CORONAVIRUS: I GIOCATORI DEL PESCARA TORNANO AD ALLENARSI
04/05/2020
Tra dolce vita e belle époque: Tom e la Pescaresità anni ’70
06/05/2020

AI TEMPI DEL CORONAVIRUS (31): SI RIPARTE… MA CON PRUDENZA

Ottavio PALLADINI: “Il protocollo per me è attuabile solo dalle squadre di A; in B pochi possono permetterselo: i costi sono esagerati. Della C e della D non ne parliamo, penso che non ripartiranno.
Sono il responsabile della scuola calcio della Sambenedettese e alleno i ragazzini. Mi auguro che il calcio riparta dai nostri giovani e dalle strutture. Anche in Lega Pro, ma io dico anche in serie D, tutti dovrebbero avere un centro sportivo e la Federcalcio deve far sì che ogni società possa averlo, con aiuti e agevolazioni. Così potranno crescere giovani interessanti, che aiuteranno le piccole, ma alla lunga anche le big della serie A: dovrebbero essere le prime a puntare sui ragazzi dei vivai. All’estero sono avanti anni luce rispetto a noi. E’ il momento di rifondare tutto.
Il Pescara ha una struttura importante, forse solo da completare. Ha un convitto e un hotel vicino al centro sportivo: parte avvantaggiato in questo momento difficile. Ai miei tempi non era così e si girava per i campi della provincia per poter fare allenamento.
Mi è sempre piaciuto MEMUSHAJ, uno che sa abbinare la quantità e la qualità. Con il gol facile. Io ho segnato quasi cinquanta gol in dieci anni. Una delle mie doti principali è sempre stata quella di inserirmi senza palla, arrivavo facilmente al tiro”.

Luca CRECCO: “Che dire? La piazza pescarese è davvero bellissima, una delle migliori della serie B. Si vive bene qui, è una città stupenda; e quando si scende in campo i tifosi fanno sentire sempre il loro calore: mi trovo benissimo. La voglia di giocare è tanta. Certo, non potremmo mai essere fisicamente al top come lo eravamo durante il campionato, ma sarebbe così un po’ per tutti. Ormai stiamo fermi da tanto, ci toccherebbe un mini ritiro per tornare in forma.
L’atmosfera senza il pubblico è strana. Abbiamo già fatto questa esperienza prima del lockdown, ad esempio quando abbiamo giocato l’ultima contro il Benevento e… sembrava di fare un’amichevole. Appena qualcuno parla, rimbomba tutto, si sente davvero la mancanza di qualcosa di fondamentale qual è il tifo. Ma, se si riprenderà il campionato, dovremmo abituarci.
Ho un contratto che mi consentirà di stare qui almeno per un altro anno. Sono molto contento di questo, sento la fiducia da parte della società, che ha creduto in me. Mi piacciono tutti e tre i ruoli in cui sono stato impiegato: da mezz’ala, come da esterno nella difesa a cinque, ma anche come terzino. Sicuramente il ruolo da mezz’ala, però, mi si addice di più, per il semplice motivo che ci ho giocato per tanti anni, mentre gli altri due li ho sperimentati di meno. LEGROTTAGLIE dice che ho ‘molta gamba’? Ho molta resistenza; faccio continuamente su e giù per il campo. Vorrei però imparare a leggere tatticamente meglio alcune situazioni, magari ad anticipare certi movimenti. Inoltre, mi piacerebbe essere un po’ più determinante in fase offensiva. Ci sto lavorando”.

Vincenzo FIORILLO: “La serie A col Pescara è un sogno che abbiamo in comune con MEMU e il mister. Se ce l’avessimo in tanti, sarebbe più facile da realizzare. Ma ripartiamo da questa base. Chiudiamo nel migliore dei modi questa stagione e poi realizziamo questo desiderio. LEGROTTAGLIE il nostro allenatore del futuro? Credo che sia stato molto bravo a creare un ottimo rapporto con la squadra: merita anche lui di giocarsi le sue carte con un Pescara al completo. Invece, da quando è arrivato, ci sono state situazioni molto complicate. Se sarà lui l’allenatore del futuro vorrà dire che avremo fatto bene; e io sarò doppiamente felice”.

