LU FARMACIST’ E LU SPEZIAL’
24/08/2020
PESSINA, CHI ERA COSTUI? MA GIOVEDI’ 27 AGOSTO 2020 …
25/08/2020

L’AUTUNNO DI PRAGA – ZZ433PE

Zdenek ZEMAN e Marco VERRATTI: Samp-Pescara 1-3

Giorni caldi a Pescara sul tema allenatore. Cosicché ascoltiamo uno per il quale…

allenare il Pescara ha lo stesso valore che allenare il Barcellona – 

Zdenek ZEMAN (ex allenatore Delfino Pescara 1936 SpA):

  • “Sono nato a Praga il 12 maggio 1947, in un quartiere residenziale sulle rive della Moldava. Mio padre Karel era un primario dell’ospedale di Praga, mia madre Kvetuscia Vycpalek era una casalinga. A 20 anni mio padre mi suggerì di lasciare il Paese, a causa dell’insurrezione politica, la cosiddetta ‘Primavera di Praga’. Così mi trasferii a casa di mio zio Cestmir in Sicilia, nell’estate del 1968 insieme a mia sorella Jarmila. Da quel momento l’Italia diventò la mia casa, qui ho conosciuto mia moglie Chiara, con lei ho avuto due figli, Karel ed Andrea.
  • Non vedo altri modi di divertirmi se non col calcio. Al cinema non vado più da quando hanno vietato di fumare; in panchina senza una sigaretta resisto per due ore e mi diverto ancora quando alla mia squadra riesce qualche azione, qualche bella giocata.
  • Pagai cara quella dichiarazione: ‘Il calcio deve uscire dalle farmacie’ e ‘il sistema non ci voleva’. Da lì la mia carriera prese una direzione diversa.
  • Potevo allenare il Milan, l’Inter o il Real Madrid, però per me non è mai stato importante dove allenare: Licata, Foggia o Pescara, nella mia idea di calcio hanno lo stesso valore del Real o del Barcellona.

Non è vero che non mi piace vincere: mi piace vincere rispettando le regole.

  • Oggi il calcio è cambiato. Per i giocatori il calcio è diventato un lavoro e non più passione. Grazie alle nuove tecnologie sono più “acculturati”, ma telefonini e internet li rendono più distratti, anche in campo. Non hanno più la voglia di divertirsi e di allenarsi per migliorare. Ecco perché non voglio più allenare a certi livelli.
  • L’amore per il calcio però resta uguale, senza non sto bene. Fosse per me arriverei a morire in tuta, a novant’anni, all’aria aperta, a insegnare pallone a qualche ragazzo che avesse ancora voglia di starmi a sentire.
  • Nella mia carriera non ho vinto niente, ma non ricordo altri che hanno conquistato titoli allenando Foggia, Licata o Pescara.
  • Di sicuro con me i presidenti, anche di Lazio e Roma, non hanno mai perso soldi. Anzi, siccome il calcio è diventato un business con me hanno pure guadagnato parecchio. Sono stati tanti i giovani che ho lanciato. Sono rimasto un allenatore a cui piace ancora correggere il giovane che inizia a fare calcio. Il successo più grande per me è sempre stato veder crescere bene un giovane”.

40mila.it

Lascia un commento

52 Comments

  1. biancazzurri ha detto:

    a veni’ pe’ fa’ che? Si li ding’ da convince a venirs’a magna’ du’ rostell ess’ e la scompagnata ci pens’ ji! sarcastic

  2. chamape66 ha detto:

    vabbè..vabbè..vabbè…se volete farmi morire x 1 infarto in CURVA NORD, fate in modo che Pessina venga a Pescara..

