PESCARA-VITERBESE 1-1: ’99 minuti’ in 40mila!
25/09/2021
Volantino de “Il Settore”, 25/09/2021
26/09/2021

Gaetano AUTERI (allenatore del Pescara): “Dopo due minuti siamo passati in svantaggio per un episodio assolutamente poco consistente; con questo metro di giudizio bisognerebbe dare 10 rigori a partita! Il giocatore fa una capovolta da solo… Un po’ ci siamo innervositi ma poi piano piano nell’economia della gara siamo cresciuti. Anche se nel primo tempo non abbiamo fatto benissimo, abbiamo creato diverse situazioni importanti ma abbiamo poi sbagliato diversi controlli. Nel secondo tempo abbiamo alzato ancor più i ritmi e abbiamo l’unico demerito di aver sciupato almeno 6-7 palle-gol clamorose prima del pareggio! Magari se avessimo pareggiato prima, avremmo potuto anche vincerla.
Poi, solito gioco spezzettato: forse noi costringiamo gli arbitri su ritmi elevati e a volte ho l’impressione che hanno poi necessità di recuperare!
Meno male che l’abbiamo pareggiata la partita, perché sarebbe stato atroce e ingiusto perderla.
Passati in svantaggio non abbiamo subito fatto benissimo dal punto di vista della pericolosità offensiva nel primo tempo, vero. Non siamo stati bravi ad aprire la difesa avversaria. Poi abbiamo cambiato e messo davanti giocatori più di peso e l’inerzia della gara è totalmente cambiata, anche perché poi gli avversari si preoccupavano solo di buttare la palla avanti, prendere qualche fallo e rimanere a terra a perdere tempo.
Sicuramente nel primo tempo possiamo fare molto meglio sotto tutti i punti di vista. Nel secondo tempo lo abbiamo fatto dando più intensità alla gara: abbiamo avuto 6-7 palle-gol; ma non siamo riusciti a trovare ‘l’attimo fuggente’.
Anche i gol che prendiamo penso siano un fatto occasionale: di sicuro abbiamo commesso un errore nel chiudere la traiettoria quando abbiamo preso quel [doppio] palo ma poi di grandi pericoli non ne abbiamo corsi.
Intanto non abbiamo perso, siamo agganciati alle prime. Dal punto di vista delle geometrie non abbiamo fatto male in mezzo al campo: MEMUSHAJ è stato encomiabile perché ha gestito palla, ha recuperato palloni e ha cercato inserimenti importanti.
Siamo competitivi ma bisogna trovare la quadra giusta. Se fossimo stati un po’ più risoluti nelle conclusioni, si poteva portare a casa”.

Luca MATTEASSI (Direttore Sportivo del Pescara): “Nella prima parte non abbiamo giocato come al solito, però alla fine la squadra ha reagito creando tante occasioni da gol. Il rigore concesso alla Viterbese è stato un normale contatto, cose che si vedono spesso, ma non commento l’arbitraggio.
Stiamo bene fisicamente e lo abbiamo dimostrato. I ragazzi ci hanno creduto fino alla fine. Ci teniamo un buon punto”.

Franco FERRARI (attaccante del Pescara): “Sono contentissimo. Mi sono sbloccato dopo due-tre occasioni. Sono contento anche per la squadra che nel secondo tempo ha fatto bene: si vedeva che voleva vincere. Quello che è successo nei primi minuti capita, però abbiamo dato un bel segnale.
Sulla prima occasione venivo di corsa e ho deciso di calciare forte; se calciavo piano non so se mi usciva. Sul palo sinceramente sono partito da dietro. L’altra volta mi hanno annullato un gol regolare; anche questa volta era di pochissimo.
I ragazzi hanno fatto un primo tempo di tanta corsa e lavoro.
Io sono tornato tanto indietro. E’ stato bello entrare ed aiutare la squadra con questo gol.
Nel primo tempo la squadra non ha fatto fatica ma era la Viterbese molto schiacciata e aggressiva. Loro sono venuti a giocarsela tutta. E’ stata difficile”.