Giuseppe PECORARO (ex procuratore FIGC): “Tanti calciatori scommettono sulle partite ma non ci sono le prove”. E “la sensazione è che la Federcalcio abbia voluto mettere le mani sulla procura nominando i miei vice a mia insaputa”. “È stata la direzione dell’arbitro Daniele Orsato in Inter-Juventus che mi ha portato ad avere delle tensioni con il mondo arbitrale. Avevo avuto degli esposti, sottoscritti, di associazioni, tifosi e organizzazioni, sull’operato di Orsato. Chiesi all’AIA e poi alla Lega i dialoghi audio-video tra Var e arbitro di quella Inter-Juventus. Insistetti: «fateceli consultare, altrimenti che Procura federale siamo?». Ce li diedero solo a inizio del campionato successivo, ma lì ci fu la sorpresa: apriamo il file e l’unico episodio in cui non c’è audio registrato era l’unico che ci importava, cioè quello tra Orsato e il Var, che aveva portato alla mancata espulsione di Pjanic [Juventus]. C’erano i colloqui di tutto tranne che di quello. Mi dissero che non c’era e basta”.

Vincenzo SPADAFORA (ministro dello sport): “Leggo cose strane in giro ma nulla è cambiato rispetto a quanto ho sempre detto sul calcio: gli allenamenti delle squadre non riprenderanno prima del 18 maggio e della ripresa del campionato per ora non se ne parla proprio”.

Aleksander CEFERIN (presidente UEFA): “Il calcio cambierà, ma solo per un breve periodo di tempo. È già sopravvissuto alle guerre e alle epidemie in passato. Presto riavremo il buon vecchio calcio”.

40mila.it

Lascia un commento

88 Comments

  1. alex74 ha detto:

    Parole forti quelle dell immarcescibile Germano ma che rendono l idea del difficile momento che stiamo vivendo. Buongiorno

  2. draculone ha detto:

    Germano sempre preciso e coinciso big_boss

  3. germanodacuneo ha detto:

    I giocatori chiedono sempre più soldi perché hanno sempre più zoccole da mantenere…. che schifo. Una volta si giocava per la la soddisfazione di una vittoria, ora per tanti altri motivi manovrati dai procuratori mafiosi e delinquenti. Dovrebbero schiattare tutti per far tornare il calcio al gioco vero e non al commercio delle vacche (giocatori) senza attaccamento ai colori sociali. Buona giornata a tutti i tifosi vicini e lontani.

  4. germanodacuneo ha detto:

    Sono pienamente d’accordo con CILLON.BIANCAZZURRO. Buona giornata

  5. draculone ha detto:

    Si stanno allenando? E soprattutto, se ne andato?

  6. Puzza fallì tutte le società di procuratori e le televisioni tipo skifo, i presidenti si devono rimettere in ginocchio per fare ritornare la gente allo stadio, e giocatori la devono finire di fare le primedonne e offrirsi come le zo…le al miglior offerente per due soldi in più.
    È inutile che poi quando sono nelle squadre dicono sempre le stesse cazzate, che si trovano bene e pensano a far bene, baciano le maglie e poi il giorno dopo arrivederci e grazie te li ritrovi come avversari. Hanno distrutto intere tifoserie e fatto morire lo sport più bello del mondo🤘 Noi sugli spalti non possiamo fare più niente, gli striscioni si devono comunicare alla prefettura, i fumogeni nzì po usà, i cori a da sta attent, non si potrebbe stare in piedi, in pratica ci trattano come gli str…zi e invece tutto il circo del calcio po fa quell che caxx i par. Mo basta puzzata fallì tutt quind

  7. alex74 ha detto:

    Mo mi vaj ariponn

  8. pescarese1976 ha detto:

    Lu fubbal e le curve ann finit facemicin ma raggion oramai è tutt business dash2

  9. pescarese1976 ha detto:

    Ietiv ariponn tutt quind laugh1

  10. alex74 ha detto:

    Per me il calcio era la scusa pe vede le tifoserie all opera. Raramente ho visto la partita. Si organizzavano gli “agguati” , si facevano raid nelle sedi delle altre tifoseria. Allo stadio si cercava spesso lo scontro. Capisco che i tempi sono cambiati e che forse nu tenavam la merd in coccia però mo iamm su… è tutto inguardabile. La gente si arrapa pe n allenamento, pe na maglietta più sgargiante, pe na plus valenza. Bho’ forse era meglio la merda. Però mo basta uagliu’ a parla’ del passato. Parlem del presente e di come putem aiuta’ sparmmbett76 a uscire dal tunnellls

  11. draculone ha detto:

    Anche io vorrei il calcio puro, ma il calcio oggi è business

  12. Si condivido anche io. È giunto il momento che tutto il mondo del calcio e calciatori si diano una bella ridimensionata

  13. biancazzurri ha detto:

    Uèè ma qua tenète na visiòne poetich’ de lu calcio. sète addavère nu sìte di santi, poeti e navigatori drinks

  14. Max1967 ha detto:

    Tanti anni fa il calcio era povero, calzettoni abbassati e cosse pelose.
    Eppure gli stadi erano pieni di gente che si divertiva compresi i calciatori che in alcuni casi la sera facevano i pizzaioli.
    Speriamo che crolli tutto perchè tanto, anche se falliranno i club e tutto lo schifo che ci gira intorno, il calcio come sport non morirà mai.

