VENEZIA-PESCARA 4-0: I 99 MINUTI CON I … 40MILA!
20/10/2020
I BIANCAZZURRI PRENDONO I VOTI (VENEZIA-PESCARA)
21/10/2020

POST VENEZIA-PESCARA: “FRASI CELEBRI”

Massimo ODDO (allenatore del Pescara): “Siamo al momento una squadra molto ‘fragile’: prendere un goal a tempo scaduto dove si poteva fare molto di più, tipo fare fallo o buttare la palla lontano, è inaccettabile; ma ancor più grave è stata la mancata reazione. Adesso abbiamo problemi ‘strutturali’ e non possiamo fare altro che giocare palla a terra. Le altre formazioni in avanti hanno giocatori che tengono palla e fanno respirare la squadra, noi non l’abbiamo, oltre ad avere problemi realizzativi.
Nel primo tempo ci siamo difesi bene, anche soffrendo, ma lo abbiamo fatto bene.
Adesso è normalissimo essere pessimisti dopo un pareggio e tre sconfitte, con nove goal subiti e due realizzati, ma non dopo la prima partita di campionato: capisco i tifosi e l’ambiente ma cerchiamo di trovare i lati positivi e ricompattarci.
Tutti questi cambi sono dovuti alle tre partite settimanali e chi è andato in panchina è perché ho visto che non aveva recuperato. DIAMBO è fresco e gli ho dato una chance. NZITA, a differenza di MASCIANGELO, ha qualcosina in più a livello difensivo e lo ha dimostrato. MEMUSHAJ è un titolare, ‘presubilmente’, mentre le altri sostituzioni erano obbligate: non mi sembra di aver fatto cambi ‘allucinanti’. BALZANO deve riprendere il ritmo gara e avevo messo in conto che in una delle tre partite, dovesse giocare. Mi spaventa la fragilità emotiva della squadra e l’evidente difficoltà strutturale perché ci mancano giocatori troppo importanti. La squadra ha bisogno di fare risultato, di vincere una partita: e prima lo faremo meglio è.
GALANO non ha la brillantezza che conosciamo ma è un giocatore importante per noi.
Sono stufo dei ‘giochetti’ di voi giornalisti, essendo 4 anni che li fate: siate più professionali. Per ‘difficoltà strutturali’ si intende la mancanza di un giocatore forte come ASENCIO, di un giocatore fisico come CETER e di un giocatore di corsa come BELLANOVA.
Un allenatore è sempre contento se arriva un giocatore forte, ma deve essere pronto: pensate che se arriva Pazzini, per fare un esempio, sabato lo possa mettere in campo?”.

40mila.it

 

Lascia un commento

25 Comments

  1. warhua ha detto:

    L’Atalanta può trattenere giocatori per due-tre anni, il Pescara no. Basta vedere chi è Percassi.
    Ora, a me non interesserebbe nulla se si vendessero i vari Lapadula o i Verratti a 9 e 12 milioni (peraltro) o chiunque vuole a 3-4 milioni, se poi…si portassero in squadra gente come Pazzini (integro), 35-enni ovvio.
    Quanto mi sono divertito e quanto ho gioito nel vedere Andrea Carnevale con la maglia del Pescara? Troppo.
    Certo, mi si potrebbe dire che la mia “strategia” non porta a nulla. Porta solo a una squadra di “vecchi”.
    Innanzitutto, magari avere “vecchi” come Andrea Carnevale in campo, ma soprattutto…
    perché, dove dobbiamo andare? Dobbiamo forse andare in Champions League? Oppure installarci permanentemente in serie A? Ma quando? Ma soprattutto, perché?
    Io chiedo una cosa diversa: una serie B dove posso SOGNARE.
    Con Andrea Carnevale, io sognavo a prescindere dalla posizione in classifica.
    Quando l’arbitro fischiava l’inizio della partita, noi avevamo già vinto.
    Ora, non voglio ripetermi con un esempio simile a quello che già ho fatto ma…
    ora, quando l’arbitro fischia l’inizio della partita, noi abbiamo già perso.
    L’unica cosa che potremmo avere noi è il Sogno e Scibilia lo aveva capito.
    Lo aveva capito quando portava Junior, Dunga e Carnevale.
    Non possiamo vincere la Champions, ma almeno divertiamoci.
    Almeno sogniamo alla grande.
    Quello che ci è stato tolto non è la Champions League o un percorso tipo l’Atalanta, ma il sogno.
    Vendere giovani promettenti per far arrivare giovani sconosciuti, è qui che crolla tutto.
    Che cos’è stato vedere Junior e gli altri con la maglia biancazzurra se non un sogno?
    Eravamo tutti consapevoli che non avremmo fatto sfracelli, ma chi se ne fregava?
    Chi se ne frega tuttora? La vittoria era vedere quei giocatori con la maglia del Pescara e sapere, anche inconsciamente, che c’era un presidente tifoso a capo di tutto. E a noi bastava così, anche se poi si contestava ugualmente.