Gianmarco INGROSSO (difensore del Pescara): “Siamo una squadra che non molla mai. Non lo abbiamo dimostrato solo in questa circostanza, ma anche nelle precedenti. Ci crediamo sempre fino alla fine. Siamo una squadra quasi completamente nuova e ci può stare che dobbiamo ancora conoscerci bene, ma sono contento di fare parte di un gruppo che non molla mai.
Il rigore sinceramente non so se ci fosse: dal campo mi sembrava di no ma voglio rivederlo prima di dire la mia opinione definitiva.
Lo svantaggio ci ha un po’ spiazzati ma abbiamo cercato subito di reagire, anche se abbiamo trovato il gol solo alla fine.
Nella ripresa siamo andati meglio rispetto al primo tempo, dove è forse mancata un po’ di intensità”.

 

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

63 Comments

  1. vecchiock ha detto:

    Brutto autogol organizzativo della società che si dimostra per l’ennesima volta da “Serie C” forse anche meno.
    Perché dopo aver fatto danno, non hanno nemmeno il coraggio di darne notizia sul sito ufficiale. Eppure sono già passati due giorni.

    https://www.legaseriea.it/uploads/default/attachments/comunicati/comunicati_m/8962/files/allegati/9069/cu54.pdf

    https://www.pescaracalcio.com/continua-il-cammino-dei-delfini-in-coppa-italia-primavera/

    https://www.tuttosport.com/news/calcio/primavera/2021/09/24-85685769/primavera_spezia_avanti_in_coppa_grazie_al_giudice_sportivo

  2. vecchiock ha detto:

    Piuttosto avete fatto i biglietti per Gubbio?
    Vedo solo 49 (21+28) biglietti di curva venduti su 587 (295+292) disponibili.
    JAMMEEEEEEEE!!!!

  3. vecchiock ha detto:

    Mamma mia ragazzi.
    Leggo decine di allenatori in pectore, di direttori sportivi di merito e presidenti del monopoli.
    Proviamo ad essere un po’ più tifosi e a fare il dodicesimo uomo in campo? Sappiamo bene che esiste e che a Pescara ha sempre pesato. Quindi prima di criticare gli altri 11, guardiamo bene se stiamo facendo il nostro dovere.
    Stiamo cantando? Mi sembra di si. Stiamo spingendo la squadra? Anche questo pare di si.
    Stiamo riempiendo l’Adriatico? NO. Stiamo andando in trasferta? Pochino.
    Miglioriamo gli ultimi due aspetti che ci riguardano direttamente e poi passiamo a criticare giocatori e tecnici.
    Se proprio devo esprimere un commento tecnico anch’io vedo dei evidenti limiti in copertura, troppa facilità di inserimento degli avversari, tanto gioco di buona qualità, ma poca finalizzazione. Come li vedo io e voi, li vede sicuramente il tecnico che nella categoria non è certo l’ultimo arrivato.
    Per adesso stiamo sù e dobbiamo rimanerci e fare tutto ciò che compete al tifoso.
    Dopo il ciclo “serio” di ottobre conteremo le pecore. Sperando di non stare a 90°
    Ma io sono ottimista. La squadra davanti ha ampi margini di miglioramento. E quando inizieremo a finalizzare ciò che si produce, poco importerà ciò che si rischia dato che per vincere basta segnare un gol in più dell’avversario. Quindi che sia 3-2, 4-3, 1-0 o 5-0 poco cambia. L’importante è vincere e noi VINCEREMO!!
    Perché??? PICCHE’ NU SEM NU! Li Piscarise…. Non scordatevelo

  4. nemicissim0 ha detto:

    Undici punti dopo cinque partite sarebbe stato un bottino appena sufficiente ai tempi in cui la vittoria ne valeva due. Oggi è catastrofico.

  5. draculone ha detto:

    Un ulteriore velo pietoso verso i giornalai locali

  6. Max1967 ha detto:

    Doverci barcamenare tra Pontedera, Montevarchi e Matelica forse è il punto più basso toccato dalla nostra città dalla sua fondazione.

  7. draculone ha detto:

    E SOPRATTUTTO ARDETC LA CALDORA COME PRESIDENTE

  8. draculone ha detto:

    ARDETC CUCCUREDDU

  9. lapa ha detto:

    Rivogliamo Epifani

  10. nemicissim0 ha detto:

    Concordo con Milton Tita: sarebbe stato obbligatorio disputare un campionato a parte come la Juve in B. Rendere la serie C un periodo di allenamento stagionale per mettere a punto la serie B dell’anno prossimo. Vincerla a punteggio pieno. Obbiettivo già sfumato. Auteri a casa.