  15. johnny blade ha detto:

    Ci sono giocatori che si sono costruiti durante l’attività il proprio futuro post calcio,cosa che mi sembra la più normale e altri che non si sono preoccupati di farlo.
    E poi quelli che si sono giocati tutto.

  16. hugobiancazzurro ha detto:

    Dobbiamo dire che anche il calcio è una giungla dove tanti non ce la fanno e vengono buttati fuori e nella vita hanno investito tutto da piccoli nel calcio ma poi si ritrovano senza niente. E ci sono anche i giocatori che fanno una carriera tra B e C e anche meno e poi finiscono a scaricare le cassette ai mercati generali. Il calcio non è protetto più di altre industrie.

  17. johnny blade ha detto:

    Ecco draculóooo hai detto bene.

  18. draculone ha detto:

    Aiutati che Dio ti aiuta. Se speri nella benevolenza altrui, purtroppo, sei destinato a finire male

  19. johnny blade ha detto:

    Quando la mia azienda ci lucenzió in mille nessuno si è mai preoccupato,di noi,di me,del pil e dei cazzi che gli frecano..
    Forse eravamo pochi in 1000? L’individuo vale zero?
    [corna]

  20. johnny blade ha detto:

    Pure io alex..e ci spero ancora nel crollo del calcio.
    Ma quando lo dico in giro mi rispondono che senza calcio rischiano 300.000 persone.
    Ma di me mai nessuno si è mai preoccupato, o di te,o di…
    Quindi che cxxx me ne frega a me.

  21. alex74 ha detto:

    Forse è brutt a dirlo ma che dio mi fulmini se non dico che speravo in qualche catastrofe per farla pagare a sti pezzi di merda che hann accis il calcio. Cia rimesso la pelle mia zia però forse qualche INFAME la pagherà grazie a sto coronasbirross. Non avrò mai voglia di vedere un allenamento di ssa gend che non conosco.

  22. alex74 ha detto:

    Ho iniziato a parlare a cazzo come SPARAGNINOFANS76

  23. alex74 ha detto:

    Io penso sia il caso di non assistere a niente, a che penso e spero non sia consentito

  24. esiliatopes-pe ha detto:

    Non so voi, io dovrei tornare e se posso assisterò agli allenamenti. SEMPRE FORZA MAGICO PESCARA

  25. johnny blade ha detto:

    Ma non esiste una legge che vieta ai giocatori di scommettere.

  26. draculone ha detto:

    Allora ci sono le prove, però siccome riguardano personaggi importanti, non ci sono

  27. johnny blade ha detto:

    Buffon fu beccato.

  28. draculone ha detto:

    Un ‘affermazione fuori luogo. Come fai a dire che scommettono se non hai le prove?

  29. 1936 ha detto:

    dal 18 sarà possibile assistere agli allenamenti? Muoio dalla voglia di vedere il mio Pescara.

  30. tusciabruzzese ha detto:

    … però poi spiegaci pure come hai fatto a non riuscire a raccogliere uno straccio di prova su nulla, malgrado avessi il ruolo più adatto per riuscirci …
    rtfm

  31. tusciabruzzese ha detto:

    Scommesse e arbitri corrotti: Pecoraro, benvenuto nel mondo del calcio!
    bad

  32. vitabiancazzurra ha detto:

    Sebastia’ lo sai che il Chiedi Galgio è in vendida?? vai accattatelo e liberaci da ogni male,sai quande Blusvalenza fai li all’Angelini ….pianti una patata e ne raccogli mille idem le zocchine e glialtri ortaggi a parametro zero

  33. draculone ha detto:

    Per dimostrarvi che non dico stupidaggini, ho postato la foto di lu bulgaro ieri al primo allenamento. La foto non rende l’idea ma te nu faccion che in confronto Maniero è scheletrico laugh

  34. draculone ha detto:

    Johnny ha detto che per andare a Zanni ci vo’ la seggiovia laugh

  35. alex74 ha detto:

    Uagliu’…Non c’è cosa più brutta che bere il vino…ti si rimponne e ti riesce dal naso. Meglio una zampata alli cuiunijjill

  36. alex74 ha detto:

    ALL AGGGIPPONE FRA 12 MINUTI. CHI NON VIENE VERRÀ PICCHIATO DA GERIATRIA76

  37. pescarese1976 ha detto:

    No no tutt quind al #DelfinoTrainingCenter so chi si magn bbon rofl

  38. johnny blade ha detto:

    Pag íj. C’arriv a píd da Portanuova..
    Per Zanni ci vo pur la seggiovia..troppo complicato.

