I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI (EMPOLI-PESCARA)
10/02/2021
Highlights 22a giornata Serie B 2020/21
10/02/2021

Avevamo riportato che alcuni tifosi biancazzurri si erano recati al Poggio per far sentire la propria rabbia verso la squadra dopo la sconfitta interna con la Reggina e il tonfo all’ultimo posto in classifica. La Società aveva autorizzato l’incontro con i calciatori.

Ritenuti rei di aver spinto un calciatore del Pescara, provocandogli danni imprecisati, tre di loro sono stati sanzionati con il DASPO per i prossimi:

  • due anni per uno e
  • cinque anni per gli altri due.

La durata maggiore per questi ultimi è data dall’essere già stati oggetto di provvedimenti di questo tipo nei loro confronti.

Secondo la Polizia i tre tifosi sono arrivati anche a minacciare gli atleti di attenderli al rientro della trasferta di ieri a Empoli, nel caso in cui squadra non avesse conseguito la vittoria.

Il questore ha emesso, in via d’urgenza, i tre divieti di accesso alle manifestazioni sportive. Come previsto dalle norme del DASPO, i destinatari dei provvedimenti non solo non potranno assistere agli eventi ma, durante questi ultimi, dovranno recarsi per la firma presso un ufficio di Polizia, sempreché quest’ultimo obbligo venga convalidato dall’autorità giudiziaria.

Ecco testualmente la motivazione ufficiale della Questura: “durante un recente allenamento della squadra del ‘Delfino Pescara’, seppure autorizzati dalla società ad incontrare i calciatori, avevano spintonato uno di loro, inscenando una viva protesta contro i risultati conseguiti dalla squadra nel campionato di calcio in corso, arrivando a minacciare di attendere gli atleti al rientro della trasferta di ieri qualora la squadra non avesse conseguito una vittoria”.

40mila.it

 

Condividi su:

Lascia un commento

49 Comments

  1. Max1967 ha detto:

    Quando sei ultimo in classifica sai che puoi saltare da un momento all’altro.

  2. tusciabruzzese ha detto:

    esiliato, Breda è anche caduto nella trappola del mercato di gennaio di Sebastiani: se tu presidente porti al mister una marea di nuovi centrocampisti, e anche di presunto livello (Dessena, Tabanelli, Rigoni, senza contare Basit), è chiaro che un allenatore cerca di sfruttarli e quindi passa dal 5-3-2 al 4-3-2-1, per inserirli. Una vera assurdità, dato che questa squadra dimostra che la difesa non regge a 4 invece che a 5. Ma ancora una volta è colpa del mercato a casaccio (unico criterio quel che passa il convento aggratis): in realtà, dietro il mea culpa di Breda ci sta anche il messaggio tra le righe ” e adesso non ve li faccio giocare questi centrocampisti di cui non so cosa farmene dato che non mi avete rinforzato i terzini tali da poterli far giocare a 4 dietro”

  3. draculone ha detto:

    Mi sbaglierò, ma Breda lo vedo molto rassegnato, come se sapesse che ha le ore contate

  4. esiliatofc ha detto:

    Al di là dello scempio tecnico e finanziario, ad oggi pesano come macigni le sconfitte con entella e cremonese. Provate a figurarvi la classifica ipotizzando anche solo due pareggi… Ho letto una dichiarazione di breda dove faceva mea culpa per aver avuto la presunzione di rimpiazzare alcuni senatori da subito con i nuovi arrivati, scombinando pe carte che avevano portato 12 punti a detta sua… Dichiarazioni più deleterie che altro…

  5. tusciabruzzese ha detto:

    Meno male che la Reggiana ha perso a Chievo al 91esimo minuto!

  6. jumbo ha detto:

    Piadina leggera tipo crudo e squacquerone, perché quella salsiccia e cipolla costa troppo. laugh

  7. draculone ha detto:

    Zuparic profilo ideale, va nghi la macchina su e si accontenta di una piadina

  8. Magari a tinè Zuparic. Grande Dario

  9. tusciabruzzese ha detto:

    Potevano far partire Zuparic da Pescara con una maglietta e una piadina
    laugh

  10. johnny blade ha detto:

    La maglietta di Rigoni è a casa di italo cicchetto che l’ha dimenticata in lavatrice e non l’ha stirata.