  3. biancazzurro86 ha detto:

    Ecco da dove è nata la fakenews, la bio è copiata pari-pari da Wikipedia…

    Ma coma cz si fa…

    Continuate a fare i reggimicrofono che oltre nin putet ji…

    https://youtu.be/c1V3FWG2XHc

  4. biancazzurro86 ha detto:

    AHAHAHAHAH MI STING A PIEGÀ…

    DA TRUMP A SEBASTIANI AHAHAHAHAH (è il primo da sinistra).

    https://www.lamescolanza.com/wp-content/uploads/2017/09/stefano-pessina.jpeg

  5. draculone ha detto:

    Johnny, non ci credo che bara76 sa fatt uozzappis laugh

  6. biancazzurro86 ha detto:

    De Cazzatis in Paraculis…

  7. johnny blade ha detto:

    Spultoris76 coma è ca ti si fatt uozapp? Mi pinsev ca ti piacev la pittur laugh come nu ome d’altri timb

  8. johnny blade ha detto:

    Intanto tutto tace e nu stem arret a le cazzat..De Profundis.

  9. draculone ha detto:

    Vero Max, a cusci’gross spoltore76, non l’aveva mai detta. rofl

  10. UK_Dolphin ha detto:

    Un multimiliardario monegasco, nato per caso a Pescara, decide di entrare in societa’ con Cullu’ per farci grande. Altro che Pingione , il principe, il notaio con la valigetta piena di banconote, quess e’ roba seria. Intanto si cerca allenatore temporaneo senza carattere che non romb’ lu c… con le richieste. Pure Sottil, un po sottovalutato, ha evidentemente avuto un sussulto d’orgoglio.

  11. Max1967 ha detto:

    Tisana76 tu sei invidioso perché così in alto non ci eri mai arrivato rofl

  12. 433offensivo ha detto:

    Scusate saró un po sognatore… Ma SONO SICURO CHE SE A Pescara venisse un imprenditore facoltoso, l’adriatico tornerebbe ad essere stracolmo…

  13. Grenadier, scusa ma………………………. VATTENE VIA DALPESCARA PURE TU, VA !!!!!!

  14. pescarese1976 ha detto:

    Secondo me hann fatt chiu’ dann li ZERBINISTI chi 3 SPARAGNIN mess nziem laugh1

  15. pescarese1976 ha detto:

    V’avev dett chi ci stev da divirtirs? Eh quess é solo linizio sarcastic meno mal ca finit la calura ca sinno’ qua ci stev da preoccuparsi

  16. draculone ha detto:

    Grenadier, si vede lontano un miglio che le tue fonti hanno un fondamento

  17. johnny blade ha detto:

    Tuscia ma tmw riporta tv6..
    Tutti riportano tv6…
    Se De Grandis sa qualcosa ne dubito.

  18. UK_Dolphin ha detto:

    Con la vaccinazione, dai facci lo squadrone….

  19. tusciabruzzese ha detto:

    Intanto, Messi, saputo di Pessina a Pescara, si è svincolato. Pare abbia dichiarato: “se per Zeman allenare il Pescara è come allenare il Barcellona, per Messi giocare nel Pescara è come giocare nel Barcellona”.
    Una frase su cui meditare …
    yes

  20. pescarese1976 ha detto:

    Cia sand ariapret li spidal pi la salut

  21. tusciabruzzese ha detto:

    433, hai ragione! La fonte di TMW è peraltro autorevolissima https://www.tuttomercatoweb.com/serie-b/?action=read&idtmw=1424531
    rofl rofl rofl

  22. caps ha detto:

    Ma queste notizie sono scuub. Del Profeta o del Ricciolo Pecoraris …Sint a me steme senza allenatore e manch nu iucator …povera a nu … big_boss

  23. Max1967 ha detto:

    Un po’ come “non c’è ne più di coviddi”

  24. biancazzurro86 ha detto:

    Cullù sta alla frutta, e i troll che spargono questa fake news dovrebbero vergognarsi! 🤘🤘🤘

  25. vitabiancazzurra ha detto:

    E che c’entra De Cecco ? Forse per la questione Poggio ….in questi 9 anni di monsieur le president ne abbiamo viste tante di farse …granadier se devi percularci saresti peggio di lui ….hai più notizie tu che scrivi con questo nick che tutta la stampa in questi giorni….ma sei uno stretto collaboratore del ricchissimo 😁 ?

