SEBASTIANI PROFETA IN PATRIA – “ANDRA’ TUTTO BENE!”
20/07/2020
ARRIVA BELLINA DAL RAGUSA
22/07/2020

MANCA L’ApPOGGIO ALLA SOCIETA’! IL “DANIEL FURIOSO” E LA “PIAZZA ESIGENTE”

SEBASTIANI: periodo buio

In un mondo dominato da app su cellulari e PC, secondo il suo Presidente ne manca una da anni alla Società Delfino Pescara 1936 S.p.A.:

l’app-Poggio.

E’ questo uno dei temi delle furiose lamentele di Daniele SEBASTIANI di ieri sera, con l’aggiunta dell’elenco generico dei responsabili (ma mai degli errori specifici!) che includono, particolarmente, “piazza esigente”, giornalisti e finanche… tifosi:

  • “Nessun problema per ZAPPA: ha un problemino ma domani o dopodomani sarà in gruppo e pronto per la partita di venerdì”.
  • Sul se c’è paura: “e perché? Mica ci sono i lupi in giro! Ci sono tre partite da giocare ed abbiamo la consapevolezza di poter fare bene e cacciarci dalla situazione in cui ci siamo ficcati; se così non dovesse essere, significa che non meritiamo di tirarci fuori”.
  • “Su ZAURI io l’ho sempre detto: Società e allenatori dovrebbero essere sempre sostenuti, non solo quando le cose vanno bene o siamo ‘tutti sul carro’, ma così non è; e quando iniziano le contestazioni e i musi lunghi, purtroppo paga l’allenatore perché non possono pagare 25-26 giocatori. Torno a ripetere che rifarei le mie scelte e soprattutto che se, ZAURI prima e LEGROTTAGLIE dopo, avessero avuto a disposizione tutti i giocatori, saremmo in un’altra posizione”.
  • Sul mercato di gennaio: “probabilmente è perché siamo diventati una vetrina talmente importante che a gennaio tutti vengono per i nostri giocatori [!] che fino a lì hanno fatto bene, come è successo quest’anno per MACHIN: e così invece di rafforzarti, ti indebolisci. Ma nella realtà non è così secondo me, perché vuoi il lockdown, vuoi che il giocatore preso si è infortunato subito, ci ritroviamo così. La nostra intenzione era proprio di non farlo il mercato di gennaio ma poi è successa appunto la questione MACHIN, con il giocatore che molto onestamente ha chiarito la sua posizione subito, e così, ritrovandoci senza un giocatore (per noi fino a quel momento importante), ci siamo dovuti muovere”.
  • Non mi rimprovero e non rimprovero niente a nessuno perché la squadra in partenza era fatta e costruita per fare un buon campionato, ma ci sono state tante problematiche che non hanno permesso a ZAURI e LEGROTTAGLIE di avere l’intera rosa a disposizione. Con il primo allenatore ancora più sfortunato”.
  • Sul mancato sostegno da parte della Società a ZAURI: “l’ho sempre sostenuto ed è stato sostituito solo perché in quel momento c’era una situazione che doveva essere presa di petto e risolta [?]. “Chi lo ha sempre criticato in maniera forte sono gli addetti ai lavori e i tifosi”.
  • Sul “gruppo-squadra” quest’anno: “Il gruppo purtroppo si solidifica [solo] quando ci sono i risultati: nell’anno in cui le cose sono andate benissimo, c’erano dei ragazzi che spesso facevano pure tardi la notte; però andava tutto bene e si diceva che c’era un fantastico gruppo. Quando invece mancano e sbagli due risultati, allora ‘l’allenatore diventa un asino’ e ‘la Società ha sbagliato i giocatori’; ma ci sono delle annate come questa in cui tutto va storto e adesso dobbiamo essere bravi a raddrizzarla”.
  • Io mi prendo le mie responsabilità [quali???] e ci metto sempre la faccia; ed ho sempre elogiato lo ‘zoccolo duro’, ovvero quelli che mi mandano a quel paese ma allo stadio ci sono. Troppo facile per gli altri criticare e poi salire sul ‘carro dei vincitori’: la piazza esigente lo deve essere in tutto ma poi allo stadio siamo in 5mila! Anche perché noi, ogni domenica, ci rimettiano 20mila euro per fare la partita. Quella allora non è una ‘piazza esigente’. Questa è una piazza dove a un certo punto qualcuno aveva deciso che doveva arrivare lo ‘sceicco del Qatar’, che poi non è arrivato… e adesso io sono quello che… ‘che ci sta a fare ancora qua?’! Chi contesta e dice che SEBASTIANI se ne deve andare, portasse un acquirente serio almeno come me [!], che abbia da spendere e mettere le firme che contano, e io lascio anche domani. Io vivo e sono di Pescara: posso essere la persona più antipatica al mondo ma non ci sto ad essere il caprio espiatorio di una storia che non esiste ed essere contestato perché in 11 anni ho fatto quello che nella storia del Pescara nessuno ha mai fatto. Questa è la realtà! Questa è una Società che ha un centro sportivo, ha un convitto (e non è costretta ad emigrare per l’Abruzzo per allenarsi), oltre ad avere giocatori in ‘tutte’ le squadre di A, il che – oltre ad essere un rientro economico – per me è motivo d’orgoglio”.
