I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI (PESCARA-SPAL)
07/03/2021
Sebastiani: “fare troppo i signori non vale la pena”
08/03/2021

E’ tutto nel titolo: poco altro da aggiungere; se non che, forse, si poteva rischiare di più, giocando un 3-4-2 dopo l’espulsione di DRUDI, o almeno dal 70°, affiancando CETER ad ODGAARD, nonché mettendo GALANO e MAISTRO a “legare” le punte con MEMUSHAJ e RIGONI: ovviamente, così rinunciando pericolosamente a un altro centrale. Cosa c’era da perdere? Invece, la logica è stata quella di “sperare”, come se la “zona GRASSADONIA” fosse una costante dopo il 90°. Se però si mette ancora davanti l’equilibrio in quelle condizioni… Ci sembra che, invece, un 20-25 minuti di “brividi di follia” fossero più appropriati.

Il tutto non per incolpare il mister: lo sappiamo che i colpevoli sono i soliti SEBASTIANI, MARINELLI, BAKOWSKI e DRUDA.

Certo, ieri ci ha messo La Penna l’arbitro romano (o sarà laziale?), così ben inutilmente posizionato che anche noi di 40mila.it, non proprio tifosi da piagnistei sugli uomini neri, non l’abbiamo capita. E senza dimenticare che ad inizio triangolazione è BUSELLATO a perdersi l’uomo …

Eppure, La Penna nera ha piena e ravvicinata veduta su quanto sta per accadere…

Notate che SCOGNAMIGLIO, che forse con l’età sta imparando, una volta preso in contropiede (lui va leggermente verso la sua sinistra, mentre l’avversario rientra e lo sta sfilando sulla sua destra), opportunamente si blocca e tiene i piedi finanche pressoché uniti.

Non fa nessun movimento, non disturba l’avversario. E’ quest’ultimo che o non riesce ad evitarlo o (a pensar male si fa peccato ma spesso…) lo va volontariamente a toccare… Anzi gli sbatte contro il destro, che Gennaro sembra tentare addirittura di spostare via, pur di non essere sospettabile di alcuna cattiva intenzione!

Se proprio proprio ci si doveva impegnare ad inventarsi un fallo, dato che SCOGNAMIGLIO non poteva neanche scomparire seduta stante, c’era tutt’al più da poter considerare un ostruzionismo e conseguente punizione di seconda in area. Ma “tutt’al più”, appunto: perché anche la simulazione poteva starci, con conseguente ammonizione di colui che poi diventerà il provocatore di DRUDI. E così avremmo anche evitato l’espulsione.

In aggiunta, riguardate qui la dinamica dell’espulsione di DRUDI da 1’35”. E’ chiaramente l’avversario ad andare a dare volontariamente la prima “toccata” di testa, plateale provocazione che l’arbitro (ben piazzato pure qui) vede ma casualmente… ignora! Certo, poi è il nostro difensore a commettere una “grande sciocchezza”, però …

Comunque, nell’arco della stagione, altre volte si sono visti arbitraggi “teneri” e persino “benevoli” nei nostri confronti. Non è certo per questo che siamo penultimi. Penultimi lo siamo per via di quella quaterna di nomi di cui sopra, da due anni inadeguati finanche a tenerci in B! Sì, penultimi… ma clamorosamente non ancora spacciati. Anzi, ancora appesi a più d’un filo di speranza, dato che la quart’ultima non ci ha “preso” punti. Vero che c’è ogni volta una giornata in meno, un attacco anemico, una manovra in fase di possesso palla non pervenuta (da circa 12 mesi); ma c’è uno scontro diretto a un certo punto, decisivo di suo. Quindi, siamo ancora lì…

Si sta come le foglie sugli alberi… d’inverno,

scrisse uno. Più o meno…

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

53 Comments

  1. johnny blade ha detto:

    Ancora a parlá dell arbitraggio stet…
    Ha finit da mo la porchett..so du ijurn che rosicchiate l’osso.

  2. Max1967 ha detto:

    Con Pillon si poteva iniziare un ciclo.
    Ma un allenatore troppo schietto e legato alla piazza non va bene a cullù che invece ha basato tutta la sua presidenza nel mettersi contro la piazza e nel fare le squadre su indicazione dei procuratori e non del mister.

  3. draculone ha detto:

    A me il calcio di Pillon piaceva, il pulmann l’ha dovuto mettere da gennaio quando non aveva neanche 11 giocatori da schierare

  4. jumbo ha detto:

    Alex è quello il problema, noi non avremmo mai dovuto ambire alla metà classifica, purtroppo cullù nel 2016 ha deciso che dovevamo diventare il nuovo Lanciano… e ci sem ariscit.

