C’E’-TER … MA CONTRO C’ERA DANIELE!
31/12/2020
Highlights 16a di B 2020/21
01/01/2021

“Caro amico”, ma … secondo te, se hai in campo due ‘quinti’ (cioè, gli esterni) del tuo centrocampo non adatti a giocare da titolari, perché a parte correre non sanno fare granché altro (come BELLANOVA e JAROSZYNSKI), come li fai i cross per CETER? D’altra parte, i quinti di centrocampo erano ruoli non previsti nel progetto fatto con ODDO: il 4-3-2-1 non contiene il 5! Vanno bene (ma solo in parte) NZITA e MASCIANGELO (e  solo se finalmente staranno bene), ma a gennaio (cioè ora) serve perlomeno un esterno di centrocampo sulla destra se si vuole continuare con il 3-5-2. Così alterni o metti in panca BELLANOVA, che se entrasse fresco al 60esimo sarebbe “devastante” (cit. STROPPA).

“Da quando sei partito”, la situazione dei centrali difensivi è pietosa, alcuni dal punto di vista fisico per l’età avanzata (BOCCHETTI), altri inconstanti per inesperienza (GUTH) o vetustà (SCOGNAMIGLIO), altri “difettosi” purtroppo di suo (ANTEI), altri “rotti” e apparsi affetti da saudade romagnola (DRUDI). Una situazione che non richiederebbe commenti da qualunque persona intelligente: e tu, caro amico, sei intelligente e lo sai che serve un centrale difensivo.

Siccome “sei  molto lontano”, del centrocampo “forte ti scriverò”: lasciamo stare che il regista è oramai lento (VALDIFIORI) e se lo marcano “a uomo” si spegne perché dovrebbe invece lottare, smarcarsi, svariare … ma “c’è una grande novità”: per noi che in quel ruolo abbiamo in mente VERRATTI e TORREIRA o anche ZUCCHINI (ma tollerammo anche BRUGMAN), le alternative sono di livello bassino (FERNANDES o OMEONGA) o un po’ oramai “spente” (MEMUSHAJ).

“Si esce poco la sera, compreso quando è festa”, questo lo sai già: lasciamo stare. Ma a parte quelle incerte di FIORILLO che conosci bene, ora mancano anche le “uscite” – cioè gli inserimenti – di una mezzala fisica, un incursore tosto e di gamba, che sia ancora al meglio per fare poi pure interdizione. MEMUSHAJ è l’ombra di MEMUSHAJ; BUSELLATO l’ombra di BUSELLATO; ad OMEONGA non si può chiedere di fare più di … OMEONGA. Serve allora, per saper fare 2+2=4, una mezzala.

In sintesi, “l’anno vecchio è finito, ormai, ma qualcosa ancora qui non va”, da anni: le punte. CETER non è il miglior CETER. Ha problemi; la cosa è ormai ammessa più volte dal tuo amico BREDA. Nell’ultimo match era troppo statico: non si faceva “vedere” dai compagni. E poi, capitolo ASENCIO: dici che tornerà “pronto” a breve? Ci credi almeno tu? Sai, se uno – di cui conosci il valore delle promesse – ammette che servono due punte, permettimi di pensare che ‘gatta ci cova’ sulle condizioni di CETER ed ASENCIO …

Ma alla televisione, HA detto che il nuovo anno
Porterà una trasformazione,
E tutti quanti stiamo già aspettando …

Comunque, caro amico Bepi, buon anno! E tu che – di quel che può portare o togliere il primo mese di un nuovo anno – ne sai più di qualcosa, se senti l’amico Daniele fai gli auguri anche a lui di buon anno … e che lo sia a partire da gennaio compreso.

W. RED ACTION

 

Condividi su:

Lascia un commento

41 Comments

  1. robert ha detto:

    Maisto se va via non mi strapperei i capelli, inguardabile da 10 partite, io riprenderei clemenza e pucciarelli che tanto volevano tornare!

  2. draculone ha detto:

    Non bossiamo darbare le ali a Galano che ha offerte dei sgommeddidori Sdai laugh

  3. Fafinho ha detto:

    Partiranno Galano e Maistro….scommettiamo?

  4. draculone ha detto:

    Bildon, mai soddovaludare lo sdradega

  5. Milton Tita ha detto:

    questa è la prima volta che sto tranquillo per quanto riguarda il mercato… non sta niente da vendere e zero soldi per comprare

  6. Fafinho ha detto:

    Reggiana in crisi di risultati: un punto nelle ultime 5 partite. La squadra di Alcini non segna da 328′. Il match avrà inizio alle ore 18.
    SIAMO PRONTI A RESUSCITARE ALTRI MORTI?

  7. benitino1936 ha detto:

    Reggiana un punto nelle 5 ultime partite. Risuscitiamoli!