  • “Se a tutto questo aggiungiamo che mi avevano lasciato un fardello di oltre 30 milioni di debito e io ad oggi li ho quasi tolti tutti” [in realtà ne restano 23 da ultimo bilancio], “questo è il  ringraziamento’? “.
  • Il Poggio degli Ulivi è del Pescara essendoci un accordo con De Cecco. E a questo punto lo devo dire perché MI SONO ROTTO I COGLIONI! … se Poggio degli Ulivi fosse stato tutto a posto, sarebbe già in capo alla Società” [quindi ad oggi non lo è]. “Stiamo spendendo centinaia di migliaia di euro per sistemare il Poggio, che verranno poi ‘scalcolati’ al momento dell’accollo. Dal Poggio degli Ulivi al Pescara non lo caccia nessuno, così come dal convitto, che verrà spostato adesso addirittura nella struttura dell’EKK e che diventerà poi di proprietà del Pescara”.
  • “Dobbiamo smettere di fare i commercialisti! Perché la maggior parte di voi non fa i giornalisti o gli sportivi! I GIORNALISTI E I TIFOSI A PESCARA SONO TUTTI COMMERCIALISTI! Sennò sai che faccio? Domani faccio come i venditori di liquirizie: liquido tutto e poi scrivetele voi le fidejussioni!”.
  • “Se mi criticate sull’aspetto tecnico io sono a disposizione, ma sulle altre cose che manco conoscete… Innescate dei dubbi nella gente! Io non spendo mezzo milione sul centro sportivo se non è mio! Rimanete sull’analisi tecnica! Ma possibile che ogni volta che parliamo dovete fare le domande sul Poggio degli Ulivi! Comunque, per me parlano i fatti, non le chiacchiere! Se invece mi dite che il Pescara sta facendo male: benissimo! Non male: malissimo! Abbiamo sbagliato? Sì, abbiamo sbagliato! Ma non parlate invece di cose che non v’interessano! E ONESTAMENTE NE HO LE PALLE PIENE!”.
  • “Non ho mai avuto problemi con i tifosi, almeno fino a quando non siamo retrocessi dalla A alla B; ma sempre sto’ STRONZO ce l’ha portato in A il Pescara. La ‘piazza esigente’ dovrebbe anche rispondere. Le critiche sì, ma di chi viene allo stadio: invece parliamo d’esigenze della gente che non viene neanche allo stadio? Ma esigenze di cosa???”.
  • “Retrocedere fa parte del calcio e non ci dimentichiamo che noi avevamo proteste anche nel girone d’andata dell’anno della prima serie A, quando abbiamo girato all’andata a 21 punti … e comunque avevamo le contestazioni! Ma perché pensate che se torniamo in serie A, SEBASTIANI o uno come SEBASTIANI possa spendere 100 milioni? Non ho mai detto di essere Berlusconi e di poter spendere 100 milioni per andare in A e in Champions” [chi lo ha mai chiesto?]. “Tutti sanno che lavoro faccio e tutti sanno che non mi posso permettere il lusso di prendere 5-10 milioni l’anno e rimetterli nel Pescara. Quindi questo posso fare e questo faccio. Questo è quel che si può permettere il Pescara“.
  • “Per quanto riguarda i calciatori, tutte queste pressioni nei loro riguardi non le ho mai riscontrate nel nostro periodo”.
  • “Se io volessi fare un’annata da ‘sbarone’, giocherei al rosso e al nero e se va male il prossimo anno non so dove ci ritroviamo. Scusate lo sfogo ma io sono uno che, anche non potendolo fare, da 11 anni SI E’ PRESO SULLE SPALLE UN CARICO CHE E’ MOLTO PIU’ GRANDE DI QUEL CHE PUO’ PORTARE; E LO STA PORTANDO AVANTI CON GRANDISSIMA DIGNITA'”.
  • “SANSOVINI può assolutamente tornare nello staff tecnico; d’altronde sono io che ho riportato ZUCCHINI, NOBILI  e REPETTO. Io ho dimostrato che non mi dimentico delle bandiere del Pescara. Figuriamoci per SANSOVINI che è un simbolo – e mi chiede di voler fare qualcosa nel Pescara – se gli posso mai chiudere la porta: confermo che con molta probabilità sarà con noi”.