  5. robert ha detto:

    Grazie tuscia per me grassadonia vista la soluzione ha prima compattato la difesa e parte del centrocampo, li davanti purtroppo non abbiamo il sansovini /lapadula della situazione, giannetti non e’ un bomber, ceter e’ delicato nei muscoli, odgaard certo non vincerebbe la classifica capocannonieri, galano lasciamo perdere, i vari riccardi,vokic sono giovani di belle speranze e manco giocano, quindi anche in questa occasione non e’ arrivato il bomber necessario. AMEN

  6. robert ha detto:

    Alex74 e che si guarda il passato e si analizza col minimo ottimismo il presente, e’ chiaro che la squadra e’ un mix di pensionati svernatori e di giovani senza belle speranze, un bellanova non e’ un bettella, ruoli a parte lo sara’, forse tra qualcheanno, chiaro che negli ultimi due anni tutte le stronzate peggiori si potevano fare si sono fatte e quando ti metti contro il destino lo paghi, questo presidente ha rovinato rapporti con allenatori che gli avevano salvato il culo e sono sempre convinto, ma vale per tutti, che nella vita se non sei riconoscente, se non dici grazie a chi lo merita, lo prendi il carotone nel deretano, ed e’giusto pure sia cosi’, solo che a noi tocca soffrire.

  7. alex74 ha detto:

    Jumbo se stai a metà classifica il bundigino va pure bene tanto con queste ballerine non puoi aspirare a chisa’ che. Il problema è che stai con l acqua alla gola e il puntocino ce lo possimo ficcare dove sai tu

  8. jumbo ha detto:

    Pure l”Entella… quiss prima o poi il filotto lo riaffilano… e nu stem a pensà “ma putavam fa lu zer a zer, putavam pijà nu punt…” ma va va…

  9. jumbo ha detto:

    *continua due partite di fila senza problemi, la prima sarà l’Ascoli appena toglierà Sottil…

  10. jumbo ha detto:

    alex74 ha detto:
    08/03/2021 alle 08:05
    robert con un paio di vittorie rientri nei giochi ma quiss stann a penza’ a non prenderle. Ti assicuro che c’è gente che aspira a un punticino che smuove la classifica@@@ è dai tempi di Pillon che vi dicevo che sta caxxo di mentalità del bundigino salvezza ci avrebbe fatto fare una brutta fine… mo col punticino salvezza ci possiamo pulire il c., anche perché davanti non abbiamo squadre cuscinetto, ma squadre che ti possono vincere due partite

  11. alex74 ha detto:

    Io gente tipo galano, maistro, memushaj non li voglio vedere più in campo. A costo di giocare in 8. Ceter se non sta bene si stesse in tribuna. Tanto se dobbiamo stare a sperare nella sculata al 93esimo facet iuca’ la primavera. Un po di orgoglio non guasterebbe

  12. tusciabruzzese ha detto:

    Ultimo post di Robert da STANDING OVATION!
    bravo

  13. alex74 ha detto:

    robert con un paio di vittorie rientri nei giochi ma quiss stann a penza’ a non prenderle. Ti assicuro che c’è gente che aspira a un punticino che smuove la classifica. Ci rendiamo conto? Cosa cazzo dwvi smuovere che ha finit il campionato. La classifica la devi rivoticare come le partite che devi affrontare. M.poi magicamente vedo chi subentra in campo dalla panchina e tutto ad un tratto capisco perché sperare in qualche vittoria è pura utopia. Grassadonia, come anche sottil, le grottaglie, breda etc…hanno fatto quello che potevano con una bnda di scappati di casa. quess è

  14. robert ha detto:

    Per Pillon avevo un debole, era un Signore, legatissimo ai giocatori, un corpo unico con la tifoseria, un buon tecnico, certo non un profeta, non un perfetto (di sto paio di palle poi) ma uno che ti cacciava il sugo dalle rape, con lui primi in classifica per tanto tempo, ma c’erano due personaggi ai quali il suo calcio non piaceva, perche’ metteva il bus davanti la porta, dopo queste due annate vorrei fargli una intervist stile Iene, doppia intervosta, a fenomeni mo vi piace il calcio che ci avete propinato in questi ultimi due anni?