  11. johnny blade ha detto:

    Nu poc è lu ver tuscia 😅

  12. UK_Dolphin ha detto:

    Capitolo mister.
    Di positivo vedo la tenuta atletica ed il gruppo coeso per adesso. Tatticamente non ci siamo ancora, tanta confusione e praterie lasciate per gli avversari che, scarsi come sono, faticano ad approfittarne. Poi la successione di 3-4-3, 4-2-3-1, 4-2-4, tutti avanti all’arrembaggio(!) da campetti da oratorio nel finale; durante la stessa partita non e’ indice di idee chiare. D’altronde se cussu’ ha fatto tutta la sua carriera in C un motivo ci sara’ pure.

  13. tusciabruzzese ha detto:

    johnny, dilla tutta la verità su, ti autorizzo: volevi dire Nicolas Cage semmai …
    laugh

  14. UK_Dolphin ha detto:

    Rosa e tecnico un tantino sopravvalutati. Complice un calendario facile ( tranne il Matelica le altre compagini affrontate sono da serie D piu’ o meno) ci si titrova in prima posizione in classifica. Come ho detto in precedenza a fine Ottobre s’arcont li pecur’..

  15. johnny blade ha detto:

    Cmq Tuscia assomiglia a Venditti..mo m’ascolto BUONA DOMENICA.

  16. Milton Tita ha detto:

    max… dovremmo essere superiori nonostante la scarsezza degli altri.. invece, non lo siamo. ghe la sctamba logale racconta una scdoria diversa… ma questo succede da anni da quescde ladididudini….

  17. draculone ha detto:

    L’assenza di Pompetti ieri è stata eclatante

  18. Max1967 ha detto:

    Tuscia non concordo.
    Se siamo riusciti a portare a casa questi risultati è perché la rosa è sicuramente di qualità superiore rispetto alle squadre incontrate finora.
    Appena ne incontreremo una di qualità pari e che sa giocare ci asfalta.

  19. Milton Tita ha detto:

    vi ricordate la juve retrocessa d’ufficio dalla A in B?, beh cari tifosi il Pescara dovrebbe fare un campionato a se, dovrebbe essere la squadra da battere.. vuoi per il blasone, vuoi soprattutto per i milioni transitati da queste parti… beh , mi sembra che queste 5 partite raccontino una altra storia… in avanti l’ultimo attaccante degno di questo nome e’ stato mancuso… so passati 3 anni… vedete voi

  20. antateavanti ha detto:

    Rauti ne bbone manco pe spara li murtaretti a la festa di carnevale. Dovrà giocare da contratto a premio col Torino…2 partite come se in campo non c’era…Poi se fa 15 gol gli vado a chiedere scusa

  21. antateavanti ha detto:

    E’ sempre vero che dallo stadio rispetto alla TV le immagini bisogna rivederle più volte quando sono di difficile decisione. A mio avviso il rigore è molto generoso in area quei contatti ce ne sono decine a partita . Una semplice tirata di maglietta non giustifica un attaccante che cade come colpo da una granata. Al contrario il nostro pareggio mi sembrava netto fuorigioco e invece Ferrari è stato bravo a inserirsi velocemente da dietro Mestiere molto difficile quello del guardalinee su situazioni al limite mentre a volte prendono cantonate da cecati incompetenti

  22. ilfigliodel36 ha detto:

    De Marchi non è chissà che. Ma è troppo superiore a Rauti. E anche Ferrari. Però non so se ce la fa a giocare 90 minuti

  23. vitabiancazzurra ha detto:

    Senza Drudi e Di Gennaro queste prime giornate forse avevamo 2 punti .Che poi senza filtro a centrocampo sono esposti a più errori che sono normali se abbinati a una prestazione cmq buona Il Problema è il Mister che sta usando lo schema sparpagliatevi

  24. tusciabruzzese ha detto:

    Intanto ho rivisto gli highlights:
    – rigore abbastanza corretto. Drudi si fa scappare l’uomo e lo trattiene per la maglia! E figuriamoci che è il miglior difensore che abbiamo! A conferma della povertà dell’organico difensivo.
    – il doppio palo delal Viterbese vede di nuovo un uomo scappato a Drudi ma sarà irrilevante, e ancor peggio a Ingrosso, un altro che proprio non sa quel che vuol dire marcare un attaccante!
    – a fine 1° tempo erroraccio di Illanes per un’altra occasione avversaria. E stiamo parlando forse del meno peggio dei difensori!
    – inizio secondo tempo: Drudi ridicolizzato!
    Una sagra di errori dei singoli in difesa da inizio campionato!