40mila.it

Lascia un commento

72 Comments

  1. alex74 ha detto:

    Le persone vere si vedono nel momento del bisogno laugh1 laugh1 laugh1 Se cuss torna insieme al buffone di corte vuol dire che quand se ne è andato, si dice per soldi, po ess che è lu ver. Non sei mai stato il mio sindaco

  2. esiliatopes-pe ha detto:

    Speriamo tutti che il nostro Pescara si salvi…non possiamo permetterci di perdere la B. Noi che da lontano soffriamo è una sofferenza atroce sorry

  3. hugobiancazzurro ha detto:

    A Sanso è stato proposto di allenare separatamente gli attaccanti del prossimo organico. Tutto qua.

  4. profeta ha detto:

    Bravo Sanso, le persone vere si vedono nel momento del bisogno

  5. draculone ha detto:

    Tornerebbe come dirigente, ma in caso di C ……

  6. biancazzurri ha detto:

    SeBastanAni ti rraggione. pi té pàrlane li fatti bravo

  7. lefferituel ha detto:

    Bravo alex74, stessa fine delle varie figure farlocche di cui si è circondato cullù.
    TE-NA-DA-J’!!! – F.T.S. = Fuck The Stationmaster – CULLU’ FRUSTALLA’

  8. alex74 ha detto:

    Sansovini se torna ha finit

  9. Max1967 ha detto:

    Una cosa non ho capito
    Ma Sansovini torna come dirigente e come centravanti per la C?

  10. tusciabruzzese ha detto:

    Presidente, non fare il furbo inventandoti richieste che nessuno ti ha mai fatto: 100 milioni no, ma 2 milioni all’inizio dell’ultima A per prendere Simeone sì… e ti ci facevi pure una grossa plusvalenza. Eh, ma tu non devi rischiare: devono darteli in prestito gratuito e con diritto d’opzione e clausola di rivendita, grande imprenditore che sei. E ti credi d’essere l’unico furbo del calcio? Così le operazioni di mercato con plusvalenza “concordata” già compresa le sappiamo fare tutti.
    E lasciamo pure perdere la parola “milioni”, ma 3 centinaia di mila euro per portare Iemmello a gennaio? Eh, ma era troppo!
    punish

  11. alex74 ha detto:

    Cillo’ ma cuss è un bot.. cazz ci pird pur lu temb?