  26. Fafinho ha detto:

    Babbo Natale è al tavolo con Repetto e il sindaco di Tollo. Tutto pronDo. A preschto l’annungio. Rimarrete come…4 scemi…

  27. Max1967 ha detto:

    Lo stadio a Spoltore nin si pò sentì e non credo proprio che il Sindaco di Pescara accetti una cosa del genere…quindi questa è roba da Cicap

  28. 433offensivo ha detto:

    Non soqianto sia vera questa trattava. Se ne ha arlato TMW sicuramente qualcosa di vero c’é….
    Se davvero il Pescara fosse rilevato da Pessina, sarebbe come passare dalle stalle alle stelle

  29. johnny blade ha detto:

    A me dei veronesi fric nind.

  30. 433offensivo ha detto:

    Grenadier… Scrivi come se fossi certo…

  31. tusciabruzzese ha detto:

    @Grenadier, e per non passare da distrattore di massa, ci metteresti un dettaglietto finale? Che fonte hai?
    popcorm

  32. johnny blade ha detto:

    Certo Draculóooo.
    E mi piaceva quando esultava.
    Questo vedere era SENSO DI APPARTENENZA. Cosa che è sparita da anni in tutti gli ambiti.

  33. antateavanti ha detto:

    Agli “amici” veronesi travolti dal fango e alluvionati che dite siamo solidali mandiamo messaggi dì vicinanza?
    Io ricordo solo che nel 2009 /2010 quando andammo li in massa ci accolsero con dei cori vergognosi e squallidi al grido terremotati (da poco c’era stato il sisma a L’Aquila) . Fin quando lo fa la curva e gli ultras si sa non ci si scandalizza più di tanto …molte volte si urlano delle frasi trite e ritrite verso determinate città e tifoserie…ma nel paese di Giulietta e Romeo la cosa che mi lascio esterrefatto è stato il fatto che i cori molto offensivi e rabbiosi molto prolungati provenivano dalla tribuna adiacente la curva ospite,da “distinti signori” in giacca e cravatta ….roba che se me lo raccontavano non ci avrei creduto.
    Ma noi terroni siamo più civili intanto gli facciamo gli auguri e accogliamo come ogni estate a braccia aperte e non solo… le loro donzelle smaniose di tuffarsi nelle calde e accoglienti acque meridionali

  34. alex74 ha detto:

    Draculo’ arrapava pure a me, hai ragione

  35. caps ha detto:

    Che vi devo dire , più che una squadra di calcio sembriamo un frigorifero sempre disponibile..a chiunque serve qualcosa può prendere…x 2 noccioline o poco più….per noi società come L’Entella sono diventate inarrivabili…non ci posso credere.. rtfm

  36. grenadier ha detto:

    Sebastiani sta trattando con Pessina per la cessione del Pescara, in questo momento stanno decidendo le strutture da cedere/acquistare ed il nuovo organigramma.
    Della trattativa fanno parte anche il Sindaco e De Cecco, si sta inoltre discutendo dello stadio nuovo che verrà realizzato nella città di Spoltore.
    Rimarrete senza fiato.

    A presto!

    G.

  37. draculone ha detto:

    Che poi non capisco una cosa, ma a voi il calcio espresso da Pillon, per fare un esempio, nel girone d’andata prima che rimanesse con otto giocatori di numero, non vi piaceva? A me arrapava

  38. biancazzurri ha detto:

    Ma quann’ Dzemàn à dett’ che lu calcio a da scì da le farmacie stève a parla’ de LU FARMACIST’? laugh

  39. draculone ha detto:

    Di Biagius po fa lu 433, come io faccio la controfigura di De Roccos Tanus. Ma possibile che per noi pescaresi esiste solo sto modulo?

