Comunicato Gradinata Adriatica 24/11/2021: ORA BASTA BASTA BASTA!
24/11/2021
ODDO: DI RIGORE, RIENTRO “DOVE SI PUO’ LAVORARE BENE”!
25/11/2021

Pubblichiamo un contributo così come trasmessoci dall’autore – 

Ormai è fin troppo evidente che il materiale umano di questo Delfino rasenta la mediocrità, escluse alcune eccezioni. Per l’ennesima stagione la società ha fornito all’allenatore di turno un manipolo di calciatori male assortito. Poco importa in quale Serie si militi, senza unità d’intenti e progetti, i risultati saranno sempre sconfortanti.

Dopo la sconfitta a Pontedera, la Sebastianese vanta ancora cinque punti di vantaggio sul Teramo, sedicesimo in graduatoria e, quindi, attualmente al confine della zona play out. Parlare di salvezza, considerato che in caso di retrocessione finirebbe in serie D, non è al momento una provocazione, ma una triste realtà: la classifica parla chiaro. Lì in genere ci finiscono le grandi decadute, dopo un fallimento, molto più raramente per oggettivi demeriti sportivi. In fondo è la migliore risposta nei confronti di quei pseudo-tifosi che, fino a pochi mesi fa, ancora scrivevano che “meno male c’è Sebastiani, altrimenti falliremmo”. Ci sono diversi modi per distruggere una gloriosa società e non è detto che quello “economico” sia il più avvilente. Retrocedere sul campo, ogni anno, lo è molto di più.

Il cosiddetto allenatore di questa squadra, forse per la prima volta nonostante le settimanali rassicurazioni del presidente, è stavolta fortemente a rischio esonero. Dubitiamo possa davvero un nuovo tecnico far cambiare rotta a questo ammasso di calciatori, ma siamo curiosi di verificare, nel caso, se lo spogliatoio davvero non ha mai digerito Gaetano AUTERI (o Autieri, come lo ha chiamato il modesto commentatore di Eleven… del tutto ignorante in materia di regole del fuorigioco, per inciso).

Domenica prossima gara interna con la Lucchese, attualmente con gli stessi punti in classifica del Delfino: 21 (ventuno), dopo quindici gare fin qui disputate.

Fabio Ros

P.S.: nel ringraziare Fabio Ros per il suo contributo, precisiamo che il contenuto rappresenta sempre e solo un’espressione dell’autore e non impegna il punto di vista del sito 40mila.it. Cogliamo inoltre l’occasione per ricordare a tutti i tifosi biancazzurri che questo sito “appartiene” ai tifosi stessi della Pescara Calcio: sono pertanto benvenute proposte di ulteriori contributi. A tal fine, è possibile utilizzare la mail di contatto info@40mila.it (anche raggiungibile dal link nel menù principale in alto).

 

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

19 Comments

  1. ilfigliodel36 ha detto:

    In coppa Italia noi abbiamo perso a Teramo. La Feralpi Salò ha vinto a Teramo 3-0. Per andare in B ai playoff ci sarà la Feralpi Salò pardon

  2. johnny blade ha detto:

    … e poi chiudete. Mi raccomando.

  3. johnny blade ha detto:

    Un consiglio da tifoso alla lungimirante società della Pescara Calcio: dopo la maglia n°4 ritirate tutte le altre, per rispetto. Grandi!!

  4. alex74 ha detto:

    Vero tuscia. Ho disdetto subito. Una massa di incompetenti unica.

  5. johnny blade ha detto:

    Vin’!
    Vin’!
    Vin’ Sebastiàaa ca ci esc nu stozz di pan e purchett!

  6. pkpe ha detto:

    https://www.pescarasport24.it/news/279048523270/la-samp-fa-sul-serio-per-delle-monache

    Ess la grande visione di stu cingion…. Ovviamente con i soliti noti e compari di affari (Faggiano…) Ovviamente il gioiellino€€€ su una nave che affonda (La primavera sempre più ultima).

    Uguale Uguale all’Atalanta come disse qualche ingenuo estimatore tempo fa.

  7. Max1967 ha detto:

    All’improvviso sono sparite le cordate, i russi, i libici, gli arabi e tutti i fantomatici acquirenti di cui cullù parlava.

  8. tusciabruzzese ha detto:

    Comunque, sentire il commentatore di Eleven Sports di Pontedera lamentarsi più volte perché l’arbitro non aveva chiamato il fuorigioco su nostro fallo laterale è valso da solo il costo della partita
    laugh

  9. alex74 ha detto:

    Se cuss voleva vendere ci stava la fila. Ma senti vo arfila’ na 500 dell’ 82 a 12000 euro la vedo dura. Oltre essere un incapace e incompetente, calcisticamente parlando, non è manco lungimirante in termini economici.

  10. draculone ha detto:

    A lavorareeeeee, andate a lavorareeeeeeee

  11. johnny blade ha detto:

    nafettadicitrone ha detto:
    24/11/2021 alle 22:03
    “Spiace di questa situazione Il presidente ha fatto tanti errori e sono sicuro in buona fede.”
    @@@@@
    “tanti errori” hai scritto.
    Quindi cosa vuoi dire? Che è uno scemo o un incapace?
    Cmq sia allora se ne deve andare. È un nullafacente.

  12. tusciabruzzese ha detto:

    “Per l’ennesima stagione la società ha fornito all’allenatore di turno un manipolo di calciatori male assortito” …
    Non avrei saputo scriverlo meglio. O forse pure sì!
    sarcastic

  13. nafettadicitrone ha detto:

    Spiace di questa situazione Il presidente ha fatto tanti errori e sono sicuro tutti in buona fede .È normale che debba subire una contestazione mi auguro civile anche se dura . Magari “stimolato” stavolta cercherà col prossimo mercato di mettere delle pezze a questa squadra che sembra una zattera in mezzo al mare mosso. Checche’ ne dicano per portare avanti la baracca di soldi c’è ne vogliono davvero tanti lui a mio avviso con tantissimi difetti specie di comunicazione e scelta degli allenatori più di questo non può e sa fare Tutti vorremmo una società forte con a capo un ricco e appassionato imprenditore …ma voi lo vedete ??

  14. draculone ha detto:

    Zeman e Pillon gli ultimi “allenatori” degni di questo nome non li ha scelti lui ma “zio forbicione” e “lu venditore di cillitt alla Snai”.

  15. Max1967 ha detto:

    Squadra scarsa (forse) ma allenatore sopravvalutato, scarso e pluriesonerato.

  16. nemicissim0 ha detto:

    Non solo il materiale umano, ma anche il manico rasenta la mediocrità.

  17. tusciabruzzese ha detto:

    Lo dico da due mesi e mi fa piacere che ormai se ne accorgano tutti: ” il materiale umano di questo Delfino rasenta la mediocrità”

  18. biancazzurri ha detto:

    Cullù umigliatore serialmente de li tifuse rtfm

  19. filibusta ha detto:

    Aspettare la Lucchese come ultima spiaggia la dice lunga sugli interessi sportivi di pinocchio che pensa solo a se stesso. Il fallimento sul campo è evidente, solo i ciechi non lo vedono. Amministrativamente demerito suo , nulla da salvare.