  25. nemicissim0 ha detto:

    Vedo che anche utenti equilibrati e competenti come fafinho sono insoddisfatti dell’avvio di stagione. Io vado oltre e dico che questa situazione di classifica è umiliante. L’allenatore dell’Osaka FC, al posto di Auteri, avrebbe fatto seppuku.

  26. tusciabruzzese ha detto:

    Facciamo un punto sulla rosa:
    1) al momento manca un centravanti che segni. Sebastiani ha fatto la consueta campagna acquisti in cui ne ha presi tanti “da scommessa” invece che uno “sicuro”;
    2) Sebastiani ha mandato via Dessena per … Sanogo!!! Risultato: l’unico centrocampista d’inserimento è il vecchio Memushaj! Se togli Memushaj vai in carenza nel supporto in attacco. Assurdo;
    3) Sebastiani non è riuscito a sbolognare Valdifiori, uno che non puoi far giocare perché se già non copre bene Memu allora non copre più nessuno (dato che Valdifiori non lo fa). Risultato: con l’infortunio di Pompetti manca un centrocampista che sappia sia far regia che copertura/interdizione. Anzi, ringraziando il cielo che ieri Rizzo ha addirittura fatto bene entrambe le fasi a sprazzi!
    4) tolto Drudi e forse in parte Illanes e poco Ingrosso, non c’è un solo difensore che sappia marcare l’uomo. Situazione addirittura imabarazzante!
    A ciò aggiungiamo Galano da serie D, D’Ursi da “chi l’ha visto?”, Diambo acerbo e sopravvalutato, Frascatore e Cancelloti che sono inadatti alla marcatura (a parte che Frascatore è inadatto – a detta di Auteri – anche alla fascia) …. E MI VENITE A DIRE CHE AUTERI NON HA GIA’ FATTO PIU’ DI QUANTO VALGA QUESTA ROSA?
    Dopo quanto sopra, cosa volete che me ne importi se Auteri ha fatto la solita dichiarazione che non possono non fare tutti gli allenatori? E cioè che è soddisfatto dell’organico? E che doveva affossare i suoi ragazzi dicendogli che non sono una squadra che può dominare il campionato?

  27. Fafinho ha detto:

    Dopo 5 partite ( di cui ben 3 in casa) il bilancio sul mister è per me negativo. Titolari non definiti, manovra lenta e confusa, orizzontale e lenta. A tratti il peggior Pescara oddiano. Non a caso migliori sprazzi sul finale di partita quando saltano gli ” schemi” ( ?) e i singoli vanno in autogestione. Con un allenatore meno filosofo ( vedasi Bepi) saremmo molto più semplici compatti ed efficaci. 343 assolutamente inadatto con centrocampo in perenne sofferenza e non aiutato da ali spompate e non inclini al sacrificio. Pompetti è essenziale e Galano si accomodi in tribuna.
    Gubbio e Reggio prove verità. Se siamo questi schioffiamo pesantemente….

  28. draculone ha detto:

    Lui ha detto che ha una rosa di qualità e che la società ha agito bene, quindi è lui il primo responsabile

  29. 40mila.it ha detto:

    Sul banner scorrevole è stato aggiunto il link alla pagina web degli highlights

  30. Max1967 ha detto:

    No Tuscia.
    L’allenatore ha detto che è stata fatta una buona campagna acquisti e che addirittura ha due giocatori per ogni ruolo.
    Il problema è suo non della società.
    Non era d’accordo? Si doveva lamentare ma non lo ha fatto. Infatti a suo tempo scrissi che con quelle affermazioni si era scavato la fossa da solo.

  31. tusciabruzzese ha detto:

    Come ogni anno state iniziando a fare l’errore di concentrarvi troppo sull’allenatore, che comunque è vero che abbia le sue colpe, e poco sul fatto che si tratta di tanti giocatori mandati via a zero dalle proprie squadre di appartenenza
    sad

  32. Milton Tita ha detto:

    nulla di nuovo sotto il sole… il caboscddazione non ha ancora imparato che il “cambo” ti riporta sulla terra.. 5 partite giocate e in nessuna di queste si e’ vista una predominanza sull’avversario, oppure mi sbaglio? ditegli che fino al 93 esimo di ieri stava perdendo, altroche non meritavamo di perdere…manco in zerie C palleggi di tacco….

  33. Max1967 ha detto:

    Le prossime tre partite ci diranno quanto durerà la panchina di Auteri.
    Al momento le sue quotazioni sono in forte ribasso.