  8. vitabiancazzurra ha detto:

    Anno Nuovo Presiperdente Vecchio …..che amarezza

  9. ilfigliodel36 ha detto:

    A Reggio Emilia andiamo senza Maistro e Bocchetti

  10. pescarese1976 ha detto:

    Stann ngi salva manco lu padratern pi tropp vot ci è andata di culo

  11. pescarese1976 ha detto:

    Concordo in tutto e per tutto con lufijdigin

  12. tusciabruzzese ha detto:

    Sono già a prendere il posto alla Nave di Cascella. Mi sono attaccato a un remo e non lo mollo fino al primo febbraio
    laugh

  13. alex74 ha detto:

    Ha dett che compra due attaccanti, mica uno, e siccome non dice mai cazzate laugh1 laugh1 laugh1 io gli credo. Preparate i claxon per i caroselli

  14. draculone ha detto:

    Alex il discorso che fa HUGO in fondo non fa una piega perché se non compra nessuno, o i Bojinov di turno, i migliori acquisti possibili sono recuperare quelli che hai in rosa, per avere più scelta dash2

  15. alex74 ha detto:

    Pe fortuna che ci stanno gli ndunditi cronici altrimenti sai che palle

  16. hugobiancazzurro ha detto:

    Contro il Monza si è visto che la squadra già c’è. La sfortuna non può continuare. Avremo Masciangelo, Drudi, Antei ed Asencio prima di fine mercato. Saranno loro i veri acquisti di gennaio. Non c’è di meglio in giro.

  17. lapa ha detto:

    Antateavanti ti riferisci forse a Montalto …?
    Certo non un bomber di grido ma visto quello che passa il convento…un attaccante che tranne l’exploit del 2018 con la Ternana con 20 gol non ha mai fatto ogni anno più di 4-5 gol …ma qua la preoccupazione principale è la condizione fisica con cui arrivano i “rinforzi” di Gennaio poi chiedere che giochi bene e faccia gol è pretendere la luna con questa società di ….l’aggettivo mettetelo voi

  18. lufijedigin ha detto:

    Buon Anno a tutti (-1)!
    Al solito bell ‘articolo, leggo sempre tutto con vero piacere.
    Ieri stavo ripensando a Pillon e Sottil e mi sa che io e vita stavamo pensando alle stesse cose: sono incazzato nero perché cullu’ ha scartato il baffo e quando ci ha ripensato si era già accasato. Non ero un fan di Sottil, ma a conti fatti mi sa che era meglio di Oddo(qui era facile) e meglio di Breda che forse abbiamo sopravvalutato. Vediamo se il ragioniere solo per 1 volta non fa un macello a gennaio, ma compra veramente qualcuno di utile.Servirebbe mezza squadra però… Bella la notizia di Capone (spiace umanamente per il ragazzo, ma bello mio, spero che tu capisca che se vuoi far qualcosa, devi metterci la grinta, ora ti riposi, guarisci e magari realizzi che devi cambiare atteggiamento perché Dio il dono te lo ha dato, purtroppo non la coccia, ma ci puoi lavorare) stesso discorso per Maistro, caro, la paternal è vale pure per te, più grinta meno tatuaggi. Mi sto già preparando alla sofferenza di lunedì, ma quest’anno voglio essere OTTIMISTA!

  19. caps ha detto:

    Ragazzi ci siamo chiesti spesso xchè Ceter non gioca..risposta è data da Pettoabbottato occorrono 2 attaccanti ..vuol dire che sta messo male. Valdifiori non c’è ed ora non puoi più aspettare . La mezz’ala sinistra xchè la squadra e monca nei movimenti o il laterale si fa 60 MT e si viene imbucati. Difetto di almeno 5 anni . Il centrale di testa xchè basta un cross anche lento è veniamo superati . Ma devono essere sani pronti niente scommesse.

  20. tusciabruzzese ha detto:

    Voto per le due signorine di draculone
    mosking

  21. Max1967 ha detto:

    In pratica cullù dovrebbe prende almeno 5 giocatori … a gennaio

  22. draculone ha detto:

    Caps, frecttttttt, e un paio di signorine affabili no? laugh

  23. benitino1936 ha detto:

    La squadra non è che retrocede a caso. Significa che va cambiata na frega. Due difensori due centrocampisti, due punte. Ma voi ci credete? Cullù vende quelli che vanno bene e non piglia quelli che servono

  24. caps ha detto:

    Ho dimenticato di dire che se fanno arrivare i nomi che circolano , pubblicizzati dai giornalai Locali dal Bummone all’ingiallito retrocediamo in Pompa magna .