  11. antateavanti ha detto:

    Non posso credere alla storia della maglia di Rigoni…davvero la sebastianese è imbattibile

  12. pescarese1976 ha detto:

    Lu fubball a Piscar a finit…PUNTO!

  13. pescarese1976 ha detto:

    Salernitana e Pescara? Puzza mi spers De Culllis e tutt lu principat di Napoli

  14. pescarese1976 ha detto:

    Il daspo? Lascil perd pi favor rofl se parli mi bannano

  15. tusciabruzzese ha detto:

    Draculone, 5 anni di DASPO dal mercato di gennaio?
    laugh

  16. tusciabruzzese ha detto:

    esiliatofc, d’altronde un’amicizia Lotito-Sebastiani non può essere da meno ai risultati raggiunti da quella Moggi-Sebastiani

  17. draculone ha detto:

    Ma a cussu’ che sta oltraggiando in tutti i modi possibili e impossibili la nostra maglia e i nostri colori, che gli dovrebbe dare il questore?

  18. ilfigliodel36 ha detto:

    E la Reggina se ne va

  19. esiliatofc ha detto:

    Tuscia ho cercato in rete, ed ho trovato una news di un sito di tifosi granata che conferma la cosa… Se fosse vera anche la storia della maglia, e tutte pe vaccate sommate solo di questa stagione, siamo ai livelli del 2008, quando rizzuto pagava l’autista del bus per le trasferte con la quota botteghino che gli veniva data dalla società ospitante… E non pagavano lavanderia e ristoranti… Ci siamo quasi. Un po’di porchetta è rimasta, la primavera fa faville e qualche milioncino ci dovrebbe uscire…

  20. benitino1936 ha detto:

    Avete sentito che ieri Rigoni non ha giocato titolare perchè la Società si era scordata a Pescara la sua maglia? E che durante il primo tempo hanno modificato una maglia di un altro del Pescara con una cortesia dell’Empoli per metterci il nome e il numero giusto di Rigoni?

  21. tusciabruzzese ha detto:

    esiliatofc, ma perché mi viene facile credere che sia vero quel che riporti?
    fool

  22. esiliatofc ha detto:

    Vi volete fare due risate? Sono in contatto con un mio ex commilitone da oltre 20 anni, esponente storico della curva Salernitana, che mi ha detto che Giannetti, dato in prestito al Pescara in cambio del prestito di Jarozinski, avrebbe già firmato un contratto per l’anno prossimo con l’Avellino, su input della dirigenza granata, come contropartita del premio valorizzazione di un giovane attaccante della Salernitana attualmente in prestito all’Avellino con bonus gol e presenze… Praticamente stiamo curando e rimettendo in forma un giocatore già destinato ad un’avversaria del prossimo anno 🤣🤣🤣

  23. draculone ha detto:

    Giusto jumbo, le donne non si toccano, ma le giocatrici si laugh

  24. jumbo ha detto:

    LA VIOLENZA LA STIAMO SUBENDO NOI TIFOSI E NON FATEMI SCRIVERE OLTRE.

  25. nemicissim0 ha detto:

    Beh, non tutte le definizioni usate da organi pubblici devono avere un significato o un riscontro ufficiale… se fermano e identificano uno “senza fissa dimora”, mica cussù è iscritto in apposito registro. Può pure avere una residenza ufficiale e non usarla. Il termine ultras, a parte quello che intendono gli ultras, nel linguaggio comune identifica il tifoso assiduo ed associato più o meno formalmente. E, secondo il comune parere, dedito a condotte non troppo ortodosse.

  26. tusciabruzzese ha detto:

    Sono andato a vedere l’intero comunicato della Questura e si usa il termine “ultras”. Esiste mai un modo ufficiale e giuridico per identificare che qualcuno è un ultras?

  27. nemicissim0 ha detto:

    Posso dire che non me ne frega una beneamata mazza?

  28. antateavanti ha detto:

    Non sappiamo i dettagli di come siano andate davvero le cose ma spiace a prescindere che in un momento storico calcisticamente parlando si registri ormai la morte acclarata del tifo pescarese non solo di curva ma della massa tutta, 4 persone si ritrovino inguaiate .Con cio ovviamente è da disapprovare in toto ogni forma di violenza ma da tifoso cinquantennale del Delfino posso affermare che possiamo mettere una pietra tombale definitiva sopra questo sport una volta il più bello del mondo .Finché si fa finta di nulla e non si indaga a fondo su certe situazioni . Il male risiede altrove noi lo sappiamo

  29. 40mila.it ha detto:

    INTEGRAZIONE
    Abbiamo aggiunto il virgolettato della Questura.