  12. Olivieri sarcastic sci e nduccio
    Hugo, si chiama OLIVERI mannaggialamaiella

  13. hugobiancazzurro ha detto:

    Vorrei vedere Olivieri e gli altri uscire allo scoperto invece di aspettare il fallimento. Ha ragione Sebastiani che in questo momento questo è quello che si può permettere Pescara.

  14. BRAVO DRACULONE 🍻

  15. lefferituel ha detto:

    Puntualmente, quando è in difficoltà, oltre a scascettare alla grande, fa sempre ricorso a qualche arma di distrazione di massa, la solita dichiarazione d’impatto per allentare la pressione dell’ambiente… stavolta è toccato a Sansovini, confidando in un personaggio che gode di tanta stima e simpatia in una larga fetta di tifosi. Occhio Sindaco, se mai fosse vero, ti consiglio spassionatamente di attendere tempi migliori e soprattutto gente più seria prima di ritornare, il rischio di bruciarti e bruciare il ricordo di tutto il buono che hai fatto da noi è altissimo. TE-NA-DA-J’!!! – F.T.S. = Fuck The Stationmaster – CULLU’ FRUSTALLA’

  16. alex74 ha detto:

    Per me lo stadio era pianificare le imboscate sperando di non prenderci legnate sui denti. Esporre lo striscione prima dell avversario. Partire senza biglietti, zaini sperando di tornare sani e salvi a casa. Figuriamoci cosa cazzo me ne frega di una partita in tv senza tifosi e con buffoni di corte a gestire il tutto.

  17. draculone ha detto:

    Lo stadio e per me la curva è un “rito”, farsi 2-3-4-5 tazze, rivedere gente con cui sei cresciuto che per 15 giorni o più non vedi, aggregarsi, soffrire, ridere, un vero tocca sana, tre ore in cui tutto quello che ti ossessiona tutti i giorni, lavoro, problemi e quant’altro, viene messo da parte come se non esistesse. Poi finisce la partita ti riavvii verso casa e ti ricordi chi è il nostro presidente cry SUGGESTIONATORE LADRO DI FELICITÀ VATTENE

  18. BRAVO, VAI A FARE IL VENDITORE DI LIQUIRIZIE………. MA VATTENE VIA DAL PESCARA !!!!

  19. alex74 ha detto:

    Io tutta ssa voglia di vedere una partita con 11 sconosciuti, guidati dall ennesimo sconosciuto, capitanati da un buffone di corte e priva dell essenza di una partita, e cioè i tifosi… proprio non mi viene. Non ci chiamiamo manco più pescara ma delfino.

  20. alex74 ha detto:

    E ci sta ancora gente che lo intervista senza ridergli addosso? laugh1 laugh1

  21. chamape66 ha detto:

    Comunque il Bresidende ha capito male: che non viene lo sceicco del Quatar non e’ colpa sua( forse e’ l’unica colpa che non ha…), ma di quello che appena arrivato a Parigi ha installato la parabola x vedere il Pescara..adesso costui e’ scomparso

  22. chamape66 ha detto:

    Bravo Tuscia..io vado allo stadio sa 45 anni perche’ ho il vero piacere di stare in compagnia di mio fratello e di altri amici che soffrono e gioiscono insieme a me x lo stesso motivo: l’amore x la Pescara calcio!! Poi una volta ci si facevano una freca di risate con certi personaggi storici della curva che se ne inventavano 1 ogni domenica..era un vero spasso..l’avversario lo affrontavi a pett a pett nel.post partita..adesso e’ tutto piu’ asettico…

  23. nemicissim0 ha detto:

    Mah, non lo so…io sono d’accordo sul fatto che la partita sia alla base della passione. Specie negli ultimi anni, sono andato poco allo stadio, ma della partita, anche alla radio o su internet, non posso fare a meno. Va da sè, quindi, che per me la partita prescinde dai motivi di aggregazione: anzi, a volte preferisco seguirmela per i cazzi miei…

  24. tusciabruzzese ha detto:

    alex, non lo so, non ti conosco, ma conosco gente come te; ma per loro il motivo è (e forse è così anche per te) chiaro: in questi tempi, qualcuno già da un paio di stagioni, non vedono più le partite perché andavano allo stadio più per motivi d’aggregazione, d’amicizia, che altro. Il Pescara rappresenta per loro (ma penso un po’ per tutti) prima di tutto un modo di stare insieme. E’ chiaro che è venuto a mancare questo… E questo è comprensibile… Capisco che se ti manca lo stimolo del “gruppetto” o del gruppo, allora non ce la fai più a seguire le partite, da solo o con chi non “senti” quel tipo d’emozione comune. Però, per chi può farlo insieme ad altri, ritengo che guardarsi la partita allo stadio (se possibile), o perlomeno in tv se non è possibile andare allo stadio, sia importante…

  25. biancazzurri ha detto:

    Ottì, mo mi so svejàte e so lett’a cussù! Mi stingh’a struzzà da lu rìde. Poveraccio, à stàte costrett’ a fà lu mercàte a gennaje picché ji s’ànn’ pijàte Macinino. E l’atr’e dieci operazioni allo’ picché li si fatte? Picché? ma li sti a sentì a le c***ate c’arcunte ogni vòte? bad

  26. alex74 ha detto:

    Tuscia non lo so. Ultimamente mi sta a passa’ pur la voj di vedere le partite. Cazz ne sacc. Starò diventando un chietino. Bo’

  27. Per me la categoria non è un problema, certo vuoi mettere la B o la A, ma il cuore e la passione si infiammano allo stesso modo anche nei campi di periferia. A differenza di certi che si professano tifosi e poi dalla lega pro in giù dirottano sulle strisciate 🤘

  28. tusciabruzzese ha detto:

    Invece, quel che è giusto è giusto e una gliene voglio riconoscere, anche se qui può essere che alcuni non siano d’accordo: se tifi Pescara non esiste che non vai allo stadio, quando puoi. E se non puoi, non esiste che non ti guardi neanche la partita, sia esso su Dazn o altra modalità… La partita è l’ABC del tifo nel calcio. Se non t’interessa, non t’interessa il Pescara. Legittimo, ma la coerenza è un’altra cosa

  29. alex74 ha detto:

    Io sono rimasto che dovevano fare uno striscione di protesta al mese e questo mi basta per capire tante cose.

  30. tusciabruzzese ha detto:

    alex, il concetto “adesso bisogna sostenere la squadra, si protesta dopo la fine del campionato” è da sempre la scusa ipocrita dei venduti… Eccerto, ci vogliono convincere che si protesta per la cura sbagliata solo dopo che il paziente è morto! Al che ti rendi conto che o sono citrulli o falsi. cioè, o ci sono o ci fanno, non si scappa
    negative

  31. alex74 ha detto:

    Purtroppo ci va di mezzo il mio pescara ma cussu’ si merita di schiuffarc li dind una volta per tutte. La priorità è che se ne va. La categoria è relativa

  32. biancazzurro86 ha detto:

    In pratica si è auto-nominato curatore fallimentare e traghettatore da una società ad un’altra: senza “obiettivi ambiziosi”, senza sogni e sperando di evitare i playout all’ultima giornata.
    Per quanto non sia mai stato dalla parte dei vincitori, per quanto possa odiare unirmi ai vari plotoni di esecuzione… di difendere uno così non mi riesce.
    Non glie l’ha ordinato il medico di fare il presidente… se non sei grado ritirati!

    Daniè… chi vu fa da gross?