  25. caps ha detto:

    Siamo arrivati al momento decisivo del nostro campionato. Se la Società riscrive la squadra cambiando le criticità ci riprenderemo altrimenti sarà serie C e poi … scompariremo.
    Interventi base realmente sostenibili :
    Centrale difensivo forte di testa .
    Centrale di centrocampo capace di contrarre e dare il pallone in verticale ( se si crede in Breda )
    Mezz’ala sinistra dotato di corsa fisico e buona tecnica
    Attaccante centrale fisico corsa cattivo abile di testa ( insomma capace di aprire le difese )
    Attaccante brevilineo esplosivo nei 30 MT rapido tecnica gran tiro .
    Questi sono i correttivi che Pettoabbottato potrebbe affrontare tranquillamente se volesse e cambiare la fine del nostro campionato .

  26. tusciabruzzese ha detto:

    draculone, se è per questo pensa quanto sono matto io che penso che, in più rispetto all’articolo, ci vorrebbero due centrali difensivi, uno di piede destro e uno di piede sinistro laugh1
    Perché dal lato sinistro non si può andare avanti con Scognamiglio o Jarosz!
    Fra l’altro io sono molto deluso da Valdifiori e lo manderei via volentieri, in cambio di un regista basso né vecchio né inesperto …. Ma so bene che qui per Sebastiani sto fuori come un balcone!

  27. draculone ha detto:

    L’articolo non fa una piega, ma mo cussu’ secondo voi vi compra un centrale difensivo, un centrocampista e un attaccante degni di questi nomi? Non lo ha fatto da quando si è insediato e mo lo fa di colpo tutto a gennaio? laugh1

  28. antateavanti ha detto:

    BUON ANNO a tutti i tifosi del Delfino (quindi escluso Cullu perche lui tifa solo pe la saccoccia a su)
    Questo Gennaio per la prima volta nella gestione sebastianesca la prima settimana di mercato arriverà un giocatore nuovo( con Cullu non si possono chiamare acquisti prestiti e /o rinforzi…solo lui sa i veri magheggi…) è un attacamte preso dalla C

  29. pescarese1976 ha detto:

    La cosa grave è che nessuno parla e per di più asserviti come pecorini…VRIVUGNETIV TUTT QUIND

  30. pescarese1976 ha detto:

    Evvaiiiii mo LU MIRCATAR si po scatina’ a manetta dai mo dai mo ca cia manc poc pi juca’ a carta vinc e carta perd 😁 tu a la combriccola tu spallegiati da LI ZERBINISTI eridem vita a la giostra rofl

  31. pkpe ha detto:

    Da buon mercante (trader) di calciatori è normale che il suo massimo godimento è ad agosto e gennaio…
    Buon Anno a Tutti tranne che a uno.

  32. johnny blade ha detto:

    Bravo Vita. Sono d’accordo su Pillon.

  33. biancazzurri ha detto:

    a partì da gennaio che è nu messagge subliminianale che vò dì che se na da ji mo? laugh

  34. Buongiorno e buon 2021 di cuore a tutti🍻💙

  35. draculone ha detto:

    Pino’ ti putsa ji stort li lenticchie

  36. SEBASTIANI ……………….. VATTENE VIA DAL 20201 !!!!!

  37. vitabiancazzurra ha detto:

    Con Pillon si poteva fare un ciclo molto interessante si era creato un feeling eccezionale con la tifoseria . Ma essendo un uomo serio onesto non manipolabile il lucratore lo ha fatto fuori con la scusa che non si divertiva eh si perché lui si diverte solo durante i mercati delle vacche ad Agosto e Gennaio e poi Bepi faceva giocare la formazione migliore escludendo i raccomandati dei compagni di merende . Come anche e” stato assurdo non aver dato continuità a Sottil per riprendere il suo socio Il Perfetto …forse il neo allenatore Ascolano ha chiesto seriamente di allestire una squadra decente…un altro non manipolabile. Sebastia ‘ ti auguro un infelice 2021

  38. 40mila.it ha detto:

    AGGIORNAMENTO
    Visto che siamo vicini all’apertura ufficiale del mercato invernale (il 4 gennaio), abbiamo aggiornato la nostra pagina con l’intero organico del Pescara.
    Ricordiamo che quest’anno il mercato chiude il 1° febbraio (e non più il 31 gennaio).

  39. ilfigliodel36 ha detto:

    Il nuovo anno si apre con un’ottima notizia: Capone ha un problema e deve stare a riposo per un mese! sarcastic

  40. draculone ha detto:

    AUGURI A TUTTI MENO CHE AD UNO. Lufjidigin, t’hanno preso alla lettera rofl

  41. madelib ha detto:

    Buongiorno ed auguri di buon anno a tutti, tranne uno!
    Complimenti sinceri all’autore della “lettera” scritta al nobile Signor Pillon: un concentrato di realtà e verità storiche in una ad un piacevole ed apprezzabilissimo sarcasmo, che chiosa lo stato attuale con la latente speranza di un cambiamento, costituito dall’auspicata fuga dell'”uno” al quale non ho destinato il buongiorno né il buon anno…
    Bravo!