  30. jumbo ha detto:

    draculone ha detto:
    10/02/2021 alle 15:53
    Ma dai due anni per una spintarella ad una giocatrice è veramente esagerato@@@ le donne non si toccano. laugh

  31. caps ha detto:

    La storia insegna che la Repressione non paga mai . Detto che la violenza in qualunque forma si manifesti va sempre condannata , mi chiedo chi non svolge il proprio lavoro in maniera professionale ( vedi componenti la rosa) chi visita i giocatori ritenendoli idonei e poi si scopre che sono rotti ,( ma pagati dalla Pescara Calcio) e chi si vanta di tenere i conti sotto controllo e poi si scoprono debiti pesanti , Di chi e’ il compito di verificare tutte queste situazioni? Ufficio indagini? Ordine dei Medici? Guardia di finanza? Povero Pescara Calcio come sei ridotto male.

  32. draculone ha detto:

    Ma dai due anni per una spintarella ad una giocatrice è veramente esagerato

  33. jumbo ha detto:

    Come sempre: non condivido la violenza e/o gesti illegali, ma massima solidarietà a chi ci mette la faccia, la fedina penale, e tutto il resto.

  34. jumbo ha detto:

    A sto punto dobbiamo stare attenti anche a quello che scriviamo sui social.

    Comunque Daspo per due anni… LOL… pervhé si tornerà allo stadio prima di 2 anni? laugh

  35. tusciabruzzese ha detto:

    Dò per scontato che non siano gli stessi che schiaffeggiavano chi contestava Sebastiani o che applaudivano l’anno scorso i giocatori alla fine delle sconfitte in casa. Se sono pure gli stessi …
    dash

  36. johnny blade ha detto:

    PER NON DIMENTICARE
    «Leggi speciali: oggi per gli ultrà, domani per tutta la città»

  37. draculone ha detto:

    Hugo vai tu ogni partita a firmare in questura trattato come un criminale per due o cinque anni e poi facci sapere dash2

  38. alex74 ha detto:

    hugofantocci meno male che ci sei tu ad informarci laugh1

  39. hugobiancazzurro ha detto:

    Non sappiamo come sono andate le cose ma sembra che state a dire che si sono presi due anni di carcere. Devono solo non andare alle partite del Pescara per due anni. E non penso che gli importi di altri eventi sportivi. L’obbligo di firma non è automatico.

  40. biancazzurri ha detto:

    Chi nin se la pìje nghi li prisidint’, finisce che se le pìje da li tifuse, mbacce a li dint

  41. 433offensivo ha detto:

    Sempre più schifato…. Due anni per una spinta?

  42. draculone ha detto:

    SENZA PAROLE

  43. benitino1936 ha detto:

    Primo non c’era bisogno di spingere e minacciare. Secondo le stesse spinte e minacce se le sono prese in curva nord chi contestava Sebastiani. Terzo non siete andati dal presidente a fare lo stesso. Ora che volete? Solidarietà? Chiedetela al vostro presidente

  44. Fafinho ha detto:

    Attaccare i giocatori e il mister….e lasciare agire il manovratore indisturbato…..la solita tattica degli scudieri di Cullù…..RESET TOTALE TUTTI VIA ..

  45. AUTORIZZATI DALLA SOCIETÀ?……………… CON PERMESSO SONO UN ULTRÀ……………….. SALVATORI DI SEBASTIANI………… TUTTI VIA DAL PESCARA !!!!!!!!

  46. alex74 ha detto:

    Due anni in italia non lo prendono nemmeno i mafiosi ma nu tenem il nuovo grande questore

  47. johnny blade ha detto:

    Invece io voglio capire cosa hanno fatto. Quello che ha preso due anni che ha fatto?

  48. Max1967 ha detto:

    Resta il fatto che questi non possono andare a nome “dei tifosi del Pescara” ma al limite a titolo personale come “singoli tifosi”.
    NON RAPPRESENTANO NESSUNO!