  33. alex74 ha detto:

    Lussoso dice che tifoseria aspetta la fine del campionato per chiedere conto ma i ciacred poc. Anche perché non vedo una tifoseria al momento

  34. antateavanti ha detto:

    Scusate io sono un po’ retrogrado …mi spiegate la fine storiella della liquirizia…sono pure andato su Sebastianipedia ma non ho trovato nulla ….Comunque ha ragione richiamate Toyo Ito e stavolta senza materiali sbagliati e fragili la statua col busto in kevlar sarà posizionata a piazza salotto per decenni che dico centinaia di anni che dico millenni….forse l’erosione naturale farà il suo corso ma il viso resterà intatto nell’eternità ….quella parte li è inossidabile e immarcescibile

  35. alex74 ha detto:

    È anche vero che se la gente non va allo stadio per protesta ma si compra sky e dazn ha fatt la protesta dellu cazz. Tand cullu’ punta ai soldi delle tv mica a 4 spiccioli dei biglietti.

  36. Max1967 ha detto:

    In serie C cullù fa il botto…non c’è porchetta li ha da caccià li sold’ pe fa la squadra

  37. alex74 ha detto:

    Come direbbe il buon max: ietvn allu mar

  38. draculone ha detto:

    Lo rimpiangeremo a lungo

  39. tusciabruzzese ha detto:

    Ma la cifra dei 30 milioni originari di debito adesso da dove escono???
    dash2
    Ma se lui stesso aveva più volte parlato di poco più di 10!
    rtfm
    Ma facciamo pure finta d’essere ubriachi e prendiamo i 30 popcorm Dopo 8 anni di gestione esclusiva sarebbero quasi estinti?!?!?
    rofl
    Ma se l’ultimo bilancio dice che ne rimangono ben 23!!!
    Di questo passo ci vogliono altri 20 anni per poter dire “quasi estinti”! MA CHI PENSA DI PRENDERE SEMPRE PER I FONDELLI QUESTO QUI??? I SUOI AMICHETTI GIORNALISTI che non sono in grado di controbattere in diretta nulla perché accusano costanti perdite memoria???
    punish

  40. Per l’iscrizione secondo me non ci dorebbero essere problemi. Il problema serio di cullù è che in serie C non c’è trippa per gatti, in serie C non ha più i suoi giretti, ngì sta la purchett🐷 in serie C jattocc a scuticà l’oss

  41. Vi li so dett, con le frasi di cullù n’avast a scriv nu libbr

  42. nemicissim0 ha detto:

    Mr. Orticaria, preparati ai playout con la juve stabia, che sono MOLTO probabili. Purtroppo c’è di mezzo il Pescara, altrimenti sai come mi verrebbe da ridere a vedere il tuo stato dermatologico…

  43. tusciabruzzese ha detto:

    Per me la hit dell’ilarità è quella sul mercato di gennaio, che ci va male ogni anno perché lanciamo giocatori troppo bravi e quindi ce li vengono a rubare
    rofl rofl rofl
    … il problema di gennaio è che lui è troppo bravo …
    rofl rofl rofl
    Cambiare fornitore d’incenso per favoreee!!! Quello di Legrottaglie non ha roba buona!!!!
    fool

  44. draculone ha detto:

    “Faccio il barzellettiere, il capostazione, il presidente, il DS, il DG, l’allenatore, il parcheggiatore, il suggestionatore, l’allevatore di polli e ultimamente aggiusto scarichi e vendo liquirizia, vi basta? Ecco come lavoro tutti i giorni 16-18 ore”

  45. tusciabruzzese ha detto:

    “Società e allenatori dovrebbero essere sempre sostenut”i … E CHE È UNA RELIGIONE??? UNA FEDE IN UNA RELIGIONE? DIO in terra?! Ma forse , semmai, la “maglia” va sempre sostenuta… ma voi o… voi ne siete solo i gestori temporanei, come potrebberob essere tanti altri! Ma chi vi credete di essere?!?
    yu punish aggressive