  15. robert ha detto:

    Arbitro pagliaccio , 30 anni fa lo prendavamo a zambate nel culo fino a casa sua, comunque la squadra non mi e’ dispiaciuta, anche in 10 ci ha provato, da notare che ceter sembra un trattore e galano lasciamo perdere, mi chiedo come si fa, a marzo ,ad essere cosi in precarie condizioni, ci stiamo provando, per carità la retrocessione e’ meritata grazie alle cazzate compiute dal solito personaggio ma noi dobbiamo crederci, a prescindere potrebbe non essere male riconfermare grassadonia per il prossimo anno.

  16. tusciabruzzese ha detto:

    Io penso che da quando c’è Grassadonia avremmo meritato il pareggio in tutte le partite: non meritavamo di perdere con la SPAL ma ci stava pure un pareggio a Cittadella. E se una squadra che deve rimontare merita solo pareggi, proprio non ci siamo. Ci salva ancora il fatto che il Cosenza meriti anche sconfitte
    thank_you

  17. madelib ha detto:

    Articolo e disamina semplicemente perfetti e condivisibili, al pari della penna: una sintassi ed una punteggiatura ineccepibili e gratificanti.
    Congratulazioni sincere e compiaciute all’autore del post.

  18. johnny blade ha detto:

    “….visto che il cantato in latino ci rappresenta in tutto il mondo e le mie composizioni sono tratte, oltre che dal panorama mondiale del genere, soprattutto, dai riferimenti popolari del mio amato Abruzzo con le sue ballate tradizionali antiche delle fiabe incredibili..”

    fine OT

  19. johnny blade ha detto:

    Bravo UK.
    Mo canta in latino..

  20. UK_Dolphin ha detto:

    Azz di ricordi. Molto originali all’epoca. Precursori del doom.

  21. johnny blade ha detto:

    Scine U.K.
    Bravo.
    Sai che ha vinto pure un premio Flaiano? Un paio di anni fa..forse tre, non ricordo..

  22. UK_Dolphin ha detto:

    @Johnny. I Requiem? Quelli di Mario Di D.?

  23. Pescarè cialamaiell, dop che quiss t’arfrec.
    Ma tu addaver riesci al calar delle tenebre

  24. biancazzurri ha detto:

    draculò, Lu Re Fugge, pecché nte lu Rum

  25. johnny blade ha detto:

    A me piacciono i Requiem di Pescara.

  26. draculone ha detto:

    Max1967 ha detto:
    07/03/2021 alle 22:07
    Refugium peccatorum. Lasc la buttji, mo quess che significa? dash2

  27. draculone ha detto:

    Con Pillon, qualsiasi società che si possa chiamare tale, avrebbe fatto un progetto a lungo termine

  28. jumbo ha detto:

    Credo finita per Sottil…

  29. Max1967 ha detto:

    Refugium peccatorum

  30. johnny blade ha detto:

    C’è un solo peccato. Uno solo. Il furto. Ogni altro peccato viene ricondotto al furto.

  31. biancazzurri ha detto:

    Cullù un anne dura in C

  32. UK_Dolphin ha detto:

    Lo voglio vedere Cullu’ che tira fuori i milioni per mantenere la C…Di sicuro ci iscrive, se non lui qualche testa di legno, per non perdere il piccolo paracadute e finire di spolpare pure le briciole, pero’ non credo che arriviamo a fine campionato.

  33. nemicissim0 ha detto:

    Quanto vorrei un allenatore normale come Pillon. Basta comparse, basta pseudo scienziati, basta guru monostagionali.

  34. Max1967 ha detto:

    A me la cosa che mi preoccupa non è se andiamo in C.
    È che cullù ha dett’ che rimane pure se andiamo in C.

  35. draculone ha detto:

    L’anno di Zeman è l’esempio lampante di quanto tutto ti può andare contro ma con la prestazione sopperisci a tutto. Però non dimentichiamo che anche con Pillon è stato fatto lo stesso. L’unica differenza, non da poco, che a quest’ultimo a gennaio hanno decimato la squadra, e da lì alla fine ha dovuto massimizzare i risultati, centrando comunque i playoff

  36. nemicissim0 ha detto:

    Niente alibi. Se sei superiore, vinci. Se ti danno un rigore inesistente contro, vinci 3-1 anziché 3-0. Se poi sei uno sturdellito e ti fai espellere, amen. Il fatto è che noi siamo inferiori a tutti, per le ragioni che ripetiamo come un mantra da anni. SEBASTIANI VATTENE.