  39. alex74 ha detto:

    Trieste ha divendat car. Iamm vicin alla casa mi a zanni

  40. johnny blade ha detto:

    E chi vo vení vien.
    Se veng íj però.

  41. johnny blade ha detto:

    Ngulo quante cose si infuso76
    alex ce ni iem a Trieste per le pizzett. Ti va bbon?

  42. pescarese1976 ha detto:

    Eh poi diciamo la verità…..Non era affatto da solo in quella famosa tardi mattinata laugh1

  43. pescarese1976 ha detto:

    Ji assolutamente no laugh1 so nu frinquillucc mda gionnilumilanes76 ti vu fa na risata? ZUPARIC uno che conosco lo becco’ a farsi quella famosa piadina in autogrill e quando me lo raccontò pensavo che mi stesse a prendere per il culo laugh1

  44. alex74 ha detto:

    Non te ne esci solo con la birra. Ci pur nu tramezzin o na pizzett maesctr

  45. johnny blade ha detto:

    Ma non sto ngazzat.
    È che sicuramente da lontano non posso sapere le voci che girano..
    No non mi arrabbio. Camomail.

  46. johnny blade ha detto:

    alex si na peste.
    Siccome íj so radical voglio offrirti na bbirr..ndundí. Sappilo! Sarchiapó!

  47. pescarese1976 ha detto:

    Gionnilumilanes76 iamm si ndi ncazza’ qua stem tutt quind esauriti 😶

  48. johnny blade ha detto:

    Tisana76 dimentuchi la vendita di zuparic per stendardo..che affare..

  49. alex74 ha detto:

    Ce l hai tanto con pettoralis ma tu durante la 40ena ndi’ si ngrassat?

  50. johnny blade ha detto:

    Sono mesi che non faccio la carbonara. Ij nin so un radical chic. Ma proprio per un cxxxo.. Io non giudico chi non conosco. Dovresti averlo capito.
    Radical chic che lavora se va bene 6 mesi l’anno..

  51. pescarese1976 ha detto:

    Ma vi rendete conto a vide l’allenamento di DE PETTORALIS ADDOMINALIS VALERIS BOGINOVIS VALERIS BOGINOVIS? Che imbarazzo, certo che negli ultimi anni tra i tanti personaggi che hanno indossato la maglia del nostro povero delfino tipo Pepe, Muntari, Sculli, Caraglio, ci stess da piagn. Chi sputtanament chisciccis dash2

  52. alex74 ha detto:

    Tu parli troppo forbito gionni. Vu fa lu radical chic ma fi ancor la carbonar con la cipoll..iamm su

  53. johnny blade ha detto:

    Visto che lo sapete?
    Cazz me lo chiedete a fa allor.
    Raccontare non si può?
    iobsono sordo al silenzio.

  54. Max1967 ha detto:

    Vi siete scordati la visiera

  55. Max1967 ha detto:

    Cillò porta pure quel camafro di draculone

  56. alex74 ha detto:

    La sicurezza prima di tutto laugh1 laugh1

  57. Mascherina guanti amuchina e cinghiate a volontà sarcastic

  58. Quando si rocomincerà a max presentatevi mbacc alla ringhiera della curva Nord che ti li facc pruvà io la cinta.
    Dalla parte della fibbia però

  59. alex74 ha detto:

    Reparto geriatria l ho coniato io. Se vu fa a cintat domani sono libero. Purt la mascherin

  60. Max1967 ha detto:

    Avete abbuttat’ co sto reparto geriatria.
    Nin vi so mai vist’…altimenti una cintata in fronte non ve la toglieva nessuno.

