Volantino de “Il Settore”, 25/09/2021
26/09/2021
Quattro scem…enze pre Gubbio-Pescara
27/09/2021

Martedì 28 settembre 2021 si gioca Gubbio-Pescara alle h. 21:00 presso lo Stadio Comunale Pietro Barbetti di Gubbio. I biglietti sono in vendita su vivaticket.

L’ingresso unico per la curva ospiti è a € 10,00 più diritto di prevendita. L’accesso rimane omaggio al di sotto dei 7 anni.

La chiusura della vendita è fissata per le h. 19:00 di lunedì 27 Settembre c.a. e il botteghino per il settore ospiti rimarrà chiuso per il giorno della gara.

ATTENZIONE: i tagliandi per il settore ospiti devono essere stampati obbligatoriamente su supporto cartaceo, mentre il green pass (obbligatorio per tutti a partire dai 12 anni compiuti) può essere mostrato su supporto elettronico.

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

17 Comments

  1. biancazzurri ha detto:

    draCulò, auà ca di pesante a me mi pare ca ci stà pure Galano bad

  2. alex74 ha detto:

    Pur tu sti a discut co italuccio? laugh1

  3. nemicissim0 ha detto:

    Italo, se non sono stato chiaro in quello che ho scritto me ne scuso con te. Ma forse, prima di citarmi senza aver capito quello che ho scritto, sarebbe il caso che mi chiedessi chiarimenti. Mi fai vedere dove ho PRONOSTICATO una vittoria per 6-0? Io ho solo detto che una squadra che faccia il minimo sindacale dovrebbe imporsi per 6-0 contro realtà dilettantistiche come la viterbese. Il che non è un pronostico, parola il cui senso evidentemente ti sfugge.

  4. draculone ha detto:

    Oggi campo pesante

  5. caps ha detto:

    Mi sarei preoccupato se fosse stato il Contrario .. dash2

  6. draculone ha detto:

    Max1967 ha detto:
    27/09/2021 alle 15:56
    Draculò è proibitiva per i tuoi mezzi di trasporto. L’INVIDIA TI S’ARMAGN cool, soprattutto perché hai visto cosa fa quando fa irruzione tipo al pronto soccorso di Chieti laugh

  7. johnny blade ha detto:

    Crotalo Cicorietti, citando il 6a0 dinemicissim0 lasci tranquillamente intendere che non ci hai capito niente.
    Mannaggia a te.

  8. Italo Cicconetti ha detto:

    Caps: non ho capito niente di quello che scrivi, meno il fatto che Sebastiani tu sul cazzo. Per mw date tempo ad Auteri che di pallone ne capisce. Ma a proposiyo della Viterbese qualcuno ( non è vero nemicissim0?) aveva pronosticato uma vittoria nostra di almeno 6 a zero! Questa è un’altra prova di quanto poco capiamo il calcio a Pescara! Poverannu nghe sse cocce..

  9. caps ha detto:

    Concordo con l’Unirsi Tutti ai Distinti . Ora Vorrei Replicare al Nostro Allenatore .. che ha detto che Noi premevamo ! Dall’età di 5 anni che vado allo Stadio .. ma è la prima Volta che Vedo anche Squadre Scarse che Ci tagliano a fette ( Verticalizzazioni sia centrali che laterali) in modo continuativo . Personalmente se si Giocava in B Lei Sarebbe Stato già Esonerato perché saremmo stati Ultimi x Distacco ..ora in C con un Simile Presidente Vi Tenete a Galla a Vicenda. La Squadra non Copre il campo in Nessun movimento . Mentre è evidente che la Squadra manchi di Mezzeali ed un Centravanti . Ora Assisteremo al giro di Centrocampisti e Attaccanti fino Alla fine Della Stagione x Trovare ciò che Nemmeno Lei Sa o Potrà x Come Mette la Squadra . Questo è Ciò che ho Visto in Campo Fino ad Oggi. Lei ha Bisogno di Mezzeali ali forti Fisicamente e bravi nel Contrasto e nella corsa Altrimenti ci Infileranno Così Fino Alla Fine del Campionato..ma Stia Tranquillo che se le Finisce il C.lo …by by

  10. Max1967 ha detto:

    Draculò è proibitiva per i tuoi mezzi di trasporto laugh

  11. ilfigliodel36 ha detto:

    E’ stato inibito fino al 18 ottobre il dirigente della Viterbese che alla fine del primo tempo era intervenuto nella lite tra Galano e il giocatore viterbese in modo aggressivo mosking

  12. draculone ha detto:

    Gubbio di martedì sera è proibitiva

  13. antateavanti ha detto:

    Rauti ?? perché era in campo?? magari fosse venuto alcune volte incontro ai centrocampisti….fra lui Galano e D’ursi(quest’ultimo finora gran delusione…comincio a capire perché il Bari ce lo ha dato) ci hanno fatto giocare in 8 per lunghi tratti…Preferisco Rizzo piedi di piombo almeno ci mette cattiveria e sabato nel secondo tempo anche giocate niente male .A proposito di centrocampisti possiamo criticare finché vogliamo ma quello che sbranpiu dotato Pompetti già è rotto ricambi tranne Diambo e forse Valdifiori nn li vedo …poi cosa dovrebbero fare con i compagni attaccanti che 1) non si smarcano 2) non fanno movimenti senza palla irrinunciabili in questo sport chiamato calcio 3) vogliono solo palla sui piedi nascondendosi dietro i difensori.
    Ad esempio nel primo pur con molti errori Nzita è riuscito a proporre dei cross molto invitati di cui un paio che aspettavano solo di essere appoggiati in rete…Bomber cercasi anche perché senza non fai manco i play off

  14. 40mila.it ha detto:

    NOTA ORGANIZZATIVA
    Ci è arrivata conferma che è escluso che la Vecchia Guardia organizzi un bus per Gubbio.
    E’ però possibile che ci sia qualche pulmino in partenza.
    In ogni caso, la Vecchia Guardia ci ha invitato a comunicare a chi intende andare in trasferta, e non abbia un mezzo o altra possibilità in proprio, di farsi vedere in sede.

  15. ilfigliodel36 ha detto:

    Domani sera abbiamo il turno più difficile tra quelle di testa

  16. tusciabruzzese ha detto:

    Ecco, a Gubbio vorrei almeno vedere intensità, corsa, scatto, anticipi, arrivare primi sulle seconde palle. Oltre a verticalizzazioni ed attaccanti che invece di riappoggiarla indietro, la tocchino per inserimenti in avanti dei compagni di reparto

  17. tusciabruzzese ha detto:

    Ieri ho parlato del fatto che secondo me quest’organico non vale il primo posto in classifica per le troppe carenze e incoerenze.
    Però anche Auteri inizia ad avere alcune responsabilità:
    – come intensità, la squadra non lo segue, anzi tende a risparmiarsi per la maggior parte dei 90 minuti;
    – il modo in cui si porta avanti la palla è troppo ripetitivo e scontato: palla verso uno dei 3 attaccanti che viene incontro a fare sponda. Bisognerebbe alternare inece a scatti in profondità, con verticalizzazioni e lanci improvvisi. Strano che Rauti sia stato preso proprio perché mancava uno che attaccasse la profondità per poi, incoerentemente, farlo venire per i primi 40 minuti sempre incontro ai nostri portatori di palla del centrocampo!