  37. pescarese1976 ha detto:

    Nu st’ann ntinem mang l’ossigeno pi respirare si mo ci appelliamo a sto cagat stiamo a giustificare l’operato di LU SPARAGNIN e LU FARMACIST

  38. tusciabruzzese ha detto:

    Giusto segnalare errori incomprensibili su chiamate da pochi metri e piena visibilità sull’azione. Anche perché ogni tanto, storicamente, arbitri poi dimostratisi collusi ci sono stati. Per cui, non si può non sospettare, talvolta …

  39. pescarese1976 ha detto:

    Jumbo e Alex 👏👏👏👏👏👏👏

  40. Milton Tita ha detto:

    Uk Dolphin …comunque io non credo che quest’anno gli arbitri abbiano fatto granche’ di danni.. ieri zero tiri in porta , un pareggio sarebbe stato piu giusto pero’

  41. alex74 ha detto:

    In altri tempi saremmo tutti incazzati perché il pescara è stato penlizzato m mo’ tenem la sebstianese..che ti vu ngazza’? prendi e porta a casa cesso dimmerda

  42. UK_Dolphin ha detto:

    Errori arbitrali alla fine si bilanciano a fine campionato a meno che non ti chiami Juve. Avete gia’ dimenticato il gol di Busellato con il lecce due settimane fa?

  43. caps ha detto:

    Quando perdi e le partite diminuiscono e sei quasi retrocesso tutto ciò che ti accade durante la partita in negativo lo vivi come un sopruso. È un fatto mentale ove si rifugia la frustazione l’impotenza. Resta il fatto che abbiamo tirato poco in porta e i gol così non si fanno. Siamo questi mediocri increduli e delusi o meglio ci ha ridotto così un personaggio ma questo lo sappiamo bene ed è una storia che presto arriverà ai titoli di coda .

  44. Milton Tita ha detto:

    mi ricordo Ascoli pescara e torino pescara…. goals in fuorigioco kilometrici … ma dopo lu piscara ti tringiava fisicamente e li l’arbitro si attacca al cazz.. non puo’ fare niente se gli rimolli 2,3…4 goals e gli fai venire i crampi a forza di rincorr lu pallone e avversari.

  45. D’accordo con Jumbo
    Quando hai carattere, sei forte e hai personalità, con una società cazzuta che sa il fatto suo, l’arbitro ci po pur pruvà a fa lu matt ma alla fine ci pij mbacc a li dind

  46. jumbo ha detto:

    L’anno di Zeman avevamo gli arbitri contro, ma contro sul serio, con come si 4 scappati di casa che fanno errorucci stupidi da sturdilliti…

    Con ZZ gli arbitri ci facevano gli sfregi a nastro eppure? N’avem vint lu campionat?

    IL PROBLEMA È SOOOOOOOLOOOOOO E SOLTANTO UNOOOOOOOOOOOOOOOO CRIBBIOOOOOOO

  47. draculone ha detto:

    SEBASTIANI VATTENE

  48. Noi non meritiamo tutto sto schifo

  49. jumbo ha detto:

    Ma quante volte l’arbitro ci è venuto a favore? Vi siete ma lamentati? Mo per una volta che co vengono contro tutt su casin… Vi ricordo che se stiamo ancora in B lo dobbiamo ai favori arbitrali e federali dello scorso anno… jamm su, che gli sfregi a cullù non glie li fanno (e chi li fa paga, vedrete).

  50. draculone ha detto:

    La Penna è recidivo

  51. vitabiancazzurra ha detto:

    Scusate gli errori …quasi come quelli di La Penna

  52. vitabiancazzurra ha detto:

    La fatta zezza sto cornuto ….secondo me finiva 0-0 o no? perdevano lo stesso …siamo cencioni da serie C d’accordo però cose cosi gravi per tutto l’arco della partita anche nella gestione dei cartellini fa senzo 7nico anno pensare che la giacchetta nera anzi verde fosse un ultras della SPAL . E se vi riguardate il primo giallo ad Asencio di Drudi era un normalissimo fallo quasi metacampo com un ginocchio alto …poi ieri quelli quelli a ogni contatto sembrava erano folgorati dalla corrente di un traliccio …

  53. nemicissim0 ha detto:

    Non è tanto la giornata in meno che manca, è piuttosto l’occasione persa per accorciare decisamente su chi ci precede che è grave. Avessimo rubato tre punti al Cosenza, saremmo rientrati in corsa, e invece ci tocca rimpiangere il pareggio. Ma si sa: se mio nonno teneva tre palle era un flipper. Andiamo a vincere a Pordenone. Avanti Pescara e Sebastiani vattene.