  46. caps ha detto:

    Hai ragione , Ci siamo rotti anche noi . Di sentir dire come me non c’è nessuno..il re sole dei colli! La verità è che nessuno ti ha chiesto i grossi nomi ma giocatori veri di proprietà , non un’accozzaglia di parcheggiatori…non ti è bastato Falco ? Quest'”anno Pucciarelli e così via. Una squadra vera con un Allenatore Vero. Con cui soffrire e magari gioire. Pensiero difficile da comprendere x taluni. Forza Pescara

  47. tusciabruzzese ha detto:

    TI SEI “PRESO SULLE SPALLE UN CARICO CHE E’ MOLTO PIU’ GRANDE DI QUEL CHE PUOI PORTARE”????? E perché? Te lo ha forse ordinato il medico? Dai, su, ammettilo: “me lo ha ordinato il medico”, dillo dai …
    punish

  48. vitabiancazzurra ha detto:

    Condivido la disamina di Nemicissimo avrei detto le stesse cose magari con meno diplomazia…

    Oggi sarebbe stato il Compleanno dell’immenso Vincenzo Zucchini Uomo Vero Unico Capitano!!! Orgoglioso di averti conosciuto da vicino caro Vincenzo e frequentato nelle partite amatoriali post carriera ….momenti scolpiti e indelebili dove ho apprezzato il tuo spessore .

  49. Max1967 ha detto:

    Anche se fosse vero il fardello dei 30 milioni mi chiedo…tu eri dirigente della società che ha creato quel debito quindi ne eri a conoscenza. Di conseguenza o sei un pallonaro e non è vero niente o sei un grandissimo fesso e ti sei fatto fregare come un pivello.
    E’ una delle due e non si scappa bello mio.

  50. Fafinho ha detto:

    Piazza esigente? No …piazza camomilla….indifferenza e/o connivenza da 11 anni….

  51. Fafinho ha detto:

    Condivido quanto già detto sotto….
    Manca la domanda piu’ importante: “Presidente, puo’ garantire l’iscrizione al campionato di serie C nel malaugurato caso di retrocessione?” ………

  52. Ma ci faccia il piacere

  53. johnny blade ha detto:

    Ma vetrina de che? Di sanitaria ortopedica? Ma vatt a durmí..

  54. johnny blade ha detto:

    Non ce la faccio a leggere tutto,è troppo un paraculo.

  55. tusciabruzzese ha detto:

    Una domanda… I tifosi che non vengono allo stadio ma ti garantiscono – anche più dei presenti fisici – i milioni che incassi ogni anno in diritti TV, in quanto sono tifosi esiliati e forzatamente” abbonati a DAZN e/o Sky, avranno anche loro il diritto di criticarti? E allora ti dico che il diritto non lo hanno solo in 5mila, ma forse in 15-20mila … O forse sono 40mila …
    acute

  56. 433offensivo ha detto:

    Condivido i punti di Nemicissimo e ne aggiungo un altro….
    Tutti sanno che lavoro faccio…
    A quale lavoro ti riferisci?

  57. 433offensivo ha detto:

    Oggi é il compleanno del grande Vincenzo Zucchini… Buon compleanno capitano, ovunque tu sia…

  58. nemicissim0 ha detto:

    Considerazioni sparse. 1) “possiamo salvarci, se non ci salviamo è perchè non lo abbiamo meritato”. E che risposta sarebbe? Qualunquismo allo stato puro; 2) “non mi riprovero e non rimprovero nulla a nessuno” e poi “mi assumo le mie responsabilità”. Ma di cosa, se non hai nulla da rimproverarti? E poi, la situazione non è colpa di nessuno, ma della sfortuna? va bè… 3) “criticatemi solo sull’aspetto tecnico: abbiamo fatto male?” Beh, in effetti si…ma sarà colpa della sfortuna… 4) “questo posso fare e questo faccio, questo è quello che può permettersi il Pescara”. Apprezzo lo sfogo, per me è finalmente la verità, ma dovresti dirlo con umiltà non solo quando sbrocchi, ma anche quando ti contestano di fare il mercato al risparmio: e invece in quelle occasioni ti permetti di abbottare il petto e dire che stiamo bene così, che siamo fregni perchè non ci facciamo prendere per il collo, che il giocatore X non è voluto venire per scelta (anzichè per miserabilità dell’offerta), che abbiamo fatto investimenti importanti (e invece sono solo giri di denaro fittizi); 5) “le critiche le accetto solo da chi viene allo stadio”. Ma perchè, chi sta a casa e non paga nulla, ma soffre alla radio o su una app di risultati? Questi non hanno diritto di contestarti perchè non ti danno soldi? Vuoi vendere anche il diritto di contestarti, ma non è così: tu guidi una squadra che ha il nome e i colori di una città, e io, come cittadino di questa città e tifoso di questi colori, ti contesto quanto mi pare e piace. SEBASTIANI VATTENE.

  59. 433offensivo ha detto:

    Permaloso, presuntuoso, fantasioso….

  60. Cmq quelle delle vetrine è lu ver, infatti appena senti sentore di moneta con qualche giocatore lo metti subito in bella mostra in vetrina… Bravo bravo, si proprio nu fregn

  61. Pure io sono sempre presente, allor pozz parlà
    VATTENEEEEEEEEEEEE

  62. draculone ha detto:

    Con qualcuno pure ci dobbiamo fare due risate.

  63. alex74 ha detto:

    Comunque non capisco come fate ancora a sentire ssu’ pazz furioso

  64. draculone ha detto:

    ZIETE DUDDI GOMMERGIALISDI laugh1

  65. alex74 ha detto:

    SCEMO, SCEMO, SCEMO, SCEMO laugh1 laugh1

  66. insertcoin ha detto:

    Appunto siamo una vetrina non una squadra di calcio, il che vuol dire che se qualcuno vuole comperare non ci sono problemi anche se questa cosa va a discapito del risultato sportivo……..continuando così presidente la vetrina chiude i battenti come stai rischiando quest’anno

  67. pescarese1976 ha detto:

    Il più vile dei comportamenti? Attaccare e criticare una persona nel momento di sua massima difficoltà! Anche questo avevo previsto. Determinate persone dovrebbero rimanere in silenzio. In pochi possiamo ancor a criticarlo, mo chi la barc sta affunna’ tutti scappano. VRIVUGNITIV, oltre ad essere VIGLIACCHI anche VILI. LU SPARAGNI’ mo si capit di che pasta sono i tuoi sostenitori. Freght

  68. draculone ha detto:

    CASCETTAROOOOOOOOOO

  69. pescarese1976 ha detto:

    Oh ma LU POGG di chi è si po sape’ rofl Cillon76 sputa tutt la famije ca sinno’ ti casc ngoll tutt la cullin laugh1

  70. pescarese1976 ha detto:

    Mamma Santa Benedetta di Barletta ha sbruccat di brutt stabbott laugh1 è meno mal ca nisciun contesta e GLI ZERBINISTI lo leccano sarcastic si sem nu cioè du strunz chi scriv qua sopr e di articoli che leggiamo freeeght sorry li sind l’arje DE PETTORALIS ADDOMINALIS VALERIS BOGINOVIS? laugh1

  71. Max1967 ha detto:

    Dato che faccio parte dello zoccolo duro che va sempre allo stadio e quindi ho la sua legittimazione a contestarlo mi permetto di dire SEBASTIANI VATTENE VIA!

  72. UK_Dolphin ha detto:

    Nervosetto. Manca la domanda piu’ importante: “Presidente, puo’ garantire l’iscrizione al campionato di serie C nel malaugurato caso di retrocessione?”