diciotto partite senza prendere gol e questo è un dato notevole che dà l’idea di come la squadra resti attaccata al risultato e sia compatta. Prendere poche reti dà autostima anche all’interno della singola partita e riesce a farti portare a casa qualche punto in più. In generale la squadra ha avuto grande continuità, tolto qualche pareggio di troppo a febbraio, cosa che dà consapevolezza in vista del finale di stagione.
    La condizione fisica? Riguardando la sfida con la Pistoiese ho visto che alla lunga siamo calati, ma in settimana, pur giocando in anticipo, avevamo deciso di aumentare i carichi di lavoro perché volevamo mettere dentro benzina e sono contento che, nonostante il calo, siamo riusciti a portare a casa i tre punti”.

  42. alex74 ha detto:

    La pescara calcio che scrive i ❤️ napoli nzi po legg. Scin vabbon i veronesi hanno fatto uno striscione di merda ma scrivi “siamo solidali” o cacche cazzat del genere. No io amo napoli. Vu amet cchiu’ Napoli che pescara. Vero’ sebbastia’

  43. 1936 ha detto:

    Domani riempiamo la curva!
    Dobbiamo essere il 12° uomo in campo per spingere la squadra verso il terzo posto.
    Ce la possiamo fare. FORZA PESCARA!

  44. nico956 ha detto:

    Bn giorno…certo che nonostante i casini e i danni procurati da pinokkio..domani abbiamo la possibilità di dare un senso alla stagione..e come dice Vasco..anche se un senso questa stagione nn c e l ha….insomma abbiamo un obbiettivo da raggiungere..speriamo che tutti capiamo l importanza di vincere domani ..giocatori allenatore ds…tranne pinokkio tanto per lui e lo stesso..

  45. ilfigliodel36 ha detto:

    Quinta miglior difesa e quinto miglior attacco. E siamo quinti. Tutto torna

  46. Max1967 ha detto:

    Draculone hai scritto con il telefono rovesciato?

  47. tusciabruzzese ha detto:

    è cosa draculone successoti? si gli occhi ti incrociati sono?

  48. draculone ha detto:

    Clima ostile domani e sabato

  49. draculone ha detto:

    Ostile domani è sabato Clima

  50. ilfigliodel36 ha detto:

    Dopo di noi il Cesena gioca contro la Reggiana. Se la battiamo la possiamo agganciare vincendo anche a Teramo. Questo lo dico io. Tutto da solo!

  51. antateavanti ha detto:

    D’accordo quasi su tutto sull’articolo tranne che sul non aver sottolineato che per almeno 70 minuti la prestazione è stata un offesa per i tifosi Ai play off bastano 10 minuti con questo approccio e ci butta fuori anche il real villa raspa