  34. biancazzurro86 ha detto:

    robert… STIAMO (non “stanno”…) primi perché è la Serie C. Bisogna iniziare a programmare la Serie B per il prossimo anno, tanto ‘sto campionato lo vinciamo a mani basse.

  35. draculone ha detto:

    Una domanda viene d’obbligo, ma a Cullu’ sta tornando l’orticaria?

  36. robert ha detto:

    A si complimenti al ricciolino che addirittura prova a sconfessare Auteri sulle dinamiche in campo, non si rende conto che dovrebbe fare le interviste e non giudicare quello che dice Auteri, arcal da sa pianta che ormai le tue interviste sono un delirio e auteri non ti sopporta più e ti risponde sempre peggio, a si pure con matteassi hai discusso, bravo complimenti

  37. robert ha detto:

    Un’ ottima viterbese che non meritava 1 punto in classifica e chi ha visto il Pescara ieri si sarà chiesto come fa a sta primo? Un disordine tattico incredibile, pessimi ma pessimi veramentente, galano rauti d’ursi e rizzo che non mi piaceva anni fa e non mi piace adesso e dobbiamo dire grazie a quello str…..di arbitro che non ha cacciato galano per fallo di reazione, galano che se gioca così non serve manco per le partite settimanali, vedo una bella involuzione in tanti e Auteri sta perdendo il manico, forse siamo troppi in certi ruoli e cerca di accontentare tutti

  38. nemicissim0 ha detto:

    HIGHLIGHTS VATTENE

  39. antateavanti ha detto:

    Un bel 442 perché gli uomini per farlo ci sono eccome con Bepi Pillon in panca e andiamo alla grande . Alla lunga Auteri infonde insicurezza e malcontento nei giocatori 6 formazioni e 5 moduli diversi finora non si capisce se e’perche vuole accontentare tutti sta confuso o ha direttive di far giocare certi elementi tipo Rauti che in 2 partite ha toccato 5 palloni nn ha mai tirato in porta e si nasconde dietro al difensore

  40. Max1967 ha detto:

    Quello che ci ha salvato, fino ad oggi, è proprio il tasso tecnico dei nostri giocatori che è superiore alle squadre viste fino ad oggi. Di poco ma superiore.
    Con un mister più pragmatico potremmo vincere il campionato a mani basse.

  41. vitabiancazzurra ha detto:

    Oggi era la prima volta che vedevo la partita allo stadio .Ok è la serie C . Ma la squadra mi ha fatto una brutta impressione Nei singoli ci sono elementi validi senza dubbio ma non c’è identità di gioco si fanno ragnatele di passaggi sterili siamo lenti e da tre partite regaliamo il primo tempo Non si possono regalare due uomini Rauti mortaretto e Galano ci hanno fatto giocare in 9 . Di positivo ho visto Rizzo Memushay e Drudi e anche Di Gennaro che ci ha salvato in un paio di situazioni Altri giocatori si muovono con sufficienza sono deconcentrati ….Martedì Senza Gubbio giocando così le prendiamo sui denti

  42. draculone ha detto:

    D’ACCORDISSIMO con lufjidigin, Clemenza titolarissimo e Galano a piccia’e spegne gli innaffiatoi in campo

  43. tusciabruzzese ha detto:

    Però ricordiamoci il solito organico al risparmio: io non vedo questa grande materia prima in mano ad Auteri

  44. draculone ha detto:

    Comunque ci tengo a dire che vedendo la partita dal vivo, il Pescara è una squadra che non ha idee e soprattutto nel secondo tempo un’accozzaglia di giocatori ammucchiati e buttati in campo cercando almeno di pareggiare(da premettere che se fossero andati sul 2 a 0 con il doppio palo la partita sarebbe finita dopo 10 minuti con l’ultima in classifica) mentre vedendo gli highlights si vede una squadra sfortunata che cerca in tutti i modi di pareggiare ma non ci riesce solo perché sfortunata

  45. UK_Dolphin ha detto:

    Non ho ancora visto la partita quindi non mi addendro in giudizi tecnici. Fatto sta che non si riesce a battere una squadra che in quattro partite ha fatto un punto e ha incassato dieci(!) gol non possiamo certo puntare a vincere il campionato.