  2. biancazzurro86 ha detto:

    Un uomo solo al comando, però nel calcio non porta bene come in altri sport.

  3. biancazzurro86 ha detto:

    Che zizzità cullù… la società non esiste più.

  4. draculone ha detto:

    CHE ZIZZITA’ SA’ SOCIETA’. VERGOGNATEVI

  5. johnny blade ha detto:

    Soffrire troppo fa male ala salute.

  6. biancazzurro86 ha detto:

    Ma il marchio dei Rangers è registrato da qualche parte? Lo si può togliere dalle mani di quei quattro?

  7. johnny blade ha detto:

    Mi dispiace solo per i VERI tifosi e per i gestori del sito, ma per me si può chiudere tutto fino a quando non sparisce cullù. Siamo qui da anni a rivedere le solite cose, a scrivere le solite cose.
    E’ solo sofferenza. Un male subdolo ci attanaglia.
    Che cosa c’è da dire che non abbiamo mai detto? Niente.
    Niente..
    Roba da manicomio.

  8. Fafinho ha detto:

    Puntiamo a battere tutti i record anche in B.
    In questo la coppia Capostazione/ Perfetto è perfetta.
    Tutti gli ingredienti per restare negli annali del calcio.
    Attendo con ansia il prossimo striscione Zecchino d d’oro per fare i conDi….
    ( senza fattura ovviamente…)

  9. alex74 ha detto:

    Ma i brufolosi schifosi non scrivono? Dai che vinciamo col frosinone.. senza attaccanti, senza difesa e mo pure senza centrocampo che sembrava essere il migliore d’europa a detta dei leccaculi di merda.

  10. biancazzurri ha detto:

    scioliéte tutto. scioliéte la società di manniaccioni, scioliéte li rangers da manniaccioni, scioliéte l’orde di li jurnaliste da manniacioni, scioliéte le colonne di Piccirillato pure se nin màgnane aggressive

  11. alex74 ha detto:

    Cuss po perd pur 10 partite di fila ma non verra’ mai sostituito. Pensate che cullu’ ammette un’ulteriore sconfitta?

  12. tusciabruzzese ha detto:

    Oddo spiegami come Maistro e Asencio evitavano le dormite della squadra dell’ospizio Balzano, Drudi, Bocchetti? Che Maistro e Asencio fanno i difensori centrali? O fanno i registi della squadra al posto di Omeonga? Vuoi iniziare a farcibridere anche tu ogni giorno come l’incapace di darci una rosa da serie B?
    punish

  13. biancazzurro86 ha detto:

    Tutino 3 gol in 3 partite, schifato sia dal perfetto che da cullù.

  14. draculone ha detto:

    In confusione totale, urge immediato cambiamento. Mi sa che altro che Pillon, dobbiamo rimpiangere Zauri e pure Sottil

  15. Max1967 ha detto:

    Arrivare al punto di dire che Ceter è Bellanova sono fondamentali significa che stiamo proprio alla frutta già alla quarta giornata.

  16. tusciabruzzese ha detto:

    “Difficoltà strutturale” la mancanza di un giocatore come BELLANOVA?!?!??!
    rofl rofl dash2 shock punish

  17. Max1967 ha detto:

    Cascettaro e presuntuoso.
    Questi sono i suoi limiti che non faranno mai diventare un grande allenatore.
    Lo aspetta il centro Trisi in ristrutturazione.

  18. antateavanti ha detto:

    Una curiosità …ma Tumminello è ancora sotto contratto oppure è tornato a Roma ?? E nel caso si sta curando ?? Sarà pronto per Pasqua ??…datemi notizie vin prego ca nci dorm la nott dash

  19. caps ha detto:

    Sguardo nel Vuoto … Brutto segno . Noi ti avevamo detto che la squadra era assemblata malissimo .

  20. alex74 ha detto:

    Poi mi fa muri oddo che ogni vot che sta a pescar se la prende con tutti. Prima i tifosi che ormai non esistono più, poi addirittura la sctamba asservita da anni. Io l ‘ avess fatt allena’ ai tempi di scibilia ssu’ chiacchieron. Vero il detto che al peggio non c’è mai fine

  21. alex74 ha detto:

    A parte tumminello l’ anno scorso, ma già stev mezz tritat di suo, qua la gend si fa molto male durante gli allenamenti. Forse bisognerebbe analizzare pure quest’ aspetto?

  22. tusciabruzzese ha detto:

    Perché se la prende con giornalisti che hanno lo stesso suo datore di “suggestioni”? Cos’è, uno di loro non ha capito gli ordini di scuderia? Stai sereno Odddo, il livello è basso ma l’incapace si riallinerà subito. O è solo una finta d’indipendenza per fare credere a qualche sprovveduto d’esserlo sul serio o è il burattinaio che deve darti le colpe e li usa alla bisogna

  23. draculone ha detto:

    CASCETTARO