  61. pescarese1976 ha detto:

    Secondo me fiorello76 è rimasto fregato 🤔 la top amici miei fa salire l’acqua pur ammont pi li muntagn atr il fattore amo il Pescara sarcastic ma pippiacir li sapem pi tutta piscar la verità

  62. La squdr di lu farindola, quartiere vitello d’oro sarcastic

  63. Chi fuss la vitellese?

  64. pescarese1976 ha detto:

    Alexmillenovecentosettantaquattro/76 gnorima’ ma avanziss caccos laugh1

  65. alex74 ha detto:

    Mi sembr che l ha chiamat la vitellese76 e ha rifiutato. Diciamole le cose come sono

  66. E cmq ripeto, cuss sa fatt lu svelt picchè ha rinunciato ad andare l’attravers all’azzerbaiggian. Se li chiameij natra squadr già se n’avess jit

  67. Io mang li ved li cazzat che dic quiss

  68. alex74 ha detto:

    Io non lo sapete…forse sacctuttoio76 lo sapete. I sacc solo che fiorello sotto la sud non è mai venuto e di questo me ne dispiaqquo

  69. johnny blade ha detto:

    Poi che ne so. Magari ne sapete più voi. Ma lo sapete?

  70. johnny blade ha detto:

    Secondo me ce lha con la società ma secomdo voi può dirlo esplicitamente?
    In fondo sotto la curva a salutare ci viene sempre,mica per mandarla a fanculo .

  71. johnny blade ha detto:

    Ha detto che ce l’hanno solo lui e Memu. Quindi secondo me si riferiva alla squadra (quindi alla società ) prima che ai tifosi inclusi.
    Che poi secondo me i tifosi se lo augurano srmpre, ma non giocano loro.
    Secondo voi lui sono i tifosi che boicottano il rendimento? E come..?

  72. draculone ha detto:

    Comunque Fiorello è proprio ambiguo, tanto per cambiare butta la pietra e nasconde la mano. Secondo me per non attaccare direttamente il suo amato presipadrone ha attaccato Bucchin (no il grande Marcello) che non più di qualche giorno fa aveva asserito testuali parole:”Legrottaglie vuole portare il Pescara in A, pensasse prima a salvarsi”. In pratica ha fatto lo stesso giochetto di qualche mese addietro quando accuso’ prima i tifosi di remare contro (la nord) e poi ritratto’ per non deludere gli amichetti dicendo che si riferiva al reparto geriatria

  73. alex74 ha detto:

    GionniL’untore76 che ne penz?

  74. draculone ha detto:

    Vi meritate non l’eccellenza ma la terza categoria. Lui mette a rischio le sue attività di famiglia e voi vi permettete anche d’insinuare che il più grande presidente della storia della Pescara calcio non voglia andare nel palcoscenico che più lo rispecchia? NON HO PIÙ PAROLE

  75. draculone ha detto:

    Vi meritate non l’eccellenza ma la terza categoria. Lui mette a rischio le sue attività di famiglia e voi vi permettete anche d’insinuare che il più grande presidente della storia della Pescara calcio non voglia andare nel palcoscenico che più lo rispecchia? NON HO

  76. alex74 ha detto:

    Mi ci ioc le pall di tisana76

  77. tusciabruzzese ha detto:

    E’ vero! E’ per colpa delle critiche dei tifosi che non andiamo in serie A quest’anno!

  78. alex74 ha detto:

    Infatti non si capisce.. ma sicuro dirà che si riferiva a qualche tifoso ingrato

  79. tusciabruzzese ha detto:

    … avrà mica detto che qualcuno non ci vuole andare in serie A? Colleghi? O un presidente a caso?

  80. alex74 ha detto:

    Mo vu’ mi dovete spiegare che cazz vuol di’ quello che ha dett fiorello

  81. biancazzurri ha detto:

    Auà Aleksander Magna Magna, sint’ammé: la prossima vota che t’arsent’a a dì Presto riavremo il buon vecchio calcio, mbé presto riavrai un buon vecchio calcio addavère … in culo punish

  82. johnny blade ha detto:

    io mi sento impreso.

  83. profeta ha detto:

    Perdonatemi ma i presidenti tipo Ferrero, Lotito, ecc per cosa venivano contestati? Per i loro aspetti reputati sbagliati dai rispettivi tifosi?, sul lato economico penso che tutti siamo d’accordo che nessuno fa niente per niente ormai il calcio è un business in alcuni casi o un mezzo per fare affari in altri posti tipo Pescara meccanicamente i presidenti sono imprenditori taluno più ricco, taluno più bravo ma comunque imprenditori

  84. draculone ha detto:

    Quindi, se ho capito bene, scommettono tutti, giocatori, ds, presidenti, allenatori. E a noi quando ce la date una dritta? cool