  46. draculone ha detto:

    Secondo me Autieri laugh voleva perforare la difesa fisica della Viterbese con giocatori piccoli e scattanti(che scattanti non sono, vedi Galano e Bummetta Rauti) ma ha capito troppo tardi che si doveva fare l’opposto, ovvero fare a sportellate e metterla sul piano fisico

  47. alex74 ha detto:

    Lu prim a fa le casce ha stat l allenatore, figuremc lu rest

  48. alex74 ha detto:

    Una squadra di spessore non fa le cascette pe quasi tutta la partita perché ti hanno dato un rigore contro ingiusto. Una squadra di spessore ti trita per questo motivo. Non siamo una squadra si spessore tutto qui.

  49. lufijedigin ha detto:

    Altro giocatore imprescindibile, Clemenza , con tutti i limiti che ha non può non essere titolare fisso. Illanes , esattamente il contrario…

  50. lufijedigin ha detto:

    Ferrari si mangia 4 gol a partita, ma è sempre lì ed è l’ unica vera punta che abbiamo. Per me deve essere titolare fisso almeno per 70 minuti. Se comincia ad avere un minimo di continuità, non si ferma più. Auteri continua a non piacermi, mi sembra uno Zeman dei poveri, se allena da una vita ed è ancora in C, un motivo c’è. Per il resto Galano in tribuna fisso e proviamo so cazzo di 433..

  51. caps ha detto:

    Il campo bagnato lo è x tutti , la squadra mostra i limiti che Noi da qui stiamo dicendo da tempo..il primo tempo potevano farci 2 gol tranquillamente e questo è costata la vittoria alla Viterbese… Poi il finale con tanti attaccanti la puoi Pareggiare. Alla prossima

  52. johnny blade ha detto:

    Pallone ingestibile per i giocatori. Ma che cazzo innaffiano a fare? La palla nel primo tempo sgrizzava alla cazzo.. girava su se stessa.
    Ha agevolato gli avversari che giocavano solo di rimessa.
    Na massa di scienziati.

  53. alex74 ha detto:

    Lo stile è quello. Bugie come se non ci fosse un domani. Suppongo che chi gli ha fatto la domanda non abbia replicato dicendo che stavano dicendo minchiate. Ma va bene cosi. Tanto la serie c gli va pure di lusso a ssa gente.

  54. johnny blade ha detto:

    Ferrari è forte. È una bestia. Ha aumentato il peso e il baricentro. È stato il fulcro della partita. Uno così deve giocare di più. È alto e gioca bene anche di piedi.

    Vedere due gruppi della tifoseria mi fa solo tristezza.
    Poi co se maglie nere..vabbé..
    Io ce l’avevo azzurra..

  55. ilfigliodel36 ha detto:

    Oogi le ali erano ferme. Non svariavano sull’altra fascia

  56. draculone ha detto:

    Il pareggio era fuorigioco

  57. Max1967 ha detto:

    Si sembra il Pescara del peggior Oddo

  58. Fafinho ha detto:

    Serena Autieri sembrava Oddo due. Zero verticalizzazioni. Tiki taka sterile. Orizzontali e lenti. Male

  59. Max1967 ha detto:

    Aggiungo … continui passaggi sbagliati e quando li azzeccano ne fanno tre quando ne potrebbe bastare uno.

  60. Fafinho ha detto:

    78 minuti buttati nel gabinetto. Centrocampo regalato agli avversari per ennesima volta. Trio attacco iniziale da cestinare. Da salvare solo i 12 minuti + 5 di recupero finali. Pessima prestazione complessiva. Mister nel pallone. Squadra involuta questa è la verità.
    Vedrei meglio un 3412 con Clemenza dietro Ferrari De Marchi. Galano fuori rosa.

  61. Max1967 ha detto:

    Hanno giocato decentemente solo 20 minuti.
    Come al solito gioco confusionario, possesso palla inutile, zero verticalizzazioni, difesa sempre in difficoltà sulle ripartenze avversarie. Oggi non sono stati capici neanche di fare le sovrapposizioni sulla fascia che erano l’unica cosa che gli riusciva meglio.
    Auteri deve essere messo in discussione.

  62. nemicissim0 ha detto:

    Auteri, Lei ci ha fatto fare un filotto di risultati pessimi, sia gentile: si dimetta.

  63. tusciabruzzese ha detto:

    E no, cari Matteassi e Auteri, è schifoso che vi addolciate la pillola mentendo stile cullù: per un’ora la squadra ha fatto pena! E Auteri la smetta con gli attaccanti che accorciano sempre invece di allungare gli avversari. È il male della sua manovra