  40. alex74 ha detto:

    Ma angor a cred a ssa’ cazzat di pessina stet? Non imparerete mai

  41. tusciabruzzese ha detto:

    Ma vi rendete conto del paradosso? Arriva Pessina e non sapendo nulla di calcio – e non potendo passare 6 mesi in Italia (pena tassazione) – lascia Sebastiani al comando (il quale ottiene anche un aumento!). Poi 2 sono le cose:
    1) viste le capacità di Cullù, retrocediamo uguale in C rofl malgrado i soldi messigli a disposizione (che prendono chissà quali vie … shock );
    2) grazie a una montagna di soldi andiamo in A e poi in Europa League e Cullù diventa un eroe cittadino come Amministratore dei soldi di Pessina e per averci portato lo strariccone da Montecarlo, con status in Piazza Salotto !
    laugh1

  42. Fafinho ha detto:

    Sfuma Pessina. Pronto Babbo Natale.

  43. Milton Tita ha detto:

    anghe guescd anno al galgio mergado, sembre gli scdessi nomi.. dudino, ascenzio….inzigne, almeno un po di fantasia

  44. vitabiancazzurra ha detto:

    Nuccio…se viene Oddo sicuro non viene Iemmello.
    Con tutte le contraddizioni del caso che il personaggio Zeman implica quell’annata fantastica è stata come una visione di una Stella Cometa che passa ogni secolo….peccato che noi le cose grandiose le facciamo solo in B …la A che tutti chiamano Paradiso del calcio per noi è un incubo dantesco…
    A proposito di allenatori e di Oddo per il quale dopo la serie A non conservo piu molta stima ho forti dubbi sulla sua capacità di riproporsi …viene da 4 fallimenti di seguito e poi come altri suoi colleghi quando le sue squadre attraversano momenti di crisi non riesce mai a raddrizzare la barca…non è una lacuna da poco saper gestire gli ostacoli lungo il campionato.

  45. johnny blade ha detto:

    ZZ unico e non clonabile.
    De Cullis mi sa che sta cercando un allenatore che non abbia progetti più lunghi di un anno..la solita comparsa insomma.
    Quindi manco Oddo che ti tira fuori qualche primavera..

  46. ALLENATORE ONORARIO……………………………. VATTENE VIA DAL PESCARA !!!!!!

  47. biancazzurro86 ha detto:

    Io un allenatore messo dal “dito onorario” non lo voglio manco considerare.

  48. nuccio83 ha detto:

    Sul fatto che Di Biagio possa adottare un 433 speculare ne sono sicuro dato che é stato un giocatore di Zeman per tanti anni, da Foggia a Roma, ma di ZEMAN ne esiste uno solo! Se proprio vuoi adottare una politica di giovanotti da valorizzare allora riprendessero il boemo… Poi magari Di Biagio azzecca L’Annata e vince il campionato ma a me la cosa lascia perplesso! Io in primis confermerei Sottil ma se proprio si deve cambiare riprendersi ODDO con qualche giocatore che conosce il suo gioco tipo Zampano e Iemmello per fare 2 nomi

  49. alex74 ha detto:

    Il calcio è diventato business.. quand è bell ess.. chisa’ da dove cazzo piovono tutti i milioni che sss’ mbulpat. Lui senza macchia e peccato ha incassato da gente che ha sempre reputato schifosa. Bella coerenza

  50. tusciabruzzese ha detto:

    … e comunque ho appena letto un giornalista scrivere che con Di Biagio il Pescara giocherebbe con un “4-3-3 zemaniano”!!!
    rofl rofl rofl

  51. tusciabruzzese ha detto:

    Noi non abbiamo fretta di scegliere l’allenatore. Tanto sempre gli svincolati o gli scarti degli ultimi giorni di mercato dobbiamo prendere e comunque non li sceglie mica il mister. Il mercato chiude il 5 ottobre: direi che se lo scegliamo per il 1° ottobre può anche andare?
    Ma a fine settembre inizia il campionato mi dite? E allora? Il presidente-allenatore ce l’abbiamo già …
    acute